Jump to content

TdS Nuova Frontiera


Voignar

Recommended Posts

Salve a tutti, ecco qui il tds per la campagna, appena possibile caricherò una mappa della zona dove si svolgerà l'azione, intanto vi do qualche nota tecnica sulla campagna:

livello di partenza 5; point buy 27; razze, classi, specializzazioni eccetera da tutto il materiale uscito finora, compreso il Mordekaien's Tome of Foe ed il Guildmaster Guide to Ravnica; ricchezza come da manuale; pantheon direi quello classico 

poche note d'ambientazione per orientarvi: venite da un regno multiculturale e multirazziale, dove umani, nani, elfi, gnomi, halfling eccetera convivono senza problemi; il regno è retto da un re assieme alla nobiltà feudale, ma esistono anche un esercito regolare, una fiorente accademia di magia, numerose gilde di mercanti, ed anche un conclave delle chiese; voi siete persone abbastanza conosciute nel regno, avete svolto un qualche servigio ad una persona influente, e come ringraziamento avete ottenuto un posto di rilievo all'interno della spedizione per fondare la nuova città, decidete voi se vi conoscete o se vi siete incontrati qui per la prima volta

userei il sistema di reputazione presentato in Guildmaster per tenere traccia delle vostre scelte e dei favori che fornite (o che ricevete) da una o più organizzazioni, se per voi va bene

se avete domande o dubbi chiedete pure 

Link to comment
Share on other sites

5 livello quindi... io ci provo: sesto? XD

ok battute a parte: il tono della campagna come sarà? Nel senso: esplorativo/frontiera, cittadino, politico, dungeoncrawl, ecc... perché vorrei creare un pg adeguato^^ attualmente sto valutando un ranger goblin, quindi adatto a campagne con piu esplorazione, molto ispirato alle storie di cittadine di frontiera che hanno a che fare con i problemi delle terre selvagge. Ma in base al tono potrei tirar fuori qualche altro concept^^

Link to comment
Share on other sites

almeno all'inizio una componente esplorativa/dungeoncrawl ci sarà, ma poi un poco dipenderà da come farete evolvere la situazione; una componente politica ci sarà di sicuro da un certo punto in poi, ma come e quanto affrontarla sta a voi

per quello che sapete, la frontiera dove dovete fondare la nuova città è un posto selvaggio e pericoloso, abitato da banditi e fuggiaschi, oltre che da bestie varie; sembra che ci sia anche la presenza di orchi e altre creature simili, ma non lo sapete con certezza 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Un bardo è sempre bene accetto nella 5a. 

Io resto sul barbaro, anche se sono in verità indeciso sulla razza. Voglio tenere il contrasto barbaro/personaggio che non ti aspetti sia un barbaro, ma devo un po' vedere. Sto facendo troppi elfi di recente, non vorrei arenarmi su un pg più o meno già provato. 

Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, Pippomaster92 ha scritto:

Un bardo è sempre bene accetto nella 5a. 

Io resto sul barbaro, anche se sono in verità indeciso sulla razza. Voglio tenere il contrasto barbaro/personaggio che non ti aspetti sia un barbaro, ma devo un po' vedere. Sto facendo troppi elfi di recente, non vorrei arenarmi su un pg più o meno già provato. 

Classico barbaro FRZ, oppure su DES come fonte di danno?

Link to comment
Share on other sites

Io sto facendo un po' di back and forth... attualmente sto valutando ranger goblin, warlock hexblade (razza da definire) o guerriero (razza da definire) cuoco^^ Probabilmente eviterò classi full caster perché attualmente sto giocando praticamente solo caster pieni (un mago, un chierico ed in futuro un altro chierico) quindi l'idea di buttarmi in corpo a corpo (o eventualmente tirare qualche freccia) non mi dispiace affatto. 

Devo solo decidermi su che tipo di "colono" voglio creare

Link to comment
Share on other sites

Io solitamente amo i 4 giocatori (sono un tradizionalista xD) ma per me 3/4 o 5 non c'è problema. 

Riguardo all'unico caster da danno ad area: se alla fine invece che il range seguo il warlock qualcosa ad area avrò, ma sarà più controllo che danno. 

Link to comment
Share on other sites

 

6 minuti fa, Khitan ha scritto:

Io solitamente amo i 4 giocatori (sono un tradizionalista xD) ma per me 3/4 o 5 non c'è problema. 

Riguardo all'unico caster da danno ad area: se alla fine invece che il range seguo il warlock qualcosa ad area avrò, ma sarà più controllo che danno. 

Nono. Fai quello che più ti piace. Poi in qualche modo ci arrangiamo. Ognuno deve essere libero di giocare quello che vuole. Vai con il ranger che si sposa bene anche con la campagna.

 

20 minuti fa, Pippomaster92 ha scritto:

No no, per me va bene in tre, se al master va bene così.
I gruppi piccoli si seguono meglio.

Anche io preferisco i gruppi piccoli. In “tanti” si rischia di perdersi.

Link to comment
Share on other sites

Per me è relativo cosa volete fare, meglio che giochiate un personaggio che vi piace piuttosto che uno che serve 

ricordo anche che siete un gruppo di coloni da un regno, quindi qualche mago/chierico/altro che vi accompagni in caso di necessità c’è

per il numero dei giocatori è relativo, meglio 3 attivi che 6 di cui ne risponde uno solo 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...