Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

[Dalamar78] - Le Ombre sopra Mystara - Atto I


dalamar78

Recommended Posts

Thaumont, 11 Moldain - 1014 DI

Sono passati molti anni da quando è iniziato il vostro cammino di avventurieri, quasi non riuscite a ricordare come eravate. Di sicuro inesperti e sprovveduti, ma anche molto determinati a riuscire e ad emergere dalla massa di tutti quegli avventurieri assetati solo di denaro o di gloria fine a se stessa. Avete iniziato come moltissimi altri avventurieri come voi dalla cittadina conosciuta come "La Soglia" nel cuore del Granducato di Karameikos e da li, nel corso del tempo, avete visitato tutte le principali città del paese e molte di quelle meno conosciute; non vi siete mai posti il problema se a richiedere i vostri sergi fosse un nobile o un semplice contadino: tutto quello che importava era che la causa fosse giusta; il denaro per pagarvi poi passava sempre in secondo piano. Vi siete ritrovati a combattere in svariati luoghi del granducato, dai più conosciuti a quelli più oscuri, e avete incontrato e conosciuto personalmente molti importanti uomini e donne del regno e di regni vicini.

Nel corso del tempo il vostro gruppo si è ingrandito e assottigliato molte volte: tanti amici hanno incontrato la morte per mano di oscure o misteriose creature mentre altri hanno abbandonato la compagnia di loro spontanea volontà, preferendo una vita più tranquilla. Ma voi, il cuore e l'anima dell'Espada avete perseverato e continuato sulla vostra strada e, alla fine, il vostro nome è veramente emerso sulla massa. Adesso quasi tutti nel Granducato di Karameikos, vi conoscono, conoscono l'Espada, la famosa compagnia di avventirieri; con vostro sommo piacere, siete veunti a sapere che siete conosciuti anche un pò fuori dai confini delle terre del ducato. La vostra ultima avventura vi aveva portato nella Repubblica di Darokin ed è stato proprio li, a Selenica, che avete appreso che la vostra fama aveva, infine, varcato anche i confini di Karameikos.

Forse è proprio per questo che adesso siete seduti in una delle sale interne del palazzo ducale; non sapete chi vi ha convocati, ma di certo deve trattarsi di un personaggio politico molto importante. Siete stati infatti prelevati da Sir Frederick Osterius, in piedi vicino a voi, il più giovane tra i Cavalieri della Guardia, il piccolo drappello di soldati scelti d'elitè che ha il compito di proteggere la famiglia del granduca.

Sir Frederick Osterius

Spoiler:  
2a0m0bk.jpg

Ovviamente adesso non ha la spada in mano :)

@ Tutti

Spoiler:  
Al momento, nessuno di voi è armato o ha indosso la sua armatura.

Piccola nota: Thaumont corrisponde al mese di Aprile e coincide con l'inizio della primavera; in particolare, l'11 di questo mese coincide con l'arrivo della carovana degli gnomi a Specularum.

Se volete maggiori informazioni in tal proposito chiedete pure.

Buon divertimento a tutti!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 218
  • Created
  • Last Reply

Seduto accanto ai miei compagni, mi guardo attorno, osservando le decorazioni che adornano le pareti attorno a noi.

Chissà perchè ci hanno chiamati.

Il ragazzo che aveva il compito di scortarci al palazzo era ancora li, immobile e silenzioso come una sorta di statua.

Che sia proprio il granduca ad averci convocato? Di certo deve essere qualcuno di importante per aver scomodato uno dei cavalieri della guardia.

Mille pensieri affollavano la mente dell'uomo, ma era certo che presto tutte le sue domande avrebbero trovato risposta.

@tutti

Spoiler:  

Elven è un uomo leggermente più basso della media, dai corti capelli castani e dalla corporatura slanciata ma muscolosa. Gli occhi azzurri risaltano particolarmente e riescono a trasmettere ora grande sicurezza ora grande paura.

Elven è solito indossare abiti sobri, spesso contrassegnati dalla folgore di Heironeous o con l'effige di un drago dorato.

Sempre disponibile ad aiutare i più bisognosi, non si è mai tirato indietro durante i combattimenti, specialmente contro le forze del male.

Ha un forte senso dell'onore e del dovere, che lo spingono a fare il possibile per compiere le missioni che gli vengono assegnate e a proteggere i propri compagni. Difficilmente lo si vede lontano da Luminia, il giovane drago che gli è stato affidato tempo addietro dalla madre e che spesso lo accompagna nelle vesti di una bambina dai capelli biondi e la pelle chiarissima.

Link to comment
Share on other sites

"Non lo so, difficile che si tratti del politico più importante di questa regione. Probabilmente si tratta di un suo collaboratore o di un'alto funzionario, ma chissà" grugnì con aria mesta il nano.

