Vai al contenuto

knives

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    1.529
  • Registrato

  • Ultima attività

6 ti seguono

Informazioni su knives

  • Rango
    Eroe
  • Compleanno 29/05/1992

Informazioni Profilo

  • Località
    rieti
  • GdR preferiti
    d&d,cyberpunk

Visitatori recenti del profilo

1.064 visualizzazioni del profilo
  1. IShaària Karimnikov "Non abbiamo tempo da perdere con voi, cedeteci il passo immediatamente." agito sopra la mia testa il sacro bastone del mio ordine ed intensifico più che posso la mia luce che prende la forma di una testa dibleone ruggente. Recito una preghiera sacra ed un ruggito eccheghia in tutta la stanza. @Master
  2. Shaària Karimnikov "Per stare qui a difendere questa oscura chiesa deve sicuramente essere potente. Ma non sarà lei a fermare la bostra sacra missione." esco dalle coltri di cristalli di ghiaccio create dal nemico e toccando la schiena di Escanor faccio fluire la luce curatrice di Pelor in lui. Non perdo mai di vista le statue dietro di noi, cercando di proteggere Escanor e Katherine nelle retrovie "Piccola Kate stai dietro di me, questi ammassi di pietra li tengo io." @Master
  3. Shaària Karimnikov Mi muovo dietro al mio compagno che si prepara a combattere cercando di non perdere di vista la mia compagna intenta a cercare una soluzione veloce a questa situazione. Evoco la sacra magia del mio ordine e pregando il sacro dio del sole il mio corpo acquista nuova forza. @Master
  4. Shaària Karimnikov "Le tue parole finiscono qui." sento tutti i miei sebsi disturbati, ma la mia fede mi permette di mantenere ancora lucida la mente. Guardo Katherine che si guarda intorno e capisco che sta cercando un modo per evitare l'immonda donna. "Escanor dobbiamo fare qualcosa ora, il tempo anche in questo luogo é nostro nemico." stringo la mia rma e mi preparo a qualsiasi cosa. @Master
  5. Shaària Karimnikov "Non é questo il nostro desiderio ne il nostro destino. I tuoi peccaminosi desideri e le tue nefaste voglie non sono per noi. Togliti dal nostro cammino e forse troverai pietà tra le fiamme del sacro Pelor." stringo il bastone ed intensifico la mia aura pronta ad ogni azione malvagia del mio nemico. @Master
  6. Shaària Karimnikov "Andiamo. Che Pelor illumini la strada in questo tenebroso mondo!" aspetto che tutti vadano avanti e come prima mi metto in fondo al gruppo rimanendo a coprire le spalle da eventuali sorprese. La mia luce illumina il più possibile e protegge tutti noi dal buio nefasto di questa casa del male. @Master
  7. Shaària Karimnikov "Direi di si" evito i colpi del nemico e li blocco con il mio sacro scudo a forma di sole, e appena trovo il tempo giusto attacco ferocemente facendo emanare luce e fiamme divine allo scettro del mio ordine. @Master
  8. Shaària Karimnikov "Le anime che avete imprigionato verranno purificate dalle sacre fiamme del sole." il bastone del mio sacro ordine emana fiamme e luce che sono in risonanza con la mia aura. Mi preparo con lo scudo davanti a me per ricevere l'imminente carica del nemico, pronta a contrattaccare subito. @Master
  9. Shaària Karimnikov "Sembrava troppo facile! Amici non abbiamo tempo da perdere e dobbiamo essere veloci. Finiamoli in fretta." mi giro veloce verso il nemico e cerco di coprire le spalle al gruppo. Continuo le mie sacre preghiere ed evoco uno scudo di luce crepuscolare che si posizione tra me ed il mostro barcollante. @Master
