Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Principi dell'Apocalisse esce il 30 Ottobre e compare a Lucca Comics

Sul suo sito ufficiale la Asmodee Italia ha finalmente annunciato la data di uscita della prossima Avventura per D&D 5e in lingua italiana: Principi dell'Apocalisse, infatti, uscirà il 30 Ottobre 2019. Ambientata nei Forgotten Realms, Principi dell'Apocalisse è un'avventura per PG di livello 3-13 (i PG di livello 1 e 2 possono prepararsi alla storia principale partecipando prima a una mini-avventura, anch'essa disponibile nel manuale) che permetterà ai vostri eroi di tornare a combattere contro il Male Elementale - per maggiori informazioni sul contenuto del manuale leggete in fondo all'articolo. Non è ancora disponibile il prezzo ufficiale di Principi dell'Apocalisse, anche se Dragonstore lo mette a 50 euro.
Principi dell'Apocalisse sarà presente anche al Lucca Comics & Games 2019. La Asmodee Italia, infatti, ha annunciato sulla sua pagina Facebook che la nuova avventura per D&D 5e in italiano potrà essere acquistata in bundle con il fumetto "Dungeons & Dragons - il male a Baldur's Gate" al prezzo di 65 euro (le prime 1000 persone che acquisteranno il bundle alla fiera potranno portarsi a casa anche uno Schermo del DM creato dalla Asmodee appositamente per l'occasione):

 
Qui di seguito potete trovare la recensione di Principi dell'Apocalisse che abbiamo pubblicato sul nostro sito:
❚ Recensione di Principi dell'Apocalisse
Ecco, invece, la descrizione del manuale fornita dal sito di Asmodee Italia.
Dungeons & Dragons: Principi dell'Apocalisse
Rispondendo all’appello dell’Antico Occhio Elementale, quattro profeti corrotti sono ascesi dalle profondità dell’anonimato e hanno reclamato potenti armi collegate direttamente al potere dei principi elementali. Ognuno di questi profeti ha radunato un seguito di cultisti e di creature al loro servizio e ha ordinato loro di erigere quattro templi elementali di letale potenza. Spetta agli avventurieri affiliati alle fazioni eroiche come l’Enclave di Smeraldo o l’Ordine del Guanto d’Arme scoprire dove è racchiuso il potere di ogni profeta e distruggerlo prima che possa essere scatenato per annientare i Reami.
Lingua: italiano
Data di uscita: 30 Ottobre 2019

 
Se volete vedere la copertina in un formato più grande, anche se con il titolo in inglese, eccovela qui di seguito (cliccate sull'immagine per ingrandirla):

Read more...

Guerriero, Ranger, Ladro e un nuovo Sondaggio

Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon e Jeremy Crawford, con F. Wesley Schneider - 17 Ottobre 2019
Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
 
Questa settimana tre Classi ricevono una nuova opzione da playtestare. Il Guerriero riceve un nuovo Archetipo Marziale: il Cavaliere delle Rune (Rune Knight). Il Ranger ottiene un nuovo Archetipo Ranger: il Custode degli Sciami (Swarmkeeper). E il Ladro ottiene un nuovo Archetipo Ladresco: il Rianimato (Revived). Vi invitiamo a dare una lettura a queste Sottoclassi, a provarle in gioco e a farci sapere cosa ne pensate nel Sondaggio prossimamente in arrivo sul sito ufficiale di D&D.
Il Sondaggio
E' ora anche disponibile un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, che presentava il Dominio del Crepuscolo (Twilight Domain) per il Chierico, il Circolo dell'Incendio (Circle of Wildfire) per il Druido e l'Onomanzia (Onomancy) per il Mago. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: guerriero, ranger e ladro
sondaggio: chierico, Druido e mago
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/fighter-ranger-rogue
Read more...

Avventure Positive

Articolo di J.R. Zambrano del 07 Ottobre
Una artista che ha lavorato su ogni genere di prodotto, da Dragon Age a Nel paese dei mostri selvaggi, ha avuto la geniale idea di reinventare le classiche avventure che ormai conosciamo alla perfezione. Sono state battezzate Avventure di D&D con una Carica Positiva e porteranno nuova vita in qualunque impresa i vostri eroi stiano affrontando. Vi mostreranno quanta creatività sia possibile inserire all'interno di un'avventura. Se volete dare una scarica di adrenalina alla vostra prossima sessione, date un'occhiata a queste idee.
Da Twitter
L'artista di cui parliamo è Delaney King, che ha lavorato su videogame e film di cui avrete certamente sentito parlare. Ha introdotto i Custodi Grigi al mondo...

