Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Beneath the Monolith, l'Ambientazione di Numenera per D&D 5E

Dopo l'assaggio iniziale di Arcana of the Ancients, la Monte Cook Games ha rilasciato finalmente la propria acclamata ambientazione di Numenera per D&D 5a Edizione.

Read more...

Ed Greenwood: Ricordi Preziosi

Ed Greenwood ci racconta come fosse la vita all'interno della TSR durante la sua epoca d'oro.

Read more...

Golem

Con il secondo di questa serie di articoli vi parleremo dei golem e di come guardarli sotto una nuova luce

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #2 - Varie anteprime dalla D&D Celebration 2020

Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha.

Read more...

Recommended Posts

Ciao a tutti,

stavo pensando di usare delle creature diverse per le mie evocazioni e/o animazioni non  morte, sfruttando l'archetipo scheletro o zombie, avete qualche consiglio di creatura base? Mi sto guardando il manuale dei mostri al momento, scegliendo in basa al fatto che :

Entrambi gli archetipi sono competenti nelle armi della creatura base, attacchi con armi manufatte e mantengono tutte le armi naturali.

Scheletro mantiene tutte le qualità speciali straordinarie di una creatura base, che migliorano i suoi attacchi in mischia e a distanza.

Zombie : Attacco di schianto, se la creatura base può volare, da zombie la sua manovrabilità scende a "maldestra" ( La posso cavalcare? )

Che creature base mi consigliate? Grazie

Link to post
Share on other sites

  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posto che naturalmente intanto le devi trovare e uccidere le creature per animarle come zombie, ti cito l'articolo del necromante a riguardo:

Cita

Scheletri (DV variabili): Per quanto possa sembrare strano, i migliori non morti da utilizzare come guardie del corpo e arma offensiva sono quasi sempre gli scheletri. E’ vero infatti che gli scheletri non hanno così tanti DV come gli zombi, ma sono molto più rapidi, hanno più attacchi e, se utilizzati con la combinazione undead maestry (capacità del dread necromancer), il talento Artigiano dei Cadaveri (Libero Mortis) e l'incantesimo dissacrare, avranno comunque 6 pf extra per ogni DV.

Inoltre gli Scheletri mantengono in molti casi il sottotipo della creatura originale: questo significa che un gigante del fuoco scheletro, che ha il sottotipo fuoco, sarà immune ai danni da fuoco (e anche a quelli da freddo, in quanto scheletro).

Infine, gli scheletri mantengono qualsiasi capacità speciale che migliori i loro attacchi in mischia o a distanza, il che significa che un ettin scheletro mantiene la capacità di combattere con due armi superiore.

Zombi (DV variabili): La cosa più interessante degli zombi è che mantengono tutti i modi di movimento della creatura originale. Un’aquila zombie vola, un drago zombi o una viverna zombi vola ed è in grado di fungere da cavalcatura. Il grande numero di punti ferita degli zombi, unito alle loro scarse capacità di movimento e attacco, permette di usarli per lo più come mezzi di trasporto o “cuscinetti assorbi danni”; ciò non toglie che un mostro zombi con un singolo attacco potente e CA alta può essere competitivo quanto uno scheletro.

L’idra zombie merita una menzione particolare, perché aggira la fastidiosa limitazione di un’azione standard a round, grazie al fatto che può attaccare con tutte le teste come azione standard. Compensa quindi la lentezza con un alto potenziale distruttivo.

Mostri con alti bonus di armatura naturale (come molti Esterni) possono essere ottimi zombi, poiché la trasformazione aumenta ulteriormente le loro capacità difensive. Uno slaad verde zombi, per esempio, ha CA 26.

 

Link to post
Share on other sites

Ottimo @KlunK, undead mastery non lo conoscevo, vado a vedermelo. riguardo agli scheletri, l'ettin è già presente nelle possibilità di evocazione, ieri leggevo il manuale dei mostri ma non ho ancora trovato un mostro con delle capacità speciali straordinarie in mischia o a distanza. Ne hai qualcuno da consigliarmi? Per gli zombi, perfetto, potrei evocare un esterno con legame planare inferiore, e zombizzarlo. È fattibilie?

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, King of Angmar ha scritto:

Per gli zombi, perfetto, potrei evocare un esterno con legame planare inferiore, e zombizzarlo. È fattibilie?

