Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Una Nuova Illustrazione di Larry Elmore per Dragonlance

L'iconico artista di Dragolance, Larry Elmore, ha finito una nuova illustrazione tutta al femminile legata alla celebre ambientazione.

Read more...

Uno sguardo a Dune 2d20

Diamo un'occhiata al nuovo GdR di Dune con questa recensione di Rob Weiland. 

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Fantasy World

Oggi andremo ad approfondire questo nuovo progetto lanciato su Kickstarter, sviluppato da un gruppo di game designer italiani pronti a reclamare il proprio posto nel mondo dei PbtA.

Read more...

In arrivo gli adattamenti televisi di Scion e del Mondo di Tenebra

La settimana scorsa sono stati rilasciati due annunci su dei futuri adattamenti per il piccolo e grande schermo di alcuni prodotti della fu White Wolf.

Read more...

Altri d20 Artefatti Magici

Goblin Punch ci propone altri 20 peculiari artefatti da introdurre nelle nostre campagne.

Read more...

Novitia-Tavolo da gioco


Recommended Posts

Per tutti

Spoiler

Grassetto per i dialoghi, corsivo per i pensieri e normale per tutto il resto

Igonet 

Spoiler

E' il 28 di Novembre, e puntuale alle ore 8 ti trovi all' ingresso dell'officina "Von Trift", dove, dopo gli studi all'accademia Urbana di Ponentia, lavori da cinque mesi. L' officina può essere intesa come un piccolo reparto di ricerca della "Von Trift Minerals", una compagnia mineraria di recente fondazione e per tanto ancora in crescita. Mentre ti avvicini al tuo personale banco da lavoro ti viene in contro un uomo, sui 40 anni, Herbert Tasker, uno dei coordinatori, che quasi non volendo incrociare il tuo sguardo inizia a parlarti: "Igonet, so bene quanto lei sia appassionato e produttivo nella sua attività di ricerca, creazione e sperimentazione, ma mi duole informarla che non abbiamo più fondi sufficienti per assicurarle un posto qui da noi".

@nanobud a te

Nanya ed Elena

Spoiler

"Locanda del Velo Nero, quaranta minuti alla mezzanotte, oggi 28 di Novembre, a chiusura dell'esibizione di Rick il Lieve, non mi deludere. Frimato: Aris". Così recita il biglietto che Elena ha appena ricevuto da un garzone venuto a bussare alla vostra camera. Il mandante è un suo ex illustre insegnante, il venerabile elfo Aris Aria Soave. La notizia di dovervi esibire nella stessa occasione del celebre Rick vi eccita; probabilmente è l'incarico più prestigioso che abbiate mai ricevuto fin ora.

Elena

Spoiler

Conosci quel posto, tu e la tua famiglia vi siete sempre chiesti come un locale del genere, pieno sempre di gente poco raccomandabile, potesse tirare avanti ed acquisire grandi ospiti e grande prestigio. Forse quell' Alfrid che veniva sempre a disturbare da voi e che hai provato a far buttare dentro ora bazzica da quelle parti

@Cronos89 @Laurence a voi

Baltazhar

Spoiler

Ti svegli nella cella del tuo dormitorio, riflettendo sull' incarico che hai ricevuto ieri: un interrogatorio, nulla di più nulla di meno. I tuoi superiori non ti hanno esplicitamente rivelato il motivo, ma hai intuito che probabilmente è un incarico commissionato da qualcun altro che si è rivolto al vostro ordine. Zon-Kuthon è rispettato, ma il culto è piccolo è poco diffuso e per accrescere i fondi per mantenere le strutture siete costretti ad accettare incarichi da terzi.

Non vedresti altrimenti il motivo di andare a "spremere" un marinaio (da quel che ti hanno detto), tale Lassen Legnomarcio, che vive nei pressi del porto. Hai con te un biglietto dove è segnato l'indirizzo, la descrizione dell'abitazione e la generica informazione da ricavare all'obbiettivo: "Cosa nasconde la nave Mare Verde".

