Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...

Fuga dall'Abisso è uscito in lingua italiana

A partire da ieri, 30 Luglio 2020, l'Avventura Fuga dall'Abisso per D&D 5e è finalmente uscita in lingua italiana. Pensata per PG di livello 1-15, quest'avventura è ambientata nel Sottosuolo dei Forgotten Realms ed è caratterizzata dalla presenza dei mostruosi Signori dei Demoni.
Qui di seguito potrete trovare la descrizione ufficiale dell'Avventura, la copertina del manuale e la recensione da noi pubblicata su DL'.
Fuga dall'Abisso
Dungeons & Dragons è un gioco per veri eroi che amano vivere intense e adrenaliniche avventure, e Fuga dall’Abisso è il manuale giusto per chi sente il bisogno di passare la serata a salvare il mondo!
A causa di un piccolo errore di calcolo, l'arcimago drow Gromph Baenre, di Menzoberranzan, si pente di aver iniziato la sua carriera arcana…
Che cosa succede quando i cancelli dell’Underdark si aprono per far entrare i demoni dell’Abisso? Una quantità di orrori inimmaginabile si riversa nel sottosuolo, creature d’ombra che rendono ancora più claustrofobici i cunicoli di pietra…i personaggi saranno in grado di sopravvivere alla follia?
Dedicata agli amanti dei dungeons labirintici, Fuga dall’Abisso è un’avventura adatta a personaggi dal livello dal 1° al 15°, che dovranno riuscire a sopravvivere e a tornare in superficie prima di abbandonarsi alla disperazione, ma non solo: dovranno fermare una catastrofe imminente, che potrebbe distruggere non solo le antiche città naniche, duergar e drow, ma raggiungere persino i Reami Dimenticati!
Avranno molte scelte importanti da compiere, e la possibilità di unirsi a molti compagni di viaggio. Un’esperienza di gioco tra le più appassionanti e tra le più riuscite della saga di “Furia dei Demoni”.
Lingua: italiano
Formato: Copertina rigida
Prezzo: 49,99 euro
Articoli di Dragons' Lair:
❚ Recensione di Fuori dall'Abisso

Link alla pagina ufficiale del sito Asmodee Italia: https://www.asmodee.it/news.php?id=722
Read more...
MadLuke

Cadaveri sul campo di battaglia

Recommended Posts

Ciao a tutti,
    mi sembra regolamento voglia che i cadaveri sul campo di battaglia siano ignorabili (a parte il fatto che intralciano la carica), ma per quello che più conta, ossia il combattimento "normale", un altro personaggio può occupare lo stesso quadretto e ivi combattere come nulla fosse.

Allora a parte i paradossi di meta-gioco cui si apre:
- se il master mi consente di occupare il quadretto con cadavere allora è morto, altrimenti è solo moribondo o sta addirittura fingendo;
- se qualcuno lo cura e si rialza allora il personaggio che fa, magicamente fa un salto indietro? E se i quadretti attorno non sono più liberi?
- se nello stesso quadretto ammazzo un altro nemico, e poi un altro, possibile che siano tutti ignorabili? Dopo quanti cadaveri la montagnola inizia a non essere più trascurabile?

Per farla breve: io farei che il quadretto è si occupabile ma ogni round ivi trascorso muovendosi per combattere o cose del genere, richiede prova Equilibro CD 10, e +4 per ogni cadavere ulteriore. Se si fallisce di 4 o meno si perde l'azione (nessun malus a CA), si si fallisce di 5 o più si cade proni.

Osservazioni (@Alonewolf87)?

Ciao, MadLuke.

Edited by MadLuke

Share this post


Link to post
Share on other sites

9 ore fa, MadLuke ha scritto:

Ciao a tutti,
    mi sembra regolamento voglia che i cadaveri sul campo di battaglia siano ignorabili (a parte il fatto che intralciano la carica), ma per quello che più conta, ossia il combattimento "normale", un altro personaggio può occupare lo stesso quadretto e ivi combattere come nulla fosse.

Le regole della 3.5 non contemplano battaglie campali quindi non ci avranno neanche pensato

9 ore fa, MadLuke ha scritto:

se il master mi consente di occupare il quadretto con cadavere allora è morto, altrimenti è solo moribondo o sta addirittura fingendo;

Se è a terra moribondo o fingendo credo tu possa comunque occupare il quadretto

9 ore fa, MadLuke ha scritto:

se qualcuno lo cura e si rialza allora il personaggio che fa, magicamente fa un salto indietro? E se i quadretti attorno non sono più liberi?

