Jump to content

Post Apocalyptic Fantasy World


Recommended Posts

34f6343fe2bab0fe333ca70d1fa3a6bb.thumb.jpg.ee2351bcf7426ba2d837021b3f7a1aec.jpg

La fine e' arrivata. Le antiche profezie si sono compiute. I quattro cavalieri dell'Apocalisse cavalcano liberi per il mondo...o per quello che ne resta!

Tutte le razze del mondo hanno storie e leggende che prevedono la fine del loro mondo. I particolari cambiano da razza a razza, da religione a religione, ma il risultato e' sempre lo stesso: l'annichilamento di tutto e di tutti. La fine dell'esistenza cosi' come la si conosce.

E, finalmente, quel giorno e' arrivato. Una cascata di grandi pietre celesti, provenienti dall'oscuritta' della notte sono cadutte sul mondo, distruggendo tuttto, scatenando cataclismi, tsunami, terremoti e provocando l'eruzione di centinaia di vulcani sparsi per il pianeta! In questa prima ondata di distruzione e' morta circa la meta' della popolazione, mentre l'altra meta' e' stata quasi completamente uccisa dal conseguente lungo inverno provocato dalle miglaia di tonnellate di polvere che si sono  sollevate dal suolo devastato per formare una pesante cappa di pulviscolo che ha nascosto il sole per piu' di due secoli! Gelo, fame, carestia, malattie hanno finito di decimare i pochi sopravissuti...

Solo una comunita' e' riuscita in qualche modo a sopravvivere, anche se a ranghi molto ridotti: i Maghi che hanno predetto la fine del mondo e si sono ritirati in una torre protetta magicamente e costruita nelle viscere di una montagna. La loro sopravivvenza e' comunque appesa a un filo. Le risorse di cui disponevano si stanno esaurendo ed e' arrivato il momento di uscire di nuovo al mondo, dopo piu' di duecento anni. C'era infatti un'altra profezia collegata a quella della fine del mondo: "Nel momento piu' buio, al bordo del'estinzione, in qualche luogo del mondo sara' piantato un seme , il seme stesso della creazione e un nuovo Regno sara' pronto per ricostruire e iniziare di nuovo!". Bisogna trovare quel posto, a ogni costo! Non si sa cosa si trovera' al di fuori dellle mura, della pietra...nessuno sa in che condizione sia il mondo. Quattro volontari sono pronti a scoprirlo!

 

Questo un piccolo preambolo della storia che mi piacerebbe narrare. L'idea e' di una avventura molto survival, molto difficile in un mondo devastato da una apocalisse.

Avro' bisogno quindi di quattro giocatori, quattro maghi disposti ad avventurarsi nel mondo!

Il livello iniziale sara' il sesto, unica classe disponibile il mago, con tutti gli archetipi disponibili. Razze consentite solo le Core + aasimar e tieflling.

Se ci saranno piu' di 4 candidature, decidero' a mio gusto personale. Proponete un personaggio e una breve descrizione della sua personalita'.

Link to comment
Share on other sites


Davvero molto intrigante come idea, il preambolo è scritto in modo che si capisca bene! E un'avventura di soli maghi, suscita il mio interesse.

@Lamadanzante nella torre sono disponibili tutte le scuole di magia, giusto? C'è forse qualche tipo di competizione tra esse?

Ci sono archetipi che ti senti di permettere o tutti maghi base (andrebbe benissimo)?

Inoltre trovo interessante la questione della sopravvivenza senza però fare uso della solita abilità!

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, nanobud ha scritto:

Davvero molto intrigante come idea, il preambolo è scritto in modo che si capisca bene! E un'avventura di soli maghi, suscita il mio interesse.

@Lamadanzante nella torre sono disponibili tutte le scuole di magia, giusto? C'è forse qualche tipo di competizione tra esse?

Ci sono archetipi che ti senti di permettere o tutti maghi base (andrebbe benissimo)?

Inoltre trovo interessante la questione della sopravvivenza senza però fare uso della solita abilità!