@Voignar a te

 

Edited by GX-Sci
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 28
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Per tutti Igonet  Nanya ed Elena Baltazhar  

Igonet  Zaion  

Baltazhar 

Spoiler

andare direttamente dal marinaio in questione sarebbe una grandissima scemenza, rischierei di mettere in allarme eventuali amici o di farlo fuggire al mio arrivo. tanto vale prendermela un poco più comoda, dirigendomi per prima cosa alla locale taverna per sentire se esistono delle notizie vaganti da cui partire; resto in zona appena un'oretta, poi cerco di scrutare con calma il marinaio stesso, seguendolo per la mattinata per vedere se incontra qualcuno o se si dirige da qualche parte sospetta. solo quando torna a casa a metà mattina vado a bussare alla porta, mettendo bene in mostra il simbolo della mia fede 

Spoiler

percezione +5 per la locanda; stealth +3 per il pedinamento 

 

 

Link to post
Share on other sites

Baltazhar

Spoiler

Ponentia è una grande città (Circa 220000 abitanti), taverne, locali e ostelli si sprecano. Ti dirigi in mattinata nell'area portuale, la più movimentata della città. Tra merci che arrivano, uomini che partono e lavoratori che si imbarcano all'avventura verso le Isole Carbo per te è difficile trovare un posto da dove poter cominciare, in nessuno dei posti aggregativi che provi a visitare riesci a sentire voci del soggetto in questione, passando più di un' ora a vagare tra piazze e vicoli pregni di aria salmastra. Ma come detto il movimento marittimo è tanto ed è come trovare un ago in un pagliaio.

Spoiler

Cominci la campagna con un bell' 1 a percezione.

 

 

Link to post
Share on other sites

Baltazhar

Spoiler

La mancanza di informazioni non pone un problema, può voler dire che non stiamo parlando di qualcosa di grosso, oppure che dovrò tirare fuori molte informazioni al marinaio. Se dal biglietto che ho con me, dalla descrizione, ricavo che non ci sono altre uscite, mi dirigo dritto a casa del tizio, bussando alla porta e mostrando palesemente il simbolo di Zon-Kuthon 

 

Link to post
Share on other sites

Igonet

Spoiler

"Ah... Crede che si tratti di una mancanza momentanea e imprevista? Insomma, date le recenti scoperte pensavo che anche la nostra officina ne avrebbe giovato..." chiedo con una certa preoccupazione e perplessità. 

 

Link to post
Share on other sites

Per Igonet

Spoiler

Dall'alto del suo metro e 90, con i suoi occhi piccoli e lo sguardo profondo Herbert ti risponde preoccupato:"No, purtroppo la Von Trift ha perso la concessione mineraria nelle isole Carbo ad ovest: hanno speso troppo tra licenze,mezzi e uomini ma nonostante le nostre ricerche sembra che il sottosuolo non sia fruttuoso come ci immaginavamo, per tanto credo che per ora sia un taglio definitivo a meno che uno dei capi non cambi idea"

Per Zaion

Spoiler

Inizialmente sparì il piccolo Kibi, poi il tuo pro-pro nipote Fosco, ora Eyaline, un' altra tua nipotina alla lontana. Questi sono i piccoli Halfling che sai essere spariti di recente, in un modo o nell'altro siete quasi tutti imparentati, ma potresti giurare che ci siano stati altri casi tra i villaggi del deserto e la città. E' anche quello che pensa Blanco, seduto davanti a te mentre parlate nella sua casa nella parte nord della città. "Non è più tornata da scuola, sai, tra i miei 6 figli e i 4 del cugino Griffo che abita qui accanto ho fatto anche tardi ad accorgermene" ti spiega preoccupato il tuo congiunto (o almeno dovrebbe esserlo da quello che sai, probabilmente lo avrai visto solo un paio di volte in vita tua), un halfling tarchiato sui cinquant'anni, con pochi capelli castani in testa e con addosso ancora la sua muta da spazzacamini. "Sai, so che alcuni di noi si sono rivolti alla guardia cittadina, altri a degli investigatori o cose del genere,  ma io preferisco fidarmi dei parenti. Io sono quasi uno straniero qui, vivo in città per necessità ma tornerei nel deserto se potessi. Tu che sei più abituato e più pratico di me potresti aiutarmi nella ricerca?"

 

Edited by GX-Sci
Link to post
Share on other sites

Zaion

Spoiler

mantengo il volto sereno mentre parlo con Blanko nonostante sia tremendamente preoccupato per quello che sta accadendo."Certo mio caro Blanko bisogna porre fine a tutto questo. me la puoi descrivere? è tanto che non vedo la piccola Eyaline, sarà certamente cresciuta!"

 

 

Edited by Marlon
Link to post
Share on other sites

Igonet

Spoiler

La brutta notizia arriva come una bomba sganciata non solo senza pietà, ma anche con un tempismo da chiacchiera casuale. Mi chiedo in quanti lo sappiano già.

