Vai al contenuto

Silver Bastion

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    707
  • Registrato

  • Ultima attività

Punti Esperienza

20 Goblin

3 ti seguono

Informazioni su Silver Bastion

  • Rango
    Viandante
  • Compleanno 31/07/1995

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Rieti
  • Occupazione
    Studente

Visitatori recenti del profilo

1.151 visualizzazioni del profilo
  1. Escanor Rhitta Come il demone sprigiona la sua forza mi difendo, riuscendo ad uscire illeso dall'assalto, mentre vedo che Katherine ne rimane fortemente danneggiata. La mia espressione si fa più seria e rapidamente la mia guardia muta, stringo con forza l'elsa dello spadone sfrecciando ancora all'assalto dell'abominio colpendolo con l'arma pregna di energia sacra, riposizionandomi vicino Shaària come fatto finora: "Dobbiamo sbrigarci a superarlo, non possiamo consumare così tante risorse con uno come lui." @Master
  2. Escanor Rhitta Non appena ricevo il possente colpo mi piego dal dolore, ma stri tendo i denti resisto, e senza girarmi mi rivolgo alle le mie compagne "Non riesco ad invocare abbastanza energia, anche per ciò questo piano sembra interferire, devo inventarmi qualcos'altro." Aggiusto la posizione consolidando la guardia, ed entro in risonanza con la spada come mai avevo fatto "tu Kate, hai scoperto qualcosa?" dico ancora alla mia amica, dopodichè con un profondo respiro mi faccio avanti serpeggiando nella guardia del nemico, provando a scalfire la sua dura pelle, per poi riposizionarmi di fronte le mie compagne. @Master
  3. Escanor Rhitta "Devo provare ad attivare la spada, la sua pelle è più spessa di quel che pensavo." Dico sempre con un mezzo sorriso, e provo ad invocare energia sacra e convogliarla nella spada, mi concentro un momento, rapidamente, ma subito parto di nuovo all'assalto spostandomi in una una posizione tattica, volando rapidamente sulle ali cerco di trovare una falla nelle difese avversarie. @Master
  4. Escanor Rhitta Un mezzo sorriso copre il mio volto come si dissipa l'aura luminosa degli incantesimi che ho appena lanciato, con un gesto solenne rapidamente prendo la guardia attivando il potere della spada, e prendendo uno slancio con le ali piumate sfreccia contro il nemico per colpirlo con un poderoso fendente, tornando poi con una manovra aerea nella mia posizione. @Master
  5. Escanor Rhitta "Farai meglio a prepararti allora, ci faremo largo in un modo o nell'altro." dico sguainando la spada dei re mentre invoco potere sacro che mi avvolge irrobustendo i miei muscoli, mi metto in guardia ad affrontare il nuovo possente nemico. @Master
  6. Escanor Rhitta Mi guardo intorno scoprendo la stanza che si è formata dalle putride nubi, guardo verso Shaària sorridendole, poiché la sua idea si è rivelata giusta. Nell'ispezione, odo la voce e il mio sguardo si ferma sul terrificante demone, mai prima di allora ho visto una creatura tanto singolare. "Abbiamo già espiato le nostre colpe, e siamo consapevoli dei nostri peccati, perciò non temere, non ti volteremo le spalle perchè dobbiamo superarti." mi faccio avanti sprigionando l'aura dell'imperatore, pronto a sguainare la spada, preparandomi al combattimento, date le intenzioni minacciose dell'immondo. @Master
  7. Escanor Rhitta "Potrebbe essere una buona idea anche questa, purtroppo non ho trovato risposta in quello che cercavo, quindi sono aperto alle vostre possibilità, basta fare in fretta." @Master
  8. Escanor Rhitta Mentre rinfodero l'arma dico alle mie compagne: : "Il tempo stringe, dobbiamo riuscire ad avanzare il prima possibile. Possiamo provare ciò che proponi, ma rischiamo di perdere troppo tempo..." come termino la frase i miei occhi si illuminano di una luce bianca, e prendendo una piuma dalo zaino la questa piano piano si consuma, donandomi chiarezza visiva più rapidamente. "Faccio un tentativo, poi possiamo provare con la tua idea Kate." @Master
  9. Escanor Rhitta Avverto una strana sensazione e quando anche Shaària lo fa notare capisco che effettivamente c'è qualcosa che non va, la strada si ripete e il paesaggio è sempre uguale. "Posso provare a distruggerne una, vediamo cosa accade, poi valuteremo se sarà il caso di procedere con le altre direi." le rispondo girandomi con una faccia dubbiosa verso di lei. Poi estraggo uno spadone e mi avvicino ad una delle statue per frantumarla. @Master
  10. Escanor Rhitta Circospetto mi guardo intorno coprendomi il viso per proteggermi dai vapori nauseabondi. Cerco di riconoscere le figure aliene che sono tutte intorno, e mi rivolgo alle mie compagne: "Non mancano le stranezze in questi luoghi, ci possiamo aspettare di tutto." @Master
  11. Escanor Rhitta Mi massaggio la spalla attraverso un'apertura dell'armatura, dolorante a causa dello scontro, e rinfodero lo spadone. Poi guardo le mie compagne ed esclamo: "Esaminiamo rapidamente la stanza se credete sia utile, altrimenti mettiamoci subito in moto." e mi preparo a proseguire nel tetro luogo. @Master
  12. Escanor Rhitta "È inutile continuare a nascondersi! Ti abbiamo in pugno demone." esclamo non appena vedo l'essere allontanarsi dalla sua posizione, e in men che non si dica incalzo i suoi movimenti sfrecciandole contro per non lasciarle tregua, e coadiuvato dalle mia compagne sferzo ancora il corpo dell'immondo con una potente serie di attacchi. @Master
  13. Escanor Rhitta In un fragore d'ali spargo le polveri sollevate dalla deflagrazione e senza pensarci troppo riparto all'attacco del mostro, sferzando colpi sempre più pesanti, fermandomi accanto a lei, in guardia, pronto a colpire di nuovo. "La tua resistenza è futile, non puoi fermare la nostra avanzata demone." @Master
  14. Escanor Rhitta "È più dura del previsto, io continuo ad incalzarla di attacchi, ma dobbiamo sbrigarci, il tempo stringe" Dico a Shaària voltandomi leggermente verso di lei, poi invocando energia sacra riprendo la guardia e sfreccio di nuovo verso il demone attaccandola da più lati imprevidibilmente come fatto in precedenza. Rimanendole vicino per continuare l'incessante assalto. @Master
  15. Escanor Rhitta "Non ci sperare demone, è giunta la tua ora." dico stringendo la spada per resistere al dolore dei molteplici tagli subiti. Spostandomi rapidamente la attacco con più possanza di prima riprendendo le distanze, avvicinandomi alle mie compagne. @Master
×
×
  • Crea nuovo...

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.