Seduto con la schiena ricurva e i gomiti sulle ginocchia, Broler osservava un punto vuoto nella stanza, reggedosi la testa con le dita intrecciate portate sotto al mento. Era di pessimo umore e si sentiva a disagio, il che capitava sempre quando doveva entrare in un luogo sconosciuto senz'armi. Di certo sapeva che la sicurezza nel palazzo era importante e non poteva di certo presentarsi ai funzionari di corte in tenuta da battaglia... ma la mancanza del suo adorato scudo gli pesava enormemente, facendo sentire il grosso e irsuto nano terribilmente indifeso. Fatto stava che si stava spazientendo, ma si costrinse a mantenere la calma.

"Tra quanto potremo essere ricevuti?" chiese diretto al cavaliere della guardia con tutta quanta la gentilezza che possedeva, il che era decisamente misera, quindi la domanda suonò più simile a cupo brontolio.

Link to comment
Share on other sites

''troppa gente!!! tutte queste persone e questa regalità mi danno alla testa!!!però in un posto del genere ci deve essere sicuramente qualcosa di valore!!''

mentre sono pensieroso faccio finta di abbassarmi sotto al tavolo per raccogliere una cosa,per poi dileguarmi nella stanza

''vediamo un pò!!!''

@master

Spoiler:  
mi muovo sotto il tavolo e cerco di nascondermi nelle sue ombre nascondersi +26, se ci riesco dico alla mia ombra di farsi un giretto innocente e pacifico per il posto XD
Link to comment
Share on other sites

Alla domanda di Broler, Sir Frederick sorride quasi divertito.

Dovete avere ancora un pò di pazienza, mio signore. Lord Yarol vi riceverà a momenti.

Il nome pronunciato dal Cavaliere della Guardia vi lascia quasi senza fiato: Lord Yarol è secondo solo al Granduca Stefano nella gerarchia di governo; egli è il ministro di stato di Karameikos, una figura molto importante.

@ Arakturatikor

Spoiler:  
Fingendo di raccogliere qualcosa, scivoli abilmente sotto il tavolo per poi sparire nelle ombre; soddisfatto, ordini al tuo compagno-ombra di ispezionare il posto e lo vedi allontanarsi. Ma il suo giretto dura molto poco: intorno alla stanza deve essere stata piazzata un qualche tipo di barriera magica che impedisce alla tua ombra di oltrepassarne le pareti, il soffitto o il pavimento.
Link to comment
Share on other sites

''maledizione!!! allora questo tizio si tratta proprio bene!!! mi sa che dovro aspettare un pò'' rimanendo nascosto inizio a guardarmi intorno in cerca di qualcosa di carino da portare via come souvenir

@master

Spoiler:  
OSSERVARE +10 per cecare oggetti di valore nella stanza
Link to comment
Share on other sites

Vedo Karameikos andare sotto al tavolo e scuoto il capo.

possibile che non stia mai fermo?

Mi chino leggermente, cercando di scorgere il mio compagno.

vieni fuori di li, non iniziare a fare come tuo solito

Mormoro per poi osservare il giovane cavaliere, pregando che non si sia accorto di nulla.

Link to comment
Share on other sites

sempre pensieroso me ne stò seduto osservando i presenti e l'ambiente in giro. la scoperta del nostro nuovo datore di lavoro non mi colpisce affatto e mi limito a osservare a guardia.

stato: attesa personaggio importante

ambiente: confortevole e di lusso

problemi: compagni disarmati e possibile campo anti magia, ridotte capacità combattive in caso di pericolo

soluzione problema: ...... castare incantesimo innocuo atto a scoprire di più protezioni del luogo

emetto un lieve sospiro mentre gesticolando sotto la tavola tento il lancio di un'incantesimo

@DM

Spoiler:  
osservare +2 io e +7 il famiglio

casto individuazione del magico che tengo attivo per il più tempo possibile cercando di captare informazioni su tutta la stanza e su tutti i presenti(sempre se riesco a castarlo XD)

Link to comment
Share on other sites

Sir Frederick sorride vedendo Elven sgridare bonariamente il proprio compagno "scomparso"; quasi nello stesso momento, Larry inizia a mormora una semplice formula arcana.

Come in risposta alla sue parola, lo sguardo del Cavaliere della Guardia si fa gelido e si punta minaccioso su di lui, poi annuisce, come se avesse appena ricevuto un'informazione; il suo sguardo non si stacca da Larry ma non ha più quell'aria minacciosa di un attimo prima.

@ Arakturatikor

Spoiler:  
Nella stanza non c'è niente di interessante da "rubare"; ci sono solo il tavolo e le sedie sulle quali eri seduto fino a poco fa

@ Larry

Spoiler:  
Porti a termine la tua magia ma, apparte i pochi oggetti magici che hanno indosso i tuoi compagni e che già conosci a memoria, non percepisci la presenza di nessuna aura magica

Dopo circa dieci, quindici minuti che aspettate, la porta alle spalle di Sir Frederick si apre; il Cavaliere della Guardia si volta e, vedendo la persona che sta entrando, si sposta di lato e fa un leggero inchino.

