Jump to content

King of Angmar

Ordine del Drago
  • Content Count

    77
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Coboldo

About King of Angmar

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 06/06/1900

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ottimo @KlunK, undead mastery non lo conoscevo, vado a vedermelo. riguardo agli scheletri, l'ettin è già presente nelle possibilità di evocazione, ieri leggevo il manuale dei mostri ma non ho ancora trovato un mostro con delle capacità speciali straordinarie in mischia o a distanza. Ne hai qualcuno da consigliarmi? Per gli zombi, perfetto, potrei evocare un esterno con legame planare inferiore, e zombizzarlo. È fattibilie?
  2. Ciao a tutti, stavo pensando di usare delle creature diverse per le mie evocazioni e/o animazioni non morte, sfruttando l'archetipo scheletro o zombie, avete qualche consiglio di creatura base? Mi sto guardando il manuale dei mostri al momento, scegliendo in basa al fatto che : Entrambi gli archetipi sono competenti nelle armi della creatura base, attacchi con armi manufatte e mantengono tutte le armi naturali. Scheletro : mantiene tutte le qualità speciali straordinarie di una creatura base, che migliorano i suoi attacchi in mischia e a distanza. Zombie : Attacco di schianto, se la creatura base può volare, da zombie la sua manovrabilità scende a "maldestra" ( La posso cavalcare? ) Che creature base mi consigliate? Grazie
  3. Ciao a tutti, Legame Empatico dice che ho una comunicazione telepatica col famiglio. Esso ha INT 11 e parla il comune + un nostro linguaggio. La mia comunicazione telepatica sarà quindi basilare come quella di un famiglio normale o posso parlarci telepaticamente a distanza? In più la sua capacità Viso gli permettere, una volta dentro l'ospite, di far fuoriuscire un viso che sembra fisico e di carne, quindi può ad esempio assumere il viso di una persona che ha visto? Ad esempio : il viso vede un umano A, entra nell'ospite B e manifesta sul suo viso, in forma fisica e di carne, la faccia dell'ospite A. È possibile? Poi parla il comune per comunicare. Riguardo alla sua lingua aggiuntiva, può parlare anche linguaggi demoniaci, abbissali o che altro? In più io e lui parliamo usando una comunicazione solo nostra con la capacità "Parlare con il padrone" dal MG pag. 57. Corretto?
  4. Ok invece FOR e DES cambiano usando il MOD? sia in bonus che in malus?
  5. Scusate ma dove è scritto che "Il totale dei nostri punti ferita è fisso e non viene modificato dalla Costituzione delle creature in cui ci trasformiamo." ? Sul MG pag 37 in forma selvatica dice che "i DV della nuova forma del druido non possono eccedere quelli il lv da druido del personaggio". vuol dire che se ho COS 10 e mi trasformo in una forma che ha COS 18, sommo i miei PF al bonus +4 COS. Anche per la forze funziona così, se ho FOR 10 e mi trasformo in un orso acquisisco il suo MOD FOR. È corretto?
  6. Ok grazie, tutto chiaro. Quindi riassumendo con le due differenti armi : Rod of Defiance : Sono di 12 lv, posso comandare un non morto massimo di 6 DV, ma con l'arma conta come 4 DV in meno. Quindi posso arrivare a comandare un non morto di 10 DV - 4 della rod = 6 DV. Il totale dei DV che posso controllare è 12. Verga della Padronanza dei Non Morti : Posso controllare 4 non morti da 6 DV ciascuno. Il totale dei DV che posso controllare è 24.
  7. @KlunK esatto, dovrebbero darlo almeno come abilità di classe al DN. Anche se la cosa bella di questa classe è proprio il fatto che è super specializzato da una parte e dal resto poco. @Ji ji dovrei multiclassare con un chierico, l'avevo preventivato all'inizio, ma poi studiandomi la progressione ho visto che non ha senso buttare via un livello per qualche incantesimo in più. Alla fine ho decisono di non fare neanche un CdP, lo sviluppo puro fino al 20. Door of Decay è la migliore soluzione ed è bellissima da interpretare!
  8. 😱😱 Quindi facendo un esempio pratico : io sono di lv 12, incontro un non morto e lo comando ( tenendo presente quello che hai detto sopra ) se ha 6 DV massimo. Con la verga raddoppio il limite di non morti controllabili quindi 24 DV. la metà è 12, quindi comando un non morto con 12 DV? Giusto?
  9. Ok. Se avessi la verga della padronanza dei non morti? Potrei invece comandare un non morto con più DV?
  10. Lo dicevo perché nella tabella del ghast c'è avanzamento 5-8 DV (medio). Pensavo che avesse una progressione, una volta creato. Sulla descrizione di scacciare / intimorire non morti c'è scritto sotto il paragrafo dei chierici malvagi che "il chierico può comandare un numero qualsiasi di non morti (quindi anche 1) il cui numero totale di DV non superi il suo livello di chierico". Quindi posso comandarne uno di 12DV o due da 6DV o tre da 4DV ad esempio. Invece per distruggere è come dici te "se il livello del personaggio è il doppio o più dei DV del non morto è possibile distruggere al posto che scacciarli". Quindi posso comandare un non morto che ha 12 DV. Avendo la rod of defiance, calcolo 4 DV in meno. Quindi è come comandassi un non morto di 16 DV. Giusto?
  11. @KlunK @Alonewolf87 e di questo incantesimo che mi dite?
  12. L'oggetto è troppo costoso, inoltre le CD sono troppo alte. La più bassa è quindi un bastone e prova UOM CD 20, quindi faccio d20 + il mod CAR giusto? Ho +5, quindi devo fare 15 o più... un casino. Purtroppo ho pochi puinti abilità, non posso spenderli in utilizzare oggetti magici, è troppo situazionale. Il DM deve concedermi Door of Decay a tutti i costi!
  13. follia a lv 12... ok grazie per la dritta, bella idea, speriamo il DM me la conceda.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.