Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

Campagna di D&D ambientata in un presente pieno di zombie


Bluephoenix90

Recommended Posts

Bene: ecco l'inizio di tutto...

Dopo gli ultimi incidenti occorsi in varie zone del mondo le scuole vengono all'improvviso chiuse.

L'unica spiegazione è qualcosa di allarmante che gira anche nel telegiornale da un paio di giorni: una nuova epidemia si sta diffondendo. I governi tranquillizzano dicendo che si nientemeno e niente di più che di una epidemia. Si consiglia ai malati di dirigersi, se persistono sintomi particolari (non menzionati!) o strani, nell'ospedale più vicino ma di non allarmarsi. Attività lavorative e commerciali vengono poste sotto il controllo degli eserciti, le scuole chiuse e le attività pubbliche vigilate da poliziotti in armi.

Nessuno sa cosa succede o in cosa consista l'epidemia: su internet si diffondono leggende di ogni tipo su una nuova peste, sul passaggio dell'AIDS alla fase aerea e addirittura su un virus che trasformerebbe la gente in zombie cannibali... Nessuna delle affermazioni viene confermata o smentita.

Una specie di profeta di sventura oscura per un minuto circa i canali tv non appena siete nei pressi dei vostri luoghi di studio, perplessi dagli eventi e stupiti dalla chiusura delle università improvvisa... Il suo messaggio dice: <La fine è vicina! L'era della dannazione è tornata. Voi, come me morirete. Loro ci mangeranno! Non c'è speranza... Loro... Loro...> Poi l'uomo si inginocchia e piange disperato.

Poco dopo le comunicazioni tornano normali e i giornalisti riferiscono di un guasto o di uno scherzo.

Alcuni però, più ricettivi forse, forse più attenti in quel momento, forse più lucidi intravedono qualcosa in quel messaggio... Tornati a casa cercano su internet le immagini di quel messaggio. Molti abbandonano, ma alcuni no. Continuano la ricerca e trovano qualcosa: c'è una chat aperta.

Senza sapere il perchè vi entrate.

La chat subito vi divide per zone e in gruppi di poche persone.

Vi trovate ben presto in 4:uno che usa il proprio nickname (ignifugo), Aronne, Giacomo e Matteo...

Sullo sfondo della chat solo una frase: la minaccia del solanum è stata trascurata troppo. Ora il pericolo c'è, ma come nel mio libro tento di aiutarvi. Sopravvivete.

Firmato Max Brooks.

Può sembrare una cosa strana e incredibile a molti, ma voi ci credete e cominciate a parlare. Visto che abitate vicino vi date appuntamento in una casetta fuorimano indicata dalla cartina. Per pochi soldi la affittate e parlate. Uno di voi, matteo, ha letto il libro citato.

Vi dice qualcosa sugli zombie. Lui ci crede, ma voi siete incerti. La cosa è strana.

Senza accorgervene si fa sera. Un colpo... No, era un lampo. Un altro. Sono distanti, ma non troppo. Poi un urlo. Vi affacciate: l'appartamento trovato è al secondo piano di una piccola casetta. Una persona strisciante si avvicina alla casa, forse è ferita.

Cosa fate?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 439
  • Created
  • Last Reply

Io scenderei per andare a vedere come sta la persona, eventualmente dare delle cure se è possibile.

Chiedo: "Chi viene con me per aiutarlo?" mentre mi avvicino alla porta.

Comunque io mantengo il mio nick, II ARROWS. È così che sono iscritto in qualunque forum ed è un possibile modo per essere riconosciuto da chi non mi ha mai visto.

Link to comment
Share on other sites

"O c***o ragazzi, che ci fa quel tizio li? Siamo in mezzo al nulla e striscia fuori dall'ombra? questi disordini stanno andando un pò troppo oltre, devono avergli fregato l'auto... quelli spari... penso che dovremmo andare a vedere, non credo che il ladro è ancora in zona..." mi allontano dalla finestra ma tengo con la mano su la tendina come per tenerlo d'occhio ma guardo i miei nuovi compagni, credo di non aver una faccia molto sicura e incoraggiante... ma se fossi al posto di quell'uomo non pregherei per l'aiuto di qualcuno?