L'uomo ha circa una cinquantina di anni, di media statura e con una barba ben curata e tenuta corta; sia i suoi capelli che la sua barba sono completamente bianchi. Indossa una semplice tunica si palese fattura traladariana, senza nessun ornamento.

Subito dietro di lui, entra un vecchietto un pò curvo, che si appoggia ad un semplice bastone nodoso; come il primo, anch'egli ha barba e capelli bianchi, oltre che profondi occhi azzurri. Indossa una tunica di color blu scuro, con sopra ricamate numerose rune o altri simboli arcani. Una volta nella stanza, il vecchietto si posiziona di fianco a Sir Frederick, puntando i suoi occhi azzurri su Larry, sorridendo al vostro compagno.

Il primo uomo che è entrato si ferma poco distante da voi e vi scruta con occhio critico prima di parlare.

Buonasera, Espada esordisce Io sono Lord Yarol e il mio accompagnatore è Teldon, Capo della Corporazione dei Maghi di Specularum. dice indicando il vecchietto vestito di blu.

Poi la sua espressione si fa severa.

Credevo che voi foste la miglior compagnia di avventurieri di Karameikos e dintorni, ma sembra che siate solo dei ladri in cerca di tesori..

La sua voce tradisce un profondo disgusto, mentre la sua espressione si punta sulla sedia vuota in mezzo a voi.

Link to comment
Share on other sites

Broler aggrottò la fronte a queste parole.

"Non sono venuto qui a farmi insultare, nemmeno dalla seconda persona più importante in questo dannatissimo palazzo".

Alzandosi in piedi si mosse mettendosi tra la sedia vuota e il Lord e poggiando le mani sui fianchi gonfiò il petto e disse:

"Salute Lord Yarol, io sono Broler dello scudo, del clan Rak, figlio Belin Nuvolatuono, Figlio di Tabet la Signora del ferro, cugina del leggiandario Drabel Asciaimpietosa, i cui genitori di entrambi erano Fertuk e Torek Gemelli del lampo, che difesero da soli per un giorno intero le porte di Rak Denwarf.E sull'onore dei miei antenati affermo che nessuno, per quanto potente o saggio possa essere può darmi del ladro" pronunciando l'ultima parola con acuto disprezzo.

Dopo essersi voltato per un attimo fece un maldestro e poco convinto inchino "Mi scuso per il mio compagno, so che potrà esserle sembrato furtivo, ma si tratta solo di una persona curiosa" poi tornando a voltarsi con espressione dura aggiunse "Fin troppo"

Link to comment
Share on other sites

Mi volto improvvisamente verso la porta, osservando i due uomini, cercando di capire le loro intenzioni.

ecco, quello deve essere lord Yarol. Bella impressione che diamo...

Mi schiarisco la voce, cercando di assumere un'aria sicura ma non spavalda.

Lord Yarol, sono Elven Shieldheart, le assicuro che il mio compagno non voleva in alcun modo recare offesa a voi o all'arciduca. Voleva solo conoscere il motivo che ci ha fatti arrivare qui. Credo di parlare a nome di tutti se dico che siamo onorati di essere stati convocati da voi

Spoiler:  
diplomazia +5 se serve
Link to comment
Share on other sites

vedendo tutto il trambusto che si sta creando mi dirigo velocemente dietro il nano ritornando alla luce e guardando i due uomini pocanzi entrati dico ''voi ci state dando dei ladri per caso?? se non sbaglio ci avete convocato voi qui, e poi ci accusate così liberamente??? bha nobili,non vi capisco prorpio!

''mi sembrava fin troppo facile'' poi rivolgendomi ai miei compagni continuo ''ragazzi,sperò che ne valga la pena di lavorare per questo qua! speriamo di fare presto''

Link to comment
Share on other sites

Lord Yarol scocca un'occhiata di sdegno a Broler, inarcando un sopracciglio.

L'uomo sta per prendere la parola, ma Teldon, l'anziano mago, gli poggia una mano sulla spalla, accennando un sorriso.

My Lord, il piccolo halfling è solo curioso; inoltre non ha rubato niente.. dice il mago spostando il suo sguardo su Arakturatikor Anche se quelle erano le sue intenzioni..

Lord Yarol scrolla le spalle, annuendo alle parole dell'anziano mago.

Lasciamo stare, allora... Mastro Broler, le porgo le mie scuse, non era certo mia intenzione offenderla in nessun modo. dice il ministro di stato di Karameikos.

Lord Yarol sposta quindi il suo sguardo su Elven, sorridendo al chierico.

