Jump to content

Griglia di battaglia


Kuroi

Recommended Posts

Ti consiglio di usare un VTT per rendere le cose molto più facili oppure zoom che ha la lavagnetta quando si condivide uno schermo. Per Discord non penso ci siano bot che possano aiutarti. Al massimo potresti aprire una mappa in locale e fare screen sharing ma dovresti poi gestire tutto te o il tuo CoDM. Consiglio Astral o Roll20 (yikes) per iniziare e se volete andare a bomba Foundry VTT.

Edited by AngoloDelGdR
Link to comment
Share on other sites

Io mi sto trovando molto bene con  Google Jamboard.

Uso lo sfondo quadrettato grigio e disegno le pareti della stanza del dungeon dove si combatte (tenendo premuto maiuscolo per le linee dritte) ma volendo puoi anche importare immagini come sfondo, ad esempio di mappe quadrettate. Puoi anche importare immagini non di sfondo, io lo uso per i Token che realizzo con Token Stamp. Ma se non vuoi usare i token puoi tranquillamente usare le iniziali dei personaggi e mostri create col sistema di scrittura o usare forme geometriche.

Se siete un gruppo che sta giocando online solo a causa della pandemia ti sconsiglio di incasinarti la vita con i VTT, specialmente quelli a pagamento. Se invece giocate regolarmente online causa distanza allora ti direi di fare un pensierino a Foundry o se giocate solo 5E a Shard Tabletop

Edited by Grimorio
Link to comment
Share on other sites

Come hanno scritto altri, ti serve un virtual tabletop (VTT) da affiancare a discord.

Se vuoi una soluzione il piu' semplice/minimale possibile, consiglio owlbear rodeo. Funziona bene anche da mobile.

Se vuoi una soluzione piu' sofisticata e con piu' funzioni, ma piu' complessa da imparare e gestire, le principali opzioni sono:

  • Roll20 e' gratuito, supporta molti giochi di ruolo (tra cui D&D 5E). Se uno vuole, e' possibile anche acquistare contenuti ufficiali per D&D 5E (es. PHB) per migliorare l'esperienza di gioco. Ovviamente rispetto a Owlbear Rodeo e' piu' complicato. Ha i suoi limiti, pero' appunto e' gratuito e fa quello che deve fare.
  • Se sei disposto a spenderci soldi, Foundry VTT e' molto trendy al momento. E' piu' complicato di Roll20 e meno immediato, ma una volta che si e' imparato ad utilizzare e' superiore a Roll20 in praticamente qualunque aspetto, e ha un sacco di funzioni interessanti tra cui l'automazione quasi completa del combattimento. Se giochi a D&D 5E, e' al momento una delle soluzioni digitali migliori sul mercato. I principali ostacoli sono il costo (mi pare sui 50-60 dollari, anche se ora credo ci sia un sconto in occasione dell'anniversario della release), e il fatto che sia tecnicamente piu' complesso da usare e soprattutto da installare rispetto a Roll20.
Link to comment
Share on other sites

Come fate a non nominare Fantasy Grounds Unity io non lo so davvero. Mi sembra che in Italia si viva sulla luna....

 

Almeno per D&D 5a e Pathfinder, FGU è molto indicato, sempre che si voglia pagare qualche soldino. Roll20 è gratuito per modo di dire....

 

Link to comment
Share on other sites

Fantasy ground è più difficile da usare e non gratis. Roll20 è assolutamente gratis. Io lo uso gratuitamente da mesi per masterizzare una campagna su DS.

Foundry è decisamente il migliore ma è a pagamento (anche se se si decide di pagare è meglio di roll20 anche in questo caso con un acquisto una tantum e non mensile) 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

8 minutes ago, Lord Danarc said:

Fantasy ground è più difficile da usare e non gratis. Roll20 è assolutamente gratis. Io lo uso gratuitamente da mesi per masterizzare una campagna su DS.

Foundry è decisamente il migliore ma è a pagamento (anche se se si decide di pagare è meglio di roll20 anche in questo caso con un acquisto una tantum e non mensile) 

Concordo con @Lord Danarc. Io provai Fantasy Ground (ammetto che era anni fa, come player) e non mi convinse particolarmente. Sto usando Foundry in questi giorni come GM e mi sembra migliore.

