Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Eberron sarà l'ambientazione pubblicata nel 2019 per la 5e

Alla conclusione dell'evento Streaming "The Descent", durante il quale è stata annunciata l'uscita di prodotti quali Baldur's Gate: Descent into Avernus, l'Essentials Kit e lo Starter Set dedicato a Rick e Morty, Nathan Stewart della WotC ha rivelato quale ambientazione riceverà il proprio manuale cartaceo nel 2019: si tratta di Eberron.
Purtroppo non sono stati rivelati dettagli su contenuto, prezzo e data di uscita (anche se, visto quanto fatto negli anni scorsi, è molto probabile un'uscita tra Ottobre e Dicembre 2019, dopo che i designer avranno ultimato il playtest di alcune regole, come l'Artefice, Ndr). Ciò che è sicuro è che questo manuale cartaceo non sarà identico a Wayfarer's Guide to Eberron, il PDF rilasciato l'anno scorso sulla GMs Guild. Come già precisato da tempo dai designer della WotC, infatti, i due prodotti saranno completamente indipendenti l'uno dall'altro e chi avrà acquistato Wayfarer's Guide to Eberron non sarà costretto a comprarsi anche la versione cartacea dell'ambientazione. Wayfarer's Guide to Eberron continuerà ad essere aggiornato, in modo da contenere tutte le regole necessarie per giocare a Eberron. I due manuali, dunque, condivideranno le stesse meccaniche, ma con molta probabilità esploreranno regioni diverse del mondo di Eberron. Al momento, tuttavia, non ci sono ancora informazioni definitive sul contenuto del manuale cartaceo, motivo per cui dovremo aspettare ancora un poco per sapere in che maniera si differenzierà esattamente dalla versione in PDF.
Read more...

Statistiche di Utilizzo di Fantasy Grounds dal Q1 2018 al Q1 2019

Articolo di Morrus del 14 Maggio 2019
Sono stati rilasciati i più recenti dati statistici sull’utilizzo di Fantasy Grounds… e D&D ha continuato a crescere nei dati aggiornati che vanno dal primo trimestre del 2018 al primo trimestre del 2019, ottenendo un impressionante 69% del mercato rispetto alle statistiche del Q1 2018! Pathfinder invece cala dal 12% dello scorso anno al 9% (potenzialmente forse a causa del cambio di edizione che avverrà a breve) e Savage Worlds cala arrivando vicino al 2%.

 
Regolamento
Giochi Totale
Percentuale sul totale
5E
619,071
68.97%
PFRPG
84,214
9.38%
SavageWorlds
38,958
4.34%
SFRPG
21,654
2.41%
3.5E
18,550
2.07%
MoreCore
15,435
1.72%
CoreRPG
13,774
1.53%
Call Of Cthulhu
13,465
1.50%
4E
9,440
1.05%
Star Wars
8,163
0.91%
PFRPG2
7,979
0.89%
GURPS
6,883
0.77%
AD&D
6,344
0.71%
Castles and Crusades
4,817
0.54%
WFRP
4,397
0.49%
DSA
3,679
0.41%
RolemasterClassic
3,476
0.39%
Cypher System
3,287
0.37%
Fate Core
2,869
0.32%
VtM
2,412
0.27%
WH40K
2,285
0.25%
Numenera
2,000
0.22%
DCCRPG
1,644
0.18%
Mongoose Traveller 1E
1,577
0.18%
Shadowrun
1,197
0.13%
Totale Complessivo
897,570
100.00%
 
“CorePG” è il modulo “generale” utilizzato da Fantasy Grounds quando non è presente un sistema maggiormente specifico.
I cambiamenti rispetto al primo trimestre del 2018 (arrotondati all’intero più vicino) sono i seguenti. Tenete conto però che la fetta di mercato di un gioco può ridursi nonostante al contempo il numero totale di partite allo stesso aumenta, questo in virtù dell’aumento del numero di giocatori. Dunque una riduzione in termini di mercato non si traduce necessariamente in una riduzione delle vendite, delle partite giocate, del profitto derivato dallo stesso o altre cose di quel tipo.
D&D 5E +4% Pathfinder -2,6% Savage Worlds -1,7% D&D 3.5 +1% Star Wars - 0,1% Starfinder + 1,4% Call of Chtulhu - 0,5% Link all’articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6299-Fantasy-Grounds-Usage-Stats-Through-Q1-2019-D-D-Up-Pathfinder-Down
Read more...

