Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 2 - La Legenda Essenziale

Dal blog The Alexandrian eccovi la seconda parte di una guida rapida alla creazione di una legenda per le nostre avventure. 

Read more...

Altri dettagli su Pathfinder 2E


Nereas Silverflower
 Share

Recommended Posts

Pathfinder 2e: Sul bestiario, sul nuovo sistema di iniziativa e altri racconti

Gli aggiornamenti di oggi su Pathfinder 2E contengono una serie di piccole informazioni aggiuntive. Inoltre, alla Paizo stanno ancora pianificando il Bestiario e sono interessati a ricevere opinioni su quanto dovrebbe essere grande.

DX9cOpQWsAAlkWr.jpg

Un altro gruppo che ha testato Pathfinder 2E al GaryCon

  • Ecco il resoconto di uno dei playtest svolti alla Gary Con scritto da Marc Radle! Ai miei occhi, la cosa più importante ad essere inclusa nella lista è il nuovo sistema di Iniziativa. Abbiamo già ricevuto informazioni sul come i personaggi possono tirare cose come Furtività, Sopravvivenza o altre abilità legate a ciò che stanno facendo. E i gradi di gravità delle condizioni sembrano intriganti.
    • Onestamente, il nuovo sistema a tre azioni è fantastico! Velocizza il combattimento, dà a tutti più cose da fare nel corso del loro turno, e sembra un po’ più tattico (in senso decisamente buono). Non riesco a smettere di elogiarlo!
    • Il nuovo sistema di iniziativa è quello che probabilmente ha richiesto più tempo per abituarcisi, ma dopo il primo combattimento anche quello ha cominciato ad avere senso ed è sembrato filare liscio.
    • L’uso attivo degli scudi (in sostituzione al più passivo “Ho uno scudo, dunque lo utilizzo sempre”) è stato davvero intrigante.
    • Adesso i personaggi hanno una CA normale e una CA di contatto, ma non una CA per quando sono colti alla sprovvista (adesso essere colti alla sprovvista è una condizione).
    • Adesso gli incantesimi di guarigione fanno parte della scuola di Necromanzia (cosa che approvo!).
    • I personaggi di 1° livello iniziano con più punti ferita (cosa eccellente).
    • Le abilità sono state ulteriormente consolidate (ad esempio Sapienza Magica e Conoscenze Arcane sembrano essere state raccolte in una singola abilità).
    • Adesso possono verificarsi successi e fallimenti critici anche quando si svolgono prove di abilità e così via.
    • Adesso le condizioni hanno associato un numero che ne designa la gravità, ad esempio nauseato 1 significa che siete nauseati e avete una penalità di -1 a tutte le prove indicate dalla condizione di nauseato. Nauseato 2 è ancora più grave e vi dà -2 a quelle prove. La cosa pare molto ingegnosa!
    • Nel complesso, il playtest/la demo mi ha lasciato un’impressione decisamente positiva di questa nuova edizione. Il gioco sembra ancora Pathfinder, anche se in una versione migliorata e leggermente più rifinita.
    • Una cosa che è sembrata molto chiara (e che in una qualche misura Jason ha confermato) è che NON ci sarà una frattura radicale con ciò a cui eravamo abituati. Sarete facilmente in grado di far giocare un’avventura per Pathfinder 1.0 utilizzando le regole della nuova edizione semplicemente modificando alcuni blocchi di statistiche e facendo un piccolo numero di rapidi cambiamenti (anche al volo) e una volta fatto ciò sarete pronti per partire. In altre parole, tutte le nostre attuali avventure per Pathfinder non saranno obsolete!
       
