Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Oggetti irrinunciabili


Recommended Posts

Ci sono oggetti magici a cui non rinuncereste mai in nessuna avventura? O, in alternativa, oggetti che i vostri giocatori decidono di ficcarsi nell'inventario ad ogni creazione del personaggio o che cercano non appena approdati al primo sprazzo di civiltà?

Io ad esempio, per un lungo periodo di amore ininterrotto verso lo stregone, non sono mai riuscito a privarmi delle mie fedelissime Scope volanti.. resistendo duramente agli attacchi delle Scope dell'attacco animato che un master mi rifilava.

Mentre un mio giocatore non usciva mai di casa senza un Anello del sostentamento e un Cappello del camuffamento..

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 46
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Fischietto, gesso, corda di seta, un pugnale (volendo d'argento). Davvero.

Oggetti magici direi zainetto di Eward (o borse conservanti o buco portatile), bacchette di vigore, stivali alati (se non gioco incantatore).

Se gioco un incantatore tolgo gli sitvali e aggiungo Heward's Fortifying Bedroll, ring of the spell battle.

Link to comment
Share on other sites

Credo che i mantelli della resistenza siano i più gettonati tra i miei giocatori (tutti ne hanno almeno uno, e comunque è tra le prime cose che comprano) Poi varie borse conservanti, zainetti di Heward, pozioni di volare.

Link to comment
Share on other sites

vi siete dimenticati gli oggetti piu importanti in assoluto che chiunque non può rinunciare

gli oggetti che aumentano le caratteristiche chiave dei PG XD(fascia intelletto per il mago, mantello del carisma stregone ecc) XD chi non le prende è un folle XD

Link to comment
Share on other sites

vi siete dimenticati gli oggetti piu importanti in assoluto che chiunque non può rinunciare

gli oggetti che aumentano le caratteristiche chiave dei PG XD(fascia intelletto per il mago, mantello del carisma stregone ecc) XD chi non le prende è un folle XD

E se ti dicessi che nella mia campagna (livello 16) nessuno li usa? :P c'è giusto qualche pietra ioun +2 alle caratteristiche, e neanche sulla caratteristica chiave.

Link to comment
Share on other sites

Un oggetto magico irrinunciabile per me non esiste.

Però esistono due oggetti non magici d'obbligo: lo zaino e la torcia XD

Un mio giocatore non ha mai posseduto né uno zaino né una torcia. MAI.

Fischietto, gesso, corda di seta, un pugnale (volendo d'argento). Davvero.

Oggetti magici direi zainetto di Eward (o borse conservanti o buco portatile), bacchette di vigore, stivali alati (se non gioco incantatore).

Se gioco un incantatore tolgo gli sitvali e aggiungo Heward's Fortifying Bedroll, ring of the spell battle.

Perché il fischietto?

Uno con cui gioco abitualmente si prende uno o più oggetti random ad avventura (una passerella di tre metri, un pentolone, pelli di lupo, una rete da pesca, una caraffa di ceramica) e poi cerca di utilizzarli in ogni occasione possibile, riuscendo spesso a salvare la situazione..

Link to comment
Share on other sites

Perché il fischietto?

Perchè se cadi in un burrone, ti perdi nella foresta, ecc iniziando a fischiare i tuoi alleati ti trovano molto prima. Senza contare che creandosi quelli che fanno suoni particolari (magari quelli che riproducono i versi di determinati uccelli) si possono usare come segnali in codice durante le azioni stealth.

Link to comment
Share on other sites

-Amuleto di Dissacrare (giocando spesso necromanti e necro-affini...)

Tu si che sei buono :-p

Comunque una cosa che non mi faccio mai mancare o almeno cerco di procurarmi anche da mago è individuazione del magico a volontà o roba simile.

Una volta ci siamo anche fatti fare un oggetto che lanciava presagio a volontà ma dopo un paio di sessioni è esploso in un attacco di ira masteriale :D

Link to comment
Share on other sites

Oggetti magici a cui non rinuncerei mai?

