Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Anteprima Eberron: Rising from the Last War #3: L'oggetto magico Arcane Propulsion Arm


SilentWolf
 Share

Recommended Posts

La WotC ha rilasciato una nuova anteprima del primo manuale cartaceo di D&D 5e dedicato all'ambientazione di Eberron.

Come anticipazione all'uscita di Eberron: Rising from the Rising War (potete trovare qui e qui maggiori informazioni sul supplemento), il quale sarà disponibile in tutti i negozi a partire da oggi pomeriggio/stasera (negli USA il 19 Novembre inizierà fra qualche ora), la WotC ha deciso di mostrare una nuova anteprima del manuale: si tratta di un oggetto magico, l'Arcane Propulsion Arm (Braccio a Propulsione Arcana, traduzione non ufficiale), che vi consentirà di fornire al vostro personaggio un braccio bionico come nei film di fantascienza, solo che si tratterà di un braccio con uno stile Steampunk. Come sempre, cliccate sull'immagine per ingrandirla:

A495C7DA-0EB8-4086-A0E9-7BB005BE3943.thumb.jpeg.f2ee1b38dc0087127237bd8e9116a1b0.jpeg


Visualizza articolo completo

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, MattoMatteo ha scritto:

Il "pugno a razzo" di Mazinga!!! 😍

Ho pensato la stessa cosa. 😀

Il bello, però, è che è facile da reskinnare per ottenere diverse varianti. Ad esempio, potrebbe essere utilizzato per giocare un braccio bionico che spara colpi di forza (invece che la mano) tipo l'arma di Iron Man. Nulla vieta, poi, di sostituire il danno dell'arma per ottenere effetti diversi: un braccio che spara colpi infuocati, palle di cannone (danno contundente) o raggi laser (danno radiante).

Questo è il tipo di oggetti magici che preferisco: semplici, utili, interessanti e facilmente adattabili a differenti ambientazioni.

 

Edited by SilentWolf
Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, SilentWolf ha scritto:

Ho pensato la stessa cosa. 😀

Il bello, però, è che è facile da reskinnare per ottenere diverse varianti. Ad esempio, potrebbe essere utilizzato per giocare un braccio bionico che spara colpi di forza (invece che la mano) tipo l'arma di Iron Man. Nulla vieta, poi, di sostituire il danno dell'arma per ottenere effetti diversi: un braccio che spara colpi infuocati, palle di cannone (danno contundente) o raggi laser (danno radiante).

5 ore fa, Nightmarechild ha scritto:

Io ho immaginato subito il braccio-boomerang di Sir Daniel Fortesque!

Mi sembra di ricordare una cdp della 3.5 (o era una classe dell'E6?) in cui il pg otteneva un braccio da forgiato, con la mano che poteva staccarsi ma rimanere collegata con una catena, in pratica trasformandosi in un mazzafrusto... credo che anche una cosa del genera sarebbe carina (anche perchè volendo la si può usare come "arpione" per scalare la mura e attraversare fossati).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

41 minuti fa, Nocciolupo ha scritto:

Secondo voi non è un po' troppo raro per gli effetti che da? Ha la stessa rarità di una bottiglia degli Efreeti o di un bastone del potere.

Credo dipenda dal fatto che il suo potere è permanente: chi utilizza il braccio ottiene un danno in mischia e a distanza utilizzabile in qualunque momento, per un numero di volte indefinito, senza dover rispettare requisiti di Classe o di Razza. E si tratta di un danno di Forza, molto più difficile da assorbire rispetto al danno tipico delle armi comuni. Inoltre, c'è da aggiungere il fatto che si tratta di un oggetto che consente a una persona che ha perso un braccio di recuperare pienamente l'utilizzo del braccio perduto: metti che, utilizzando le Lingering Injury, il tuo PG perda un braccio, tramite questo oggetto magico lo può recuperare senza alcun uso di un incantesimo.

in ogni caso, secondo me la rarità degli oggetti si può tranquillamente modificare a seconda dell'ambientazione e dell'oggetto magico in questione. In Eberron peserà sicuramente il fatto che si tratta di un oggetto di tecnologia avanzata (la capacità di ricreare con la tecnologia artificiale un braccio completamente funzionante in un mondo dove una simile invenzione è di per sè un evento straordinario) avrà un grosso peso nella questione. Un simile oggetto trapiantato in una ambientazione Cyberpunk, invece, sarà molto più comune, considerato quanto è semplice ottenere un braccio cibernetico in un simile mondo. Piuttosto, in un'ambientazione Cyberpunk ci saranno vari tipi di Braccio Cibernetico dalle più disparate capacità, che avranno rarità differenti.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Nocciolupo ha scritto:

Secondo voi non è un po' troppo raro per gli effetti che da? Ha la stessa rarità di una bottiglia degli Efreeti o di un bastone del potere.

10 ore fa, SilentWolf ha scritto:

Credo dipenda dal fatto che il suo potere è permanente: chi utilizza il braccio ottiene un danno in mischia e a distanza utilizzabile in qualunque momento, per un numero di volte indefinito, senza dover rispettare requisiti di Classe o di Razza. E si tratta di un danno di Forza, molto più difficile da assorbire rispetto al danno tipico delle armi comuni. Inoltre, c'è da aggiungere il fatto che si tratta di un oggetto che consente a una persona che ha perso un braccio di recuperare pienamente l'utilizzo del braccio perduto: metti che, utilizzando le Lingering Injury, il tuo PG perda un braccio, tramite questo oggetto magico lo può recuperare senza alcun uso di un incantesimo.