E ora lasciamole introdurre un po' di positività ai vostri tavoli. Tutti questi spunti sono delle perle di moralità che vi faranno pensare di essere sul Piano dell'Energia Positiva.
Il cliché dei goblin nella miniera è stato presente in svariati giochi e partite. Che siate intenti a giocare qualcosa sullo stile della Miniera Perduta di Phandelver al tavolo con i vostri amici o siate carichi di Cinture Spezza Ossa (Crushbone Belts, NdT) nelle selvagge terre di Kaladim (e se state giocando a Everquest nel 2019 avete la mia più profonda stima... anche se vi consiglio di togliervi tutte quelle cinture), i goblin che abitano un complesso di caverne sono in giro da sempre. Ma quante volte gli avete dovuto portare dell'acqua pulita?

Ma quella non è certo la migliore delle sue proposte. Di seguito vi presentiamo alcune delle scelte più interessanti.
Alcune di queste sono delle avventure "classiche" guardate da un diverso punto di vista, altre sono una riflessione su quello che succederebbe a vivere non in un generico mondo fantasy, ma su uno che ruota precisamente attorno alle meccaniche di D&D.
Ecco una prospettiva differente sul classico cacciatore di mostri contro il branco di mannari:
E man mano che scorrerete il thread (che contiene dozzine di avventure, se non degli spunti per intere campagne) troverete dei veri gioielli di creatività.
E non dimentichiamoci di apprezzare il fatto che ciò che è veramente malvagio in questo caso sono le manovre economiche degli Ogre.
Certe idee sono davvero tenere:
Altre sono Shakespeariane:
Ma qualunque sia la vostra idea, queste proposte ci ricordano che la vera avventura sono gli amici che incontriamo sulla strada.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-adventures-straight-out-of-the-positive-energy-plane.html
Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Scavenger

Traduzione del testo della pagina Kickstarter di Scavenger, creato da Alexandru Negoita e Marquis Harris.
Esplorate il mondo in rovina di Akara e lo strano mondo di Torn in questo manuale pieno di storie avvincenti, arditi personaggi, illustrazioni fantastiche e nuove regole per la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso del mondo.
Scavenger è un libro che raccoglie immagini, storie e informazioni che vi permetteranno di creare avventure ambientate su Akara, un mondo morente e che cerca disperatamente di sopravvivere. In questo tomo di circa 175 pagine scoprirete le culture in rovina di Akara, lo strano mondo inesplorato di Torn e i Raccoglitori (Scavenger, traduzione non ufficiale) che dovrebbero essere la salvezza dell'umanità.

I Raccoglitori sono esploratori, viandanti, cacciatori di tesori o razziatori, tutti quanti attirati da un mondo antico ed alieno. Alcuni cercano conoscenze e altri la salvezza. Una ricerca spirituale per l'illuminazione o l'accumulare ricchezze? Quali sono le vostre ambizioni e speranze?
Scavenger è ambientato nel mondo devastato di Akara, dove l'unica speranza di sopravvivenza è un antico portale chiamato il Monolite. Esso conduce al misterioso mondo di Torn (World Torn Apart, il Mondo Lacerato, NdT), ma nessuno sa da dove viene o come funzioni. Da Torn sono state recuperate delle Scheggie di Sangue (Sanguine Shardstone, traduzione non ufficiale), pietre che permettono a chi le studia di modificare la realtà in strani modi e, se non fosse stato per la Grande Morìa (Great Dying) Akara sarebbe stata rivoluzionata. Purtroppo la Grande Morìa è in atto, una serie di disastri naturali su scala enorme, un vero e proprio evento di estinzione di massa apparentemente senza causa e senza fine.