Anteprima Baldur's Gate: Descent into Avernus #1: le stat della Infernal War Machine

Come vi avevamo accennato un paio di giorni fa, la prossima Storyline di D&D prenderà la forma dell'avventura infernale Baldur's Gate: Descent into Avernus, in uscita il 17 Settembre 2019, che permetterà ai PG di visitare la celebre Baldur's Gate e li spingerà ad affrontare un pericoloso viaggio all'interno del primo livello dei Nove Inferi, l'Avernus.
Durante l'evento streaming "The Descent" (che potete continuare a seguire attraverso il canale Twitch ufficiale di D&D) la WotC ha organizzato una serie di campagne dal vivo per far provare ai visitatori il contenuto della nuova avventura. Per l'occasione, dunque, ha reso disponibile su un foglio le statistiche delle Macchine da Guerra Infernali (Infernal War Machines), micidiali veicoli utilizzati dagli abitanti dell'Avernus per partecipare a quelle che sembrano essere una sorta di micidiali gare automobilistiche alla Mad Max. I personaggi, ovviamente, potranno pure loro decidere di utilizzare simili macchine e partecipare a questa sorta di "scontri su strada", motivo per cui l'avventura conterrà una propria versione delle regole sui veicoli già presenti in Ghosts of Saltmarsh.
Come già ricordato nell'articolo su Baldur's Gate: Descent into Avernus, la WizKid renderà disponibile una miniatura delle Infernal War Machine al costo di 69,99 dollari. La stessa miniatura potrà essere trovata all'interno della versione platinum dell'avventura venduta dalla Beadle & Grimm al costo di 499 dollari, il cui numero di copie sarà limitato a 1000.
Per ingrandire le immagini seguenti, cliccate su di esse.




Fonte: http://www.enworld.org/forum/content.php?6320-Full-Stats-for-Infernal-War-Machine
Read more...

Iniziate la settimana con 100.000 Metri Quadrati di Dungeon

Articolo di J.R. Zambrano del 10 Maggio 2019
Non avete abbastanza dungeon? Non preoccupatevi. Un cartografo ha speso due settimane per creare le mappe di un dungeon interconnesso di 100.000 metri quadrati, pronto per essere esplorato.
Il segreto del successo in Dungeons and Dragons è l’avere il giusto rapporto tra dungeon e draghi. Chiedetelo a chiunque. E grazie al duro lavoro dell’utente di reddit Zatnikotel, non sarete mai a corto di dungeon da popolare con draghi. Dopo una sfida di due settimane (che è un tempo incredibilmente breve per la creazione di mappe dettagliate come quelle che vedrete), Zatnikotel ha creato 100.000 metri quadrati di dungeon su mappe pronti per essere utilizzati per i combattimenti. Si tratta di una risorsa incredibile ed è a vostra disposizione. Ecco un piccolo assaggio di ciò che troverete al suo interno.
Via Reddit

Ci sono 16 differenti mappe 50" x 50" pensate per essere utilizzate nei Tavoli da Gioco Virtuali, con la conversione base 1" = 1,5 metri in gioco, per cui è realmente facile trasporle anche se non state usando un TGV. Le mappe sono disponibili sia con che senza griglia, per coloro tra voi che volessero un riferimento visivo per affrontare i combattimenti nel teatro della mente. Ecco una spiegazione del tutto:

Lasciate che la passione di Zatnikotel per il gioco e per la creazione delle mappe vi sia d’ispirazione. Abbiamo incluso alcune mappe esemplificative (nello specifico le mappe per A4, B3, C3 e D3) ma dovreste davvero dare un’occhiata all’intero progetto sulla sua pagina di deviant art linkata più in basso.

