Jump to content

ricavare poteri dai draghi


Krurrgh
 Share

Recommended Posts

salve. un mio giocatore ha ucciso un drago bianco e ne ha tenuto il cadavere, affermando che mangiando la sua carne, avrebbe ottenuto il potere di sputare ghiaccio. io gli ho detto che questa cosa non è possibile, ma lui insiste dicendo che l'ha letto su un regolamento. per favore un consiglio sul da farsi: è vero che usando le ossa del drago, ricavi armi potentissime e simili? grazie.

 

Link to comment
Share on other sites


Stando alla lore si può fare un rituale che ti trasforma in mezzo drago, e questo rituale ha effettivamente bisogno di sangue di drago e altre parti di drago come materiale. Però non può improvvisarsi e sicuramente il solo mangiare pezzi di drago non offre alcun potere. Che io sappia gli unici a conoscere il rituale sono i membri di alto rango del culto del drago. 

Secondo me il manuale di cui parla è homebrew, se fare una trasformazione del genere è appropriato dipende dalla tua campagna. Io in genere uso quasi esclusivamente materiale ufficiale e gioco nei Forgotten Realms, quindi per me sarebbe impensabile se non con appunto il suddetto rituale, ma per il tuo gioco potrebbe essere diverso.

Link to comment
Share on other sites

Sui manuali non c'è scritto assolutamente nulla di questo, nemmeno (sono sicuro al 90 %) nelle precedenti edizioni. Io amo lasciare spazio a queste "inventive" però. Quel che suggerisce il tuo giocatore sarebbe un po' OP se fosse permanente  e senza limite o senza ripercussioni. Io lo lascerei fare, acquisendo il potere che chiede modificatore COS/al giorno. Tuttavia nel contempo, potresti fargi acquisire alcuni dei tratti del drago bianco. Potrebbe cominciare a voler mangiare carne congelata, la sua mente potrebbe divenire più animalesca e così via. Se non si attiene a queste tue direttive, semplicemente perderà il potere (una sorta di sfida tra il corpo e la mente: se riesce a prevalere la mente umana anche il corpo umano vincerà e quindi non potrà più usare il respiro del drago.) Se lo concedi, però, devi anche nel corso della campagna aprire queste possibilità agli altri giocatori. Ovviamente non per forza limitando la cosa al soffio dei draghi. Un esempio che mi viene in mente, è che un mago potrebbe ottenere (magari tramite un patto) l'azione Whirlwind da un Djinni, sempre limitata e con degli effetti collaterali, se necessari. Questo però ti costringerà a considerare queste opzioni quando costruisci i combattimenti. 

Altrimenti lasciagli mangiare il cuore del drago bianco, fagli fare un TS costituzione (CD dipende dal GS del drago), rimane avvelenato e "rallentato" (velocità dimezzata oppure non può usare reazioni) per un giorno e tu e gli altri giocatori vi farete una risata e lui avrà imparato a non fare il power player.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

COme detto non esiste in alcun manuale e non c’è alcuna regola ufficiale che ne descriva la possibilitá. La cosa è interessante e un potere limitato (userei come base il potere del soffio del dragonborn) può essere divertente da dare. Concordo con @Viimak_175 per il resto. Bella la contrapposizione e la possibilitá di perdere il potere ma anche una uguale possibilitá di accesso a poteri simili per gli altri. 

Link to comment
Share on other sites

infatti mi pareva strano. ho controllato anch'io, ma niente. secondo me le ossa possono essere utilizzate per fabbricare armi (magari+1) ma far pagare tipo 1000 monete. il cuore se lo mangi non c'è dubbio che avveleni, ma con un CD18 su costituzione si riesca a ottenere un soffio di ghiaccio per 1d4giorni.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Le ossa non sono buone per fare armi. La struttura stessa, anche se di drago, si presenta troppo debole. Magari coi denti potrebbero venire fuori pugnali e spDe. Riparerei poi sulle buone vecchie armature di scaglie di drago. Magari possono essere considerate di una categoria inferiore (le medie leggere e le pesanti medie). 

Link to comment
Share on other sites

7 hours ago, Krurrgh said:

ma secondo me il manico di un'ascia di osso di drago è buono. 

