Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Beasts of Flesh and Steel, il Bestiario Tecnorganico per Numenera

La Monte Cook Games continua la sua trasposizione di Numenera per D&D 5E con questo nuovo bestiario di orrori tecnorganici, vediamone l'anteprima gratuita

Read more...

Ryuutama, Gioco di Ruolo Natural Fantasy

Ryuutama parla dell'esplorazione un mondo bucolico ed idilliaco, eccovi la recensione di questo nuovo gioco di ruolo fantasy proveniente dal Giappone e tradotto anche in italiano.

Read more...

Gearbox annuncia il GdR di Tiny Tina

La Gearbox Software ha annunciato la futura pubblicazione di un GdR ispirato ad uno dei DLC più folli del first person shooter Borderlands 2. Oggi vedremo di scoprire qualcosa in più su questo progetto.

Read more...
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 4: Il combattimento

Ecco a voi il quarto di una serie di 16 articoli che vanno ad analizzare la struttura presente nei giochi di ruolo e come questa sia fondamentale per dare una direzione ad uno specifico GdR.

Read more...

Recommended Posts

ciao ragazzi, sto cercando info per fare un bardo/warlock, vi spiego più o meno quello che avevo in mente.

In realtà è più una roba di ruolo che di gioco in se, però appunto volevo tradurla poi in gioco in modo tale da essere utile anche per il party.

mi piaceva l'idea del bardo che ha un contatto con un'altra dimensione, tipo cthulhu e che "vende la sua anima," (o qualcosa del genere) per finalmente dare una grande scossa alla sua creatività e fare quindi qualcosa di veramente diverso dai soliti bardi.

il problema è che sono una pippa a fare le build e non so proprio come tradurla decentemente a livello di gioco.

qualcuno di voi ha già provato a fare una cosa del genere? qualche consiglio?

Link to post
Share on other sites

  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il bardo ed il warlock non hanno grandi sinergie nonostante abbiano entrambe carisma come caratteristica principale. Potrebbe aver senso se si imposta il personaggio come maestro degli inganni per far

Io farei 20 livelli da warlock con back ground intrattenitore e te lo giochi come vuoi. (Ma io sono più per i monoclasse reskinnati, piuttosto che i multiclasse)

se vende l'anima sembra più adatto un patrono infernale più che un grande antico... detto questo, neppure io sono appassionato di combinazioni numeriche e build cervellotiche, quindi non saprei a

se vende l'anima sembra più adatto un patrono infernale più che un grande antico...

detto questo, neppure io sono appassionato di combinazioni numeriche e build cervellotiche, quindi non saprei aiutarti ma essendo classi basate entrambe su carisma non dovresti avere troppi problemi a creare qualcosa di decente 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sia il bardo che il warlock vanno di carisma, e il warlock del grande antico ha la telepatia che per un bardo non è male, quindi fuori dal combattimento come combinazione va già benissimo.

Generalmente te lo vedi più warlock, più bardo o una via di mezzo?

E in combattimento invece come te lo vedi? Combatte con armi o solo con la magia? Cerca di fare danno o di supportare gli alleati?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Il bardo ed il warlock non hanno grandi sinergie nonostante abbiano entrambe carisma come caratteristica principale. Potrebbe aver senso se si imposta il personaggio come maestro degli inganni per fare cose indicibili nelle parti investigative/sociali con agonizing blast (per un cantrip con un bel danno), mask of many faces, il talento actor e magari anche keen mind. 

Potresti pensare all'hexblade per 2 livelli per avere un bardo che ti maledice non solo a parole, ma tieni presente che in 5e se vai di monoclasse non ti sbagli mai ed avrai un personaggio sulla linea di potere di tutti gli altri anche se non ottimizzato, mentre se vai di multiclasse ci devi pensare bene o rischi davvero di avere un pg inutile se fatto male e con poche sinergie

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Enaluxeme ha scritto:

Sia il bardo che il warlock vanno di carisma, e il warlock del grande antico ha la telepatia che per un bardo non è male, quindi fuori dal combattimento come combinazione va già benissimo.

Generalmente te lo vedi più warlock, più bardo o una via di mezzo?

E in combattimento invece come te lo vedi? Combatte con armi o solo con la magia? Cerca di fare danno o di supportare gli alleati?

in genere pensavo piu a bardo che a warlock, cioè mi piace quel pizzico di rapporto con un'entità misteriosa. Pensavo di usare solo la magia e più sul supporto visto che tanto ci sarebbe già un mago per fare tonnellate di danni ad area

Link to post
Share on other sites

L’ideale sarebbe il collegio della sapienza, che è quello più focalizzato sulla magia, oppure quello dei sussurri, per essere un poco più “imbroglione” 

Il bardo ha buoni incantesimi di supporto, anche se non è propriamente un buffer o debuffer

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Allora puoi fermarti a 2 o 3 livelli da warlock.

Al secondo i warlock prendono 2 suppliche, che possono darti quel pizzico che cerchi. Al terzo ci sono i patti, quindi potresti ottenere un super famiglio o un mare di cantrip.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Beh secondo me l'idea invece è molto interessante sia dal punto di vista dell'interpretazione che delle meccaniche di gioco. Se ti interessa un combattente in mischia una grande sinergia la trovi con l'hexblade e il bardo sword o valor. Usi carisma per danni e colpire e per le spell e puoi concentrare altri punti di caratteristica in destrezza e costituzione.  Hai qualche buff (ma non molti) come bardo e puoi accedere a scudo col lock. Forse 3 livelli da lock sono buoni sia per il patto della lama che per i due slot di 2° livello ricaricabili a short rest. 