Come potete vedere, queste mappe sono uniche, sono state pensate per essere usate insieme, e potete percepire un tema comune, ma appaiono anche abbastanza diverse da potervi permettere di determinare chi o cosa abita ciascun segmento. E potete sicuramente notare quando vi spostate da una sezione all’altra. Queste mappe sono vaste e lo è altrettanto l’ispirazione che portano.

Date un'occhiata al 'Centomila' Megadungeon di Zatnikotel
Divertitevi ad andare all’avventura!
Link all’articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/05/dd-start-your-weekend-with-a-million-square-feet-of-dungeons.html
Read more...

In arrivo due nuovi Starter Set per D&D 5e

Questo articolo verrà aggiornato quando la WotC renderà disponibile la descrizione ufficiale dei due prodotti sul suo sito.
Durante l'evento streaming "The Descent" la WotC ha rivelato quelli che saranno alcuni dei prodotti prossimamente in uscita per la 5a edizione di D&D. La star dell'evento è stato, ovviamente, Baldur's Gate: Descent into Avernus (di cui vi abbiamo parlato approfonditamente in questo articolo), l'avventura permetterà ai PG di visitare la celebre Baldur's Gate e di iniziare un pericoloso viaggio verso il primo livello dei Nove Inferi, l'Avernus. Durante l'evento streaming, tuttavia, sono stati rivelati anche alcuni dettagli di due nuovi Starter Set in arrivo per la 5e: l'Essential Kit e Dungeons & Dragons vs. Rick and Morty.
L'Essential Kit, in arrivo negli USA il 24 Giugno e in qualsiasi altro posto il 3 settembre al costo di 24,99 dollari, è una scatola contenente una nuova avventura per PG di livello 1-6, le regole base di D&D 5e, le regole per aiutare i giocatori novizi a costruirsi i propri PG, e le regole per giocare all'avventura con 1 solo giocatore (che utilizzano le regole dei Sidekick descritte in un recente Arcani Rivelati). Dungeons & Dragons vs. Rick and Morty, invece, di cui si sa ancora poco, contiene un'avventura per PG di livello 1-3 ambientata nel mondo di Rick e Morty, un celebre cartone animato che già in passato è stato collegato a D&D. Prezzo e data di uscita di questo secondo Starter Set non sono ancora stati resi noti.
D&D Essentials Kit
Il sito D&D Beyond ha postato la seguente descrizione di questo Starter Set:
Durante l'evento streaming "The Descent" sono stati rivelati anche i seguenti dettagli:
L'Essentials Kit presenta dadi rossi, una nuova avventura, carte per PNG e moltro altro, tra cui in particolare regole per la creazione dei PG. I dadi includono due d20 (per il vantaggio/Svantaggio) e 4d6 (per la generazione casuale delle Caratteristiche dei PG). L'avventura può essere collegata a Le Miniere Perdute di Phandelver (Lost Mines of Phandelver), l'avventura appartenente allo Starter Set originale, prima o dopo l'avventura di questo nuovo boxed set, anche se entrambi sono per personaggi che vanno dal livello 1 al livello 4 o 6 (a seconda di quello che i giocatori fanno).


 
Dungeons & Dragons vs. Rick and Morty
Il sito D&D beyond ha postato la seguente descrizione di questo particolare Starter Set:
Durante l'evento streaming "The Descent", invece, sono stati aggiunti i seguenti dettagli:
Non solo ci sarà uno Starter Set dedicato a Rick e Morty, ma ci sarà anche una nuova serie a fumetti sul viaggio a "Painscape" (traducibile come "Veduta del dolore" o "Paesaggio del dolore", ovviamente un gioco di parole con Planescape, NdTraduttore). Sezione dei commenti (di En World), scatenatevi su come questo si collegherà all'annuncio che sarà fatto Domenica (19 Maggio). "Rick non è una vera e proprio entità. Ho dovuto combattere Rick su questo prodotto", ha detto Kate Welch mentre il manuale è stato presentato come una versione nel-personaggio di Rick (probabilmente s'intende "dal punto di vista del personaggio di Rick", NdTRaduttore) per D&D 5e.
Fonte: http://www.enworld.org/forum/content.php?6316-The-New-Dungeons-Dragons-Storyline-for-2019-Leaked-Ahead-of-Live-Stream
Read more...
Bellerofonte

