Jump to content

Help build chierico 3.5


Leons995

Recommended Posts

Salve a tutti,

Con  un gruppo di amici stiamo iniziando la nostra prima campagna a D&D 3.5 e ho intenzione di giocare da chierico che lancia gli incantesimi ma non so come sviluppare al meglio un personaggio in grado sia di curare i compagni sia di non essere impreparato in caso si trovasse da solo contro nemici.

Potreste consigliarmi qualche dominio e qualche talento utile?

I manuali che possiamo usare per ora sono quello del giocatore, dei mostri e tutti i perfetti.

Edited by Leons995
Grammatica
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

5 ore fa, Leons995 ha scritto:

Salve a tutti,

Con  un gruppo di amici stiamo iniziando la nostra prima campagna a D&D 3.5 e ho intenzione di giocare da chierico che lancia gli incantesimi ma non so come sviluppare al meglio un personaggio in grado sia di curare i compagni sia di non essere impreparato in caso si trovasse da solo contro nemici.

Potreste consigliarmi qualche dominio e qualche talento utile?

I manuali che possiamo usare per ora sono quello del giocatore, dei mostri e tutti i perfetti.

Che genere di chierico vuoi fare? Tutti i chierici curano, quindi quello non è un problema, ma per il resto cosa dovrebbe fare in combattimento? Lanciare incantesimi?  Menare come un fabbro?
Inoltre sarebbe utile sapere l'ambientazione, il livello di partenza e che genere di ottimizzazione stai cercando (il più forte possibile? più che altro con cose stilose e meno performanti? una via dimezzo?). Occhio che se siete neofiti e tu fai un chierico che spacca il mondo rischi di rovinare il gioco a chi senza consigli fa un "normale" combattente.

Link to comment
Share on other sites

Se per ambientazioni intendi la mappa, l’ha creata il nostro DM che a D&D ha già giocato, cominciamo al livello 6 comunque e lo vorrei che lancia incantesimi. Gli altri giocatori sono un guerriero, uno stregone ed un altro chierico e siamo più o meno tutti caotici neutrali.

Cosa intendi per cose stilose ma meno performanti ? Puoi farmi un esempio ?

4 ore fa, KlunK ha scritto:

Che genere di chierico vuoi fare? Tutti i chierici curano, quindi quello non è un problema, ma per il resto cosa dovrebbe fare in combattimento? Lanciare incantesimi?  Menare come un fabbro?
Inoltre sarebbe utile sapere l'ambientazione, il livello di partenza e che genere di ottimizzazione stai cercando (il più forte possibile? più che altro con cose stilose e meno performanti? una via dimezzo?). Occhio che se siete neofiti e tu fai un chierico che spacca il mondo rischi di rovinare il gioco a chi senza consigli fa un "normale" combattente.

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Leons995 ha scritto:

Se per ambientazioni intendi la mappa, l’ha creata il nostro DM che a D&D ha già giocato, cominciamo al livello 6 comunque e lo vorrei che lancia incantesimi. Gli altri giocatori sono un guerriero, uno stregone ed un altro chierico e siamo più o meno tutti caotici neutrali.

Sì sostanzialmente il mondo, se è una prefatta (Forgotten Realms, Eberron, Grayhawk), o se è una inventata dal DM.

1 ora fa, Leons995 ha scritto:

Cosa intendi per cose stilose ma meno performanti ? Puoi farmi un esempio ?

Nel senso che con i manuali a disposizione (anche già col manuale del giocatore), puoi creare con le giuste scelte un PG che va dal mediamente forte al fortissimo, quindi di solito si decide insieme se la campagna è improntata sul puro combattimento o c'è una buona parte anche di interpretazione. A quel punto puoi fare scelte che non sono ottimali (ma nemmeno scarse) perché magari sono divertenti da giocare.

Per esempio potresti fare un chierico umano che abusa della metamagia per lanciare incantesimi a raffica con Int 8 perché non ti servono le abilità, oppure fare un chierico elfo incantatore con Cos 10 ma saggio, intelligente e carismatico perché è più interessante da interpretare, nonostante di dia meno benefici. Ovviamente c'è tutta una gamma di possibilità intermedie in mezzo.

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, KlunK ha scritto:

Se cerchi l'opzione più forte possibile puoi leggere qui la guida al chierico.
Rinnovo l'avvertenza di non strafare per non rovinare il gioco a giocatori meno esperti o che fanno un PG meno performante (senza considerare già l'ampio gap tra combattenti e incantatori).

Pensavo di usare distruzione e inganno come domini e tra i talenti per ora ho scelto scacciare extra, contatto a distanza,metamagia divina e me ne mancherebbe uno; che ne pensi ?

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Leons995 ha scritto:

Pensavo di usare distruzione e inganno come domini e tra i talenti per ora ho scelto scacciare extra, contatto a distanza,metamagia divina e me ne mancherebbe uno; che ne pensi ?

Come puoi vedere dalla guida il dominio della distruzione non per nulla tra i più interessanti.

Per quanto riguarda i talenti, avevo capito volessi usare metamagia divina con incantesimi rapidi, però non l'hai preso.
"Contatto a distanza" che sarebbe?

Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, Leons995 ha scritto:

Si esatto,dici che è inutile?

Incantesimi Lontani quindi. Non è inutile, anzi.
Considera però che metamagia divina la puoi usare su un solo talento di metamagia, quindi se poi vuoi prendere anche incantesimi rapidi devi prendere un'altra volta metamagia divina.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...