La cosa più sensata è che si rialzi nel quadretto più vicino, se sono occupati io direi che dovrebbe iniziare una lotta con chi sta nel suo quadretto.

9 ore fa, MadLuke ha scritto:

se nello stesso quadretto ammazzo un altro nemico, e poi un altro, possibile che siano tutti ignorabili? Dopo quanti cadaveri la montagnola inizia a non essere più trascurabile?

RAW una volta morto è un oggetto e non occupa più spazio di una moneta per terra

9 ore fa, MadLuke ha scritto:

Per farla breve: io farei che il quadretto è si occupabile ma ogni round ivi trascorso muovendosi per combattere o cose del genere, richiede prova Equilibro CD 10, e +4 per ogni cadavere ulteriore. Se si fallisce di 4 o meno si perde l'azione (nessun malus a CA), si si fallisce di 5 o più si cade proni.

Non fai prima a considerare terreno difficoltoso (o come si chiama) per il movimento ogni quadretto occupato da un corpo? Se no dovresti fare prove di equilibrio per combattere anche in mezzo al sottobosco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, MadLuke ha scritto:

Per farla breve: io farei che il quadretto è si occupabile ma ogni round ivi trascorso muovendosi per combattere o cose del genere, richiede prova Equilibro CD 10, e +4 per ogni cadavere ulteriore. Se si fallisce di 4 o meno si perde l'azione (nessun malus a CA), si si fallisce di 5 o più si cade proni.

Terreno difficile e basta no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KlunK ha scritto:

Le regole della 3.5 non contemplano battaglie campali quindi non ci avranno neanche pensato

Ma io per battaglia intendevo anche solo 3 personaggi: morto uno, gli altri ci vogliono camminare sopra.

1 ora fa, KlunK ha scritto:

Se è a terra moribondo o fingendo credo tu possa comunque occupare il quadretto

E perché se moribondo si, se se ne sta sdraiato occhi aperti ma senza muoversi no?

1 ora fa, KlunK ha scritto:

RAW

Eh...

2 ore fa, KlunK ha scritto:

Non fai prima a considerare terreno difficoltoso (o come si chiama) per il movimento ogni quadretto occupato da un corpo? Se no dovresti fare prove di equilibrio per combattere anche in mezzo al sottobosco.

Si, ci ho pensato anch'io un minuto dopo aver postato... Però con +4 alla CD  per ogni cadavere. :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MadLuke ha scritto:

E perché se moribondo si, se se ne sta sdraiato occhi aperti ma senza muoversi no?

Anche se è a terra perché sta riposando un altra creatura può stare nello stesso quadretto.

1 ora fa, MadLuke ha scritto:

Si, ci ho pensato anch'io un minuto dopo aver postato... Però con +4 alla CD  per ogni cadavere. :-)

Ma col terreno difficoltoso non ci sono CD, semplicemente consumi il doppio del movimento per muoverti e non puoi correre o caricare.
Se vuoi mettere delle prove di equilibrio devi metterle anche per un terreno accidentato, ma sappi che va a svantaggiare i già inferiori combattenti (a meno di inserirla per qualunque azione standard compresi gli incantesimi)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KlunK ha scritto:

(a meno di inserirla per qualunque azione standard compresi gli incantesimi)

Ricordati che nella sua campagna (e summa di HR sparse) essenzialmente non esiste magia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KlunK ha scritto:

Anche se è a terra perché sta riposando un altra creatura può stare nello stesso quadretto.

Si, hai ragione: 100+ Kg di personaggio equipaggiato spalmato a terra non sono un problema, 25 kg di coboldo in piedi invece si...

 

A monte: io non voglio introdurre alcuna difficoltà per chi transita, bensì per chi sosta e combatte attacco o difesa, con armi o incantesimi.

43 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Ricordati che nella sua campagna (e summa di HR sparse) essenzialmente non esiste magia...