Capitolo V: Tutta colpa di Arrigo

Recommended Posts

Cita

? giorno del ? mese, anno 1491, ore ? || +? giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, soleggiato || Niente cibo

@Fezza

E' strano per una volta addormentarsi e non sognare nulla. Si dice che in realtà siamo noi a non ricordare i sogni quando ci svegliamo in un particolare stato, ma giureresti che stavolta solo il buio ti ha fatto compagnia nel lasso di tempo indeterminato trascorso tra la notte passata a fuggire dai cavalieri misteriosi dell'entroterra dell'isola. Quando apri gli occhi, senti un dolore lancinante alla nuca che passa in fretta, e la gola secca come non mai. Senti del legno tremare sotto di te, e ascolti i cigolii di catene, di zoccoli e di armi penzolanti. Il soffitto è un'insieme di assi di legno grande meno di tre metri per tre. Capisci presto di trovarti in una carrozza, delle meno confortevoli viste le sbarre di ferro che vi circondano. Non vedi però l'esterno: un panno di lino sporco copre l'intera gabbia nel quale vi trovate. Capisci però che è giorno, e senti distintamente il suono del mare alla tua sinistra. 

State andando a Ovest, e la carrozza si muove troppo per essere su una strada. Dovreste trovarvi ancora nella brughiera. 

"Ah ma si' viv?Arrigo è incatenato di fronte a te, dalla parte opposta della gabbia. Già, un'altra cosa che vi accomuna: le catene ai vostri piedi. L'avernusiano sembra essere molto felice di riaverti in vita, e si gode la traversata con insolita calma. "Amm viaggiat tutt'a nott" aggiunge. 

Chiusi in quella gabbia/carrozza trainata da cavalli, coperti da un telo biancastro e senza nessuna informazione, proseguite verso l'ignoto. Dove vi staranno portando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Ah.. e pensavi pure fossi morto? Malimortaaaaaccci! Faccio per dare un pattóne come mio solito sul brutto muso di Arrigo quando le catene mi bloccano

Sei fortunato che sono incatenato se no.. bah. Lasciamo stare. Che ti avevo detto? Che ti avevo detto? Mmmmm non mi far parlare che se no ti coprirei di insulti. 

Piuttosto dimmi cosa hai capito di sti qua, qualsiasi cosa

[per il giorno imparo Tongues 2° e Comprehend languages 1°]

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 10:00 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, soleggiato || Niente cibo

Arrigo si ritira spaventato dalla tua reazione, consolandosi della tua catena quando non riesci a raggiungerlo con le mani. "Randàl, statt' calm, mo ci parl ie co' sti qua e aggiustam tutt cos" Sembra davvero convinto del suo carisma, anche se vi ha portato in questa pessima situazione. 

"Nun si capisc nient e'com parlan. Però so' elfi, tutti quanti." ...fine delle informazioni disponibili.

Vendetta ti sibila qualcosa come "uccidi questo traditore!" e per la prima volta sei quasi tentato dal cedere ai suoi istinti. 