"Che sfortuna orrenda... Anche se dovremo smettere di lavorare insieme ti ringrazio per la sincerità con cui mi stai parlando. Sbaglio o ad altre compagnie sta andando meglio? Se almeno qualcuna trovasse un buon giacimento penso che andrebbe comunque a vantaggio della nostra città"

 

Link to post
Share on other sites

Per Baltazhar

Spoiler

La ricerca infruttuosa nella zona portuale ti porta via tutta la mattinata, ad ora di pranzo decidi di puntare direttamente all'abitazione di Lassen. Quest'ultima è una casa di mattoni, un' abitazione che dall'esterno sembra essere piccola ma molto sistemata, con tanto di vialetto e giardino; la casa si trova quasi sulla banchina, il giardino non è recintato e quindi potresti avvicinarti alla porta, ci sono anche delle finestre sul lato destro ma sembrano chiuse.

Zaion

Spoiler

"Ha i capelli castani chiari. Quando è sparita aveva una gonna nera e una camicetta rossa". Pronunciate le ultime parole scoppia in un pianto sommesso, confortato dalla moglie Loira che subito si avvicina abbracciandolo.

Igonet

Spoiler

"Beh la città non ne giova in modo diretto. Tutte le compagnie sono private, quelle dei nani poi investono e spendono solo esclusivamente su di loro". Ti spiega Herbert. "Quest'affare nelle isole sta andando bene alla Ilker, da quello che so e che si vede stanno mandando ogni giorno navi e rifornimenti"

Spoiler

Ti ho fatto un tiro in conoscenze locali.

Sai che la Ilker è una compagnia mineraria umana fondata circa cinquant' anni fa. Il fondatore fu Marcel Valien, padre dell'attuale governatore della circoscrizione di Ponentia: Makus Valien. Sebbene lui non sia direttamente proprietario della compagnia, si sa che la sua famiglia ne è a capo.

 

 

Edited by GX-Sci
Link to post
Share on other sites

Zaion

Spoiler

mi alzo dalla sedia, poggio la mano ferma sulla spalla di Blanko :"Meglio non perdere tempo, avrete presto mie notizie e saranno buone notizie!" dico con sguardo sicuro, poi mi volto e mi dirigo dov è stata vista per l ultima volta la piccola.

Arrivato sul luogo inizio ad indagare.

Spoiler

Percezione+6

 

 

Link to post
Share on other sites

Igonet

Spoiler

"Ah, la Ilker, dei Valien. Ho capito. Rimango abbastanza positivo perchè suppongo che i rifornimenti dalle isole saranno a prezzi più vantaggiosi rispetto alle nostre solite forniture. Spero, in particolar modo se se ne trovera in abbondanza. Potrebbe essere una svolta per Ponentia, una in bene spero. Quando cessa il mio rapporto con voi?" chiedo piuttosto interessato, quasi ansioso.

Master, intendevi proprio Makus, oppure Markus? Inoltre vorrei sapere come viene vista la famiglia Valien dai vari strati sociali. Se poi hai tempo e voglia, magari mi fai qualche cenno su altre figure o famiglie importanti?

 

Link to post
Share on other sites

Igonet

Spoiler

"Beh proprio di questo ti devo parlare ora." Herbert tira fuori un foglio scritto a macchina (OT si ci sono macchine da scrivere) con sopra il timbro della Von Trift. "Questo è l'attestato di fine rapporto, che ti darà diritto ad un compenso di fine lavoro, va fatto firmare al direttore amministrativo del reparto di ricerca che, beh..." Ti fa imbarazzato "... preferisce più i salotti che questa officina. Comunque stasera puoi trovarlo al Velo Nero insieme a qualche altro responsabile o capo-reparto; so che hanno un posto in prima fila per l'esibizione di Rick il Lieve, prima sbrighi questa faccenda e prima potrai rimetterti in gioco", ti consiglia Herbert.

Spoiler

E' Markus scusami.

Per quanto riguarda le famiglie importanti, sai che le più ricche sono coloro che hanno investito tempo fa nei primi rudimenti sulla ricerca e l'estrazione del mana fossile. Ad esempio i Von Trift, tuoi ormai ex datori di lavoro, erano degli industriali tessili che in seguito hanno deciso di fondare una compagnia mineraria che opera in collaborazione coi nani nella parte meridionale dei Monti Fossile. Sebbene non esistano titoli nobili a Novitia, le grandi famiglie industriali hanno una connotazione simile: spesso le posizioni di presidenza o di amministrazione sono strettamente ereditarie, ma comunque è possibile fare carriera anche "dall'esterno"

 

Baltazhar

Spoiler

Mentre inizi a ispezionare la casa dall'esterno, noti per un attimo, sul lato est, l'imposta della finestra prima chiusa, aprirsi leggermente prima di essere richiusa di scatto.