Ora si: all'alba del 16° il gruppo è venuto in contatto con un nuovo continente dove ci sono Wu Jen del fuoco revised (2 PG lo sono, anche se continuano a non esistere oggetti magici, talenti metamagia, reserve magic e creazione oggetto). :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, MadLuke ha scritto:

Si, hai ragione: 100+ Kg di personaggio equipaggiato spalmato a terra non sono un problema, 25 kg di coboldo in piedi invece si...

[...]

Beh il coboldo si muove e ha bisogno di spazio quindi si agita e cerca di prenderlo, se ci pensi non è così strano.

Se vuoi un "paragone" con la vita reale, in una calca le persone che cadono per terra sono d'intralcio ma non abbastanza da non venir calpestate e travolte, mentre le persone in piedi pur non potendosi opporre alla folla occupano il loro spazio e sono poco comprimibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ermenegildo2 ha scritto:

Beh il coboldo si muove e ha bisogno di spazio quindi si agita e cerca di prenderlo, se ci pensi non è così strano.

Per questo, se due creature combattono nello stesso quadretto (invece di dire "non si può") per me ricevono un malus al BA, ma non rischiano di farsi cadere a terra.

Se invece la persona è a terra, le armi possono roteare come si vuole, però si rischia d'inciampare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/2/2020 alle 23:01, MadLuke ha scritto:

se il master mi consente di occupare il quadretto con cadavere allora è morto, altrimenti è solo moribondo o sta addirittura fingendo;

Nel dubbio che finga, basta punzecchiarlo o randellarlo con veemenza. Se finge solitamente dice « ouch » o si alza regalando un AdO a tutti i vicini per stramazzarlo sul serio. Certo, ci perdi un'azione standard ma almeno ti levi il dubbio di averne lasciato uno vivo.

Il 9/2/2020 alle 23:01, MadLuke ha scritto:

se qualcuno lo cura e si rialza allora il personaggio che fa, magicamente fa un salto indietro? E se i quadretti attorno non sono più liberi?

Da regole sì. Aye, a volte  la griglia crea situazioni un pò meh, ma questo direi che lo sai già.

Il 9/2/2020 alle 23:01, MadLuke ha scritto:

E se i quadretti attorno non sono più liberi?

Da regole slitta nella prima casella vuota utile, ma direi che la possibilità che si verifichi un telefrag e shotti un pg, un png chiave, o un boss sarebbe altrettanto plausibile.

Spoiler

tele_frag.png

 

Il 9/2/2020 alle 23:01, MadLuke ha scritto:

se nello stesso quadretto ammazzo un altro nemico, e poi un altro, possibile che siano tutti ignorabili? Dopo quanti cadaveri la montagnola inizia a non essere più trascurabile?

Da regole puoi metterti a fare pure la battaglia delle Termopili e ignorarli tutti quanti. 

Se invece vuoi porti il problem, direi che è anche una questione di taglia dell'avversario. 

Se secchi un drago colossale direi 1.

Il 9/2/2020 alle 23:01, MadLuke ha scritto:

Per farla breve: io farei che il quadretto è si occupabile ma ogni round ivi trascorso muovendosi per combattere o cose del genere, richiede prova Equilibro CD 10, e +4 per ogni cadavere ulteriore. Se si fallisce di 4 o meno si perde l'azione (nessun malus a CA), si si fallisce di 5 o più si cade proni

Io sarei per terreno difficile e pace.

Se invece consideri l'equilibrio, secondo me c'hai pure da considerare la "consistenza dei nuovi tipi di pavimento".


 

Edited by Nyxator
tolto riferimento, forse era una h. r o mi confondo con qualcos'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Nyxator ha scritto:

Io sarei per terreno difficile e pace.

Per intenderci: "terreno difficile" intendete "precarious surface" spiegato nella skill Balance, per cui si è flat-footed, e se si è colpiti bisogna fare il check?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Per intenderci: "terreno difficile" intendete "precarious surface" spiegato nella skill Balance, per cui si è flat-footed, e se si è colpiti bisogna fare il check?

Questo 

Cita
Difficult Terrain

Difficult terrain hampers movement. Each square of difficult terrain counts as 2 squares of movement. (Each diagonal move into a difficult terrain square counts as 3 squares.) You can’t run or chargeacross difficult terrain.

If you occupy squares with different kinds of terrain, you can move only as fast as the most difficult terrain you occupy will allow.

Flying and incorporeal creatures are not hampered by difficult terrain.