Edited by Bellerofonte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal 

Scus.. è che mannaggia a te e alla tua testa quadrata.. se mi avessi ascoltato non saremmo in questo casino ora. Cerco di scusarmi per la mia reazione ..vediamola da un altro punto di vista: siamo i primi due ad aver visto vita su questa terra e magari questi cercano disperatamente un cuoco 

Come hai capito che sono elfi? Li hai visti in faccia? Io ho visto che erano tutti mascherati

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 10:05 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, soleggiato || Niente cibo

"Un 'e lor m'ha dat nu poc d'acqua 'sta matina ed era senz chill cos stran alla faccia" - intende forse le maschere? - "Comunque t'aggia truvat pur a fatiga, vè Randàl?" Arrigo però non sembra comprendere fino in fondo la gravità dell'accaduto. Sospetti che non sia la prima volta che si trova in una situazione del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Ah, sono mascherati allora. Buono buono.. e non sono proprio degli incivili se ti hanno dato dell'acqua.
Se questi mi prendono come loro cuoco, chiederò di farti mettere come mio secondo.. però forse ti converrebbe fare altro. La conosci la fama dei Ridley verso quelli che lavorano con loro in cucina, vè?

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 10:10 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, soleggiato || Niente cibo

Il tuo compagno di cella non è proprio convintissimo della tua proposta, probabilmente perché ha colto quello che gli hai detto con una sfumatura un po' troppo...amichevole. "Randàl, o'ssacc che tu e chilla Miranda siet 'nu poc...intimi, per così dire, ma ti giur io ti vojj ben assai ma ccom nu fratell...com to staj a spiegà? Si' n'amic...e basta. Io ti ringrazio, pper me è n'onore, ma ti giur a mia mi piaccian'e femmn, chille alte, belle co due cosce luuunghe e le minne ca abballan ccom na-" La descrizione della donna ideale di Arrigo si svilupperebbe anche oltre, ma non so quanto Randal possa sopportare lo sproloquio prima di interromperlo.

Edited by Bellerofonte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Va che mi riferivo ad altro.. lo interrompo prima che mi ammorbi ..comunque sia ora aspettiamo che sti tizi ci portino in un qualche dove. Poi una volta lì vedi di non lanciarti in cose strane e fà parlare me, che se già questi parlano una lingua sconosciuta se sentono parlare te escono pazzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 20:10 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, soleggiato || Niente cibo

Arrigo vorrebbe controbattere, ma in fondo sa che hai ragione, perciò conclude la conversazione con un "Vabbuò" e inizia a giocherellare con le catene ai suoi piedi, cercando di capire come funzionano. 

La carovana continua a proseguire senza mai fermarsi per ore e ore e ore. Vi chiedete come facciano i cavalli che la trainano a non stancarsi mai, ma dopo dieci ore ancora siete in viaggio. Avete l'impressione che la strada sarà parecchio lunga. 

La tua impressione sugli aguzzini era giusta; non sono dei mostri, visto che ogni dodici ore circa vi danno una caraffa d'acqua e un pezzo di pane più grande di quello che la Loggia dà ai detenuti una volta al giorno. Se Randal ha voglia di fare qualcosa nel frattempo, ha davvero tutto il tempo del mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Se ne ho la possibilità cerco di ascoltare ciò che dicono e focalizzare tutto a mente, ripetendo per filo e per segno ad Arrigo ciò che si dicono traducendo nella nostra lingua. Uso ovviamente Comprensione dei linguaggi

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 20:10 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, soleggiato || Niente cibo

Verso sera alcuni di loro iniziano a parlare; per un'oretta circa hai a disposizione il tuo incantesimo, e riesci in buona parte ad ascoltare cosa dicono. Certo, senza quel sibilo nella tua testa sarebbe tutto più semplice, ma Vendetta non ne vuole proprio sapere di lasciarti stare.

Cita

Elfo 1: "...devi affilarla bene da entrambe le parti, oppure si sbilancia quando affondi nella carne. E' importante farlo ogni sera, le scaglie rovinano l'affilatura più di ogni altra cosa."

Elfo 2: "La cote che ho usato ieri è scivolosa, mi stavo per tagliare via un dito!" 

Elfo 1: "Ma la tua non era andata persa?"

Elfo 2: "Ne ho trovata una mentre camminavamo, forse è caduta a qualcuno. Me la son tenuta."

Elfo 3: "E' la mia, l'ho buttata perché stavo per farmi male anch'io. Lasciala stare, fattene prestare una dal capitano."

[...]