Link to comment
Share on other sites

Urlando Matteo dice

Che diavolo state facendo?!? non lo avete capito? noi siamo inmezzo a una catastrofe e voi volete aiutare una persona ferita?!!? probabilmente lui è uno zombie e voi cosa fate?!? ci andate incontro?!??!? Fate come volete... ma non capite che dobbiamo abituarci a non aiutare chicchesia? noi dobbiamo sopravvivere!... può anche non essere uno zombi ma io mi prendo prima qualche precauzione...> dicendo così mi avvio verso lo sgabuzzino e prendo qualcosa che possa essere contundente o appuntita...

Link to comment
Share on other sites

"dai amico ora non andare in paranoia... uno zombie!? di tutte le ipotesi su questo pandemonio hai preso la più assurda. Ma ti senti? Siamo qui perchè sappiamo che c'è qualcosa che non va più nella testa della gente ma da qui a parlare di morti viventi... cmnq hai tutto il diritto di premunirti, anzi forse non è una cattiva idea. Ma non essere avventato è solo un tizio malconcio"

Link to comment
Share on other sites

Scusami... hai ragione... ma sono convinto di quello che c'è scritto nel libro... ma la prudenza non è mai troppa... scusatemi per la reazione ma la mia ragazza non so dove sia e sono preocupato... la mia famiglia è lontana e lei è l'unica cosa che mi rimane qui... dice Matteo sorridendo e riprendendo lucidità...<Comunque... avete visto qualcosa di utilizzabile?>

Link to comment
Share on other sites

Matteo trova nello sgabuzzino un'accetta (probabilmente, visto il bosco vicino usata per fare la legna) un martello e due scope con il manico in alluminio usurate dal tempo.

La donna intanto inizia a bussare implorando con la voce rotta dalle lacrime: <Aiutatemi vi prego. Quell'uomo ci ha attaccato. Mio marito che è un poliziotto gli ha sparato ma ne sono arrivati altri... Per favore. Sono ferita. Mi... Mi... Mi ha......> Un tonfo sordo vi fa capire che è svenuta.

Ignifugo apre la porta e vede segni di collutazione sul corpo della donna. E' ferita ma ancora viva. Ha tagli e perde sangue da più punti, il vestito nero è strappato...

Link to comment
Share on other sites

I tagli sono profondi?

Cerco una cassetta del pronto soccorso e se trovo delle bende mi accingo a fasciare dove perde sangue. Un po' malfidente guardo anche se ci sono segni particolari sul collo.

Se ne trovo:

"Dovremmo stare attenti a lei, non darle le spalle anche se non credo alla ********* degli zombi. Intanto facciamola sdraiare"

Altrimenti non ci do peso.

Link to comment
Share on other sites

"Beh, pensate di andare là fuori a deviare i proiettili con l'ascia come Goemon?

Ovviamente qualche pazzo si è fatto prendere dalla follia e dalle voci, dobbiamo stare molto attenti a dove andiamo."

Spoiler:  
In quanto ad equipaggiamento come facciamo?

Io mi sarei portato dietro solo un marsupio con le chiavi di casa, un coltellino svizzero ben fornito, il portafoglio, smartphone (+cavo USB), auricolarei e pezza per gli occhiali.

Link to comment
Share on other sites

Rimanendo in silenzio lascio la donna alle cure degli altri e mi dirigo verso lo sgabuzzino.

Prendo le due scope e saggio la resistenza dei manici; se li reputo abbastanza duri spacco la parte finale della scopa e tengo solo i bastoni lunghi. Poi prendo il martello e l'accetta.

Tieni.

Do uno dei bastoni a Matteo sentendolo parlare della sua maggiore abilità con una lancia.