Le speranze dell'umanità sono riposte nei Raccoglitori, che sono i disperati, i dannati, i fuggiaschi delle città-stato cadute e delle tribù distrutte. Man mano che Akara viene colpita da una catastrofe dietro l'altro questi individui senza più legami attraversano il Monolite, sperando di poter trovare qualcosa che permetta loro di poter salvare i propri cari, le proprie case e i loro stessi futuri. Man mano che affrontano le bizzarre distese di Torn sono a loro volta trasformati in qualcosa di non più umano. Molti Raccoglitori si domandano se sia valsa la pena di patire ciò che hanno dovuto passare per ottenere una qualche speranza.
Akara è un mondo molto diverso dalla nostra Terra. Le culture sono varie e ciascuna ha un ruolo da svolgere per salvare l'umanità. Oltre agli abitanti nativi di Akara ci sono i morg a quattro braccia e i misteriosi kith. Questo manuale non solo descrive nel dettaglio queste due specie ma esplora le ultime città stato rimanenti: Bataar con i suoi assassini, Mur ricca e xenofoba, Kanuma con i suoi razziatori assetati di sangue e Tarnak il rifugio cosmopolita degli ultimi rifugiati.

Mappa del mondo di Akara
Esistono mappe accurate di Akara ma ci sono comunque delle zone che i Raccoglitori possono esplorare. Praticamente ogni giorno una qualche tribù viene scacciata da un qualche disastro o un'intera città viene inghiottita da un terribile terremoto. Man mano che i Raccoglitori esplorano il loro mondo in rovina potranno ottenere accesso a Torn, un luogo inesplorato che promette segreti senza fine e avventure bizzarre.
Le Meccaniche
Scavenger è perfettamente compatibile con la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo. Per evocare l'atmosfera esoterica dei mondi di Akara e Torn sono state ideate una serie di meccaniche specifiche per Scavenger. Questi cambiamenti alle regole sono stati testati per più di un anno e hanno avuto varie iterazioni. Continueranno ad essere testate e migliorate mentre completeremo il manuale grazie al Kickstarter.

Per avere un'anteprima di queste regole potete cliccare nel link sottostante e scaricare il documento di esempio. Tenete presente che si tratta di un documento minimalista e ridotto all'osso, che non riflette la formattazione e le illustrazioni del manuale effettivo.
Ecco quello che potete trovare nel nostro pacchetto di playtest:
Informazioni basilari sui mondi di Akara e Torn, oltre a più di 10 spunti di avventure. Le attuali modifiche alle regole per la 5E. I Paradigmi dei Raccoglitori (Scavenger Paradigms), un modo nuovo ed intuitivo per approcciarsi alle classi base della 5E nell'ambientazione di Scavenger.
 
Grazie a @Grimorio per la segnalazione.
 
Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/scavenger/scavenger-0/description?fbclid=IwAR3PKXL-mj4rtTkR_K921lP-qdopRag0pnZ-bctIl8x0wDQXutzGp1KWSZ8
Read more...

Agganci per i Malviventi

Articolo di J.R. Zambrano del 09 Ottobre 2019
Dicono che il crimine non paghi, ma speriamo di poter dimostrare che ciò non è affatto vero grazie ad alcune missioni secondarie adatte a riempire di monete la borsa degli avventurieri più criminali. Dopotutto, se il ladro o il bardo o il chierico o chiunque altro del gruppo insiste nel commettere dei crimini ovunque vada, potete anche tenerne conto nella preparazione dell'avventura. Quindi abbiamo stilato un elenco di agganci d’avventura a tema “criminale” per i vostri malviventi. Laddove possibile, questi agganci tendono verso il buonismo, ma in ogni caso cosa è davvero il bene? Questo è un dilemma che solo i filosofi, o l'incantesimo "individua allineamento", possono risolvere.
Agli Atti

Un nuovo e ricco nobile, Arnshad Gillis, si è presentato in città mentre i PG erano lontani per una lunga avventura, sostenendo di possedere l'atto di una Locanda famosa del luogo, che sembra proprio essere quella in cui i PG risiedono abitualmente mentre sono in città. Grazie al sigillo ufficiale di un magistrato della zona la sua pretesa sembra inattaccabile e il nobile inizia a cercare di trasformare la locanda in un nuovo maniero/villa.
Gli ex proprietari potrebbero essere disposti ad arrendersi al nobile, ma uno degli ex avventori sospetta che vi sia in atto una truffa. I giocatori dovranno intrufolarsi nella Locanda in cui sono stati precedentemente (ora sotto una nuova gestione) e rubare l'atto ufficiale, per riportare le cose come erano un tempo.
Arnshad Gillis usa il blocco di statistiche del Mastro Ladro [Master Thief] ed è disposto a combattere fino a quando non viene ridotto al di sotto dei 30 punti ferita, dopodichè si arrende o cerca di scappare.
Mani sull’Idolo