  • Sull’espandere Golarion – “Faremo brevi visite nel tempo in base alle esigenze degli AP e delle altre iniziative, ma al momento c’è ancora un piccolo numero di nazioni nella Regione del Mare Interno che non ha ancora avuto la giusta attenzione, e attualmente hanno la priorità. Tuttavia, ci dedicheremo anche a ciò che resta. Posso vedere una chiara strada in quella direzione che sono sicuro non sarei riuscito a vedere uno o due anni fa.” (Erik Mona)
  • Perché non ci sono personaggi iconici mezz’elfi? – “E non ci sono neppure personaggi iconici mezz’orchi. Vorrei che avessimo fatto le cose in maniera differente nel 2007, ma risolvere questa questione all’interno dell’ottica delle classi base significherebbe dire addio ad alcuni vecchi amici, e non siamo molto interessati a farlo.” (Erik Mona)
  • Su come abbreviare le edizioni di Pathfinder – “Parlando personalmente, sono orientato ad utilizzare le abbreviazioni PF1 e PF2. La “e” minuscola è superflua, poiché i numeri denotano le edizioni. PF1 è molto più utile per specificare tra le edizioni, ad esempio “questo era decisamente meglio in PF1.”. Se la Pathfinder Prima Edizione venisse chiamata semplicemente PF, il termine perderebbe la sua funzione di abbreviazione omnicomprensiva per il gioco in generale, il suo mondo, la cultura e i costumi associati con esso e così. Ad ogni modo, questa è solamente la mia opinione sulla cosa.” (Erik Mona)
  • Erik Mona fa alcuni riferimenti al Bestiario –
    • Su un suggerimento secondo il quale i mostri dovrebbero avere più informazioni e contesto – “Anche a me piacerebbe, ma ciò aggiungerebbe pagine, se non volete che venga fatta a discapito di più opzioni e blocchi delle statistiche.”
    • Sull’includere la maggior parte dei mostri contenuti nei primi tre Bestiari – “Suppongo che una versione davvero credibile di quel manuale dovrebbe constare di almeno 600 pagine. Sareste davvero disposti a pagare 60-70$ per un manuale di quel tipo? Nutro un sincero interesse nell’ascoltare le risposte del pubblico perché a dire il vero sto fortemente considerando l’idea di una raccolta di base per i mostri che sia significativamente più grande rispetto alle 320 pagine del primo Bestiario. Dunque… Non siate timidi sul darci le vostre opinioni in merito, per favore.”
       
  • Logan Bonner in risposta ad un post che parla del sostituire talenti come abilità focalizzata con gli skill unlock – “Siete fortunati!
  • Definire se gli oggetti devono essere indossati, impugnati o non hanno necessità di essere indossati o impugnati – “Abbiamo certamente speso del tempo su tale argomento e vorremmo davvero che lo metteste alla prova e affinaste.

 


Visualizza articolo completo

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie per quello che fai, tuttavia penso che più che dettagli siano conferme o smentite alla Moggi.

Toccherà fare le prime somme quando faranno vedere qualcosa di concreto.

Tuttavia si dà più spazio alle tattiche di base da usare ad ogni livello a prescindere dalla classe, in PF1 erano i banali e beceri combattere sulla difensiva e poco altro.

Le classi sicuramente saranno innovative e meno legate alla progressione 3,5.

Finalmente semplificheranno il non precedentemente semplificabile...

Per il resto il gioco era già ottimo, senza paletti sapranno fare ancora meglio, secondo me.

Spoiler

Non mi vengano a raccontare che la quinta edizione non l'hanno vista... :grimace:

Tuttavia certe cose è ovvio che vadano nella stessa direzione perché poi l'idea di gioco è sempre D&D.

 

Edited by Zaorn
Link to comment
Share on other sites

Io rimango nel mio cantuccio critico a priori (quindi probabilmente sbagliato) ma la cosa non mi è chiara, per ora.
Leggo (per esempio):
 

  • Onestamente, il nuovo sistema a tre azioni è fantastico! Velocizza il combattimento, dà a tutti più cose da fare nel corso del loro turno, e sembra un po’ più tattico (in senso decisamente buono). Non riesco a smettere di elogiarlo!

Ora, il nuovo sistema di azioni velocizza il combattimento dando a tutti più azioni da fare nel loro turno ed è più tattico.
A me queste affermazioni mi sembrano cozzare un po.
Sto masterando una campagna live a livelli (ormai) alti e i combattimenti iniziano ad essere lunghi e richiedere impegno (vero) nella gestione. Ben venga quindi qualcosa che snellisca ma dare più opzioni ai pg nel loro turno non mi sembra velocizzante...già così per scegliere ci mettono una vita, valutando tutto ciò che possa servire a salvarsi le chiappe...
Per ora la cosa che mi rallenta di più, personalmente, sono tirare le RI e i TS dei mostri quando la stregona blaster casta due palle di fuoco consecutive (una rapida) su un gruppo di 10 diavoletti (tutti con RI) più il Boss.
Tenere traccia dei risultati è davvero complesso. Per cose simili hanno pensato qualcosa?

1 ora fa, Zaorn ha scritto:

 

  Contenuti nascosti

Non mi vengano a raccontare che la quinta edizione non l'hanno vista... :grimace:

Tuttavia certe cose è ovvio che vadano nella stessa direzione perché poi l'idea di gioco è sempre D&D.

 

Ma, tanto ovvio secondo me non è....mi sembra moolto una scelta commerciale più che di direzione obbligata. Potevano inventarsi qualcosa di innovativo....per fare una nuova edizione ma invece:
Esce la 5a, usciamo anche noi. La 5a semplifica per attirare nuovi palyer altrimenti scoraggiati dalla complessità del regolamento e...voilà, semplifichiamo anche noi.