Buono o no dipende dal DM. Più importante, e anche questo appannaggio del DM, è se offra bonus. Io personalmente ho sempre più o meno la stessa procedura se un PG vuole fare qualcosa perché a lui sembra figo per il suo personaggio, sia durante il gioco sia durante la creazione del personaggio.

0- Chiedersi: "Rovina il divertimento agli altri giocatori o a me?" Questo è il punto chiave, e non è banale. Non guardo ad una questione di potenza a questo step, ma ad una questione di coerenza dell'ambientazione. Se ad esempio stiamo giocando ad un'ambientazione low magic di classica impronta occidentale (diciamo Game of Thrones prima del ritorno dei Draghi) e un giocatore vuole per il suo personaggio delle stellette ninja autoguidate, o un braccio cyborg steampunk, la risposta è no, perché rovina agli altri giocatori la possibilità di immedesimarsi nell'ambientazione discussa insieme. In questo il DM è giudice del patto sociale tra i vari giocatori, per permettere che tutti si divertano. Se passa questo primo test, bisogna trovare un modo per farlo funzionare e creare gioco.

1- "Certo!" Chiarisci subito con il giocatore che farai il possibile per venergli incontro. Lui vuole prendere i pezzi di drago e farne armi e armature, o mangiarlo e assorbirne il potere? Perfetto.

2- Prendi tempo. "Tira su ... per sapere se il tuo PG sa qualcosa di queste procedure".

3- Ricordati, le idee sono gratis e riutilizzabili, e non puoi quindi dare un bonus permanente ad un giocatore per un'idea, altrimenti tutti i giocatori inizieranno a scuoiare tutti i mostri da ora in poi. "Posso mangiare la carne di ghoul e avere il tocco paralizzante?", "Posso scuoiare un orsogufo e fare una armatura di cuoio?", "Posso farmi le armi con i denti della viverna?", etc etc. Quindi, l'idea è gratis. La sua realizzazione invece può contenere il costo che preferisci.

4- Poniti quindi la seconda domanda: quello che il giocatore vuole, quanto è potente? Devi mettere il giusto costo all'oggetto, e visto che l'idea era gratis devi far pagare quel valore nel processo di realizzazione. Diciamo che vuole creare armi + 1 dalle ossa e denti del drago? Bene, delle armi + 1 hanno un valore suggerito nel manuale, pagina 135, 500 monete d'oro. Prendilo come ispirazione, e quello dovrà essere il costo aggiuntivo che il personaggio dovrà pagare. Ovviamente la cosa più pigra che puoi fare è dire al giocatore che c'è un costo aggiuntivo di 500 monete d'oro in materiali.  Più interessante potrebbe essere ad esempio il premio di una quest secondaria che altrimenti avrebbe dato un altro premio di valore simile. "Solo il grande fabbro dei nani sotto la montagna oscura può fare le armi dalle ossa dei draghi, dovete trovarlo", e poi il fabbro avrà delle richieste, insomma si crea gioco.

TL;DR: Se non crea problemi a nessuno, usa queste idee dei giocatori per dare ai personaggi delle opportunità di ottenere tesori che sentano più loro dalle normali avventure che verranno, per guidare cioé la tua mano. Ma non dare un premio aggiuntivo per la sola idea.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • 10 months later...

Ieri ho provato ad addentare un pezzo di cuore di drago bianco perché eravamo sperduti in una montagna senza sapere dove eravamo e senza cibo. Prima di mangiarlo ho bevuto un antitossine e mi sono fatta guida per eventuali tiri salvezza. Senza farmi fare tiri salvezza ha detto che mi si è staccata ed andata in frantumi la lingua, che da ora in poi sentirò tutti i cibi freddi e che ho uno sfregio da jocker in volto. Un compare paladino mi ha riattaccato pezzi di lingua usando imposizione delle mani... Secondo me né la decisione del master, né il fatto di riattaccarmi la lingua era giusto, ma vabbè. Comunque appena tornerò in città essendo proefficiente in medicina e nella borsa da erborista, ed essendo un chierico mi farò una ricostruzione facciale per togliere la cicatrice che si è inventato. In questo caso senza tiro salvezza e con un antitossine in corpo ha esagerato. Anche perché non volevo ottenere cose, ma solo prendere un morso per capire se era commestibile. 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.