 

P.s: nel post precedente ho tolto il riferimento al modulo di AD&D.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Nyxator ha scritto:

e invece vuoi porti il problem, direi che è anche una questione di taglia dell'avversario. 

Ovviamente 1 large=2 medium=4 small

 

5 minuti fa, Nyxator ha scritto:

Difficult terrain hampers movement

Ah no, questo era scontato (non si può caricare ignorando un cadavere) ma io voglio proprio penalizzare chi combatte con un cadavere tra i piedi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/2/2020 alle 09:52, MadLuke ha scritto:

ma io voglio proprio penalizzare chi combatte con un cadavere tra i piedi.

E dargli anche  +1 della posizione in rialzo e la possibilità di sfruttare cover no?

Ook, c'ho pensato un momentino, anche se son dell'idea che a usare terreno difficile, squeezing e valutare l'ambiente in cui succede il tutto (aka un corridoio di 1,5m si satura in fretta) uscirebbe fuori una h.r più snella. Anche perché se carichi solo malus a pioggia, il combat in bilico sulla montagnola te lo fanno una volta e poi non lo fanno più.

(anzi, se i pg son furbi aspettano i nemici dall'altra parte, o in virtù della h.r si mettono a giocare a nascondino per piazzare i furtivi)

Cita
Obstacles

Like difficult terrain, obstacles can hamper movement. If an obstacle hampers movement but doesn’t completely block it each obstructed square or obstacle between squares counts as 2 squares of movement. You must pay this cost to cross the barrier, in addition to the cost to move into the square on the other side. If you don’t have sufficient movement to cross the barrier and move into the square on the other side, you can’t cross the barrier. Some obstacles may also require a skill check to cross.

On the other hand, some obstacles block movement entirely. A character can’t move through a blocking obstacle.

Flying and incorporeal creatures can avoid most obstacles

Squeezing

In some cases, you may have to squeeze into or through an area that isn’t as wide as the space you take up. You can squeeze through or into a space that is at least half as wide as your normal space. Each move into or through a narrow space counts as if it were 2 squares, and while squeezed in a narrow space you take a –4 penalty onattack rolls and a –4 penalty to AC.

When a Large creature (which normally takes up four squares) squeezes into a space that’s one square wide, the creature’s miniature figure occupies two squares, centered on the line between the two squares. For a bigger creature, center the creature likewise in the area it squeezes into.

A creature can squeeze past an opponent while moving but it can’t end its movement in an occupied square.

To squeeze through or into a space less than half your space’s width, you must use the Escape Artist skill. You can’t attack while usingEscape Artist to squeeze through or into a narrow space, you take a –4 penalty to AC, and you lose any Dexterity bonus to AC.

Detto ciò, se sei ancora dell'idea di usare modificatori e malus a pioggia, c'è da valutare se è più difficile far equilibrismo su un golem di ferro o uno di ghiaccio, quanto sono friabili le ossa di un campione scheletrico, se sanguina di più un ogre steso con le arti marziali piuttosto che affettato a colpi di falchion, se ha senso lasciare il corpo di un elementale del fuoco o dell'aria, se la carcassa di una fauce gorgogliante intralcia o fa sprofondare il pg, se melme&co si sciogono creando una chiazza di Unto ecc... 

 

 

Edited by Nyxator

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Nyxator ha scritto:

E dargli anche  +1 della posizione in rialzo e la possibilità di sfruttare cover no?

Rialzo di un paio di spanne è un po' poco sia per il +1 che per la cover.

Quello in corso è il primo combattimento in cui uso questa HR e finora 2 PnG cattivoni si sono fermati prima del quadretto coi cadaveri, proprio per evitare di essere flat-footed. Non fosse che il PG dall'altra parte aveva longaxe e così li ha mazzulati gratuitamente. L'unico PG invece che è salito su un cadavere, aveva >=5 gradi a Sbilanciare, perciò niente flat-footed e ha comododamente superato la prova CD 10.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Rialzo di un paio di spanne è un po' poco sia per il +1 che per la cover.

Volendo il +1 te lo danno anche i gradini delle scale

Cita
Gradual Stairs

Stairs that rise less than 5 feet for every 5 feet of horizontal distance they cover don’t affect movement, but characters who attack a foe below them gain a +1 bonus on attack rolls from being on higher ground. Most stairs in dungeons are gradual, except for spiral stairs (see below).