Spero di sbagliarmi, quello che leggo non mi piace.
Per ora.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, DedeLord ha scritto:

Ma, tanto ovvio secondo me non è....mi sembra moolto una scelta commerciale più che di direzione obbligata. Potevano inventarsi qualcosa di innovativo....per fare una nuova edizione ma invece:
Esce la 5a, usciamo anche noi. La 5a semplifica per attirare nuovi palyer altrimenti scoraggiati dalla complessità del regolamento e...voilà, semplifichiamo anche noi.

Spero di sbagliarmi, quello che leggo non mi piace.
Per ora.

Ovvio nel senso che loro puntano a vendere: ora quello che vende è la 5e, loro tentano di fare altrettanto: fino ad adesso gli è andata bene perché il principale competitor (la 3.5) ha chiuso i battenti e la 4e non è stato un vero competitor, quindi praticamente erano gli unici in commercio (ovviamente parlo di D&D, ci sono molti altri giochi ma che sono abbastanza diversi da non essere davvero in competizione).

Da quando è uscita la 5E era questione di tempo, e (anche giustamente) hanno provato a fare loro i principali punti forti e mescolarli con il resto di PF. Secondo me è presto per fasciarsi la testa, io sono abbastanza fiducioso.

Vedremo ad agosto come sarà davvero la cosa, magari una volta che ne avremo una visione più organica avrà più senso...

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, DedeLord ha scritto:

Ma, tanto ovvio secondo me non è....mi sembra moolto una scelta commerciale più che di direzione obbligata. Potevano inventarsi qualcosa di innovativo....per fare una nuova edizione ma invece:
Esce la 5a, usciamo anche noi. La 5a semplifica per attirare nuovi palyer altrimenti scoraggiati dalla complessità del regolamento e...voilà, semplifichiamo anche noi.

Spero di sbagliarmi, quello che leggo non mi piace.
Per ora.

Sono almeno dieci anni che letteralmente ogni gioco va in direzione della semplificazione, che anche Pathfinder lo faccia non è una scelta modaiola, ma una necessità.

Una complessità come quella attuale era vestigiale già quando è uscito PF1, e non può essere mantenuta se non ci si vuole rivolgere esclusivamente a un pubblico di nostalgici che dieci anni fa era folto, ma che per forza di cose non può che diminuire.

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, DedeLord ha scritto:

Ma, tanto ovvio secondo me non è....mi sembra moolto una scelta commerciale più che di direzione obbligata. Potevano inventarsi qualcosa di innovativo....per fare una nuova edizione ma invece:
Esce la 5a, usciamo anche noi. La 5a semplifica per attirare nuovi palyer altrimenti scoraggiati dalla complessità del regolamento e...voilà, semplifichiamo anche noi.

Spero di sbagliarmi, quello che leggo non mi piace.
Per ora.

Direi di NI perché partire dal 3,5 ai tempi era una scelta obbligata, ma avendo ormai una clientela consolidata è possibile cambiare il gioco nella sua base, oggi. Calcola anche che dopo 10 anni è anche normale fare una edizione nuova.

Quindi per me l'ha spiegato bene @The Stroy, piuttosto che @smite4life.

Anche perché la cosa principale che li ispira è la semplificazione, penso la complessità abbia frustrato più loro che dovevano creare e adattare regole, oltre che i giocatori.

18 ore fa, DedeLord ha scritto:

Ora, il nuovo sistema di azioni velocizza il combattimento dando a tutti più azioni da fare nel loro turno ed è più tattico.
A me queste affermazioni mi sembrano cozzare un po.
Sto masterando una campagna live a livelli (ormai) alti e i combattimenti iniziano ad essere lunghi e richiedere impegno (vero) nella gestione. Ben venga quindi qualcosa che snellisca ma dare più opzioni ai pg nel loro turno non mi sembra velocizzante...già così per scegliere ci mettono una vita, valutando tutto ciò che possa servire a salvarsi le chiappe...
Per ora la cosa che mi rallenta di più, personalmente, sono tirare le RI e i TS dei mostri quando la stregona blaster casta due palle di fuoco consecutive (una rapida) su un gruppo di 10 diavoletti (tutti con RI) più il Boss.
Tenere traccia dei risultati è davvero complesso. Per cose simili hanno pensato qualcosa?

Dede, se ho capito più o meno come funzionerà provo a spiegarti.

Cancella tutto quello a cui sei abituato.