Elfo 3: "Ho notato che ti concentri, prima di ogni battaglia."

Elfo 2: "Dici a me?" 

Elfo 3: "Lo vedo fare a pochi...mi dai i brividi a volte."

Elfo 2: "Concentro i miei pensieri sul Creatore. Chiedo il suo consiglio. Chiedo di essere forgiato come strumento della sua volontà."

Elfo 3: "Va bene, ma tu? Cosa dici a te stesso?"

Elfo 2: "Muoiono loro o muori te. E se tocca a te, cerca di portarne il più possibile negli Inferi."

Elfo 3: "E' molto...uhm..."

Elfo 2: "Crudo. Lo so. Ma funziona."

[...]

Elfo 1: "Avrei voluto combatterci, in fondo. Tutta questa strada per un po' di ossa e qualche tronco."

Elfo 2: "Stai parlando del drago?"

Elfo 1: "Sarebbe stata una battaglia memorabile."

Elfo 3: "Nel senso che avremmo ricordato come ti sei stupidamente fatto mangiare da una bestia grande otto volte te?"

Elfo 2: "Ha letto troppe storie scritte dal Maggiore."

Elfo 1: "Nessuno di voi voleva un po' di sangue? Di battaglia? Di gloria?"

Elfo 3: "Tutta la gloria del mondo non servirebbe a granché da morto."

Elfo 1: "Codardi."

Elfo 2: "Codardi vivi."

[...]

Elfo 2: "Quindi..."

Elfo 1: "Cosa?"

Elfo 2: "Lady Kara ti ha donato una ciocca di capelli durante la giostra di Lalibela, il mese scorso."

Elfo 1: "Mi sono battuto con onore."

Elfo 3: "Ci hai parlato? Vi scrivete lettere? Avete...insomma...hai capito, no?"

Elfo 1: *sospira* "Sei infantile, oltre che codardo."

Elfo 2: "Vogliamo sapere!" 

Elfo 1: "Ci siamo scritti una sola lettera. Lei non è interessata, mi vuole presentare alla sua cortigiana."

Elfo 2: "Brutta botta, amico."

Elfo 1: "Non importa. Pensiamo alla missione, ora."

Elfo 3: "Vuoi ritrovare Lord Iskander per fare colpo su di lei? Per questo ti sei offerto volontario? Sei proprio innamorato...!"

Elfo 1: "Smettila! Non è...vero!"

Elfo 2: "E' diventato rosso."

Elfo 3: "Come un peperone."

Elfo 1: "Mphf!" *cavallo che nitrisce, rumori di zoccoli che aumentano il passo*

Elfo 2: "Se l'è presa."

Elfo 3: "...è innamorato."

Elfo 2&3: *risatine*

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Hai capito quindi, no? Uno di quelli ha un debole per quella tizia.. Kara il nome lo dico sottovoce ad Arrigo ..che pare stia cercando un Lord Iskander sottovoce come prima e sono tutti guerrieri partiti volontariamente. Quello che si è offeso pare il più valoroso, ha partecipato ad una giostra.. 

Ma cosa più importante.. hanno parlato di un peperone! Capisci no? Sanno cosa sia un peperone.. ci sono anche in questo posto! Che notizia splendida

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 20:15 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, sereno || Niente cibo

Arrigo sembra preoccupato dal tuo stato di salute, ma non esplicita nulla se non un "Iam buònpiuttosto sfiduciato. Nessuno dei carcerieri interagisce con voi durante tutta la serata; la carovana continua peraltro a viaggiare indisturbata per ore e ore senza riposare. 

Edited by Bellerofonte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Dai su. Ti sarai fatto un'idea di chi possano essere questi. Hanno il corpo uguale al nostro, parlano, sono guerrieri.. chissà se sapranno usare anche la magia. Tu che dici? Hai visto o notato cose create come quelle che crei tu, su di loro.. o cose strane? 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 20:20 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, sereno || Niente cibo

"Tenivan e spade, e so' vestit comm i cretin. Po' u'n sacc nient, Randàl. Io ccà sto. Però teng n'idea.Sotto i suoi stivali, incastrato nella seghettatura della suola, Arrigo ha trovato un pezzettino di legno acuminato. Troppo debole per forzare le manette, ma abbastanza appuntito per fare un buco nella tenda che copre la loro gabbia. Almeno così potranno vedere dove stanno andando. L'avernusiano si preoccupa di farlo più piccolo possibile e poi ti passa il legnetto, se per caso volessi fare la stessa cosa dall'altro lato.