Ok, nel combattimento di prova è andata così, ma se introduci una h.r dove lo stacking dei caduti nella stessa casella(che a livello di regole diventano oggetti tipo mattoncini lego) e le taglie contano, prima o poi mi sa che il parametro del chi combatte più in alto salta fuori. 

Esempio parvo: la carcassa di un elefante o di un triceratopo.

 

Edited by Nyxator

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By vorongren
      Ciao ragazzi, sto cercando un sistema di regole indicato per gestire un'avventura con le seguenti caratteristiche:
      ambientazione sistema solare (anche home made) tecnologia realistica (no misteriosa tecnologia aliena, no magia, no strani poteri divini, no teletrasporto, no macchina del tempo, ecc) parte manageriale per astronave ma anche magari per base sia planetaria che non gestione decente delle armi da fuoco (anche instant kill va bene, ma no armi inverosimili alla quake, per dire) e dei combat anche tra astronavi classi realistiche (ad es marine, ingegnere, pilota, mercante, poliziotto, ecc, NO psion o altre cose simili) piuttosto che razze, caratteristiche dipendenti dal pianeta di origine focalizzazione gdr o comunque non solo sul combat e non solo manageriale. avete idee o suggerimenti? 
       
      grazie
    • By Percio
      Sto cercando di definire una procedura chiara e precisa per risolvere i dungeon crawl. Ho cercato di convertire il metodo presentato nelle vecchie edizioni di D&D usando le regole di Pathfinder. Cosa ne pensate?
      Turno: 1 minuto
      - Ogni turno: Incontro casuale 1 su 6
      Movimento: 1 turno
      - Normale: velocità x10 (es: 9m diventa 90m, 30 quadretti), Furtività - 5
      - Furtivo: velocità x5 (es: 9m diventa 45m, 15 quadretti) 
      - Esplorazione (tiri automatici di Percezione per trappole e porte segrete😞 velocità x5 (es: 9m diventa 45m, 15 quadretti); se i PG si avvicinano a una trappola o una porta segreta chiedo il tiro di dado.
      - Ossessivo (prendere 20 nelle prove di Percezione per trappole e porte segrete): 1,5m al minuto (1 quadretto) 
      Illuminazione: 
      - Buio: Accecato (Percezione Vs Furtività per sapere se il nemico è adiacente, 1 su 8 individua la posizione corretta, 50% di mancare il bersaglio, perde bonus di Destrezza alla CA, - 2 alla CA, velocità dimezzata o Acrobazia CD 10 per non cadere, - 4 a Percezione (vista) e alle abilità che si basano su Forza e Destrezza) 
      - Luce fioca: 20% di mancare il bersaglio, si può usare Furtività 
      - Visione crepuscolare: raddoppia raggio di luce normale e di luce fioca
      - Scurovisione: vede al buio (18m)
      - Candela: luce fioca 1,5m, dura 1 ora
      - Lampada: luce normale 4,5m, luce fioca 9m, dura 6 ore
      - Lanterna: luce normale 9m, luce fioca 18m, dura 6 ore
      - Torcia: luce normale 6m, luce fioca 12m, dura 1 ora
      - Luce: luce normale 6m, luce fioca 12m, dura 10 minuti a livello 
      Altre azioni:
      Ascoltare dietro le porte:
      - Azione di movimento (forse dovrebbe durare 1 minuto intero?)
      - Prendere 20: 2 minuti
      - Persone che parlano dietro una porta: CD 5
      - Capire il numero esatto di creature: CD 10
      - Persona che si muove dietro una porta: CD 15
      Cercare porte segrete: CD 20 
      - Azione di movimento ogni 3x3m (1 minuto?)
      - Prendere 20: 2 minuti ogni 3x3m
      Cercare trappole: in base alla trappola (CD 20+)
      - Azione di movimento ogni 3x3m di pavimento (1 minuto?)
      - Prendere 20: 2 minuti ogni 3x3m di pavimento
      Disattivare congegni: CD in base alla trappola (CD 20+) 
      - 2d4 round (1 minuto?) 
      Forzare porte: CD in base alla porta
      - Azione di movimento (1 minuto?) 
      - Legno semplice: bloccata 13, chiusa 15
      - Legno buono: bloccata 16, chiusa 18
      - Legno robusto: bloccata 23, chiusa 25
      - Pietra: 28
      - Saracinesca: 25
      Scassinare serrature: CD in base alla serratura (CD 20+) 
      - Azione di round completo (1 minuto?) 
      Incontri:
      Sorpresa: Percezione VS Furtività. Con fonti di luci è impossibile sorprendere i nemici
      Distanza dell'incontro: dipende dalla luce
      - Normale: 12m (Torcia) o 18m (Lampada) 
      - Visione crepuscolare: 24m (Torcia) o 36m (Lanterna) 
      - Scurovisione: 18m
      Reazione: 2d6
      - 2: Ostile, Diplomazia CD 25 + modificatore di Carisma della creatura (1 minuto) 
      - 3-5: Maldisposto, Diplomazia CD 20 + modificatore di Carisma della creatura (1 minuto) 
      - 6-8: Indifferente, Diplomazia CD 15 + modificatore di Carisma della creatura (1 minuto) 
      - 9-11: Amichevole, Diplomazia CD 10 + modificatore di Carisma della creatura (1 minuto) 
      - 12: Premuroso, Diplomazia CD 0 + modificatore di Carisma della creatura (1 minuto) 
      Combattimento: 1 minuto ogni10 round (minimo 1 minuto)
      Morale:
      - Volontà CD 11?
      - Metà creature fuori combattimento 
      - Metà punti ferita
      Fuga:
      - Il più veloce vince
      - Se pari velocità prova contrapposta di Destrezza
      - Se attraversano una porta, salgono o scendono le scale o svoltano un angolo I mostri seguono con 5+ (1d6)
      - Se attraversano una porta segreta i mostri seguono con 6+ (1d6)
      - Distrarre i nemici (lancio di cibo o tesoro) con 2+ (1d6)
       