Uno stupendo idolo coperto di gioielli è stato recuperato da delle rovine e messo in mostra in un tempio importante. Il sacerdote del posto afferma che si tratta di una reliquia sacra, e la utilizza come scusa per riscuotere decime extra dai villici. Più tardi in quella stessa sera, un amareggiato studioso di storia/saggio che beve alla locanda, lascia intendere che la "sacra reliquia" sia in realtà semplicemente un vecchio calice estremamente prezioso, ma che non ha nulla a che fare con la religione del Tempio. Vale molto per l'acquirente giusto, ma anche i sacerdoti sembrano saperlo e lo tengono sotto stretto controllo. 
Sono state assunte quattro guardie (usate il blocco di statistiche relativo) per sorvegliare il tempio in ogni momento.
Sono Solo Affari

Un nuovo commerciante è giunto in città e ha utilizzato le maniere forti sugli imprenditori locali presso il mercato. Mettendo in atto tattiche sgradevoli come rubare l'attenzione dei clienti, seminare voci e assumere criminali per distruggere gli oggetti esposti/mettere a soqquadro i negozi rivali, questo commerciante è pronto a conquistare la piazza e finora ha accumulato una piccola fortuna.
Sarebbe un vero peccato se dovesse succedere qualcosa a quella piccola fortuna, specialmente se i personaggi dei giocatori fossero in grado di affrontare il gruppo di 1d6+2 banditi, un Capitano dei Banditi e un Berserker che sono stati ingaggiati dal commerciante per proteggere i suoi interessi.
Lanciare i Dadi

Uno dei contatti in città dei PG ha perso ingenti somme nel covo della malavita locale e pensa di essere stato ingannato da un truffatore. I PG devono trovare un modo per recuperare ciò che gli è stato rubato. L'unico problema è che l'imbroglione in questione è uno stravagante giocatore d’azzardo che passa la maggior parte del tempo a giocare. Se i PG vogliono mettere le mani su quei guadagni ottenuti in modo scorretto, dovranno riuscire a truffare il truffatore.
Indorare la Pillola

La gilda dei ladri locale sta passando un momento difficile. Non ha avuto molta fortuna ultimamente: tutti i suoi migliori membri sono stati assoldati da una gilda di ladri rivale proveniente da un'altra città. Adesso un'ondata di criminalità ha travolto la città, e tutta la colpa viene addossata all’originaria gilda dei ladri, ma senza che quest’ultima ne stia ricavando nulla. Forse i PG possono sistemare la cosa... 
Buone Avventure!   
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-hooks-for-crooks.html
Read more...

Recommended Posts

Dalila

Alla risposta del mercante scuoto le spalle, come se ciò che ha detto mi paresse una sciocchezza ma non volessi discutere.

Ad ogni modo durante il viaggio mi occupo di controllare la ferita del mago e di Snow e - soprattutto - le armi con le quali sono state fatte per accertarmi non ci sia il rischio di veleno.

Quando arriviamo in città mi comunicano che Snow non può entrare se non legata e non posso che sbuffare: é da quando sono tornata su questa terra che quedta storia va avanti cosí, come se una Halfing di 12 chili potesse trattenere al guinzaglio una lupa che pesa sei volte tanto!

Ad ogni modo ignoro la corda sudicia e prendo la miafacendo un cappio e legandolo alla bardatura della mia compagna, sussurrandole dolcemente Dai, cucciola...sopporta...

Edited by 1701E

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rafael Muros

Mi sono perso tutto lo spettacolo, maledizione !
Mi metto seduto sul carretto, alternando lo sguardo tra i mercanti e le guardie.
Ehi, voglio venire anche io con loro! Dove mi volete portare? No no!  
Mi guardo rapidamente intorno poi faccio forza per alzarmi e mettermi in piedi.

@Dm

 

Edited by Claudyu1994

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dardan

Lungo l'ultimo tratto di strada rimango silenzioso ripensando allo scontro non riuscendo ancora a capacitarmi sul come possa essermi addormentato cosi e se effettivamente di magia si sia trattato su che fine abbia fatto il mago che mi ha incantato...

Nel frattempo arriviamo alla città e il comportamento delle guardie subito non mi va a genio...ma lascio stare e seguo la guardia che deve portarci a parlare con questo fantomatico Tramros .