  10. Shaària Karimnikov "Escanor cerca di non farti bloccare ancora" guardo Kate e indico la porta "Abbattila con la magia se riesci, io intanto cerco di resistere a queste intemperie." evoco uno scudo di luce divina che mi avvolge rendendomi più resistente e robusta. Attendo che Kate lancia la sua magia per distruggere la porta e mi preparo ad aiutare Escanor per un eventuale piano alternativo. @Master
  11. Shaària Karimnikov "Non so se le fiamme possano eliminare il ghiaccio e questo freddo, ma posso provare amica mia. Escanor tu tieni duro e cerca di muoverti il meno possibile." cerco di comprendere cosa potrebbe eliminare quel ghiaccio dalla porta ma il mio pe siero va subito al mio compagno che non riesce a liberarsi. La mia luce si espande e circonda Escanor, ed io gli poggio una mano sulla schiena mentre recito una sacra preghiera sperando che possa aiutarlo. @Master
  12. Shaària Karimnikov Guardo le spalle al gruppo mentre saliamo, e cerco di non scivolare nel sangue che scorre sui gradini. Vedo che tutti si fermano, e appena posso mettermi vicino ad Escanor capisco il perché. Vedo Katherine che cerca nei pressi della porta, ma il ghiaccio su di questa non mi fa stare tranquilla, ma appena vedo Escanor che prova ad aprirla gli urlo di fermarsi "fermo non sappiamo cosa sia!" @Master
  13. Shaària Karimnikov "Non possiamo seguire le sue istruzioni. Se fosse un inganno?" guardo i miei compagni non perdendo di vista le creature che voluttuose del nostro sangue ci voltegiano sopra, e dai loro sguardi capisco che anche loro sono perplessi "Sembra l'unica via però. Escanor cosa facciamo?" aspetto una sua risposta e sono pronta a seguirlo qualsiasi sia la sua decisione, pronta ad affrontare tutte le avversità ed i pericoli che si metteranno tra noi e Pazuzu.
  14. Shaària Karimnikov attraverso l'entrata della maestosa e tetra cattedrale che al suo interno cela un'oscurità che mai avevo visto o percepito prima, e dentro questa sento i movimenti e gli sguardi delle creature che vi si celano e ci seguono lungo tutto il nostro cammino. Arrivati nella navata centrale cerco di rimanere vicino al mio gruppo, sempre vigile e pronta ad agire ad ogni pericolo imminente, ma quando sento quella voce, familiare e stridente, un odio ed un timore ancestrale si fa strada nel mio animo dal profondo del mio cuore, e questa volta come mai il perdono e la pietà non trovano spazio. La creatura demoniaca ci sorvola e si posa sul suo trono, e vedendola capisco che tutto questo non può essere un caso. Pazuzu, un signore demoniaco, ha orchestrato tutto soggiogando le genti del nostro mondo, per secoli e fino ad oggi, solo per portare a termine il suo malefico ed indegno piano. Stringo forte il mio scudo a forma di sole, unico baluardo di speranza in questo mondo, e prendo il bastone del mio sacro primarca, e appena lo tengo in mano le visioni di un passato ancestrale si fanno largo nella mia mente, capendo che questa volta tutto avrà fine. "Niente fermerà il bene e se fino ad oggi hai fallito, non sarà per mano nostra che avrai successo. Preparati ad essere epurato dalle sacre fiamme del sole. Oggi non avremo nessuna regola, nessuna pietà. Oggi ci sarà solo la tua fine." la mianaura luminosa si espande radiosa tutta intorno a me, circondando i miei compagni e contrastando l'infinita oscurità che alimenta questo malvagio mondo. @Master
  15. Shaària Karimnikov guardo la desolazione di nubi e tuoni intorno a me, affascinata ma allo stesso tempo intimorita dall'esistenza di un luogo come questo. Vedo la costruzione monumentale sull'isola volante e senza pensarci troppo, scambiando uno sguardo con Katherine ed Escanor, comincio ad avvicinarmi. "Abbiamo atteso fin troppo, andiami."
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.