Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Immagini di Anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft #3

Viaggiamo tra i vari Domini del Terrore di Ravenloft con queste nuove immagini in anteprima.

Read more...

SSF- Guida Galattica Per Aspiranti Pirati


Recommended Posts

Questa discussione è il topic di servizio per le iniziative della Nereo & Associati.

La scheda della Rostov è consultabile qui.

Cherepaka è la base dei Vraghi-mira e qui potete assoldare la migliore feccia del Settore se ne avete voglia: abili navigatori, artiglieri, ingegnieri, tutti eccellenti combattenti fra l'altro. I vraghi non lavorano a stipendio ma si aspettano una fetta dei profitti: una ciurma vraghi si dividerà la metà di tutto quello che guadagnate.

Il rovescio della medaglia è che se ritengono di prendere troppo poco potrebbero ammutinarsi!

Link to post
Share on other sites

  • Replies 256
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Figurati .-D No, non li devi convincere a pagare perché loro rivogliono Kadriye. Devi spuntare solo il miglior prezzo, e per questo c'è Affari. Per quanto riguarda i tiri, non c'è bisogno ch

Ora che mi poni il problema penso dovrebbe esistere almeno un grande centro per accomodare le esigenze dei pellegrini. Una specie di suk, una grande tendopoli fortificata per proteggersi dai pred

A parte che lo Shanga sta usando una pistola termica che, addifferenza dei laser, ignora il particolato, i problemi i laser li hanno quando il raggio deve attraversare atmosfere addensate. Sdraiarsi a

Posted Images

Allora, considerando anche il mio compagno di viaggio @Plettro, io direi di lasciar perdere una ciurma di Vraghi o simili, troppo rischio di ammutinamento e problemi di paga; io direi di rimanere sulla rotta Alatar-Pentolino-Suvali, cercando qualche lavoretto o possibilità di guadagno lungo la strada

come progetto a lungo termine (ma molto, molto, molto lungo) l'idea folle di Nereo è mettere su una vera e propria armata con cui dominare una qualche zona di passaggio obbligato, "schiacciando" in maniera economica e politica i Gesaffalstein 

Link to post
Share on other sites

A me sta bene, basta che la flotta non diventi una grossa forza votata alla pirateria... Ivan in questo momento vede che nell'universo intorno a lui c'è veramente troppa insensatezza: Pirati russi intergalattici, Eserciti femministi votati al massacro degli uomini, Governi che si basano sull'incesto e sui tradimenti, Simil-dittature dove la vita vale meno di 0 e strani culti che si basano sull'omicidio...
Nono, non va bene è ora che Ivan e Nereo portino un pò di ordine in questa galassia tormentata!
Quello che renderà grande la nostra fazione sarà: La Scienza, Le astronavi e Le armi! 

(Ed anche un pò di diritti civili, che non guastano mai...)

Link to post
Share on other sites

Una mezza idea di dove iniziare ce l’avrei anche: Fog, un pianeta che commercia in Grigio, sostanza psionica molto costosa e molto facile da vendere 

aspetto risposte dal master per qualche info in più sul pianeta, e magari possiamo iniziare a pensare per bene a metterci in affari 

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Plettro ha scritto:

intorno a lui c'è veramente troppa insensatezza: Pirati russi intergalattici, Eserciti femministi votati al massacro degli uomini, Governi che si basano sull'incesto e sui tradimenti, Simil-dittature dove la vita vale meno di 0 e strani culti che si basano sull'omicidio...

Dovete scusarmi se la mia visione della frontiera dell'umanità è così distopica ^^'

Ma indubbiamente + conflitti + opportunità di avventura per voi giocatori.

Voignar chiedeva approfondimenti sul governo di Thares e sulla situazione su Fog.

Thares è governato da una società mineraria (chiamiamola la Thares Inc) controllata tramite la corruzione, l'intimiazione, il ricatto e l'omicidio dai Gesaffelstein. La loro influenza sul pianeta è tale che hanno praticamente imposto uno di loro come amministratore delegato della società.

Qui c'è una piccola sorpresa.

Indovinate chi era l'ammministratore in carica?

Fra poco aprirò un topic con le notizie del Settore in cui i giocatori potranno farsi un'idea di quanto le loro azioni possano influenzare la politica regionale.

Su Fog la situazione non è semplice.

Non c'è un vero governo, ma una serie di società in competizione per lo sfruttamento del Grigio in cui si riversano gli interessi delle potenze del settore.

La Tanlan Corp ha come azionista di maggioranza il Mandarinato, mentre la Khakestari è un'azienda statale della Ginocrazia.
A queste due si aggiungono i Liberi Balenieri di Fog, composti da spregiudicati imprenditori e avventurieri indipendenti spesso finanziati sottobanco dalla Gilda Mercantile.

Queste tre fazioni fanno capo ognuna ad una "città galleggiante" per le loro operazioni sul pianeta (Tanlan, Khakestari, mentre quella dei Balenieri è chiamata Cospaia) da cui partono spedizioni di caccia alle nebel. Ma non mancano "incidenti", sabotaggi, aggressioni e atti di pirateria fra le compagnie rivali. Tutto mirato a mettere fuori gioco la concorrenza.

