Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Per Jeremy Crawford modificare razze e allineamenti in D&D richiederà anni

In un'intervista, il Lead Desiger della WotC ha parlato di Razze, Allineamenti e dei piani futuri della WotC in merito.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 13: Strutture Personalizzate

In questa tredicesima parte della nostra rubrica sulle strutture di gioco, risponderemo alla domanda lasciata in sospeso la settimana scorsa: cosa succede se la struttura adatta non esiste?

Read more...

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 2 - Le tecniche della Jaquays

Nella seconda parte di questa rubrica su come rendere i dungeon più eccitanti scopriremo le tecniche usate da Jennel Jaquays per disegnare le sue mappe.

Read more...

    Preferenze dei giocatori di D&D 5E, dati di vendita del 2017

    • Molti giocatori di D&D 5E preferiscono gli umani e i personaggi senza talenti

    Jeremy Crawford della WotC ha postato sul suo account twitter dei dati riguardo a D&D 5E - pare che molti dei giocatori scelgano gli umani, giochino personaggi senza talenti e si basino su classe, background e razza per dare vita ai propri personaggi.

    large.crawford.jpg.37e5e860390194d088ba71fde543b9f3.jpg



    Ecco cosa ha dichiarato:

    • Con dati ricavati da più di una edizione di D&D posso dire con una certa sicurezza che i giocatori usano umani, nani ed elfi più di tutte le altre razze combinate. Non importa quanto siano più potenti le opzioni per le altre razze, questo fatto non è mai cambiato. La storia e l'estetica spesso attraggono più della potenza.
    • Volete sapere quale razza di D&D è più giocata di tutte? Gli umani, con un netto distacco.
    • Non abbiamo mai notato una correlazione tra a) potenza in gioco e b) quale razza è più popolare. Storia, estetica, caratterizzazione, modelli letterari e cinematografici - molto spesso sono questi aspetti che motivano le scelte dei giocatori, piuttosto che quali opzioni siano percepite come le più potenti
    • La popolarità di umani, elfi e nani è persistita per varie edizioni di D&D, a prescindere dalle meccaniche del gioco, dalle regole per il gioco organizzato e dalle alternative razziali presenti.
    • Un altra informazione interessante su D&D 5E: la maggior parte dei personaggi non usa talenti. Molti giocatori amano la personalizzazione possibile con i talenti, ma una fetta più grande è felice di creare e giocare personaggi senza talenti. I talenti non sono quindi una spinta fondamentale alla base delle scelte di molti giocatori.
    • Molti giocatori di D&D 5E compiono le loro scelte primarie di creazione del personaggio sulla base di un archetipo fantasy, della storia del personaggio, della personalità e dell'aspetto e del posto che esso ha nel mondo. Per definire questi aspetti molti giocatori sono soddisfatti scegliendo razza, classe/sottoclasse e background.

    large_ss1.jpg.e43f88123ef50574615f82bee37855dc.jpg

    In più qualche dato sulle vendite di D&D 5E nel 2017 dal GAMA Trade Show

    • Il 2017 è stato il miglior anno di sempre di D&D in termini di vendite.
    • Il terzo anno di vendite di D&D 5E è superiore al loro primo anno.
    • Lo streaming  delle sessioni di gioco è un fattore chiave del successo recente di D&D, con 9 milione di utenti che guardano D&D su Twitch.
    • 8,6 milioni di americani hanno giocato a D&D negli ultimi 12 mesi (non hanno fornito informazioni sugli altri stati).

    Sembra che la Xanathar's Guide sia il prodotto più rapidamente venduto della storia di D&D!

    large_ss2.jpg.408832a259c989bd65ed7b73c5b14fd2.jpglarge_ss3.jpg.ac87963641b45601776fd2cbcfa18b9e.jpg

     


    News type: Cosa c'è di nuovo in DnD


    User Feedback

    Recommended Comments

    Ciao Alonewolf, chiedo un chiarimento per mia curiosità personale:
     

    Il 2017 è stato il miglior anno di sempre di D&D in termini di vendite.