Link to comment
Share on other sites

Sebbene abbia 1500 ore su roll20 non mi piace proprio. La versione free è completamente ingiocabile se hjai più di una paio di campagne. Fantasy Grounds ha bisogno di troppo spippolamento per poter inserire roba homebrew (e iio reskinno tutto sicchè.) Ho acquistato Foundry settimana scorsa e mi ci sto trovando benissimo. Ci sono tantissimi moduli ed è un prodotto che compri una volta sola e non ci pensi più, al contrario di roll20 o astral che sono con abbonamento.

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, greymatter ha scritto:

Concordo con @Lord Danarc. Io provai Fantasy Ground (ammetto che era anni fa, come player) e non mi convinse particolarmente. Sto usando Foundry in questi giorni come GM e mi sembra migliore.

Appunto. Anni fa e questo dice tutto su quanto conosciate il programma allo stato attuale. Ma sto andando OT.

FGU è un software eccelso ma ha il difetto di non essere accessibile come un Roll20. Chi ha giocato con Roll 20 e ha provato recentemente FG Unity, NON torna più indietro a Roll20.

 

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, neurone ha scritto:

Appunto. Anni fa e questo dice tutto su quanto conosciate il programma allo stato attuale. Ma sto andando OT.

FGU è un software eccelso ma ha il difetto di non essere accessibile come un Roll20. Chi ha giocato con Roll 20 e ha provato recentemente FG Unity, NON torna più indietro a Roll20.

 

Cosa intendi per accessibilità?

Link to comment
Share on other sites

Che per impararlo bisogna applicarsi perchè è un software abbastanza complesso con un manualetto da leggersi, specie se si è DM.

Da giocatori è più facile.

Ma una volta imparato è uno dei migliori VTT al mondo.

Al momento poi ha luci e visioni dinamiche e lo consiglierei molto per chi gioca a D&D, Pathfinder, Richiamo di Chtulhu e DCC nonchè Alien.

Poi chiaramente de gustibus.

 

Link to comment
Share on other sites

Ho provato per curiosità ad usare Owlbear Rodeo ed è veramente pessimo.

  1. La nebbia di guerra è imbarazzante ed incasinata, mi trovo meglio addirittura con Gimp.
  2. Non si possono vedere i dadi tirati dai giocatori ma solo il risultato, questo potrebbe portare i giocatori a barare, ad esempio usando 5d4 al posto di 1d20 per non fare mai risultati inferiori di 5
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Grimorio said:

Ho provato per curiosità ad usare Owlbear Rodeo ed è veramente pessimo.

  1. La nebbia di guerra è imbarazzante ed incasinata, mi trovo meglio addirittura con Gimp.
  2. Non si possono vedere i dadi tirati dai giocatori ma solo il risultato, questo potrebbe portare i giocatori a barare, ad esempio usando 5d4 al posto di 1d20 per non fare mai risultati inferiori di 5

Se i tuoi giocatori barano hai un problema ben più grande di una griglia di battaglia caro mio 🙃

Link to comment
Share on other sites

Comunque Owlbear Rodeo l'ho un po' rivalutato, come VTT fa pietà se comparato con altri, per i motivi che ho scritto sopra, ai quali aggiungo che i giocatori hanno da subito accesso agli stessi comandi del DM, cosa assurda, tanto che un utente su Reddit si lamentava che i giocatori gli disegnavano ca**i sulla mappa.

Ma come lavagna elettronica per la griglia di combattimento da usare in condivisione schermo è ottimo, lo userò al posto di Jamboard.

Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, neurone ha scritto:

Che per impararlo bisogna applicarsi perchè è un software abbastanza complesso con un manualetto da leggersi, specie se si è DM.

Da giocatori è più facile.

Ma una volta imparato è uno dei migliori VTT al mondo.

Al momento poi ha luci e visioni dinamiche e lo consiglierei molto per chi gioca a D&D, Pathfinder, Richiamo di Chtulhu e DCC nonchè Alien.