@Nocciolupo
Oltre a quello che ha detto SilentWolf, tieni presente che è SIA un'arma da mischia SIA un'arma da lancio (con in più la proprietà "Ritornante" della 3.5); e, come se non bastasse, è un'arma che ti consente di avere comunque le mani libere per fare altre cose (scalare, lanciare incantesimi, scassinare serrature, eccetera) senza rimanere disarmato... te paresse poco! 😉

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By shish104
      Ho notato che alcune sottoclassi hanno opzioni interessanti ma che poi non vengono continuate ai livelli successivi  per esempio il cacciatore di mostri con la opzione il misticismo dei cacciatori e la opzione è la brutta copia del maestro di battaglia quindi ecco una bozza della mia versione in primis volevo specificare che è per una campagna con questi tratti 1 si può ottenere 1 arma argentata dall'equipaggiamento base 2 argentare le armi costa 30 mo e creature come zombi e scheletri sono deboli a danni contundenti creature come vampiri ai perforanti mannari all'argento. Premetto che questa è una bozza e sono in cerca di consigli 
      Misticismo dei cacciatori
      Lv3 ottiene competenza in arcano se ha già questa competenza in religione/indagare impara a castare individuazione del magico come azione bonus per 3 volte a rl protezione dal bene e dal male 3 volte per rl lanciare maledizioni 1 volta al rl quando casta non deve utilizzare componenti ed è competente in tutti questi incantesimi e ne è competente
      Incanalatore dell’arcano
      Lv7 impara ad incanalare alcune magie nelle sue armi può incanalare come azione bonus individuazione del magico scegliendo se rendere la sua arma magica per 5 turni potendo infliggere al nemico cecità per tutti i turni in cui la arma è magica se fallisce un tiro su carisma  i cd sono 10 più intelligenza più bonus competenza può fare questi effetti solo su 1 attacco oppur avere vantaggio contro le creature magiche per 5 turni oppure usare un turno per incanalare protezione dal bene e dal male si hanno 2 dadi 1d4 e 1d8 si può usare un dado per curare  come azione bonus ed l’atro da somare al tiro danni contro aberrazioni, celestiali, elementali, folletti, immondi ed non morti (più creature come vampiri e lupi mannari scelti dal master)
       in più il tiro per colpire ha vantaggio ed contro le stesse creature si avrà vantaggio per 2 turni.
      Misticismo migliorato
      Al livello 10 raddoppia gli incantesimi per rl ed impara ad utilizzare i non morti per sconfiggere mostri peggiori impara l’incantesimo animare i morti 2 volte rl e creare non morti 1 volta rl
      Cacciatore migliorato
      Al lv15 ha sempre vantaggio contro aberrazioni, celestiali, elementali, esseri fatati, immondi non morti e creature magiche (più creature come vampiri e lupi mannari scelti dal master)
       se ha un altro vantaggio può convertirlo in più 5 al tiro per colpire (se si fa un venti vale come 20 naturale)
       
      Maestro cacciatore
      Al lv18 impara devastare non morti ma su aberrazioni, celestiali, elementali, esseri fatati, immondi e non morti (più creature come vampiri e lupi mannari scelti dal master) 1 volta rl e può percepire queste creature da distanza la sua percezione passiva aumenta del suo bonus competenza x3 infine può infliggere debolezze a argento danni perforanti contundenti per 3 volte a rb
    • By Azog il Profanatore
      Salve a tutti,
      ci riprovo.
      Mesi fa tentai di incominciare una partita Pbf de La Tomba degli Orrori.
      Ma non andò bene. Nemmeno cominciò, per l'abbandono di alcuni, e per altre cause che non sto qui ad elencare.
      Ora ci riprovo.
      C'è qualcuno interessato a giocare questo dungeon molto complesso?
      Poco EUMATE e molto intelletto. 
      PG di alto livello...
      Chi è interessato?
    • By Alonewolf87
      I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.
      La Wizards of the Coast ha reso disponibile sul suo sito un nuovo sondaggio, in cui i giocatori di D&D 5E possono esprimere le loro impressioni e commenti sulle versioni di vari incantesimi presenti sul Manuale del Giocatore.
      Link al Sondaggio sugli incantesimi

      Visualizza tutto articolo
    • By Alonewolf87
      La Wizards of the Coast ha reso disponibile sul suo sito un nuovo sondaggio, in cui i giocatori di D&D 5E possono esprimere le loro impressioni e commenti sulle versioni di vari incantesimi presenti sul Manuale del Giocatore.
      Link al Sondaggio sugli incantesimi
    • By Il Guardiano Notturno
      Salve, ho notato che viene trattato poco dai manuali ufficiali la creazione di pozioni o veleni, e non soddisfatto di ciò che si poteva fare con degli strumenti ho deciso di crearmi da solo le regole, prendendo quando potevo regole su internet, per creare pozioni e veleni con gli strumenti di erborista, alchimista e avvelenatore. 
      Visto che potrei apportare delle modifiche in futuro se vi può interessare inserisco direttamente il link: https://homebrewery.naturalcrit.com/share/BcFfGjyNL
      (le immagini non sono mie)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.