    Qua intende di vendite di D&D 5ed o di D&D in generale? Non pensavo sarebbero riusciti a superare le vendite delle scorse edizioni più apprezzate! :)

     

    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    1 ora fa, ilmena ha scritto:

    Ciao Alonewolf, chiedo un chiarimento per mia curiosità personale:
     

    Il 2017 è stato il miglior anno di sempre di D&D in termini di vendite.

    Qua intende di vendite di D&D 5ed o di D&D in generale? Non pensavo sarebbero riusciti a superare le vendite delle scorse edizioni più apprezzate! :)

     

    Si parla di anno migliore di sempre nella storia di D&D, come giustamente diceva The Stroy le vendite dei primi 3 anni della 5E superano in fatturato quelle di tutta la 3.0 + 3.5 + 4E assieme (quindi dal 2000 al 2014). Sarebbe poi da controllare se hanno tenuto bene conto dell'inflazione, ma il grande successo è innegabile

    • Like 2
    Link to comment
    Share on other sites

    Mi chiedo se con le vendite di quest anno abbiano superato anche la seconda o la prima edizione. In ogni modo è una buona notizia, Xanathar's Guide to Everything è andate nei best seller di Amazon e così ha fatto il Player's Handbook sia quando è uscito sia di recente quando è stato scontato. In altri anni un risultato del genere sarebbe stato inimmaginabile.

    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    30 minuti fa, Zaorn ha scritto:

    La qualità del prodotto paga. Mai come prima il regolamento è stato punto di riferimento anche per terze parti importanti.

    @Alonewolf87, non c'è stata granché inflazione negli ultimi 20 anni...

    A me non stupisce visto che si parla di manuale base.

    Beh insomma tra il 2000 ad oggi l'euro/dollaro un pò di inflazione ce l'hanno avuta (100 euro/dollari del 1998 corrispondono a circa 150 euro/dollari di oggi). Inoltre mi sa che il costo del PHB 5E è superiore a quella dei PHB 3.X e 4E. Comunque da quello che si legge Mearls parla di vendite superiori in termine di unità vendute, quindi direi che il confronto è abbastanza bilanciato, anche se chiaramente i mezzi e mercati di vendita attuali (specie internazionali) sono decisamente diversi da quelli dei primi anno 2000.

    Il 17/3/2018 alle 15:06, Muso ha scritto:

    Mi chiedo se con le vendite di quest anno abbiano superato anche la seconda o la prima edizione.

    Temo che i dati di vendita dell'epoca siano poco affidabili e spesso mancanti quindi non credo si possa fare un paragone precisa

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Alonewolf87 ha scritto:

    Beh insomma tra il 2000 ad oggi l'euro/dollaro un pò di inflazione ce l'hanno avuta (100 euro/dollari del 1998 corrispondono a circa 150 euro/dollari di oggi). Inoltre mi sa che il costo del PHB 5E è superiore a quella dei PHB 3.X e 4E. Comunque da quello che si legge Mearls parla di vendite superiori in termine di unità vendute, quindi direi che il confronto è abbastanza bilanciato, anche se chiaramente i mezzi e mercati di vendita attuali (specie internazionali) sono decisamente diversi da quelli dei primi anno 2000.

    Temo che i dati di vendita dell'epoca siano poco affidabili e spesso mancanti quindi non credo si possa fare un paragone precisa

    Se si vuole essere critici, potrebbe essere che si parli di manuali in inglese. Prima ognuno prendeva quello della sua lingua.

    Potrebbe essere?

    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    5 minuti fa, Zaorn ha scritto:

    Se si vuole essere critici, potrebbe essere che si parli di manuali in inglese. Prima ognuno prendeva quello della sua lingua.

    Visto che il tweet in questione è di Agosto 2016 direi che inevitabilmente si parla solo di manuali in inglese in riferimento alla 5E.

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    32 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

    Visto che il tweet in questione è di Agosto 2016 direi che inevitabilmente si parla solo di manuali in inglese in riferimento alla 5E.

    Diciamo che si può dire tutto, tanto le circostanze a distanza di anni sono comunque diverse.

    Il grosso è stato fatto estendendo il regolamento anche a chi non è nerd e ha potuto avere un approccio positivo.

    Poi di quanto incassano e/o vendono, penso che per un utente possa essere di secondo piano...

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.