Sì se non ti uccide prima lui

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator
12 minuti fa, AVDF ha scritto:

In teoria un esterno quando muore non muore veramente ma torna al suo piano...non avresti delle spoglie da rianimare.

Legame planare è un incantesimo di convocazione quindi le creature evocate con esse non spariscono al momento della morte.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Laahp
      Salve a tutti,
      sto preparando un nuovo PG per la prossima campagna e vorrei giocare un warlock che enfatizzi questi 2 aspetti:  
      1) deflagrazione occulta come output di danno
      2) famiglio per tutta una serie di utility, ma proprio come compagno fisso anche per ruolare.
       
      Usiamo tutti i manuali, il master non da limitazioni, giochiamo in italiano e dovremmo partire dal 5° livello.
       
      Vengo da un paladino vendetta con maglio a 2 mani, quindi vorrei evitare tutta la componente melee.
      Sono aperto a tutti i consigli possibili su come massimizzare questi 2 aspetti, sopratutto quali incantesimi e quali supplice scegliere.
       
      La mia idea di base è umano (variante), patto della catena, con voce del signore della catena, deflagrazione agonizzante e lancia occulta (o deflagrazione respingente, che comunque prenderò in futuro).
      Ma già dalla terza supplica partono i dubbi...
      1) Lancia occulta o deflagrazione respingente?
      2) Che patrono scegliere?
      3) Quali spell scegliere?
      4) Ha senso multiclassare in futuro per enfatizzare questi aspetti?
      3) Migliori 3 oggetti magici con sintonia a cui ambire/cercare?
       
      Sono aperto anche a spunti di tutti i tipi ma molto orientato ad un ottica di minmax, mi piace essere performante 🙂
       
      Grazie mille in anticipo
       
       
       
    • By Tetsuwan
      Buonasera...
      Torno a fare domande un po' strane e da niubbi...

      Mi stava passando per la testa di creare un personaggio, o meglio, una coppia di personaggi che vivano in simbiosi tra di loro... Me li immagino come un "gigante" forte fisicamente e pronto a picchiare qualsiasi cosa e ad un "piccolino" che invece sia inetto in tutto cio' che c'e' di manuale, ma che sia fortissimo nel resto (magie/intelletto...)
      Ovviamente due personaggi "interi" che compensano le grosse lacune l'uno dell'altro, non come se fossero un mago e il suo costrutto/golem o un druido e il suo animale piu' o meno senziente e obbediente.

      Puo' valere la pena o al di la' dell'interpretazione sarebbe un po' un casino giocarlo? 
      Idee sulle accoppiate?

      grazie
    • By Warp
      Salve a tutti, come da titolo cercavo dei consigli per la creazione di un personaggio furtivo partendo dalla razza del forgiato.
      Non ho particolari preferenza fra il forgiato base o il forgiato esploratore in quanto entrambi avrebbero dei vantaggi, anche se presumo l'esploratore sia più consigliato.
      Non ho ancora in mente né uno stile di combattimento né delle classi particolari, mi piacerebbe creare un simil assassino capace di attendere per giorni l'arrivo del bersaglio senza muoversi minimamente.
      Credo che l'idea del forgiato mi piaccia principalmente per i numerosi innesti che sarebbero possibili e probabilmente molto utili.
      Qualcuno ha per caso dei consigli specifici per la creazione di un personaggio simile?
    • By MrOppip
      Sui manuali non ho trovato restrizioni (e neanche affermazioni) per il quale si possa multiclassare nella stessa classe del pg in cui è partito.
      Ad esempio fare un mago con la tradizione arcana in divinazione e multiclassare mago tradizione arcana invocazione.
      è stato chiarito da qualche articolo questa situazione?
      Grazie
    • By Pelor
      Salve a tutti, spero che le sessioni estive siano andate bene, la mia invece ora mi pone un dubbio. Stiamo giocando journey to ragnarok, e io sono un Ranger Gloomstalker variante UA di 3 / Guerriero battlemaster di 7. Al prossimo lvl da guerriero (visto che non penso di continuare con il ranger) devo scegliere o il talento o l'aumento di caratteristica. Volevo un consiglio su questo, porto la COS a 18 o prendo un talento ( pensavo a fortunato)? Grazie a tutti e gg.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.