Ogni giocatore ha tre azioni. Non esistono standard, round completo, movimento ecc... questo insieme comprende anche delle tattiche, penso combattere sulla difensiva e chissà che altro... alcuni incantesimi o altro valgono anche 2-3 azioni assieme; hanno già detto che un attacco è una azione. Quindi non dovrebbero aumentare gli attacchi o le azioni fattibili anche da livello 1 a 20.

Quanto ai TS ed RI, non è che puoi accorciare la cosa, almeno un tiro ALMENO ci va sempre, sui gruppi di mostri però è consigliabile raggruppare (ad esempio se sono 10 tiri 2 TS dividendoli a blocchi), anche perché l'unica cosa che aumenta è la varianza, non la media dei risultati (varianza for doomies: maggiore probabilità di tanto culo o tanta sfiga).

Edited by Zaorn
Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, DedeLord ha scritto:

La 5a semplifica per attirare nuovi palyer altrimenti scoraggiati dalla complessità del regolamento e...voilà, semplifichiamo anche noi.

E fanno più che bene data la qualità di certe domande che mi è toccato leggere (qui e altrove).

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Lone Wolf ha scritto:

E fanno più che bene data la qualità di certe domande che mi è toccato leggere (qui e altrove).

Inoltre c'è differenza tra complessità e scelta.