 

 

Link to post
Share on other sites

Ho un brutto, brutto, bruttissimo presentimento, uno di quelli grossi come un pianeta 

Per quanto riguarda Fog, allora il piano potrebbe essere quello di entrare a far parte dei Liberi Balenieri (un po’ più specializzati in incidenti) e pian piano arrivarne al controllo, ovviamente con l’aiuto della Gilda dei Mercanti 

Link to post
Share on other sites

I Precettori erano un'organizzazione di studiosi dediti alla diffusione del sapere sui mondi di frontiera. I loro archivi sono in grado di elevare le società più primitive ad un livello tecnologico postech: per questo hanno valore sopratutto per fazioni con tech <4.

Insomma sono l'equivalente dei Monoliti Neri di Odissea nello Spazio. Entrano scimmie ed escono con armi al plasma, la cura per il cancro e la capacità di costruire navi interstellari .-D

Edited by Mezzanotte
Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Voignar ha scritto:

Scusa ma come mai nessuno sa dov’è questo archivio? È nascosto in qualche modo o è protetto da trappole e simili? 

Potete scoprire dove si trova l'archivio comprando uno scout report inerente al pianeta. Sono 200 crediti. Questo vi fornisce anche l'abilità Mondo (Pentolino) a 0. Ai mondi tech 4+ normalmente non interessano gli Archivi, mentre le culture locali possono essersene dimenticate/non conoscerli affatto.

Per accedere al report lontani dalla nave dovete avere un compad o un dataslab ovviamente.

Edited by Mezzanotte
Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Dovete scusarmi se la mia visione della frontiera dell'umanità è così distopica ^^'

 

Ma figurati, anzi l'adoro! Più casini ci sono, più è divertente la partita! Io parlavo dal punto di vista del dottor Petrov.

5 ore fa, Voignar ha scritto:

@Plettro, tu che ne dici? Far soldi su Fog iniziando dal basso, o esplorazione e crociata culturale su Pentolino?

Da bravo scienziato, Ivan, adorerebbe andare in esplorazione di Pentolino! Da persona realistica, d'altronde, sa che se vuole fare soldi deve andare su Fog per darsi alla caccia alle balene spaziali.

Mi sembrano entrambi spunti di gioco interessanti, il primo più avventuroso DnD style, il secondo mi sembra un misto tra le corporazioni di Cyberpunk e Moby Dick! Sono indeciso, in verità.

Intanto rispettiamo le nostre priorità cioè Alatar e Suvali, poi vedremo il da farsi.

Link to post
Share on other sites

Il problema di andare a trovare questo Archivio è il dopo: metti che lo troviamo, che ci facciamo? Uniamo tutto Pentolino in un unico regno di cavalieri sci-fi e andiamo a conquistare le stelle? Per me, e per Nereo, si potrebbe fare

l’ternativa è arrivare su Fog, andare in una piccola cittadina e partendo da lì mettere su un cartello del Grigio, in barba a Liberi Balenieri, Mandarinato e Ginarchia, più lungo e molto più politico del primo

ma in fondo fino a quando non arriviamo a fare due soldi su Suvali tutte queste sono fantasie 

Link to post
Share on other sites

Si in effetti è meglii il cartello di Grigio su Fog, però magari con i soldi guadagnati potremmo davvero fare quei cavalieri interstellari!

Anche perchè una volta evoluti potrebbero esserci riconiscenti e lavorare quasi totalmente gratis...

Link to post
Share on other sites
Il 6/4/2019 alle 12:46, Mezzanotte ha scritto:

Fra poco aprirò un topic con le notizie del Settore in cui i giocatori potranno farsi un'idea di quanto le loro azioni possano influenzare la politica regionale.

@Mezzanotte Questa tua attenzione al contorno della campagna principale, questo dargli spessore e colore mi piace veramente un sacco! XD

Link to post
Share on other sites

Gli accordi per il rilascio di Kadriye si possono tenere a distanza.

Decidete chi, fra Nereo e Ivan, conduce le trattative.

Vorrei sapere le richieste e anche come organizzate la cosa.

Siete voi che decidete luogo e dinamica in questo caso.

Edited by Mezzanotte
Link to post
Share on other sites

il problema è a quanta distanza da Thares? Perché l'idea è di sbarcarla lì 

quanto alle richieste, oltre alla cessazione della caccia (cosa a cui non credo per nulla), credo che l'unica cosa che possiamo chiedere sia del denaro. Ho dato uno sguardo ai costi delle navi, e credo che 1 o 2 milioni siano la cifra migliore da chiedere

@Plettro, io direi di far condurre a te le trattative, Nereo stesso potrebbe dar vita a problemi, anche se magari un messaggio di Kadriye aiuterebbe; brutto a dirsi, ma un messaggio stile rapitori: lei legata e bendata che dice una qualche frase, per far vedere che è viva e in salute, anche come segno di buona volontà da parte nostra 

Link to post
Share on other sites

Non voglio sembrare polemico, mi scuso subito: non sarebbe più giusto tirare su persuasione? Alla fine devo convincerli a pagare, non contrattare per un acquisto

lo scambio vedrei prima se Thares è sorvegliata o meno da navi Gesaffelstein; se lo è, proporrei Alatar come luogo di scambio

l’unica alternativa è coinvolgere i pirati, ma non la vedo come un’idea geniale, perché si tradurrebbe come minimo nel dimezzare il riscatto, o peggio trovarci nei guai con loro, io la eviterei 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.