Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Dubbi regolistici


Sabaudian
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti! Ho pensato di aprire questo topic per i dubbi regolistici che, di quando in quando, mi vengono in mente e che penso siano risolvibili solo con l'esperienza...

Già vi ringrazio e procedo con i primi quesiti:

1) Posso fintare a 4,5 m dal bersaglio della finta (magari fingendo uno scatto a destra o un attacco a distanza con la mia spada (nome che d'ora in poi userò per inducare una qualunque arma da mischia) e, nel round successivo agire con l'attacco rapido cogliendolo alla sprovvista?

2) Una creatura Grande è il doppio di una creatura media... Una cr. enorme è il doppio di una grande o tre volte una creatura media? Una cr. mastodontica è il doppio di una cr. enorme o è tre volte una cr. grande? ecc.ecc.

3) una testata, che spesso e volentieri è mirata alla testa, in un combattimento regolare che non sia in lotta genera un'attacco di opportunità anche se ho il tal. colpo sz. armi migliorato? (perchè devo entrare nel quadretto dell'avversario pel colpirlo)

Link to comment
Share on other sites


1. troppo sonno per ragionarci; in effetti non saprei con certezza.

2. creatura enorme = 4 volte creatura media .. eccetera

3. è un caso insolito: io considererei la testata come un pugno, a meno che la testata venga data contro un elmo (cosa piuttosto svantaggiosa e che dubito un giocatore farebbe), quindi direi che, chi da la testata senza avere il talento subisce l'attacco di opportunità, chi lo fa avendo il talento non ne subisce.

Link to comment
Share on other sites

1) Posso fintare a 4,5 m dal bersaglio della finta (magari fingendo uno scatto a destra o un attacco a distanza con la mia spada (nome che d'ora in poi userò per inducare una qualunque arma da mischia) e, nel round successivo agire con l'attacco rapido cogliendolo alla sprovvista?

No, a meno che tu non minacci 4,5m.

2) Una creatura Grande è il doppio di una creatura media... Una cr. enorme è il doppio di una grande o tre volte una creatura media? Una cr. mastodontica è il doppio di una cr. enorme o è tre volte una cr. grande? ecc.ecc.

4 volte, ma con una forbice di variazione.

3) una testata, che spesso e volentieri è mirata alla testa, in un combattimento regolare che non sia in lotta genera un'attacco di opportunità anche se ho il tal. colpo sz. armi migliorato? (perchè devo entrare nel quadretto dell'avversario pel colpirlo)

No.

Link to comment
Share on other sites

Ha gia risposto con efficacia Dedalo, però potrei sbagliarmi visto che nn mastico ancora bene le regole della 3.5, ma potresti fintare e poi spostarti se hai attacco rapido visto che la finta nn è un azione di round completo, e poi il round successivo vedere cosa fare, almeno nn ti prendi un attacco completo da parte del tuo avversario. Per la seconda domanda se vai sul manuale del giocatore ci sono delle immagini abbastanza chiare delle varie taglie. Per la terza come già stato detto nn crei opportunità. :-D

P.S. per la mia prima affermazione nn sono molto sicuro ti convinene provare a leggere bene i manuali. :cool:

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti! Ho pensato di aprire questo topic per i dubbi regolistici che, di quando in quando, mi vengono in mente e che penso siano risolvibili solo con l'esperienza...

Già vi ringrazio e procedo con i primi quesiti:

1) Posso fintare a 4,5 m dal bersaglio della finta (magari fingendo uno scatto a destra o un attacco a distanza con la mia spada (nome che d'ora in poi userò per inducare una qualunque arma da mischia) e, nel round successivo agire con l'attacco rapido cogliendolo alla sprovvista?

2) Una creatura Grande è il doppio di una creatura media... Una cr. enorme è il doppio di una grande o tre volte una creatura media? Una cr. mastodontica è il doppio di una cr. enorme o è tre volte una cr. grande? ecc.ecc.