Quindi ridurre la complessità del regolamento non ne riduce le scelte di gioco, anzi pare vogliano ampliarle ancora...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Graham_89
      Un nuovo Bundle è disponibile ed è incentrato su Pathfinder Seconda Edizione!
      Se ancora non avete provato Pathfinder 2E e siete curiosi di farlo oppure se semplicemente volete arricchire la vostra collezione di manuali, l'occasione è fin troppo ghiotta per lasciarsela scappare! Humble Bundle, il noto sito di vendita a scopo benefico di "pacchetti" di materiale GdR, fino al 10 Giugno mette a disposizione una ricca serie di Manuali, Supplementi, Avventure e Racconti riguardanti la Seconda Edizione di Pathfinder.
      I livelli di pagamento sono quattro (4.16€, 12.49€, 20.82€ e 29,15€) e vanno da un minimo di 12 fino a un massimo di 40 Prodotti! L'ultimo livello permette addirittura di riscattare la Versione Fisica del Bestiario, di cui parleremo in maniera più approfondita in seguito, ma già raggiunto il terzo livello si ottengono i manuali core (Manuale del Giocatore, Bestiario e Guida del Master), oltre a numerosi supplementi che equivalgono a ore e ore di gioco intenso!
      Prima di passare all'analisi dei vari Tier, come ogni Bundle che si rispetti è giusto sapere che effettuando uno qualsiasi dei seguenti acquisti, si contribuirà ad aiutare "Stop AAPI Hate", una società che si occupa di combattere il razzismo anti-asiatico negli Stati Uniti.
      Tier 1
      Pagando 4,16€ si riscatterranno i seguenti prodotti:
      Core Rulebook: manuale di 640 pagine che fornisce tutte le regole necessarie per giocare. Character Sheet Pack: un pacchetto di Schede dei Personaggi e tante altre informazioni e regole utili. Adventure: Little Trouble in Big Absalom: un'avventura in cui vestirete i panni di un Coboldo del clan Hookclaw. Tales: The Walkers from the Crypt: un racconto a cura di Howard Andrew Jones. Tales: Dark Tapestry: un racconto a cura di Elaine Cunningham. Tales: The Ghosts of Broken Blades: un racconto a cura di Monte Cook. Extinction Curse 1: The Show Must Go On: prima parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". I personaggi sono chiamati a risolvere misteri e a fronteggiare molti avversari, viaggiando di città in città con il loro circo itinerante. Extinction Curse 2: Legacy of the Lost God: seconda parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". Quest: Archeology in Aspenthar: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi vengono inviati all'interno di un sito archeologico. Presto scopriranno che questo luogo nasconde segreti persi da tempo. Quest: Putrid Seeds: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi vengono chiamati ad indagare su alcune spedizioni di frutta e verdura che non sono mai arrivate alle loro destinazioni previste. Flip-Mat: Asylum: mappe cancellabili a tema "Manicomio" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Flip-Mat Classics: Warehouse: mappe cancellabili a tema "Magazzino" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata).
      Tier 2
      Pagando 12,49€ si riscatteranno i seguenti prodotti:
      Pathfinder Bestiary: manuale di 360 pagine contenente più di 400 mostri riccamente illustrati. Lost Omens World Guide: supplemento geografico che illustra 10 diverse regioni, completa di mappa del mondo. Tales: Prodigal Sons: un racconto a cura di James L. Sutter. Tales: Two Pieces of Tarnished Silver: un racconto a cura di Erik Mona. Tales: A Tomb of Winter's Plunder: un racconto a cura di Tim Pratt. Tales: Certainty: un racconto a cura di Liane Merciel. Extinction Curse 3: Life's Long Shadows: terza parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". Extinction Curse 4: Siege of the Dinosaurs: quarta parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". Quest: Wayfinder Origins: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi vengono inviati su un'isola inesplorata che contiene una porta sigillata con un tipo di tecnologia sconosciuta. PFS Scenario: Escaping the Grave: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi viene chiesto di salvare dei dispersi e recuperare tutti i testi storici e i tesori che possono. Flip:Mat: Tech Dungeon: mappe cancellabili a tema "Dungeon Tecnologico" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Flip-Mat Classics: Village Square: mappe cancellabili a tema "Piazza del Villaggio" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Flip-Mat: Haunted House: mappe cancellabili a tema "Casa Infestata" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata).
      Tier 3
      Pagando 20,82€ si riscatteranno i seguenti prodotti:
      Pathfinder RPG GameMastery Guide: con questo manuale di 256 pagine è possibile completare i tre manuali core, essenziali per conoscere completamente questo gioco! Pathfinder GM Screen: non può esistere Master senza il suo schermo! Anche Humble Bundle lo sa! Lost Omens Gods & Magic: supplemento che presenta l'intero pantheon di divinità a cui i personaggi potranno votare le loro vite. All'interno del volume ci sono anche nuovi domini e incantesimi per personalizzare il tuo personaggio. Tales: Light of a Distant Star: un racconto a cura di Bill Ward. Tales: Bastard, Sword: un racconto a cura di Tim Pratt. Tales: Guilty Blood: un racconto a cura di F. Wesley Schneider. Tales: The Compass Stone: un racconto a cura di James L. Sutter. Extinction Curse 5: Lord of the Black Sands: quinta parte dell'avventura riguardante il viaggio del "Circus of Wayward Wonders". Extinction Curse 6: The Apocalypse Prophet: ultima parte dell'avventura riguardante il viaggio del "Circus of Wayward Wonders". PFS Scenario: The Burden of Envy: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi sono incaricati di intrufolarsi in una pericolosa città e scappare di soppiatto con una manciata di cittadini prima che la loro assenza venga notata. PFS Scenario: Revolution on the Riverside: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi saranno chiamati ad indagare su delle strane voci che li porteranno a scoprire pericoli e intrighi talmente grandi da poter cambiare il futuro di un intero regno. Flip-Mat: Docks: Mappe cancellabili a tema "Molo" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Pathfinder Map Pack: Ruined Village: 18 Tessere Mappa 5"×8" a tema "Villaggio in Rovina". Pathfinder Map Pack: Palace: 18 Tessere Mappa 5"×8" a tema "Palazzo".
      Tier 4
      Pagando 29,15€ si riscatterà il seguente prodotto:
      Pathfinder Bestiary: Physical Book: questo è il prodotto che da il nome a tutto il Bundle, infatti sarà possibile non solo riscattarlo in versione PDF al Tier 2, ma anche in formato fisico! Attenzione però, le spese di spedizione non sono comprese in questi 29.15€, le quali verranno calcolate una volta riscattato il codice direttamente dal sito Paizo.com. Link al Bundle: https://www.humblebundle.com/books/pathfinder-second-edition-bestiary-paizo-books?hmb_source=humble_home&hmb_medium=product_tile&hmb_campaign=mosaic_section_4_layout_index_2_layout_type_carousel_tile_index_2_c_pathfindersecondeditionbestiarypaizo_bookbundle
      Visualizza articolo completo
    • By Graham_89