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

Prima di separarsi da voi i mercanti vi danno 10 monete d'oro a testa. Li mettete tutti in saccoccia ma.. d'un tratto vedete che Rafael non ha più lo zaino!!
Gli deve essere stato sottratto da quel bandito che è poi fuggito, e nella concitazione nessuno di voi se ne è accorto.
Controllando meglio.. non ha più nemmeno la borsa dei componenti!!
[Rafael cancella tutto quello che hai nello zaino: otre, razioni, giaciglio, custodia per mappe e borsa per componenti]

La guardia vi scorta attraverso il piccolo paese diretto verso ufficio del loro capo per fare rapporto sul fine turno e presentargli coloro che son riusciti a sventare una rapina, la prima dopo svariate andate a segno.
Attraversate la via principale poco illuminata, almeno per l'ora non tarda alla quale siete giunti: è praticamente passata l'ora di cena e dovrebbero essere tutti chiusi nelle varie taverne a rifocillarsi.
La cosa che vi stupisce è che a differenza delle altre cittadine sulla Trader's Road, questo paese sembra avere una comunità di nani al suo interno: praticamente ogni 3 abitanti vedete un nano. Cosa non comune.
Comunque la guardia che vi guida ha il passo veloce e non vi abbandona nemmeno un secondo quindi non avete modo di soffermarvi a chiedere informazioni sul perchè.

Giungete poi nei pressi di un piccolo fabbricato con alle finestre delle sbarre di ferro, sicuramente una sorta di prigione, dovete essere arrivati.
Infatti la guardia vi precede e vi dice: "aspettate qui, vado a fare rapporto e chiamo Tramros"

Dopo circa 5 minuti esce un uomo con fare claudicante

35b8sjl.jpg

Benvenuti ad Easting, io sono Tramros, capo della guardia cittadina. Innanzitutto vi ringrazio di aver portato fin qui sani e salvi quei mercanti, il mio sottoposto mi ha raccontato cosa avete fatto, peccato che non abbiate con voi una prova di quanti banditi avete sgominato perchè ho istituito una taglia di 5 monete d'oro per ogni mascalzone che mi si porti qui, vivo o morto.
Immagino sarete stanchi e se volete un pasto caldo ed un letto nel quale riposare potete andare al "Quadrivio", una locanda non troppo lontana da qui, dite che avete salvato dei mercanti ed in breve tempo avrete un nugolo di curiosi che vi si getterà addosso per fare bisboccia nel mentre che raccontate loro cosa avete fatto, lui lo vedo conciato male comunque.. avrà bisogno di riposo e potrete trovare anche quello.
Prima di congedarci però, vorrei che mi raccontaste tutto ciò che avete visto, dove, quanti erano, da dove sono arrivati e se avete notato qualcosa di strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rafael Muros

Quando vedo che non ho più il mio zaino, scatto urlando dalla rabbia .
Ma porca puttana ! Le mie cose ! Che rabbia, questa si che è una pessima giornata !
Scuoto il capo più volte, piuttosto amareggiato ma lentamente mi calmo, dopo aver preso le dieci monete e averle sistemate nel borsello che porto alla cintura.
Seguo il gruppetto ma la stanchezza e i dolori si fanno sentire, perciò mi appoggio dove posso pur di riprendere il fiato e le forze non appena ci fermiamo.
Alzo il capo soltanto all'arrivo dell'uomo, limitandomi ad annuire alle sue parole.
Ci penseranno i miei compagni di viaggio a raccontarvi tutto. Quindi tossisco un paio di volte e poi riprendo a parlare, osservando l'uomo.
Ora che ci penso, ricordo un dettaglio che può esservi utile. Uno di loro ha parlato di un campo, può darsi che nei paraggi ve ne sia uno dove ci sono altri briganti come quelli e probabilmente anche i due che sono fuggiti, sempre se vorrete occuparvene ovviamente. 
Quindi mi taccio, restando in disparte a riprendere le forze e a riposarmi per qualche istante. 

Edited by Claudyu1994

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sebille

Prima di arrivare da questo Tramros, osservo come mio solito l'ambiente e le persone che lo compongono.

Il modo di vestire,l'aspetto e la qualità degli oggetti delle.guardie mi lanciano molti segnali di come vadano le.cose da queste parti.