Poi chiaramente de gustibus.

 

Ok, grazie, allora avevo bene interpretato. Eh il fatto che non sia facilmente accessibile però è un limite ENORME. Praticamente D&D è diventato un gioco easy to go, in cui ti fai la scheda in 5 minuti e livelli in 1. Basta quasi leggersi solo le regole del proprio PG e giocare un Combat di prova per essere pronti a giocare. Doversi studiare un manuale per imparare a gestire una piattaforma di gioco che quindi è più complesso del gioco stesso non è una strategia vincente, e, quindi, ecco perchè la gente non lo considera. Poi può essere meglio di Roll20 (e non ci vuole molto) ma ha uno scalino di accesso che per quanto basso è comunque insuperabile per chi non ha voglia/tempo, ovvero il 90% di chi gioca.

Per il resto luci e visioni dinamiche li hanno anche Roll20 e Foundry.

Link to comment
Share on other sites

eh attenzione però che Fantasy Grounds Unity ha automazioni che Roll 20 non ha. Foundry invece è molto adatto a chi è smanettone.

Chi non ha voglia di farsi le cose da solo e vuole un software di LUSSO, un VTT di LUSSO, prende Fantasy Grounds Unity.

Io vivo nel VTT di Lusso dal 2016 e sono soddisfattissimo.

Per quanto riguarda FG, per i giocatori  gratis, quas tutti i DM hanno la licenza ULTIMATE che fà si che i giocatori che si connettono devono solo avere la versione DEMO che è gratuita.

C'è molta disinformazione.

 

Secondo me a FGU gioca chi ha sempre giocato online. Chi gioca ora a Roll20 molto spesso non giocherà per sempre online e non vede l'ora di tornare a giocare live.

 

Io ho provato Roll20 ma dopo aver usato per anni Fantasy Grounds, Roll20 sembra un programma per bambini.

Edited by neurone
Link to comment
Share on other sites

Ma che roll20 faccia pena anche in versione a pagamento ormai credo che tutti ne siano consapevoli. Io lo uso solo perchè appartengo a quella categoria che dici tu che spera di tornare a giocare live davvero. Se però a settembre dovessimo trovarci nuovamente in condizione di lockdown credo prenderò Foundry.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, neurone said:

eh attenzione però che Fantasy Grounds Unity ha automazioni che Roll 20 non ha. Foundry invece è molto adatto a chi è smanettone.

Chi non ha voglia di farsi le cose da solo e vuole un software di LUSSO, un VTT di LUSSO, prende Fantasy Grounds Unity.

Io vivo nel VTT di Lusso dal 2016 e sono soddisfattissimo.

Per quanto riguarda FG, per i giocatori  gratis, quas tutti i DM hanno la licenza ULTIMATE che fà si che i giocatori che si connettono devono solo avere la versione DEMO che è gratuita.

C'è molta disinformazione.

 

Secondo me a FGU gioca chi ha sempre giocato online. Chi gioca ora a Roll20 molto spesso non giocherà per sempre online e non vede l'ora di tornare a giocare live.

 

Io ho provato Roll20 ma dopo aver usato per anni Fantasy Grounds, Roll20 sembra un programma per bambini.

Concordo. Ho usato FG Classic per anni e mi è piaciuto tanto ma ho deciso di non aggiornare a FGU e passare a Foundry invece per dare loro una chance e devo dire che mi garba di più date le mod e la possibilità di fare batch actions con facilità.

28 minutes ago, Lord Danarc said:

Ma che roll20 faccia pena anche in versione a pagamento ormai credo che tutti ne siano consapevoli. Io lo uso solo perchè appartengo a quella categoria che dici tu che spera di tornare a giocare live davvero. Se però a settembre dovessimo trovarci nuovamente in condizione di lockdown credo prenderò Foundry.

Roll20 è come utilizzare paint per grafiche quando ci sono programmi come PS, Corel e altro sul mercato (nel nsotro caso FG, Foundry, Astral, etc.) L'unico motivo perchè sta in piedi è la semplice interfaccia e che è popolare, sicchè.

Edited by AngoloDelGdR
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...