      Se ancora non avete provato Pathfinder 2E e siete curiosi di farlo oppure se semplicemente volete arricchire la vostra collezione di manuali, l'occasione è fin troppo ghiotta per lasciarsela scappare! Humble Bundle, il noto sito di vendita a scopo benefico di "pacchetti" di materiale GdR, fino al 10 Giugno mette a disposizione una ricca serie di Manuali, Supplementi, Avventure e Racconti riguardanti la Seconda Edizione di Pathfinder.
      I livelli di pagamento sono quattro (4.16€, 12.49€, 20.82€ e 29,15€) e vanno da un minimo di 12 fino a un massimo di 40 Prodotti! L'ultimo livello permette addirittura di riscattare la Versione Fisica del Bestiario, di cui parleremo in maniera più approfondita in seguito, ma già raggiunto il terzo livello si ottengono i manuali core (Manuale del Giocatore, Bestiario e Guida del Master), oltre a numerosi supplementi che equivalgono a ore e ore di gioco intenso!
      Prima di passare all'analisi dei vari Tier, come ogni Bundle che si rispetti è giusto sapere che effettuando uno qualsiasi dei seguenti acquisti, si contribuirà ad aiutare "Stop AAPI Hate", una società che si occupa di combattere il razzismo anti-asiatico negli Stati Uniti.
      Tier 1
      Pagando 4,16€ si riscatterranno i seguenti prodotti:
      Core Rulebook: manuale di 640 pagine che fornisce tutte le regole necessarie per giocare. Character Sheet Pack: un pacchetto di Schede dei Personaggi e tante altre informazioni e regole utili. Adventure: Little Trouble in Big Absalom: un'avventura in cui vestirete i panni di un Coboldo del clan Hookclaw. Tales: The Walkers from the Crypt: un racconto a cura di Howard Andrew Jones. Tales: Dark Tapestry: un racconto a cura di Elaine Cunningham. Tales: The Ghosts of Broken Blades: un racconto a cura di Monte Cook. Extinction Curse 1: The Show Must Go On: prima parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". I personaggi sono chiamati a risolvere misteri e a fronteggiare molti avversari, viaggiando di città in città con il loro circo itinerante. Extinction Curse 2: Legacy of the Lost God: seconda parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". Quest: Archeology in Aspenthar: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi vengono inviati all'interno di un sito archeologico. Presto scopriranno che questo luogo nasconde segreti persi da tempo. Quest: Putrid Seeds: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi vengono chiamati ad indagare su alcune spedizioni di frutta e verdura che non sono mai arrivate alle loro destinazioni previste. Flip-Mat: Asylum: mappe cancellabili a tema "Manicomio" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Flip-Mat Classics: Warehouse: mappe cancellabili a tema "Magazzino" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata).
      Tier 2
      Pagando 12,49€ si riscatteranno i seguenti prodotti:
      Pathfinder Bestiary: manuale di 360 pagine contenente più di 400 mostri riccamente illustrati. Lost Omens World Guide: supplemento geografico che illustra 10 diverse regioni, completa di mappa del mondo. Tales: Prodigal Sons: un racconto a cura di James L. Sutter. Tales: Two Pieces of Tarnished Silver: un racconto a cura di Erik Mona. Tales: A Tomb of Winter's Plunder: un racconto a cura di Tim Pratt. Tales: Certainty: un racconto a cura di Liane Merciel. Extinction Curse 3: Life's Long Shadows: terza parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". Extinction Curse 4: Siege of the Dinosaurs: quarta parte dell'avventura incentrata sul "Circus of Wayward Wonders". Quest: Wayfinder Origins: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi vengono inviati su un'isola inesplorata che contiene una porta sigillata con un tipo di tecnologia sconosciuta. PFS Scenario: Escaping the Grave: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi viene chiesto di salvare dei dispersi e recuperare tutti i testi storici e i tesori che possono. Flip:Mat: Tech Dungeon: mappe cancellabili a tema "Dungeon Tecnologico" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Flip-Mat Classics: Village Square: mappe cancellabili a tema "Piazza del Villaggio" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Flip-Mat: Haunted House: mappe cancellabili a tema "Casa Infestata" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata).
      Tier 3
      Pagando 20,82€ si riscatteranno i seguenti prodotti:
      Pathfinder RPG GameMastery Guide: con questo manuale di 256 pagine è possibile completare i tre manuali core, essenziali per conoscere completamente questo gioco! Pathfinder GM Screen: non può esistere Master senza il suo schermo! Anche Humble Bundle lo sa! Lost Omens Gods & Magic: supplemento che presenta l'intero pantheon di divinità a cui i personaggi potranno votare le loro vite. All'interno del volume ci sono anche nuovi domini e incantesimi per personalizzare il tuo personaggio. Tales: Light of a Distant Star: un racconto a cura di Bill Ward. Tales: Bastard, Sword: un racconto a cura di Tim Pratt. Tales: Guilty Blood: un racconto a cura di F. Wesley Schneider. Tales: The Compass Stone: un racconto a cura di James L. Sutter. Extinction Curse 5: Lord of the Black Sands: quinta parte dell'avventura riguardante il viaggio del "Circus of Wayward Wonders". Extinction Curse 6: The Apocalypse Prophet: ultima parte dell'avventura riguardante il viaggio del "Circus of Wayward Wonders". PFS Scenario: The Burden of Envy: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi sono incaricati di intrufolarsi in una pericolosa città e scappare di soppiatto con una manciata di cittadini prima che la loro assenza venga notata. PFS Scenario: Revolution on the Riverside: avventura della "Pathfinder Society", in cui i personaggi saranno chiamati ad indagare su delle strane voci che li porteranno a scoprire pericoli e intrighi talmente grandi da poter cambiare il futuro di un intero regno. Flip-Mat: Docks: Mappe cancellabili a tema "Molo" (misura 24"×30" aperta e 8"×10" piegata). Pathfinder Map Pack: Ruined Village: 18 Tessere Mappa 5"×8" a tema "Villaggio in Rovina". Pathfinder Map Pack: Palace: 18 Tessere Mappa 5"×8" a tema "Palazzo".
      Tier 4
      Pagando 29,15€ si riscatterà il seguente prodotto:
      Pathfinder Bestiary: Physical Book: questo è il prodotto che da il nome a tutto il Bundle, infatti sarà possibile non solo riscattarlo in versione PDF al Tier 2, ma anche in formato fisico! Attenzione però, le spese di spedizione non sono comprese in questi 29.15€, le quali verranno calcolate una volta riscattato il codice direttamente dal sito Paizo.com. Link al Bundle: https://www.humblebundle.com/books/pathfinder-second-edition-bestiary-paizo-books?hmb_source=humble_home&hmb_medium=product_tile&hmb_campaign=mosaic_section_4_layout_index_2_layout_type_carousel_tile_index_2_c_pathfindersecondeditionbestiarypaizo_bookbundle
    • By Grimorio
      Molti manuali di Pathfinder, per entrambe le edizioni, si trovano in questo momento fortemente scontati sullo store Amazon della Giochi Uniti. Gli sconti sono etichettati come Offerta del Giorno ma fortunatamente non scadono oggi, avete ancora qualche giorno di tempo per accaparrarvi i manuali in quanto l'offerta terminerà il 27 Gennaio. Ci sono numerose occasioni sia per la più recente Seconda Edizione che per la storica Prima Edizione, andiamole a vederle nel dettaglio! 
      I link per andare sulla pagina Amazon del prodotto relativo si trovano nei titoli.
       
