Vai al contenuto

knives

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    1.510
  • Registrato

  • Ultima attività

6 ti seguono

Informazioni su knives

  • Rango
    Eroe
  • Compleanno 29/05/1992

Informazioni Profilo

  • Località
    rieti
  • GdR preferiti
    d&d,cyberpunk

Visitatori recenti del profilo

1.002 visualizzazioni del profilo
  1. Shaària Karimnikov Anche dopo il potere riscoperto in noi e donatoci da Escanor i colpi del possente nemico si sentono e creano un dolore lanciante quando deflagrano intorno a noi. Ma questo non mi ferma, ed espando al massimo la mia luce che protegge ed avvolge i miei amici curando in loro ogni ferita e afflizione, creando una cascata di luce ed energia positiva. L'aura a forma di testa di leone ruggente si espande, e spalanca le fauci. Punto un braccio sopra la mia testa e sul palmo della mia mano si crea una lancia di energia pura e divina che subito, con un veloce gesto, scaglio contro il nemico. ''Phaneager, per te è la fine, Pelor avrà pieta per la tua anima.'' la lancia che tiro crea un frastuono quando fende l'aria, e appena arriva a destinazione, esplode in tutta la sua radiosa luce. @Master
  2. Shaària Karimnikov "Non ho nessuna intenzione di sottovalutarlo amica via. Forza Escanor, facciamogli vedere di cosa siamo capaci" la luce intorno a me si espande sempre di più e l'aura a forma di volto di leone si muove illuminando tutto intorno a me, e con la nuova forza che governa ora il mio corpo scateno tutto il mio ardore mutando la mia essenza ed il mio corpo in quello di un essere celeste e perfetto. La mia luce circonda tutti e li sostiene per combttere questo orrendo nemico. @Master
  3. Shaària Karimnikov punto le braccia a terra, presa dalla distruzione che Phaneager sta creando, e cerco di alzarmi per combattere ancora ma sembra che ormai sia troppo tardi. Mi lascio quasi andare quando sento delle voci a me familiari che mi dicono di non mollare, di combattere, e di farmi forza, ed in quel momento sento tutta la mia energia bruciare come un sole al massimo del suo splendore. Apro gli occhi e guardo in alto verso Escanor ed il nemico, mi alzo in piedi e la mia luce diventa intensa e calda come una fiamma viva, radiosa come un fuoco vivo. Vedo Escanor che non si é arreso e da lui sento risvegliarsi in me un potere nuovo, ancestrale, che mi dona ancora la forza di combattere, per me, i miei amici e la gente di queste terre. La mia aura luminosa prende la forma di un leone di fiamme e luce e stringendo il bastone del mio vecchio sacro ordine mi preparo alla battaglia. Guardo Katherine rialzarsi come me, circondata dalla forma angelica di energia magica e con un sorriso gli dico "Andiamo ad aiutarlo, e finiamo una volta per tutte questa storia. Non possiamo di certo lasciare che faccia tutto lui." piego le ginocchia e faccio un imponente salto, facendo tremare la terra arida sotto di me, e prendo il volo per mettermi vicino ai miei compagni. La mia aura é sempre più intesa, viva come non mai, e avvolge anche i miei amici proteggendoli dall'oscuro nemico che abbiamo davanto. @Master
  4. Shaària Karimnikov "Forse l'idea di Escanor può andare." mi guardo intorno e cerco di individuare gli altri sarcofagi sparsi nella devastazione creata da Phaneager "Alanishis, Gauraron, ho bisogno del vostro aiuto, dobbiamo aiutare Escanor a trovare la forza per contrastare quel mostro. Trovate i sarcofagi e provate a afruttare il potere che emanano per indirizzarlo su Escanor. Poi fughite subito dopo,altrimenti il potere di Phaneager ci consumerà." detto questo aumento la mia aura che cura tutti i presenti, faccio un cenno ad uno dei due guardiani che mi teletrsporta nel primo sarcofago che incontro, mentre il secondo ne cerca un'altro e lo raggiunge usando una porta di luce sacra. @Master
  5. Shaària Karimnikov Guardo Escanor volare verso un punto a me non visibile e appeno riesco a capire le aue intenzioni cerco un modo per dargli tempo. "Amici miei andate dagli altri e scacciate le creature demoniache" dico ai guardiani gemelli mentre io mi alzo in volo e creo ancora una lancia di energia sacra da poter lanciare contro il nuovo Phaneager, anche sapendo che non gli farò niente, ma il mio unico scopo é quello di distrarlo. @Master
  6. Shaària Karimnikov "Ragazzi dobbiamo fermalo o presto sarà la fine." cerco di fare il punto della situazione e intanto cerco di saggiare la sua effettiva forza "Guardiani curatevi, vi vedo molto debilitati, e la battaglia si fa molto più ardua." punto la mano contro il nemico e una lancia di energia sacra si scaglia contro di lui. @Master
  7. Shaària Karimnikov Guardo sconvolta ciò che accade e quando vedo il mio corpo che poco a poco vede la sua essenza venire meno dico ai miei compagni "Ragazzi ricordiamoci che é pur sempre Phaneager e che il suo scopo é cancellare questo mondo." mi avvicino ai guardiani gemelli e li curo con la mia luce in modo che possano continuare ad aiutarmi. @Master