Edited by Bellerofonte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

A Capo Speranza diciamo: piciu ma brau! 

Prendo il legnetto e faccio la stessa cosa

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Bellerofonte ha scritto:

Quindicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 20:25 || +56 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, sereno || Niente cibo

"...eh sì, comm dici tu." 

Fuori vedete entrambi solo lo spettacolo naturale che vi accompagnava anche prima di essere catturati; brughiera ovunque, anche se la visione vi viene ostruita più volte dal passaggio di cavalli che fanno ronde attorno alla carovana.

Ne avete così per un bel po', e dopo qualche oretta, nonostante gli eventi, il sonno vi coglie entrambi.

5 ore fa, Bellerofonte ha scritto:

Sedicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 07:00 || +57 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, sereno || Niente cibo

La mattina dopo vi svegliano i bagliori dell'alba. Qualcuno toglie il panno dalla gabbia e apre la cella in cui siete confinati; vi ammanettano i polsi e vi liberano le ginocchia portandovi giù a terra per farvi sgranchire le gambe. Per la mezz'oretta successiva camminate insieme ai cavalieri che vi guardano straniti e sospettosi. 

Se non altro ora potete capire bene la formazione della carovana: quattro grandi carrozze, la penultima delle quali è la vostra, sono trainate magicamente da una forza invisibile (ed ecco spiegato perché non si fermano mai!) le prime due davanti sono altrettanto coperte e non si capisce bene cosa contengano, mentre l'ultima carrozza è dei viveri, che contiene anche i cinghiali che avete catturato due sere fa. 

I cavalieri sono armati più o meno tutti alla stessa maniera: armature leggere, archi lunghi e lance. L'intera carovana è guidata da quello che sembra un capitano, vestito di un'armatura più pesante e armato anche di scudo. Attorno a voi, ancora il nulla.

J6pOcXk.jpg

Spoiler

Ogni casella è 3mx3m

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Cercare di comunicare con questi tizi era più che fondamentale a quel punto.
Senti.. adesso cercherò di attirare la loro attenzione e capire se possiamo comunicare a gesti, perchè non è che possiamo andare avanti così, non posso sempre utilizzare la magia per capire quel che dicono.

[Di nuovo comprehend languages]

Cerco di attirare la loro attenzione fischiando verso uno a caso.. poi cerco di fare loro segni per stabilire un contatto quando ci liberano e ci fanno camminare con loro

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Bellerofonte ha scritto:

Sedicesimo giorno del VI mese, anno 1491, ore 07:00 || +57 giorni dalla partenza

? || Brezza da sud-est, sereno || Niente cibo

Arrigo annuisce, di nuovo poco convinto dei tuoi modi. Ma lui è un uomo di poca fede, dopotutto.

Il cavaliere più vicino a te è quello che vi tiene le redini delle catene di entrambi, ed ti è proprio accanto. Dall'alto della sua bianca cavalcatura, si volta verso di te guardandoti malissimo per il modo in cui ti sei rivolto a loro. Non amano essere "fischiati", a quanto pare.

"Cosa succede, orecchie-tonde?" Bene, la parte più semplice, capire, è andata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Randal

Cerco di esprimere a gesti ciò che non riesco a dire a voce: 
indico prima me Randal.. e poi Arrigo Arrigo con la mano pronunciando i nostri nomi di modo che possa essere chiaro chi siamo; poi indico lui come a chiedere il nome, di seguito indico tutto l'intorno che ci circonda indicando loro, gli elfi, come a spiegargli che so che loro sono del posto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.