Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...

domande varie


eddy
 Share

Recommended Posts

-i bonus di riduzione del danno acquisiti da una multiclasse oppure con armatura di adamantio si sommano??????

-con lo scudo torre si è in grado di ottenere copertura totale, usando questa opzione gli incantesimi con una linea di effetto come raggi non hanno più effetto???

-i bonus ai tiri salvezza di una multiclasse sono cumulabili???mi sorge il dubbio perchè ho notato che un guerriero lv 20 ottiene +12 alla tempra, ma un multiclasse guerriero/difensore nanico lv 10 ottine +14 alla tempra

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1) Se le riduzioni del danno sono del tipo x/- allora si sommano, altrimenti si sovrappongono...

2) Con lo scudo torre puoi ottenere copertura totale, ma un incantatore può mirare allo scudo con il suo incantesimo e colpirti comunque, dato che la CA a contatto non viene influenzata dallo scudo.

3) Precisamente...

Link to comment
Share on other sites

1) No. Riguardo alle riduzione si conta sempre la maggiore.

Supponiamo che tu sia un contemplativo di 10° (quindi con RD 10/magia) e un'armatura completa in adamantio (quindi RD 3/-)

Contro gli attacchi non di armi magiche (quindi che non superano la RD 10/magia) sottrai 10 dai danni, se la RD viene bypassata da armi magiche, sottrai comunque 3 per l'altra riduzione.

Ovviamente quindi se avessi RD 15/- tutte le altre riduzioni minori di 15 diventerebbeo inutili.

Se hai due riduzioni dello stesso tipo, conta solo la maggiore.

2) Non è propriamente vero quanto detto.

Usare lo scudo torre in copertura totale, intanto significa che la tua azione è stare fermo dietro lo scudo (quindi non lo puoi attaccare nel frattempo). Fatto ciò, considerati come se fossi dietro a un muro. Un incantatore che ti lancia un raggio rovente colpisce lo scudo senza effetto, un palla di fuoco mirata davanti allo scudo non ti colpisce (ma se ti esplode di fianco sì!). Ovviamente un incantatore accorto può semplicemente levitare e colpirti dall'alto. Uno cattivo ti lancia disintegrazione mirata sullo scudo e ciao ciao alla protezione e allo scudo.

3) Sì, i TS base si cumulano. E' normale che coi multiclasse qualcuno sia maggiore, ma ti accorgerai che gli altri di solito sono minori!

Link to comment
Share on other sites

un palla di fuoco mirata davanti allo scudo non ti colpisce (ma se ti esplode di fianco sì!). Ovviamente un incantatore accorto può semplicemente levitare e colpirti dall'alto. Uno cattivo ti lancia disintegrazione mirata sullo scudo e ciao ciao alla protezione e allo scudo.

Concordo con quanto scritto prima da Klunk a parte queste tre situazioni, che mi sembrano molto a discrezione del DM.

La palla prende un'area, anche se sei dietro allo scudo non penso che questo interrompa l'area dove l'effetto ha luogo, ergo vieni colpito comunque

Se lo scudo ti dà copertura anche se un avversario si sposta (in alto o dietro o di lato) comunque hai copertura.

Disintegrazione la puoi lanciare sull?oggetto impugnato? mi sembra non giusto, semplicemente per un concetto di potenza, altrimenti addio a tutte le armature, scudi e spade impugnate dai combattenti visto che i maghi dovrebbero solo bersagliarle con dei raggi

Link to comment
Share on other sites

La palla prende un'area, anche se sei dietro allo scudo non penso che questo interrompa l'area dove l'effetto ha luogo, ergo vieni colpito comunque

uno scudo torre è particolare e può dare copertura totale che rompe linea di effetto quindi blocca le burst (non ricordo la trduzione)

This massive wooden shield is nearly as tall as you are. In most situations, it provides the indicated shield bonus to your AC. However, you can instead use it as total cover

A burst spell affects whatever it catches in its area, even including creatures that you can’t see. It can’t affect creatures with total cover from its point of origin (in other words, its effects don’t extend around corners).

Se lo scudo ti dà copertura anche se un avversario si sposta (in alto o dietro o di lato) comunque hai copertura.

si ma da copertura solo in una direzione, non a 360 gradi.

Disintegrazione la puoi lanciare sull?oggetto impugnato?