Arrivati da Tramros,si presenta, elogiandoci per le nostre gesta,bontà d'animo e tutte le.classiche frasi di circostanza . Alla menzione dei banditi,prendo la sacchetta con le orecchie,un ampio ghigno si disegna sul mio volto,e soddisfatta la.poggio sul.tavolo

"Beh,capitano,vi hanno informato male. Queste sono le orecchie,se volete vedere il resto è su uno dei carri all'esterno. Dei corpi fatene cosa volete,esploneteli sulle mura,per la strada o qualsiasi invenzione macabra vi venga in mente,non è un nostro problema. Sono tre,per cui mi spettano..." faccio un sospiro.."...ci spettano 15Mo. Anche se l'idea era la mia,comunque...." roteando gli occhi e guardando gli altri con il classico "ve l'avevo detto"

Proseguo poi

"Gradirei davvero un bel bagno caldo e qualche birra fresca,ma se prima vuole sentire il racconto..." sospiro di nuovo

"....bene....allora...erano quattro banditi umani e una sorta di mezzo gigante. Il gigante è scappato, con una mia freccia nel ginocchio,per inciso,così come uno dei quattro,non prima di aver quasi accoppato Rafael e rubato il suo zaino. Di strano,oltre al fatto che erano stra-sicuri di farci le scarpe, cosa che lascia molto perplessi sulla gestione della sicurezza in queste lande....,dicevo,di strano c'è che quando sono apparsi i quattro,una sorta di magia del sonno ha indotto Dardan ad addormentarsi come un neonato dopo essersi saziato dalla tetta della mamma. Per il resto,di sicuro hanno un accampamento,ma di questo direi che possiamo discuterne dopo,no?"

Quanto desidero una birra fresca e un bagno caldo....ah,si.....contemporaneamente....mmmmh

Prima di.uscire e dirigermi alla locanda,rivolgo una domanda a Tramros

"Ah... una curiosità; ma chi è che governa qui?!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM
[Easting]

Ah! Esclama leggermente sbigottito dal vedere tre paia di orecchie dei banditi. Allora manderò una guardia a controllare i corpi, se mancheranno le orecchie come dici, vi darò le monete che vi spettano. E grazie per il racconto di ciò che è successo. Andate a riposare tranquillamente, invece che "dopo" ..domani parleremo meglio e a mente fresca, vi meritate un buon sonno.

Per concludere qui non governa proprio nessuno. Easting è un paese di commercio, non vi è un vero e proprio governo, siamo parte di un'alleanza di cittadine che fanno tutte capo a Elversult, la città più importante della Strada del Commercio, seguiamo i dettami del libero commercio ed ognuno cerca di autogestirsi come meglio può..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalila

Ascolto le parole dei miei compagni senza parlare piú di tanto ma, quando viene citato il gigante, ci tengo a precisare Era un gigante bello grosso...

Poi, rendendomi conto che - detta da me - questa frase potrebbe non avere il giusto risalto, specifico alto piú o meno come una casa. Peró piú stupido...di una casa, intendo. É cascato come una pera troppo matura in uno dei trucchi piú vecchi del mondo...

Ci penso un momento, prima di aggiungere La cosa buona é che, volendo, non dovrebbe essere difficile seguire le sue tracce...

Quindi, quando ci congeda, lo saluto con la mano e mi avvio per strada, camminando accanto a Snow con una mano sul manto bianco, mentre le dico Tranquilla cucciola, appena arriviamo ti medico quella brutta ferita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rafael Muros

Ho un assoluto bisogno di riposarmi, domani penserò a comprarmi un nuovo equipaggiamento, sperando che qua vi sia qualcuno che faccia al caso mio. 
Mi alzo facendomi forza, pronto ad allontarmi insieme ai miei compagni ma non prima di essermi rivolto un'ultima volta all'uomo. 
Un'ultima cosa soltanto, c'è un emporio o qualche mercante ben rifornito? Ho perso tutto il mio equipaggiamento durante lo scontro.
Domattina vorrei farci un salto. 