  8. Shaària Karimnikov "Escanor finiamolo ora." muovo dietro al mio amico e mentre lui tiene la spada pronto a difendersi da un altro assalto io evoco il potere di Pelor materializzando davanti a me una mazza pesante di forza sacra che subito parte contro l'immonda creatura. Mentre l'impatto del mio incatesimo blocca il mostro la mia luce circonda Escanor curando le sue ferite. @Master
  9. Shaària Karimnikov "Se continuiamo possiamo trattenerlo ancora!" guardo i miei due amici ursinal e gli chiedo di fare di nuovo come hanno fatto poco prima, e appena Escanor e Katherine finiscono di attaccare disorientando il mastodontico mostro, tramite dei portali di luce, veniamo di nuovo teletrasportati distanti su di un altura dove il terreno sembra ancora essere intatto. Da lì creo due lance di luce radiosa e le scaglio contro il mostro mentre la mia aura continua ad avvolgere tutti i miei compagni. @Master
  10. Shaària Karimnikov Mi concentro sul legame instaurato con Escanor e vedo che sta sopportando un immenso dolore dopo i continui attacchi dell'immonda bestia, e quando si gira verso di me capisco subito cosa devo fare. Alzo il bastone ed indico al primo guardiano gemello di raggiungere il mio amico, poi volgo lo sguardo al secondo "Portateci li giù. Dove sono quegli speroni di roccia. Dobbiamo riorganizzarci e preparare un nuovo attacco." i miei alleati guardional capiscono subito ed entrando in rinonanza con la mia luce sacra creano dei varchi radiosi dentro ai quali scattiamo per sparire da di fronte al mostro. Appariamo nuovamente nel punto che avevo designato. Guardo l'abominio che ci cerca per qualche istante prima di girarsi, attorato dalla mia luce che prende la forma di una lancia radiosa che freccia subito contro di lui. Nel frattempo la mia aura sacra continua ad avvolgere Escanor curando le ferite subite nello scontro. @Master
  11. Shaària Karimnikov "È veloce per essere così grande." acatto indietro presa alla sprovvista per la velocità del nemico e mi arresto dietro Escanor e da li recito una preghiera sacra che infonde forza e coraggio nei miei alleati. Quando vedo che sono in sicurezza amplifica il mio potere divino e la mia aura diventa fiammeggiante e radiosa come il sole. Traccio con il bastone un cerchio dietro di me, che rimane impresso nell'aria e prende la forma di una porta dimensionale radiosa e celeste. "Spero funzioni. Signore dell'elysium guidami e portami aiuto. Portami un servitore per adempiere alla mia sacra guerra per la salvezza di questo mondo." dal varco dimensionale escono due creature a forma di orso antropomorfo con vesti celeati e bianche e due più piccole. Le guardo per un breve periodo sorridendo ma torno subito seria guardando il nemico e l'ambiente circostante "Gemelli guardiani. Beh c'é poco da dire credo che tutto si spieghi da solo. Ho bisogno del vostro aiuto per distruggere questo abominio." fanno un cenno della testa ed uno di loro comincia a leggere un libro che desta un vento che li fa muovere in volo, e l'altro arrivando dietro di me lancia un incantesimo che mi rende veloce più. "Voi aiutate loro,amici miei. Ve ne sarò per sempre grata." I servitori celestiali più piccoli corrono verso Gauraron, Adamor e Dakronas per aiutarli a combattere i demoni. @Master
  12. Shaària Karimnikov muovo verso il mio compagno, fermandomi dietro di lui, e lì, dopo aver schivato i movimenti del mastodontico abominio immondo, poggio una mano sulla schiena di Escanor aprendo dietro di noi un varco di luce in cui veniamo risucchiati. Usciamo distanti dal nemico ed Escanor viene avvolto dalla mia sacra luce che ne cura ogni afflizione "Pensavi che ti avrei lasciato li? Vedi di stare attento non possiamo fallire." @Master
  13. Shaària Karimnikov Esco dalle fiamme avvolta dalla mia sacra luce che mi ha difeso limitando i danni, vedo Escanor partire in avanti e facendo cenno a Katherine di rimanere indietro lo segue. Recito delle parole sacre tipiche di un canto liturgico e grazie a questo intensifico la mia magia. Mi fermo a mezz'aria e punto il bastone del mio sacro ordine contro il demoniaco mostro ed estendo la mia luce a tutti i miei alleati. @Master
  14. Shaària Karimnikov Guardo l'abominio che si crea dalle tenebre, mentre le catene del varco si spezzano distorcendo la realtà circostante. Aumento al massimo la mia aura e attingo a tutto il mio potere. La mia luce si espande anche ai miei compagni creando con loro un'unica connessione che ci mantiene uniti. "Qualunque forma abbia lo abbatteremo. Oggi qui finirà tutto. Pelor é con noi." @Master
  15. Shaària Karimnikov "Perfetto amica mia. Poi raggiungini e finiamolo tutti insieme." guardo Escanor e insieme a lui sfreccio a gran velocità verso l'arco di trionfo, lasciando dietro di me una scia di luce sacra. Mentre volo recito una preghiera sacra e stringo il bastone sacro del mio ordine, ed il potere comincia a crescere dentro di me trasformando nuovamente il mio corpo. @Master
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.