      Pathfinder Seconda Edizione
      Pathfinder Seconda Edizione Manuale: di Gioco
       

       
      Scontato da 56,86€ a 37,99€
      Il manuale base della Seconda Edizione, contiene tutto ciò che serve a giocatori e Game Master per cominciare a giocare, se volete saperne di più potete leggere la nostra recensione della versione originale.
       
      Pathfinder Seconda Edizione: Bestiario 1
       

      Scontato da 49,50€ a 36,99€
      Un bestiario di 400 mostri per la Seconda Edizione, dai classici orchi e vampiri a creature originali come nilith e mukradi.
       
      Pathfinder Seconda Edizione: Caduta di Cuor della Piaga
       

      Scontato da 23,88€ a 13,99€
      Un'avventura investigativa per personaggi di 1° livello che condurrà il gruppo lungo un sentiero costellato di processi alchemici proibiti e animali mutati.
       
      Pathfinder Prima Edizione
      Pathfinder: Manuale di Gioco
       

      Scontato da 49,90€ a 33,99€
      Il Manuale Base creato a partire da D&D 3.5, che reinventa ed espande le regole della terza edizione con nuove opzioni per tutte le classi e molto altro ancora. Contiene le regole sia per i giocatori che per il Game Master.
       
      Pathfinder: Bestiario Pocket
       

      Scontato da 24,90€ a 15,99€
      350 mostri, divisi per grado di sfida e ambiente, pronti a mettere in difficoltà qualsiasi gruppo di avventurieri, dai novellini agli esperti. Tutto racchiuso in un comodo formato pocket da 16,4X21,5 cm.
       
      Pathfinder: Guida alla Classi
       

      Scontato da 44,90€ a 32,99€
      Contiene ben 10 nuove classi base e 29 nuovi privilegi di classe e archetipi per le classi contenute nel Manuale di Gioco. Ed in più troverete anche centinaia di nuovi talenti, incantesimi e oggetti magici.
       