Edited by Claudyu1994

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM
[Easting]

Mmm, qui ci sono in prevalenza mercanti, forse puoi chiedere all'emporio generale ma non ti assicuro niente straniero, dipende da cosa vai cercando. Tramros vi saluta e rimane sull'uscio ad osservare che non sbagliate strada.
Dopo non molto, seguendo le sue indicazioni giungete in taverna.. il "Quadrivio"

[Al Quadrivio]

Una locanda come molte ne avete viste, tanta gente, nessuna faccia poco raccomandabile. Sembrano tutti sereni e tranquilli, soprattutto dopo la notizia che degli avventurieri hanno sventato un attacco dalla famigerata banda di banditi che attaccavano le carovane.
Tanti sono i tavoli pieni, segno che comunque il commercio è fiorente e, stranamente, a differenza del rapporto 1:3 che avete visto nelle strade qui non c'è nessun nano. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rafael Muros

Una volta arrivato alla locanda, entro dentro a passo lento e con un'andatura piuttosto traballante, il volto piuttosto scavato vista la stanchezza e alcuni dolori che ancora si fanno sentire. Mi volto verso i miei compagni di viaggio, abbozzando un lieve sorrisetto.
Beh, vi ringrazio per avermi salvato. 
Adesso però vado a prendermi una stanza, ho bisogno di dormire. Sono certo però che questo posto ci può ancora offrire molto, perciò spero di rivedervi all'indomani quando mi sveglierò. Nel caso, mi troverete qui per fare colazione.

Quindi mi avvio verso l'oste per chiedere una stanza e andarmene a riposare. 

Edited by Claudyu1994

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalila

Entro nella taverna tenendo Snow per la corda, anche se continuo a non comprenderne l'utilità, quindi mi avvicino al bancone arrampicandomi su di uno sgabello, per poi mettermici in piedi e risultare così perfettamente visibile a chi serve dall'altra parte Buonasera, perdonate il disturbo, non è che avreste qualche camera per degli stanchi viaggiatori? Avremmo desiderio di riposarci un po' prima di visitare - con la giusta luce - la vostra bella cittadina...

Accompagno la frase con un sorrisone, largo quasi quanto quello dei Pixie prima di tirarti una freccia del sonno per poi legarti ad un albero per i piedi. Ovviamente il mio aspetto generale, compresa la lancia che porto alla tracolla, non è necessariamente quello del più gradito degli ospiti, ma conto sempre sul fatto che un bel sorriso sia il migliore dei biglietti da visita.

@Master

Spoiler

Diplomazia sull'oste/ostessa per vedere di scroccare un bel paio di stanze e lasciare che si concentri di più sulla simpatica nanerottola dai capelli rossi che sull'enorme lupo bianco; 20 (1701E:1D20+1 → 20(19 + 1)#diplomazia Dalila)

 

Edited by 1701E

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM
[Easting - Quadrivio]

L'oste sembra riconoscervi!
E' lei è lei, è lei la lupa della quale hanno parlato i mercanti, dicevano che viaggiava con una bambina, non è forse questa una bambina?
Un giro da bere gratis per questi ospiti!

Vedete che poco a poco l'attenzione si sposta su di voi.. in 2 minuti tutti gli occhi sono puntati su di voi

Edited by Fezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalila

[Easting - Quadrivio]

In realtà io sarei una Halfing... ci tengo a precisare, ben conscia che la mia gente viene spesso scambiata per bambini umani o mezz'elfi, date le nostre dimensioni ridotte e l'aspetto leggermente infantile e le assicuro che sono abbastanza adulta da non aver bisogno di balie, ma comunque ha ragione, lei è Snow...e si può dire che sia l'eroina di oggi!

Ciò detto salto agilmente giù dallo sgabello e vado ad accarezzare la testa della lupa con vigore, mentre la gente inizia ad osservarci.

In tutto questo non ho mai smesso di sorridere anche se, ora che ho il morbido pelo dell'animale tra le mani, il mio sorriso si è allargato di almeno un paio di centimetri crede che potremmo avere un po' di acqua calda e qualche spugna per pulire il pelo di questa cucciolona e medicare la sua ferita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sebille

Una volta raggiunta la locanda, annuso a pieni polmoni l'odore di alcol, fumo ed aria stantia che pervade l'ambiente

Ahhh....l'odore delle care e vecchie locande....non mi stancherò mai di sentirlo...

