Jump to content

"Leggere Pensieri" del Doppelganger


Recommended Posts

Buonsalve, ho un dubbio, il mostro Doppelganger ha la seguente abilità;

Leggere Pensieri

Il Doppelganger legge magicamente i pensieri di superficie di una creatura entro 18 metri da lui. L’effetto può penetrare le barriere, ma 1 metro di legno o terra, 50 centimetri di pietra, 5 centimetri di metallo, o un sottile foglio di piombo lo blocca. Mentre il bersaglio è a gittata, il doppelganger può continuare a leggerne i pensieri, purché la concentrazione del doppelganger non venga infranta (come la concentrazione di un incantesimo). Mentre legge la mente di un bersaglio, il doppelganger ha vantaggio alle prove di Saggezza (Intuizione) e Carisma (Inganno, Intimidire e Persuasione) contro il bersaglio.

 

L'ultima parte è quella che mi crea più domande, come persaglio si intendono anche i pg giusto? io Master, posso intimidire con un tiro abilita un pg? o persuaderlo ecc ecc? inteso, posso fare le prove abilità sopra citate verso i pg? voi lo fate?

Ringrazio in anticipo tutti ^.^

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Certo i bersagli sono anche i PG. I PG possono essere soggetti alle abilità in questione, ma nessuna abilità potrà coartare la volontà del personaggio, come non può farlo nemmeno verso un PNG. Per fare una cosa del genere serve una spell generalmente. Ingannare è una cosa che uso moltissimo da DM. Intimidire e Persuasione vanno invece più giocate di ruolo, non le uso quasi mai contro i PG. Non mi è capitato di avere PG che le usano.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lopolipo.96 ha scritto:

Buonsalve, ho un dubbio, il mostro Doppelganger ha la seguente abilità;

Leggere Pensieri

Il Doppelganger legge magicamente i pensieri di superficie di una creatura entro 18 metri da lui. L’effetto può penetrare le barriere, ma 1 metro di legno o terra, 50 centimetri di pietra, 5 centimetri di metallo, o un sottile foglio di piombo lo blocca. Mentre il bersaglio è a gittata, il doppelganger può continuare a leggerne i pensieri, purché la concentrazione del doppelganger non venga infranta (come la concentrazione di un incantesimo). Mentre legge la mente di un bersaglio, il doppelganger ha vantaggio alle prove di Saggezza (Intuizione) e Carisma (Inganno, Intimidire e Persuasione) contro il bersaglio.

 

L'ultima parte è quella che mi crea più domande, come persaglio si intendono anche i pg giusto? io Master, posso intimidire con un tiro abilita un pg? o persuaderlo ecc ecc? inteso, posso fare le prove abilità sopra citate verso i pg? voi lo fate?

Ringrazio in anticipo tutti ^.^

Personalmente, sono convinto che i PG non debbano essere sottoposti a prove di diplomazia, raggiro o intimidazione. 

Tuttavia, sono convinto che possano essere raggirati o intimiditi.

Per risolvere la cosa, gestisco il raggiro in forma del tutto dialettica: un PNG da loro un'informazione falsa, se i giocatori ci credono sono stati raggirati anche i PG, altrimenti no, nessun dado, nessuna prova.

Intimidire invece lo traduco in un malus all'iniziativa, significa che sono meno reattivi ad attaccare, ma non influisco sulle decisioni che possono intraprendere, quella rimane la testa del PG e del giocatore, che sono sacre.

Se una creatura può leggere la mente dei PG, traduci la cosa in bonus o malus meccanici chiari e rigorosi, ma non fare mai prove o tiri di dado per vincolare o limitare la capacità decisionale dei personaggi. 

Edited by Le Fantome
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

Intimidire e Persuasione vanno invece più giocate di ruolo, non le uso quasi mai contro i PG.

 

7 minuti fa, Le Fantome ha scritto:

Per risolvere la cosa, gestisco il raggiro in forma del tutto dialettica

 

quindi vedo che questa effettiva abilità del doppelganger non viene utilizzata proprio del tutto, chi una parte che un'altra, io personalmente faccio tutto dialettica, però mi era comunque sorto il dubbio, grazie per le risposte ^.^

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lopolipo.96 ha scritto:

quindi vedo che questa effettiva abilità del doppelganger non viene utilizzata proprio del tutto, chi una parte che un'altra, io personalmente faccio tutto dialettica, però mi era comunque sorto il dubbio, grazie per le risposte ^.^

Le capacità dei mostri sono generiche.

Se il doppelganger legge i pensieri di un PNG (cosa che può tranquillamente succedere) potrà sfruttare tutti i vantaggi elencati. Se legge quelli di un PG, potrà sfruttare solo i vantaggi relativi ad azioni che sono applicabili contro i PG.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, Lopolipo.96 ha scritto:

L'ultima parte è quella che mi crea più domande, come persaglio si intendono anche i pg giusto? io Master, posso intimidire con un tiro abilita un pg? o persuaderlo ecc ecc? inteso, posso fare le prove abilità sopra citate verso i pg? voi lo fate?

Questo sta al Master

Ho giocato campagne dove il DM non lasciava tirare le abilità sociali all'interno dei PG del party, mentre ora ne gioco una dove il DM ci permette le prove di Raggirare/Diplomazia/Intuizione etc anche tra PG...

Stay flexible

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Lopolipo.96 ha scritto:

Del tipo? inteso, c'è una lista/elenco sul manuale o va a discrezione del DM?

Non ti so rispondere perché non ho il manuale, lascio parlare chi se ne intende più di me.

Io, al mio tavolo, una prova (fatta da un PNG o da un altro PG) per influenzare "socialmente" un PG non la ammetterei mai. Neanche se ci fosse scritto sul manuale. 🙂

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...