      Pathfinder: Carte di Riferimento Veloce
       

      Scontato da 22€ a 17,99€
      Un comodo deck di 110 carte con delle guide, stampate su fronte e retro, ai concetti essenziali di Pathfinder: Manuale di Gioco. In modo da avere le regole a portata di mano per una consultazione più veloce rispetto allo sfoglio del manuale.
    • By Grimorio
      Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.
      Molti manuali di Pathfinder, per entrambe le edizioni, si trovano in questo momento fortemente scontati sullo store Amazon della Giochi Uniti. Gli sconti sono etichettati come Offerta del Giorno ma fortunatamente non scadono oggi, avete ancora qualche giorno di tempo per accaparrarvi i manuali in quanto l'offerta terminerà il 27 Gennaio. Ci sono numerose occasioni sia per la più recente Seconda Edizione che per la storica Prima Edizione, andiamole a vederle nel dettaglio! 
      I link per andare sulla pagina Amazon del prodotto relativo si trovano nei titoli.
       
      Pathfinder Seconda Edizione
      Pathfinder Seconda Edizione Manuale: di Gioco
       

       
      Scontato da 56,86€ a 37,99€
      Il manuale base della Seconda Edizione, contiene tutto ciò che serve a giocatori e Game Master per cominciare a giocare, se volete saperne di più potete leggere la nostra recensione della versione originale.
       
      Pathfinder Seconda Edizione: Bestiario 1
       

      Scontato da 49,50€ a 36,99€
      Un bestiario di 400 mostri per la Seconda Edizione, dai classici orchi e vampiri a creature originali come nilith e mukradi.
       
      Pathfinder Seconda Edizione: Caduta di Cuor della Piaga
       

      Scontato da 23,88€ a 13,99€
      Un'avventura investigativa per personaggi di 1° livello che condurrà il gruppo lungo un sentiero costellato di processi alchemici proibiti e animali mutati.
       
      Pathfinder Prima Edizione
      Pathfinder: Manuale di Gioco
       

      Scontato da 49,90€ a 33,99€
      Il Manuale Base creato a partire da D&D 3.5, che reinventa ed espande le regole della terza edizione con nuove opzioni per tutte le classi e molto altro ancora. Contiene le regole sia per i giocatori che per il Game Master.
       
      Pathfinder: Bestiario Pocket
       

      Scontato da 24,90€ a 15,99€
      350 mostri, divisi per grado di sfida e ambiente, pronti a mettere in difficoltà qualsiasi gruppo di avventurieri, dai novellini agli esperti. Tutto racchiuso in un comodo formato pocket da 16,4X21,5 cm.
       
      Pathfinder: Guida alla Classi
       

      Scontato da 44,90€ a 32,99€
      Contiene ben 10 nuove classi base e 29 nuovi privilegi di classe e archetipi per le classi contenute nel Manuale di Gioco. Ed in più troverete anche centinaia di nuovi talenti, incantesimi e oggetti magici.
       
      Pathfinder: Carte di Riferimento Veloce
       

      Scontato da 22€ a 17,99€
      Un comodo deck di 110 carte con delle guide, stampate su fronte e retro, ai concetti essenziali di Pathfinder: Manuale di Gioco. In modo da avere le regole a portata di mano per una consultazione più veloce rispetto allo sfoglio del manuale.

      View full article
    • By Alonewolf87
      Anche per PF 2E è il momento di una nuova errata, che viene abbinata alla seconda ristampa dei manuali
      Articolo di Morrus del 10 Novembre
      La seconda ristampa (inglese NdT) di PF 2E sta arrivando in questi giorni nei negozi e con essa la seconda errata del regolamento.

      Ecco cinque delle modifiche effettuate, direttamente dalla bocca dei diretti interessati!
      Tutte le classi vedono incrementare la loro competenza negli attacchi senz'armi assieme a quelle negli attacchi con le armi. Gli alchimisti hanno una CD degli oggetti che scala senza dover prendere un talento e possono creare più oggetti del loro campo di specializzazione già dal 1° livello, invece che dal 5°. Ottengono anche competenza nelle armature medie, oltre che in quelle leggere. Abbiamo semplificato il modo in cui si trasportano oggetti all'interno di oggetti impugnati, indossati e riposti, cosa che rende più semplice capire dove si trova ognuno dei vostri oggetti, senza dover impazzire a tenere conto di tutti i dettagli ed evitando di comprare ogni bandoliera, scarsella e cintura con tasche che vi trovate sotto mano. Abbiamo ridotto l'Ingombro di vari oggetti e separato il kit da alchimista (che è pensato per i viaggi) dal laboratorio da alchimista, che è davvero pesante. Questi cambiamenti rendono più semplice trasportare gli strumenti a voi più utili durante gli spostamenti. Abbiamo chiarito il funzionamento degli incantesimi Sostenuti, per rendere più chiaro se sia possibile Sostenere quegli incantesimi più volte in uno stesso turno ed ottenerne i benefici. Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/threads/pathfinder-2e-errata-2e.676339/

      Visualizza articolo completo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.