 

Edited by GX-Sci
Link to post
Share on other sites

Zaion

Spoiler

L'ultimo posto in cui la piccola è stata vista è la scuola "Markus Valien sr.", una scuola pubblica situata nella parte alta di Ponentia, a circa 30 minuti di cammino da dove ti trovi. Risali lungo strette vie, lasciandoti alle spalle casolari ammucchiati l'uno affianco all'altro, quando risalita una scalinata ripida ti trovi davanti ad uno spiazzo abbastanza ampio; la piazza è rettangolare con una fontana a motivi floreale al centro. Nel lato nord della piazza c'è un grosso casolare in mattoni a 3 piani, il mezzobusto di marmo di un uomo affianco il portone di ingresso ti suggerisce che sia lui la persona a cui è intitolato l'istituto. Sono le 13 circa e il vociare provenire dall' interno ti suggerisce che probabilmente le lezioni stanno per finire. Una trentina di persone, probabilmente genitori, badanti o parenti vari stanno aspettando l'uscita dei bambini. Tutti attendono davanti la scuola, tranne due persone che vedi come osservare la scena dall'imbocco di un vicolo ad est della scuola.

 

Edited by GX-Sci
Link to post
Share on other sites

Igonet

Spoiler

"Ah, grazie mille delle informazioni, provvederò a incontrarli stasera." ringrazio Herbert facendo un veloce inchino per poi voltarmi ed allontanarmi.

Master

Spoiler

Ti ho fatto aspettare un po' anche perchè volevo mettere a posto alcune cose della scheda. Cose ponderatissime.

Ora skill e traits sono definitivi. Ho tolto le conoscenze di religione e piani per mettere craft e conoscenza di storia, mentre ho tolto il tratto per il crafting per virare su qualcosa di più sociale. Queste mosse guardano al background e al roleplay. Inoltre confermo l'iniziativa migliorata come primo talento. L'alternativa valutata era Escape Route - tra l'altro fonte di dibattiti - dato che il famiglio avrà probabilmente l'archetipo valet. Inoltre lo Skill Focus del mezzelfo rimane su percezione, anche se stavo valutando spellcraft. Mi sarebbe piaciuto craftare i pupazzetti, ma costano troppo, lol - e come al solito non ci sarebbe alcun guadagno di denaro.

Ci sono ancora diversi buchi nella scheda ma per ora direi che le skill sono fondamentali per questi primi post. Dovrei riuscire a buttar giù l'equipaggiamento e il famiglio nei prossimi giorni.

 

Torniamo al gioco!

Che genere di posto è il Velo Nero? Da chi è composta solitamente la clientela? C'è forse un qualche dress code?

Il direttore del reparto di ricerca che tipo è? Quanto è influente? Perchè dovrebbe uscire con i colleghi piuttosto che con altre sue conoscenze?

Quali potrebbero essere questi colleghi? (Non servono per forza i nomi, mi basta sapere se il pg riesce a ricordare quelli che tendono a uscire con il direttore).

Per lo spettacolo devo pagare un ingresso?

 

 

Infine per il resto della giornata pensavo di visitare luoghi di cultura e studio, ma anche di scambio, quindi università con le sue discussioni e le sue bacheche, biblioteche, mercati o negozi specializzati in tecnologia oppure beni esotici, musei, mostre, macchine di un certo valore... Ponentia che tipo di città è?

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Baltazhar

Spoiler

Nessuna risposta

Zaion

Spoiler

Ti infili in un vicolo alla tua destra, vicino al retro di una locanda. Vedi che i due sono una donna umana, alta, capelli neri lunghi e tanto rossetto sulle labbra, vestita con un abito viola succinto, l'altro sembra essere un mezzelfo, uno straccione diresti, con barba poco curata e capelli lunghi fino alle spalle e molto disordinati.

Dopo una decina di minuti la campana di fine lezioni suona, e un gruppo numeroso di adolescenti o bambini esce dalla scuola, contenti di poter tornare a casa. Alcuni sono attesi da un genitore o da un adulto, alcuni, libri sotto il braccio, si allontanano da soli. Uno di questi, da lontano non riesci a riconoscerne i tratti, tranne il fatto che ha dei capelli a caschetto biondi, si dirige verso il vicolo dove erano appostati i due soggetti prima descritti. La donna con un sorriso gentile si para davanti a lui e si china per dirgli qualcosa.

 

 

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.