Jump to content

Attacco secondario


nolavocals
 Share

Recommended Posts


Adesso non posso citarti la fonte, ma sono sicuro al 200% che puoi usare la tua azione bonus per effettuare un attacco solo se hai usato l'azione di Attacco. Quindi devi attaccare per fare un attacco con l'arma secondaria.

Se si potesse fare, sarebbe molto più utile come stile, perchè ti permetterebbe di mantenere un minimo di efficacia in combattimento anche mentre fai altro. Purtroppo ora come ora Combattere con due armi è tematico, ma non particolarmente potente.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Questa la regola completa da cui risulta chiaro che si ha l'attacco secondario solo qualora si usa l'azione per l'Attacco

When you take the Attack action and attack with a light melee weapon that you’re holding in one hand, you can use a bonus action to attack with a different light melee weapon that you’re holding in the other hand.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Ciao, scusate la riesumazione della discussione, ho dei dubbi sull'argomento. L'attacco secondario si effettua senza contare la competenza al tiro x colpire, ma soltanto la caratteristica di riferimento. Ma ai danni si usa il dado secco dell'arma oppure si applica il modificatore di caratteristica al danno?

Edited by Aranel
Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, Aranel ha scritto:

Ciao, scusate la riesumazione della discussione, ho dei dubbi sull'argomento. L'attacco secondario si effettua senza contare la competenza al tiro x colpire, ma soltanto la caratteristica di riferimento. Ma ai danni si usa il dado secco dell'arma oppure si applica il modificatore di caratteristica al danno?

In realtà se sei competente con l' arma usi il bonus di competenza.
Qualsiasi pg, indipendentemente da classe e livello, può eseguire un secondo attacco con l' arma "secondaria", senza sommare SOLO il bonus caratteristica ai danni, non al tiro per colpire (se hai un arma +1, per dire, quel bonus lo mantieni). 

Edited by Burronix
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
1 ora fa, Aranel ha scritto:

Ciao, scusate la riesumazione della discussione, ho dei dubbi sull'argomento. L'attacco secondario si effettua senza contare la competenza al tiro x colpire, ma soltanto la caratteristica di riferimento. Ma ai danni si usa il dado secco dell'arma oppure si applica il modificatore di caratteristica al danno?

In realtà al tpc dell'attacco secondario sommi sia competenza che bonus di caratteristica, semplicemente non sommi il bonus di caratteristica ai danni.

Esempio veloce, PG di 1° livello (quindi competenza +2) con Destrezza +3 che usa due pugnali. Il pugnale primario avrà tpc +5 e danni 1d4+3, il pugnale secondario avrà tpc +5 e danni 1d4.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.