Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Web comics & Strips


Aerys II
 Share

Recommended Posts

Mi pareva ci fosse già un thread a riguardo, ma non lo trovo. Forse me lo sono sognato.

Anyway, propongo di segnalare qui tutti i fumetti più o meno lunghi, più o meno seriali, più o meno significativi che si trovano in rete e che consideriamo notevoli.

Inizierei con questo, His face all red.

(Incidentalmente, implicito suggerimento sul formato da seguire per i link ;-))

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


D'accordo. Vediamo un po' cosa potrei consigliare

Prima di tutto, consiglio di farsi un giretto nel sito di Shockdom e di leggersi tutti i webcomic pubblicati (in particolare Orso ciccione, Deficients and Dragons, nerd life, Calanda, Otaku pals, RX (purtroppo finito), mostrip, cronistorie di potenza, eriadan, ecc.)

Successivamente, una lista con alcuni dei miei webcomic preferiti.

Goblins Il migliore webcomic che potrete trovare basato su D&D

Order of the stick Il secondo miglior webcomic che potrete mai trovare basato su D&D

Romantically apocalyptic meraviglioso fumetto post apocalittico.

Bittersweet candy bowl Un fumetto comico/drammatico romantico, so che può sembrare strano in mezzo a questa lista, ma è ben fatto e l'autrice è uno spasso.

Manly guys doing manly things fantastico, davvero

Dead winter Un gruppo eterogeneo di sopravvissuti in mezzo a un orda di nonmorti (attenzione, alcuni personaggi potrebbero creare dipendenza)

Rusty and CO Un altro webcomic su D&D, estremamente ilare

Yet another fantasy gamer comic Altro bel fumetto con ambientazione D&Desca

Awkward Zombie Un fumetto/commentario su videogiochi

Questi sono solo quelli che mi ricordo (e naturalmente ho cercato di non ripetere i webcomic precedentemente elencati, tutti ottimi). Se me ne verranno altri in mente posterò di nuovo

Link to comment
Share on other sites

Questo qui mi disturba particolarmente: la tecnica di realizzazione mi piace un sacco, ma i contenuti secondo me sono nulli, umorismo di bassissima leva. Cavolo, fossi capace io di realizzare tecnicamente una cosa simile! Bah.

ad ognuno il suo. il fumetto ha solo 30 pagine, non si è ancora sviluppato e non mi sembra corretto dare alcun giudizio. Molti webcomic nascevano come puro accumulo di battute o strisce, ma con il tempo si sono evoluti in storie vere e proprie, con risvolti interessanti in alcuni casi (un esempio concreto è Order of the stick, che era nato come una serie di strisce autoconclusive ed ora segue una storia precisa)

Link to comment
Share on other sites

seguo il già citato Order of the Stick

Questionable content, che è una roba tipo sit-com alla Friends, e che vanta l'autore più migliorato della storia (confrontate lo stile di disegno della prima e ultima vignetta). Divertente.

XKCD, ovvero "A webcomic of romance, sarcasm, math, and language." Vignette autoconclusive con alti e bassi, e alcune nerdate d'autore che fanno letteralmente godere.

Seguivo anche Least I Could Do, strisce giornaliere (a volte con archi narrativi, tipo Dilbert) il cui protagonista è praticamente il gemello separato alla nascita di Barney di How I Met Your Mother. Gli archivi vantano storie divertentissime, ma alla lunga stufa: Rayne, il protagonista , è vagamente Mary Sue.

Periodicamente ravano negli archivi del suddetto Dilbert, che non credo abbia bisogno di presentazioni.

Il fatto che nessuno abbia ancora citato Dr McNinja è indicativo del fatto che siete un branco di loser. Correte subito a leggere le sue avventure! Una quantità elevata di demenzialità umorismo e citazionismo inserita in trame molto Hollywood anni '80. Il massimo!

Saltuariamente anche altri, e dopo aver letto questo topic, credo MOLTI altri... :D

Link to comment
Share on other sites

Dire che Rayne Summers è vagamente Mary Sue è come dire che un barattolo di sale è vagamente salato.

QC lo seguo solo per vedere gli sviluppi di Marygold ormai, gli altri personaggi mi paiono un po' troppo noiosi.

COME HO FATTO A DIMENTICARMI DR MCNINJA?!?! E' grandioso, concordo perfettamente!

Link to comment
Share on other sites

Stuff no one told me (but I learned anyway) http://stuffnoonetoldme.blogspot.com/

Married to the sea http://www.marriedtothesea.com/

Ma in italiano niente?

The Cide http://www.thecide.com/

Muholland Dave http://lario3.splinder.com/ disegni fatti male, è il disegnatore che fa le strisce nel programma Voyager

Sgnablog http://sgnablo.altervista.org/blog/ strisce autoconclusive disegnate da un mio amico

Ruggine http://shockdom.com/open/ruggine/

A Panda Piace http://pandalikes.blogspot.com/

L'orso ciccione http://www.shockdom.com/orsociccione/

Link to comment
Share on other sites

In italiano c'è http://www.hamletoilcriceto.it/ che mi piace (non sempre).

Poi ho un elenco di siti in inglese (tralascio quelli già citati):

Erfworld http://www.erfworld.com/ apparso in principio su Giant in the playground (OOTS)

Girl Genius, Myth Adventures, Buck Godot http://www.airshipentertainment.com/info/comics.php4

Weregeek http://www.weregeek.com/

Menage a 3 http://www.menagea3.net/ ATTENZIONE! Potreste ritenervi offesi dal contenuto (potreste).

Fans http://www.faans.com/index.php

Zap! http://zapcomic.com/ ATTENZIONE BIS! A me a volte si blocca il caricamento della pagina (assieme a FF) per poi riprendere

Juvenile Diversion http://juvenilediversion.comicgenesis.com/ questo è molto teen drama :D

Jay n Gee http://www.jayngee.com/

umorismo di bassa lega, ma ogni tanto divertente

Wayward Sons http://waywardsons.keenspot.com/

aggiornato quotidianamente

Unspeakable Vault http://www.goominet.com/unspeakable-vault/

dall'artista che ha illustrato Munchkin Cthulhu

Turning signs on a Land Raider http://tsoalr.com/

ormai è fermo ed è diventato una cosa senza senso, ma in origine è la storia delle miniature degli space marine

Jesus Christ Story http://www.jesuschriststory.com/ Gesù che torna per cambiare la storia e cancellare alcune delle peggiori atrocità, aiutato da Hemingway, Einstein e da una macchina del tempo

Link to comment
Share on other sites

non mi sembra corretto dare alcun giudizio

A me pare invece correttissimo, purché si antepone il famosissimo "secondo me". Che ho inserito infatti. ;-)

Least I could Do lo seguo ma è un poo' che non mi prende più tanto, preferisco (degli stessi autori) Looking for Group, ricco di cliché in verità ma a tratti l'ho apprezzato. ChannelATE non mi sembra male ma non lo seguo da un po', grande rammarico l'interruzione di Not from Concentrate.

Link to comment
Share on other sites

Peccato che l'umorismo sia volutamente demenziale (anche se un paio di passaggi mi hanno fatto sganasciare, come "summon cancer" o " Voglio i tuoi pantaloni" (credo che sia pure una citazione di the gamer :D)

A me il disegno è piaciuto così tanto che ho già mandato una mail per cercare di contrattare sul prezzo del book e per chiedergli se è possibile comprare dei poster o comunque delle immagini abbastanza grandi da ricavare un poster. Alcune tavole sono perfette per l'uso.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.