Se invece vuoi farlo caster se non cerchi una build specifica puoi giocare la "vendita dell'anima" senza meccanica e fare full bardo. Altrimenti va studiato un po' più in profondità per cercare sinergie che a prima vista non sono così immediate da trovare. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Vuoi un bardo che, entrando in contatto con un'entità ultraterrena, ottiene di nuovo l'ispirazione.

Su una build fino al 10 lvl ti consiglierei bardo 7 warlock 3.

Allora warlock dell'antico ci sta tutto. 

Per il bardo direi banalmente collegio del sapere MA, se hai a disposizione le UA, c'è una sottoclasse che si chiama collegio della Creazione. Parla di Bardi con influenze dal multiverso (posto ideale per trovare cose come chtullhu), e si basa sul creare e plasmare, quindi potresti ricollegarlo ad una ritrovata creatività (ben diversa dagli altri bardi).

Con 3 lvl da warlock ottieni la telepatia, 2 slot di 2° che si ricaricano. Trucchetti (cosa che il bardo non ha di significativi) e spell in piu. Come patto direi Tomo in entrambi i casi. 

Suppliche direi il libro dei rituali e una a tua scelta (vista del diavolo o vista magica sempre belle).

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io farei 20 livelli da warlock con back ground intrattenitore e te lo giochi come vuoi.

(Ma io sono più per i monoclasse reskinnati, piuttosto che i multiclasse)

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Scottrum
      Salve a tutti, 
      Volevo chiedere un illumian in quanto sottotipo umano ha anche il talento bonus e i punti abilità in più? 
    • By Laahp
      Salve a tutti,
      sto preparando un nuovo PG per la prossima campagna e vorrei giocare un warlock che enfatizzi questi 2 aspetti:  
      1) deflagrazione occulta come output di danno
      2) famiglio per tutta una serie di utility, ma proprio come compagno fisso anche per ruolare.
       
      Usiamo tutti i manuali, il master non da limitazioni, giochiamo in italiano e dovremmo partire dal 5° livello.
       
      Vengo da un paladino vendetta con maglio a 2 mani, quindi vorrei evitare tutta la componente melee.
      Sono aperto a tutti i consigli possibili su come massimizzare questi 2 aspetti, sopratutto quali incantesimi e quali supplice scegliere.
       
      La mia idea di base è umano (variante), patto della catena, con voce del signore della catena, deflagrazione agonizzante e lancia occulta (o deflagrazione respingente, che comunque prenderò in futuro).
      Ma già dalla terza supplica partono i dubbi...
      1) Lancia occulta o deflagrazione respingente?
      2) Che patrono scegliere?
      3) Quali spell scegliere?
      4) Ha senso multiclassare in futuro per enfatizzare questi aspetti?
      3) Migliori 3 oggetti magici con sintonia a cui ambire/cercare?
       
      Sono aperto anche a spunti di tutti i tipi ma molto orientato ad un ottica di minmax, mi piace essere performante 🙂
       
      Grazie mille in anticipo
       
       
       
    • By Tetsuwan
      Buonasera...
      Torno a fare domande un po' strane e da niubbi...

      Mi stava passando per la testa di creare un personaggio, o meglio, una coppia di personaggi che vivano in simbiosi tra di loro... Me li immagino come un "gigante" forte fisicamente e pronto a picchiare qualsiasi cosa e ad un "piccolino" che invece sia inetto in tutto cio' che c'e' di manuale, ma che sia fortissimo nel resto (magie/intelletto...)
      Ovviamente due personaggi "interi" che compensano le grosse lacune l'uno dell'altro, non come se fossero un mago e il suo costrutto/golem o un druido e il suo animale piu' o meno senziente e obbediente.

      Puo' valere la pena o al di la' dell'interpretazione sarebbe un po' un casino giocarlo? 
      Idee sulle accoppiate?

      grazie
    • By Warp
      Salve a tutti, come da titolo cercavo dei consigli per la creazione di un personaggio furtivo partendo dalla razza del forgiato.
      Non ho particolari preferenza fra il forgiato base o il forgiato esploratore in quanto entrambi avrebbero dei vantaggi, anche se presumo l'esploratore sia più consigliato.
      Non ho ancora in mente né uno stile di combattimento né delle classi particolari, mi piacerebbe creare un simil assassino capace di attendere per giorni l'arrivo del bersaglio senza muoversi minimamente.
      Credo che l'idea del forgiato mi piaccia principalmente per i numerosi innesti che sarebbero possibili e probabilmente molto utili.
      Qualcuno ha per caso dei consigli specifici per la creazione di un personaggio simile?
    • By MrOppip
      Sui manuali non ho trovato restrizioni (e neanche affermazioni) per il quale si possa multiclassare nella stessa classe del pg in cui è partito.
      Ad esempio fare un mago con la tradizione arcana in divinazione e multiclassare mago tradizione arcana invocazione.
      è stato chiarito da qualche articolo questa situazione?
      Grazie

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.