L'altro lo prendo io.

Butto per terra l'accetta e il martello facendo un cenno agli altri, poi mi avvicino un po' alla donna svenuta, stando però ancora abbastanza distante.

*****!

Ok. Vediamo di capirci qualcosa: non sappiamo che ***** stia succedendo, giusto? Se siamo qui però chi più chi meno crediamo tutti alla storia degli zombie.. guardo gli altri ..beh per quanto ne so io se si viene morsi si è più o meno ******i.

Indico con un'estremità del bastone il morso al polpaccio della donna.

Che pensiamo di fare?

@Tutti

Spoiler:  
Credo che si debbano stabilire delle regole per i post per renderli più chiari.

Propongo:

- Prima persona

- Grassetto per il parlato

- Corsivo blu per i pensieri

- Nome del PG come titolo del post

Che ne dite? Così risulta tutto omogeneo e più bello.

Link to comment
Share on other sites

Ignifugo

Be per ora aiutiamola, non ha perso molto sangue, deve essere svenuta per la paura, si sarà tagliata correndo nel bosco ma l'arcata del morso...be io conto 32 denti, sembra un morso di un uomo richiudo la porta dai Arrows stendiamola sul letto, cosa hai trovato nel kit di pronto soccorso? forse hanno dovremmo uscire, questi ragazzi non hanno torto...e poi c'è fuori anche il marito...e se appena ci vede ci spara addosso? amieci miei ci serve un piano e delle lampadine

Link to comment
Share on other sites

... va bene ragazzi... stiamo per ora barricati qui finchè le cose non si saranno calmate... per ora direi di chiudere le persiane e di accendere la luce elettrica per non farci vedere dagli altri... come luce ne basta una non troppo in vista e Arrows, visto che l'hai bendata, vigila su di lei e informami di qualsiasi cambiamento...

*****.... non mi aspettavo in un luogo così un pazzo.... ma perchè adesso spara? chi ci sarà la fuori? perchè sta succedendo tutto questo? che la profezia sia vera? che l'era dell'uomo si stia concludendo?

Rivolgendomi agli altri dico<Qualcuno ha un binocolo? perchè abbiamo bisogno di qualcosa che ci faccia vedere ciò che sta accadendo all'esterno... io intanto penso a barricare le porte...

Link to comment
Share on other sites

I bastoni, appena battuti si piegano... Non sono utili come armi.

L'equipaggiamento è abbastanza scarso, ma non avete ancora esplorato soffitta e cantina. Nella cassetta di pronto soccorso ci sono bende, cerotti, acqua ossigenata, un altro disinfettante, una crema per i dolori muscolari, tre siringhe e tre dosi di siero anti-vipera.

L'area intorno alla casa è sgombra per circa 20 metri, eccezion fatta per il lato opposto alla strada: la vista lì è ostruita da un piccolo capanno degli attrezzi.

La donna intanto viene presa dalla febbre, ma la ferita pare coagulare abbastanza in fretta... Forse sopravviverà.

Fuori si sente il rumore di una macchina che si allontana e poi scende un silenzio che vi appare piuttosto inquietante...

Link to comment
Share on other sites

Bene... intanto io vado a vedere se trovo qualcosa in cantina... intanto voi fate la guardia... c'è fin troppo silenzio... Arrows... tieni gli occhi aperti e controlla la signora... non vorrei avere brutte sorprese... Detto questo mi avvio in tutta fretta in cantina e in soffitta... intanto dico agli altri<qualcuno vuole venire?

Link to comment
Share on other sites

ti accompagno io se vuoi, anche se sarebbe meglio controllare prima il capanno degli atrezzi, finchè possiamo ancora uscire liberamente mi guardo intorno per vedere se c'è un televisore o una cucina quando si sveglierà avrà sete o fame anche se forse sarà solo sconvoltà, un te caldo non le farà male

cosa ho addosso?[/PHP]

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.