Jump to content

Riconoscere un incantesimo durante il lancio


Marty McFly

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho provato a cercare qui nel forum ma, salvo errore, non ho trovato un argomento simile.

Probabilmente, causa retaggio della 3.5, mi sono convinto che anche in questa edizione sia possibile identificare un incantesimo quando viene lanciato da un avversario/compagno. In nessun manuale però riesco a trovare un riferimento regolistico.

Significa che questa eventualità in 5e non è prevista o sono io che non individuo nulla sui manuali ed invece questa regola esiste?

Grazie a chi risponderà.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
4 minuti fa, Marty McFly ha scritto:

Probabilmente, causa retaggio della 3.5, mi sono convinto che anche in questa edizione sia possibile identificare un incantesimo quando viene lanciato da un avversario/compagno. In nessun manuale però riesco a trovare un riferimento regolistico.

Nella Xanathar's Guide To Everything viene spiegato che è possibile farlo come reazione facendo una prova di Intelligenza Arcano (CD 15 + livello incantesimo).

Sotto spoiler qui l'intero testo

Spoiler

Identifying A Spell

Sometimes a character wants to identify a spell that someone else is casting or that was already cast. To do so, a character can use their reaction to identify a spell as it's being cast, or they can use an action on their turn to identify a spell by its effect after it is cast.

If the character perceived the casting, the spell's effect, or both, the character can make an Intelligence (Arcana) check with the reaction or action. The DC equals 15 + the spell's level. If the spell is cast as a class spell and the character is a member of that class, the check is made with advantage. For example, if the spellcaster casts a spell as a cleric, another cleric has advantage on the check to identify the spell. Some spells aren't associated with any class when they're cast, such as when a monster uses its Innate Spellcasting trait.

This Intelligence (Arcana) check represents the fact that identifying a spell requires a quick mind and familiarity with the theory and practice of casting. This is true even for a character whose spellcasting ability is Wisdom or Charisma. Being able to cast spells doesn't by itself make you adept at deducing exactly what others are doing when they cast their spells

 

Link to comment
Share on other sites

Aggiungo solo che la parte chiave è che richiede la reazione. Questo vuol dire che è molto inutile, visto che non puoi fare niente per reagire all'incantesimo stesso, come ad esempio un counterspell, a meno di complicate combinazioni (un mago che identifica e grida all'altro di usare counterspell): quindi non ci sono molti motivi per usare la reazione per quello. Troverei ragionevole un sistema che usa Int (Arcana) in forma passiva senza usare la reazione per incantesimi semplici.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...