Primi su tutti quelli che pompano le caratteristiche, i tiri salvezza e la Classe Armatura. Poi, cose come Borsa Conservante o simili. Penso spesso se valga la pena di un bell'Anello del Sostentamento... a volte lo compro, altre no...

Il discorso secondo me va fatto anche in base alla Classe da giocare. Ad esempio se gioco un picchiatore gli Stivali della Velocità sono ottimi (certo, se il Mago non è un fan dell'incantesimo); a volte non rinuncio a oggetti magici che fanno volare. Se scelgo un incantatore arcano, mi compro spesso qualche verga Metamagica ( quella Silenziosa prima su tutte: costa "relativamente poco" ed è utilissima in situazioni delicate in cui non si debba fare troppo casino :D )

Questi esempi ovviamente valgono per medi-alti livelli.

Link to comment
Share on other sites

-Braccialetto della salute

-Bacchetta di vigore inferiore

-Bacchetta di benign transposition

-Cappello del camuffamento

-Pugnale

-Corda di seta

-Amuleto di Dissacrare (giocando spesso necromanti e necro-affini...)

Fischietto, gesso, corda di seta, un pugnale (volendo d'argento). Davvero.

Oggetti magici direi zainetto di Eward (o borse conservanti o buco portatile), bacchette di vigore, stivali alati (se non gioco incantatore).

Se gioco un incantatore tolgo gli sitvali e aggiungo Heward's Fortifying Bedroll, ring of the spell battle.

Il pugnale è per qualche strana combo o perché quando un uomo a mani nude incontra un uomo con un pugnale, quello a mani nude è un uomo morto?

Comunque mi sembra che gli oggetti più gettonati siano Borse conservanti/Zainetti pratici.. nessuno disposto a sopportare il peso delle proprie ricchezze!

Link to comment
Share on other sites

Il pugnale è per qualche strana combo o perché quando un uomo a mani nude incontra un uomo con un pugnale, quello a mani nude è un uomo morto?

Il pugnale va in combo con corda, braccialetto e fischietto: leghi la corda al braccialetto e al pugnale, quindi attacchi il fischietto al pugnale e inizi a far girare il tutto.

In questo modo ti sei costruito una frusta con critico migliorato, che infligge danni letali e che emette un suono caratteristico e spaventoso che ti da un bonus di circostanza di +2 alle prove di Intimidire e Intrattenere (strumenti a fiato).

Scherzo :lol:

Il pugnale l'ho messo percè "no dagger, no party" (ti vuole sempre un arma piccolina con cui difenderti) e penso che sia lo stesso motivo per cui l'ha messo tamriel ;)

Link to comment
Share on other sites

Il pugnale va in combo con corda, braccialetto e fischietto: leghi la corda al braccialetto e al pugnale, quindi attacchi il fischietto al pugnale e inizi a far girare il tutto.

In questo modo ti sei costruito una frusta con critico migliorato, che infligge danni letali e che emette un suono caratteristico e spaventoso che ti da un bonus di circostanza di +2 alle prove di Intimidire e Intrattenere (strumenti a fiato).

Scherzo :lol:

Il pugnale l'ho messo percè "no dagger, no party" (ti vuole sempre un arma piccolina con cui difenderti) e penso che sia lo stesso motivo per cui l'ha messo tamriel ;)

Rotfl, alla prima riga, prima del "con critico migliorato", mi stava prendendo un colpo. :lol:

In un mio gruppo vige il "no falcetto, no party": sembra che sia l'unica arma accettabile per fare la collezione di orecchie delle creature del Faerun.

Carta, penna e calamaio. Una volta ho usto l'inchiostro per trovare un cofanetto invisibile su cui ero inciampato..

I miei non hanno mai capito l'utilità della carta e dell'inchiostro e si sono ritrovati a comunicare a gesti con un prigioniero muto, per poi capire una versione dei fatti completamente sballata e finire a commettere omicidi nella casa del governatore.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.