Si

Saving Throw: Fortitude partial (object)

(object)

The spell can be cast on objects, which receive saving throws only if they are magical or if they are attended (held, worn, grasped, or the like) by a creature resisting the spell, in which case the object uses the creature’s saving throw bonus unless its own bonus is greater.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • Moderators - supermoderator

i danni in lotta per una presa con afferrare migliorato e stritolare sono sempre non letali???a meno che non si subisce una penalità di -4 giusto?

Se sei una creatura base senza armi naturali si.

Se disponi di queste oppure sei un monaco no.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

durante un azione avvengono sia azioni preparate che ado, quale azione agisce prima????

Se l'azione preparata causa attacco di opportunità si risolve prima l'AdO e poi, se è ancora possibile, la suddetta azione.

Ti ricordo inoltre che l'azione preparata porta l'ordine di iniziativa del personaggio che la esegue immediatamente prima alla reazione che la attiva, quindi nel round successivo chi l'ha eseguita agirà prima del nemico/azione d'attivazione.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

in questo caso si risolve sempre prima l'ado???

L'azione preparata dell'Orco era "attacco chi entra nella mia area"? Considera che entrare nell'area di un nemico non provoca AdO, lo provoca muoversi nella sua area.

In casi come questo sarebbe corretto far agire prima l'azione preparata, in quanto non vi è AdO.

Devi valutare cosa accade prima, ma in generale è l'AdO ad essere eseguito per primo perchè da manuale va risolto immediatamente se il personaggio decide di sfruttarlo.

Nota bene, questo potrebbe anche impedire che avvenga la condizione che innesca l'azione preparata.

Ad esempio, un Mago si trova nell'area dell'Orco A e l'Orco B prepara una carica parziale nel caso l'incantatore lanci un incantesimo.

Se il Mago non lancia sulla difensiva, causa AdO immediato all'Orco A; nel caso A uccidesse il Mago o gli facesse perdere l'incantesimo, l'azione di B non sarebbe innescata, e la sua iniziativa per il round successivo non salirebbe nell'ordine prima di quella del mago.

Nel caso invece A infligga solo danni ma l'incantesimo parta lo stesso, B può eseguire la sua carica parziale, il Mago dovrebbe nuovamente fare una prova di concentrazione se subisce danni, e l'iniziativa di B per il Round successivo sarebbe in ordine subito prima di quella del Mago.

Link to comment
Share on other sites

Veramente in quel caso la carica parziale partirebbe a prescindere, perchè il mago ha comunque iniziato a lanciare un incantesimo, che venga interrotto o meno...

Sarebbe da decidere, casomai, se si becca prima l'AdO o prima la carica parziale, visto che entrambi sono attivati nello stesso momento dalla stessa condizione...

Ovviamente, se chi colpisce per primo accoppa il mago, l'altro non può sfruttare l'AdO/azione preparata...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

la carica parziale partirebbe a prescindere
Avrei detto che non avveniva perchè pensavo non si sarebbe verificata l'azione; hai ragione in quanto il tentativo è avvenuto regolarmente.

Per trovare una risposta corretta alla domanda, mi sono messo a cercare tra gli articoli settimanali della wizard e ho trovato queste note:

An attack of opportunity is something a creature does during another creature's turn.

As such, the attack of opportunity interrupts the normal flow of action during the turn.

Also, because it isn't the attacking creature's turn, there are strict limits on what it can do.

Resolve an attack of opportunity before you resolve the action that triggered it, not after.

Sometimes, the Attacks of Opportunity (Part One) attack of opportunity will prevent the triggering action (such as when the attack of opportunity proves lethal to a moving character).

If someone tries something that provokes an attack of opportunity, the attack of opportunity happens first.

L'articolo ribadisce regole già espresse nel MdG, però specifica che nonostante l'attacco interrompa il flusso regolare dell'azione e vada risolto prima di ciò che lo causa, l'AdO avviene nel turno avversario e non di chi lo compie.

L'azione preparata, invece, pur essendo risolta in maniera analoga va a modificare direttamente l'iniziativa di chi la compie portandolo in turnazione prima della causa che la innesca, quindi avviene nel proprio round (che viene anticipato) e non nel round avversario.

Non è forse una condizione sufficiente a stabilire che venga quindi risolta prima dell'AdO?