Fa sempre piacere constatare che i draghi d'oro hanno affidato un loro cucciolo in ottime mani come le sue, Elven Shieldheart.

Lord Yarolsi sposta poi il suo peso ad una gamba all'altra.

Veniamo al motivo per cui siete stati convocati qui a palazzo. Il nuovo fduciario di una delle città in maggior espansione del granducato, Trabadan, ha recentemente manifestato un netto comportamento anti-ducale; il vostro compito consiste nell'accertavi della situazione della cittadina e, allo stesso tempo, riportare assolutamente Tradaban nella sfera d'influenza del Granducato. Per far ciò, avete carta bianca: eventualmente, se non esiste proprio nessun'altra soluzione, siete autorizzati a "deporre" il fiduciario, sostituendolo, momentaneamente, con una persona di fiducia scelta tra voi, almeno fino a che il Duca Stefano non nominerà un nuovo fiduciario. Dovete però tenere conto che l'attuale fiduciario si è fatto molte amicizie importanti tra i potenti di molti stati esteri e un'azione troppo decisa e alla luce del sole, potrebbe recare gravi problemi diplomatici.

Terminata la frase, l'uomo vi guarda uno ad uno, aspettando le vostre reazioni.

Link to comment
Share on other sites

Inarco a mia volta un sopracciglio: "una missione diplomatica? Non credo faccia per me... però se le cose si mettessero male ci sarebbe da menare molta gente" un ghigno mi si stampa sul volto "ma sì, se la diplomazia fallisce abbiamo carta bianca dopo tutto".

"Credo di poter parlare a nome di tutta l'Espada dicendo che accettiamo la missione" poi mi rivolgo al vecchietto vestito di blu "E lei nobile Teldon? è qui solo in veste di accompagnatore o è implicato nella nostra missione"

Spoiler:  
Informazione: quanto dista questa Trabadan e come siamo messi a trasporto.

Magari qualche informazione fa comodo, a meno che serva un test di conoscenze, che lascio signorilmente agli altri

Link to comment
Share on other sites

individuazione delle magie attiva. missione diplomatica con possibile eliminazione di personaggio.

analisi del gruppo:

guerriero nano: troppo vistoso ed irascibile ma risolvibile. ottimo combattente

chierico: vistoso ma meno problematico del nano

ladro: ottimo per missione ma problema con furti. risolvibile.

misione risolvibile con difficoltà. necessarie più informazioni

Penso che tale compito sia stato affidato in buone mani signore. Sarebbe però opportuno ci venissero fornite più informazioni sul nostro bersaglio, la sua locazione e le possibili difese.

@DM

Spoiler:  
volevo sapere proprio cosa avevano i miei compagni con l'individuazione XD e, magari, cosa aveva la guardia XD
Link to comment
Share on other sites

Faccio un mezzo inchino alle parole dell'uomo, sorridendo.

bene almeno abbiamo risolto questo piccolo inconveniente e la missione sembra adatta ad un gruppo come il nostro.

Che genere di comportamenti?

Domando inarcando un sopraciglio.

il duca non sembra una persona malvagia, ma è meglio chiarire il più possibile la faccenda.

Link to comment
Share on other sites

appoggiandomi su una gamba del tavolino mi rivolgo al vecchio dicendogli ''se il lavoro prevede solo questo non ci sono problemi!! risolveremo molto velocemente! poi girando lo sguardo verso i miei compagni aggiungo ''ci intrufoliamo,eludiamo le difese prendiamo quel uomo e .....''

ad un certo punto mi interrompo e mi si forma un sorriso enorme sul viso''chissa quanta bella roba di valore possiamo trovare nella dimora di un uomo così potente!!!''

Link to comment
Share on other sites

alle parole del compagno mi volto nella sua direzione squadrandolo col solito inquietante sguardo.

nessuna parola fuoriesce ma è facile capire, soprattutto per chi come imembri del gruppo che mi conoscono bene, che è uno sguardo che implica il trattenersi con i commenti.

Dopo alcuni secondi passati fissando Arakturatikor emano un lieve sospiro prima di rivolgere nuovamente la mia attenzione sul Lord attendendo la risposta al suo quesito ed a quelli dei compagni.

carattere pericoloso. possibile perdita di fiducia da parte del nuovo datore.

@DM

Spoiler:  
intimidire +9 su Arakturatikor
Link to comment
Share on other sites

Mi volto verso Arakturatikor, lanciandogli un'occhiataccia.

prima o poi ci uccideranno per colpa della sua lingua lunga.

Sospiro voltandomi verso lord Yarol.

Lord Yarol, le assicuro che affronteremo la missione con la massima serietà e Il massimo impegno. Gli interessi del duca e di tutto il ducato verranno prima dei nostri.

Dico con la massima serietà e convinzione.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.