    • By Gattopsicotico
      Negli ultimi anni ho sempre e solo fatto il giocatore in 5ed. Ma dovendo rimettermi a masterizzare sto avendo non pochi problemi nel modificare i mostri.
      Vengo dalla 3.5 in cui la cosa era molto strutturata, dare livelli di classe aumentava il gs in una certa maniera, dare dadi vita a un mostro aumentava il gs e tutte i parametri del mostro in maniera abbasta precisa
       
      Ora dovendo modificare quasi ogni mostro per adattarlo alla campagna, e mettermi a creare png con livelli di classe mi trovo non poco in difficolta.
      Ogni volta devo che modifico una cosa dpvrei rifarmi alla tabella nel manuale del master e mettermi a fare la media? Ho notato che per il gs conta quasi solo il danno per round e i pv, ma riguardo capacitá come vista cieca o simili? Per il livello di classe poi è abbastanza vago, se do un livello da barbaro la cosa è semplice, ma se creo png incantatori o chiederici di puro supporto il gs da manuale cambia molto poco
      Mi hanno consigliato di spulciare il manuale dei mostri cercare una crratura che assimigli a quello che voglio e usare quella, cosa che ci sta, ma anche cosi diventa una lungaggine assurda
      Conoscete guide o homerules per poter modificare velocemente i mostri? Che magari dia un'idea milgliore di come modificare o creare mostri in maniera veloce e bilanciata?
    • By Travok1994
      Salve, so che forse sto cercando l'impossibile, ma ci provo! A me piace molto l'impostazione dei gdr old school (mortalità, progressione lenta, semplicità, niente robe da supereroi o impostazione da videogioco, ecc), tuttavia ho notato che tutti questi gdr hanno sempre una progressione dei personaggi totalmente lineare. A me piacerebbe molto un sistema simile alla 3.5 (con talenti e buona personalizzazione) ma ENORMEMENTE tarato al ribasso come livello di potere e macchinosità. Cerco di spiegarmi meglio: D&D 5 per esempio mi piace, però trovo le classi moooolto "power" e la personalizzazione è pressoché inesistente una volta scelti razza e archetipo. 
      Altro esempio: mi piacerebbe un sistema tipo quello B/X di D&D ma che consentisse il potenziale acquisto di talenti o simili al fine di scongiurare una progressione altrimenti completamente statica dal 1° all'ultimo livello. 
      A voi la parola! 
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.