3) una testata, che spesso e volentieri è mirata alla testa, in un combattimento regolare che non sia in lotta genera un'attacco di opportunità anche se ho il tal. colpo sz. armi migliorato? (perchè devo entrare nel quadretto dell'avversario pel colpirlo)

1) non ne ho la più pallida idea... dovrei controllare per non dire "baggianate" e quindi... ;-)

2)NO! In 3.5, a parte per le creature piccole e ancora più piccole dovrebbe valere (almeno a spanne) una dimensione in quadretti occupati

MEDIO = 1 quadretto (5x5 Ft)

GRANDE = 2 quadretti (10x10 Ft)

ENORME = 3 quadretti (15x15 Ft)

MASTODONTICA 4 quadretti (20x20 Ft)

Almeno in genere è così ma ci sono delle eccezioni... ;-)

3)Nessun attaco di opportunità... il colpo senza armi non è detto che sia un pugno o un calcio... ;-)

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti... penso che nel dubbio, alla domanda 1 seguirò l'assennato consiglio di Dedalo.

Ma aggiungo un'altro paio di domande...

1) Ho yn guerriero che combatte con due spade di ciliegio delle dimensioni di spade lunghe... le considero randelli (d6) o uso il profilo della spada lunga ?

2)Ho pensato di modificare la classe del ninja, basandomi sull'addestramento reale di questi guerrieri... quanto è bilanciato togliere la competenza in Nunchaku, kama, siangham e sai con kusari-gama (che sul manuale oriental adv. ha portata è si utilizza o per 1d6 da taglio o 1d4 contundente), catena ninja (portata, 1d4, contundente) guanti da scalata (1d4, perforante, +1 a scalare), lancia corta (anche se i Ninja usano lance lunghe ed alabarde) ?

Ancora grazie!

Link to comment
Share on other sites

) Ho yn guerriero che combatte con due spade di ciliegio delle dimensioni di spade lunghe... le considero randelli (d6) o uso il profilo della spada lunga ?

Allora nn essendoci nessuna regola che io sappia a riguardo direi che 1d6 è perfetto, poi veditela con il master.

2)Ho pensato di modificare la classe del ninja, basandomi sull'addestramento reale di questi guerrieri... quanto è bilanciato togliere la competenza in Nunchaku, kama, siangham e sai con kusari-gama, catena ninja (portata, 1d4, contundente) guanti da scalata (1d4, perforante, +1 a scalare), lancia corta (anche se i Ninja usano lance lunghe ed alabarde) ?

Se nn ho capito male hai solo cambiato i tipi di armi in cui sono compententi, scusami ma nn so se ho interpretato bene la domanda. Se hai fatto solo questo credo nn ci siano problemi. :cool:

Link to comment
Share on other sites

Nel frattempo, ho anche modificato l'alabarda che, secondo il dizionario delle armi è in grado di infliggere danni tremendi per via dell'aumento di potenziale distruttivo dell'ascia montata a 2 m. d'altezza.

Secondo la miamodifica ora l'arma infligge 1d12 cr. x3 con l'ascia, 1d10 cr. x2 con la punta a lancia, 1d8, cr. x4 con l'uncino.

Pensate sia bilanciata? (io penso proprio di si, nonostante complichi la vita)

2) Azione di combattimento nei confronti di una creatura grossa e spigolosa (come un drago) prova di saltare (l'attacco d'opportunità riuscito la annulla) per arrivare a tot cm. d'altezza come az. di movimento, come az. d'attacco, prima di arrivare a terra faccio un'altro salto appoggiandomi sulla più vicina sporgenza del drago (altro attacco d'opportunità, se può) e gli atterro sulle spalle. Il round seguente farò prove di equilibrio se lui cercasse di scuotermi via. è fattibile ciò?

3) Se, a livelli epici ottengo il talento capienza d'incantesimi migliorata, posso usare gli slot liberati per creare nuovi incantesimi di 10°, 11°, 12°, ecc. livello? se sì per individuarne i limiti di potenza mi basta proseguire la tabella che c'è sul manuale del master (vers. 3.0, non mi ricordo però dove)?

Ancora e sempre grazie!