Ripropongo l'esempio corretto da Mad per provare a dimostrarlo:

- Mago, iniziativa 6, nell'area minacciata da A

- Orco A, iniziativa 5, minaccia il mago

- Orco B, iniziativa 5, ha preparato l'azione di carica parziale

L'AdO di A non cambierebbe nulla nella turnazione e avviene a conteggio di iniziativa 6, per la precisione durante il round del Mago.

L'azione preparata di B invece comporterebbe questo cambiamento:

- Orco B, iniziativa 7, libero di agire come meglio crede

- Mago, iniziativa 6, nell'area minacciata da A

- Orco A, iniziativa 5, minaccia il mago

Avviene quindi nel round di B (ad iniziativa "7" se vogliamo, in ogni caso prima del Mago), subito prima che il Round del Mago abbia inizio.

Ma l'AdO avviene nel round del Mago; quindi l'azione preparata è precedente all'Ado.

Come volevasi dimostrare?

Link to comment
Share on other sites

Poiché il topic si chiama "domande varie", ho pensato di approfittare della cosa senza aprirne uno nuovo per una questione così banale:

Come funzionano le prove contrapposte di lotta, disarmare, sbilanciare, contro un avversario colto alla sprovvista?

Questa domanda mi è venuta in mente immaginando una scena in cui un PG cerca di abbracciarne un altro che non vuole essere abbracciato. Dovrebbe fare una prova di lotta, no? E se lo coglie alla sprovvista?

Ok, sono malato...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Lyt
      Mi sono accorto oggi che Metamorfosi pura, può essere permanente (si, non mi ero mai soffermato su quel dettaglio) il che mi ha fatto interessare al incantesimo. Ma mi sono sorti un paio di dubbi
      Se io mi trasformo in un mostro, non dovrei essere in grado di usare la magia, giusto? Ma se io mi trasformo in un mostro, capace di usare la magia (per esempio il Diavolo della Fossa), che capacità ho? Quelle del mostro o le mie da mago?
      E se mi trasformo in un Drago d’Ottone Antico, che a sua volta si può trasformare in un mago (per esempio nella mia forma originale o in quella di un altro mago) poso usare i miei incantesimi originali, ma non i privilegi di classe, giusto?
       
      E se invece trasformo un oggetto in una creatura, tipo un armadio in un Orrore Corazzato, la descrizione di quest'ultimo afferma che "Questo costrutto è dotato di intelligenza e di capacità logiche ed è in grado di modificare le sue tattiche. Dimostra inoltre una fedeltà assoluta nei confronti del suo creatore che perdura anche dopo la dipartita di quest'ultimo" mentre l'incantesimo dice "Se l'incantesimo diventa permanente, l'incantatore non controlla più la creatura, che potrebbe rimanere amichevole o meno nei suoi confronti, in base a come è stata trattata". Quindi dovrebbe teoricamente essere al mio servizio?
       
      Penso sia tutto, in pratica ho un paio di dubbi su questo incantesimo, che però sembra molto interessante
    • By Aranar
      Nel manuale della Sword Coast l'incantesimo Booming Blade ha componenti verbali e materiali, ma a quanto leggo su Tasha le componenti diventano somatiche e materiali. Non possedendo quest'ultimo manuale mi sapete dire se l'incantesimo è stato modificato, come e perché?
      grazie!
    • By Marty McFly
      Ciao a tutti,
      ho provato a cercare qui nel forum ma, salvo errore, non ho trovato un argomento simile.
      Probabilmente, causa retaggio della 3.5, mi sono convinto che anche in questa edizione sia possibile identificare un incantesimo quando viene lanciato da un avversario/compagno. In nessun manuale però riesco a trovare un riferimento regolistico.
      Significa che questa eventualità in 5e non è prevista o sono io che non individuo nulla sui manuali ed invece questa regola esiste?
      Grazie a chi risponderà.
    • By MarcoV86
      Ciao a tutti, scusate la domanda ignorante, ma un bastone magico come quello del gelo può essere utilizzato anche come focus arcano da uno stregone per i suoi incantesimi? 
    • By Bellerofonte
      Buongiorno cari, 
      un mio giocatore al tavolo vorrebbe stampare una lista più o meno completa degli incantesimi da chierico per quinta edizione senza dover fare troppo lavoro a mano.
      Non mastica l'inglese troppo bene, quindi la cerca in italiano.
      Potete aiutarmi? 
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.