Entro impettita all'interno, guardandomi intorno alla ricerca del locandiere. Quando sento giri gratis, mi avvicino

"Eccomi per il giro gratis, presentissima" dico sorridendo

Mentre sono in attesa di una fresca birra, parlo ancora con il proprietario

"Dopo vorremmo delle stanze, oste. Il viaggio è stato scomodo, e come ben sapete, ormai, abbiamo avuto qualche diverbio con dei mascalzoni lungo la via.....Ah, una cosa importante, vorrei anche un bel bagno caldo e vaporoso..." dico già pregustando il tepore dell'acqua calda sulla pelle nuda

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM
[Easting - Quadrivio]

Mh, acqua calda.. ma certo ma certo, solo vi chiederei di tenere l'animale molto sotto controllo o in stanza perchè, come vedete, mi spaventa la gente del locale in effetti vedete la gente che vi osserva ma principalmente guarda la lupa. Chissà cosa avranno sentito o capito, dopo il passaparola di orecchio in orecchio
Nel frattempo vi porta qualche boccale di birra, forse un pò annacquata per i vostri gusti ma è quel che ha comunque per il vapore non credo si possa far qualcosa.. disponiamo di una legnaia modesta e con una caldaia scaldiamo giusto l'acqua necessaria per cucinare, l'acqua calda per gli ospiti sarebbe un pagamento extra ma visto che avete portato una ventata di buona speranza nella nostra cittadina ve lo offro io questa volta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalila 

[Easting - Quadrivio]

Oh, ma lei é buonissima e assolutamente addestrata, vero cucciolona mia? Domando alla lupa, abbracciandole (a fatica, data la considerevole differenza di taglia) il collo e quasi sprofondando nel pelo candido.

Comunque, visto che pare ci vogliano offrire da bere, accetto volentieri un boccale che mi metto a sorseggiare lentamente. Intanto cerco di coinvolgere qualcuno dei presenti in una conversazione"esplorativa", chiedendo Ma questa faccenda dei banditi va avanti da molto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rafael Muros

Una volta arrivato dall'oste, chiedo la stanza e me ne salgo su in silenzio, dopo un breve cenno ai miei compagni.
Che dormita mi aspetta... 

Edited by Claudyu1994

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sebille

Trangugio tutto di un fiato la birra, lasciando che il sapore amarognolo mi raschi la gola. La birra è scadente, e la risposta del locandiere mi fà sbuffare

Pfhhhh....il piscio di vacca è diverso solo perchè caldo....

"Mmmh.....meglio di niente,allora...." dico un pò contrariata verso il locandiere "....mi chiami quando sarà pronto il bagno. Nel mentre...." mi guardo intorno "...direi un'altro tipo di bevanda e qualcosa da mangiare"

Faccio un cenno a Rafael che sale mestamente le scale

Povero ragazzo....ha preso una bella botta, ma gli sta bene. Mai andare in corpo a corpo se hai la costituzione di un usignolo.

Mi accomodo come meglio posso su una delle sedie, aspettando che il locandiere risponda alla domanda di Dalila, e cercando di capire se c'è qualche tizio per fare una partitina a dadi o a carte

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM
[Easting - Quadrivio]

Vi si avvicinano due uomini, che dall'aspetto vi possono ricordare dei mercanti 
"no non è tanto, saranno due settimane, forse qualcosa di più"

"si forse tre, non di più, la guardia cittadina ha provato a cercare il loro covo ma sono stati attaccati sulla strada e sconfitti, li hanno uccisi tutti, l'unico che è rimasto vivo è Tramros per sua fortuna"
"erano troppo giovani quei ragazzi, hanno fatto una càzzata ad andare in avanscoperta nei boschi senza sapere dove cercare, li ha portati al massacro"
"non dire così, l'ha fatto per noi.. per tutta Easting. Poi non li ha mica obbligati ad arruolarsi nella guardia cittadina. Comunque adesso i pochi uomini che ha li usa tutti qui in città e nessuno pattuglia le zone limitrofe, così tutti i commercianti sono esposti. Ma poi nelle altre cittadine non funziona mica diversamente! Non ho mai visto un posto dove la guardia fa la ronda sulle strade.. speriamo che Tyr rivolga il suo occhio qua.. ne abbiamo bisogno"

Le cose che vi raccontano hanno un che di drammatico, capite bene che sono impauriti ma che forse con la vostra presenza e con il fatto che avete sgominato un attacco riuscirete a risollevare gli animi.
In pochi vi parlano, solo questi due mercanti hanno l'ardire di avvicinarci e non guardarvi da distante con occhio curioso come fanno tutti gli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.