Link to comment
Share on other sites

Nel frattempo, ho anche modificato l'alabarda che, secondo il dizionario delle armi è in grado di infliggere danni tremendi per via dell'aumento di potenziale distruttivo dell'ascia montata a 2 m. d'altezza.

Secondo la miamodifica ora l'arma infligge 1d12 cr. x3 con l'ascia, 1d10 cr. x2 con la punta a lancia, 1d8, cr. x4 con l'uncino.

Pensate sia bilanciata? (io penso proprio di si, nonostante complichi la vita)

2) Azione di combattimento nei confronti di una creatura grossa e spigolosa (come un drago) prova di saltare (l'attacco d'opportunità riuscito la annulla) per arrivare a tot cm. d'altezza come az. di movimento, come az. d'attacco, prima di arrivare a terra faccio un'altro salto appoggiandomi sulla più vicina sporgenza del drago (altro attacco d'opportunità, se può) e gli atterro sulle spalle. Il round seguente farò prove di equilibrio se lui cercasse di scuotermi via. è fattibile ciò?

3) Se, a livelli epici ottengo il talento capienza d'incantesimi migliorata, posso usare gli slot liberati per creare nuovi incantesimi di 10°, 11°, 12°, ecc. livello? se sì per individuarne i limiti di potenza mi basta proseguire la tabella che c'è sul manuale del master (vers. 3.0, non mi ricordo però dove)?

Ancora e sempre grazie!

1) A prima vista mi sembrano bilancite cmq quando le provi vedi. Nn c è niente di meglio come provarle sul campo. Qua tutti sono per il nn complicarsi la vita, ma in realtà anche a me piace molto.

2)Boh io salto spesso sui draghi :cool: , a parte gli scherzi nn ho ben capito la dinamica. :eek: Cmq per azioni cosi complesse se la vedrà il master a seconda della situazione ci sono troppe variabili in un combattimento. :rolleyes:

3)La risposta è si anche se nn avendo riscontri di incantesimi di tale livello credo sia meglio farlo se si è esperti nell' uso della magia e si cerchi sempre di ponderare al max le proprio scelte senza creare nulla di destabilizzante per quel livello ovviamente. Per i danni massimi credo ci sia una tabella sulla guida del DM se nn ricordo male. :cool:

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Per l'alabarda, avrei una domanda: ha tre tipi diversi di attacco, con danni e critici diversi,si può passare da uno all'altro durante un attacco completo (nel caso di attacchi multipli)?

Per gli incantesimi, non esistono incantesimi di livello superiore al nono (a parte la metamagia). Per creare incantesimi "oltre" il nono livello, devi usare le regole per gli incantesimi epici, che sono particolari. Gli slot oltre il nono servono per la metamagia.

Link to comment
Share on other sites

Ne approfitto per aggiungere: ho un Ninja con un paio di liv. da mago. casto immagine speculare. Il round successivo uso la capacità di ghost step e mi porto alle spalle dell'avversario per furtivizzarlo.

Le immagini cosa fanno?

a-diventano invisibili e ricompaiono insieme a me

b-rimangono visibili e mi seguono mandando a monte il furtivo

c-rimangono visibili, ferme lì e quando ricompaio riprendono ad imitarmi.

d-svaniscono e l'incantesimo ha termine.

e-altro

Link to comment
Share on other sites

Questo funzionerebbe da BAB +6/+1 in su... ma io intendevo chedere: Io lo sbilancio mentre è colto alla sprovvista. Immagino che prima di toccar terra (Periodo in cui si becca l'attacco bonus) sia ancora abbastanza alla sprovvisata da beccarsi i danni extra. Sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Nel caso non vi siate già rotti le scatole delle mie domande...

Nel manuale trappole e tranelli c'è un talento chiamato attacco furtivo migliorato che aumenta di un tpo di dado l'attacco furtivo. Es da d6 a d8

Siccome la capacità dell'iniziato dell'ordine dell'arco è (cito testualmente) "... sotto ogni altro aspetto come la capacità di attacco furtivo del ladro" la domanda è: posso acquisire il talento per infliggere dei (power player) d10 bonus anzichè i d8?

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.