Jump to content

Alba dei Re - [Organizzativo 4]


Hobbes

Recommended Posts

@brunno nel caso tu abbia evocato un pipistello crudele, non hai modo di comunicare con lui. A meno che non si tratta di una creatura con Int sopra il 3 e condividete un linguaggio in comune, non puoi ordinargli nulla e si limita ad attaccare il nemico più vicino. Preferisci evocare un'altro mosto?

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, Hobbes ha scritto:

@brunno nel caso tu abbia evocato un pipistello crudele, non hai modo di comunicare con lui. A meno che non si tratta di una creatura con Int sopra il 3 e condividete un linguaggio in comune, non puoi ordinargli nulla e si limita ad attaccare il nemico più vicino. Preferisci evocare un'altro mosto?

Non posso comunicare ma posso dargli un ordine Cerca è un ordine o comunque un comando. No? 

 

Poi ora non dovrebbe essere più invisibile (avendo attaccato e usato due movimenti per allontanarsi da noi) ma speravo nel pipistrello proprio per annullare quel fastidioso potere che i folletti hanno a will

Edited by brunno
Link to comment
Share on other sites

Effettivamente potresti far ricorso ad Addestrare animali, dato che il pipistrello crudele non conosce comandi, sei obbligato a sostenere una prova di "Spingere" un animale, la cui CD è 25.

Tieni presente però che Cercare, dice :

Cita

L’animale si muove in un’area alla ricerca di qualsiasi cosa palesemente vivente o animata.

Nella vostra situazione, non può tornarti utile perché vi trovate in mezzo ad un accampamento, pieno di persone (tutte cose viventi 😄 ).

Con un qualcosa da dargli come riferimento, trovo sia più giusto un comando come Annusa.

Sull'invisibilità siete ad un livello tale che le schede dei mostri ipotizzano anche le sue versioni più potenti.

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Hobbes ha scritto:

Effettivamente potresti far ricorso ad Addestrare animali, dato che il pipistrello crudele non conosce comandi, sei obbligato a sostenere una prova di "Spingere" un animale, la cui CD è 25.

Tieni presente però che Cercare, dice :

Nella vostra situazione, non può tornarti utile perché vi trovate in mezzo ad un accampamento, pieno di persone (tutte cose viventi 😄 ).

Con un qualcosa da dargli come riferimento, trovo sia più giusto un comando come Annusa.

Sull'invisibilità siete ad un livello tale che le schede dei mostri ipotizzano anche le sue versioni più potenti.

In questo caso allora la spell è inutile. 

Non c'è nulla nella lista che abbia fiuto e mi possa capire avendo io "Addestrare animali" negativo

mi dispiace ragazzi ma lo abbiamo perso

Link to comment
Share on other sites

Non c'è problema.

Rallenterò anche io con il TdG così da non creare troppo divario.

 

@brunno a scanso di equivoci, visto il tuo ultimo post, sempre sulla questione delle creature evocate, ok che il leopardo ha fiuto, ma il tuo pg attualmente non è in grado di poter ordinargli nulla dato che l'animale in questione deve conoscere il comando desiderato. Idealmente se volessi far smettere di attaccare un bersaglio, dovresti interrompere l'incantesimo.

Per quanto riguarda lo "spingere" (vedi addestrare animali), oltre ad avere una CD troppo alta, è un abilità che richiede addestramento. Allo stato attuale consideralo fuori portata per Saphutos.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Hobbes ha scritto:

@brunno a scanso di equivoci, visto il tuo ultimo post, sempre sulla questione delle creature evocate, ok che il leopardo ha fiuto, ma il tuo pg attualmente non è in grado di poter ordinargli nulla dato che l'animale in questione deve conoscere il comando desiderato. Idealmente se volessi far smettere di attaccare un bersaglio, dovresti interrompere l'incantesimo.

Per quanto riguarda lo "spingere" (vedi addestrare animali), oltre ad avere una CD troppo alta, è un abilità che richiede addestramento. Allo stato attuale consideralo fuori portata per Saphutos.

Empatia Selvatica potrebbe servire a qualcosa per tale scopo? Lo chiedo solamente perché anche Karl evoca occasionalmente delle creature e potrei trovarmi nella medesima situazione.

Link to comment
Share on other sites

No, mi spiace. Empatia selvatica oltretutto richiede un minuto come una prova di Diplomazia e (in condizioni normali) non ammette nemmeno la possibilità di farla accelerata.

Evocare bestie è già sufficientemente forte e voi siete un gruppo numeroso. Finché non avrete le risorse adatte per controllare meglio le creature e/o evocare cosi intelligenti e di cui condividete un linguaggio (o che vi capiscono), usate le evocazioni come una fonte di danno.

 

Edited by Hobbes
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ok Hobbes la mia non era una critica a te ma un pensiero di Saphutos.

Fosse stata una critica ne avrei parlato qui.

Vedilo come un pensiero "meta" di un pg incastrato nelle regole. Un po' come se un guerriero si chiedesse perché non può fare una certa azione semplice perché gli manca un talento.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, mi trovo ancora in convalescenza, ma vedo di rimettermi in pari e proseguire con il gioco, approfittando di questo fortuito ponte e del pessimo tempo 😄 

Cercherò di scrivere anche un brevissimo riassunto di quest'ultimo evento così da riordinare le idee dato che, tra una cosa e un altra, è passata già qualche settimana 😛 

Per adesso, non mi rimane che augurare a tutti un buon halloween (che chi avrà bambini, starà sicuramente alle prese con dolci e maschere 👻 ).

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Piccolo Recap:

Tig Titter Tug causa una serie di disastri all'erboristeria (e presumibilmente anche nel resto di Stagrave)

Saphutos scopre che Tig è sotto ricatto da parte di un gigante che tiene Perlivash in ostaggio. Gli indizi suggeriscono che il colosso si nasconde da qualche parte presso le Sorgenti Termali.

Parallelamente, dal campo dei boscaioli che lavorano per Lord Irven, giunge una richiesta di aiuto, dato che anche loro sono tormentati dai folletti.

Lì scoprite che un gruppo di folletti (attualmente ancora sconosciuti) sono stati obbligati a rivolgere tutte le loro attenzioni ai danni dei boscaioli.

Poche ma mirate indagini permettono di identificare il responsabile del fattaccio che sino ad allora, invisibile, spiava Corax e i suoi collaboratori: un pixie mutato ma la cui natura è tutt'ora ignora.

Nella tana di questa creatura è stata rinvenuta una testa umana, privata dei suoi occhi adagiata su un letto di candele e lanterne rotte.

Corax rivela che la testa è di un suo bracciante, morto a seguito di un incidente ma il cui cadavere era stato occultato...

E adesso continuiamo nel TdG.

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...