Ci sono tutte le scuole, meno la necromantica. Questo non vuol dire che non si possa fare un mago necromante, pero' sicuramente non sarebbe ben visto dai suoi compagni.

A parte questo, le competizioni tra le varie scuole sono state abolite in questi ultimi due secoli, per il semplice fatto che la sopravvivenza richiedeva la collaborazione di tutti.

Tutti gli archetipi sono permessi.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Lama,

come da BG che ti ho mandato un riassunto delll idea che ho in mente. In linea generale pensavo ad un Necromante o se troppo scomodo un Pact Wizard Legale malvagio.

Un ragazzino di origini agiate ma dal fisico debole e malaticcio cresciuto in un ambiente familiare estremamente ostile. Quando un giorno scopre di avere avi nella sua famiglia che hanno praticato la magia inizia ad interessarsi a questo argomento ed ad estranearsi sempre di piu'. Un giorno incontra uno strano individuo, il becchino del villaggio, il quale si rivela essere qualcosa di piu' di un semplice scava fosse. Riconosciute le capacita' del ragazzino lo prende sotto la sua guida come allievo.

Di sicuro l allineamento, visto il retaggio nobile, sara' legale malvagio, vorrei darti una sorta di antagonista, la campana stonata all interno del gruppo che punta si al ripristino dell ordine naturale delle cose, ma dell ordine naturale delle cose ...sotto il suo punto di vista:) 

Link to comment
Share on other sites

55 minuti fa, Pentolino ha scritto:

Ciao Lama,

come da BG che ti ho mandato un riassunto delll idea che ho in mente. In linea generale pensavo ad un Necromante o se troppo scomodo un Pact Wizard Legale malvagio.

Un ragazzino di origini agiate ma dal fisico debole e malaticcio cresciuto in un ambiente familiare estremamente ostile. Quando un giorno scopre di avere avi nella sua famiglia che hanno praticato la magia inizia ad interessarsi a questo argomento ed ad estranearsi sempre di piu'. Un giorno incontra uno strano individuo, il becchino del villaggio, il quale si rivela essere qualcosa di piu' di un semplice scava fosse. Riconosciute le capacita' del ragazzino lo prende sotto la sua guida come allievo.

Di sicuro l allineamento, visto il retaggio nobile, sara' legale malvagio, vorrei darti una sorta di antagonista, la campana stonata all interno del gruppo che punta si al ripristino dell ordine naturale delle cose, ma dell ordine naturale delle cose ...sotto il suo punto di vista:) 

Meglio un Pact Wozard.

47 minuti fa, Sharknado ha scritto:

Al momento non ho tempo di giocare una campagna, ma leggendo l'introduzione mi sono incuriosito molto,  quindi volevo sapere se hai a disposizione un file dell'avventura da condividere

Non ho un file del genere al momento. Ho una idea generale, una idea del mondo e un inizio pronto. Ma poi sono un DM che crea ll'avventura man mano che questa avanza, anche in base a quello che fanno i personaggi.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Lamadanzante said:

Meglio un Pact Wozard.

Non ho un file del genere al momento. Ho una idea generale, una idea del mondo e un inizio pronto. Ma poi sono un DM che crea ll'avventura man mano che questa avanza, anche in base a quello che fanno i personaggi.

Vada per il pact allora

Link to comment
Share on other sites

C'è il cattivo@Pentolino... e poi c'è quello "bianco", io.

Avevo due idee in mente


1)Un Pact Wizard Aasimar, Legale Buono chiaramente ma indeciso se Evocatore (Conjuration NON Evocation) o Trasmutatore.
Nobile, cresciuto negli agi e ora ultimo ma migliore lascito della sua linea di sangue. Della sua famiglia non è rimasto più nessuno, l'Apocalisse e i suoi Cavalieri gli hanno portato via tutti. Chi scomparso a causa di uno dei quattro chi distrutto a causa di un altro anche dopo essere usciti dal rifugio dei maghi per esplorare ciò che rimaneva del mondo.
Anziché farsi travolgere dalla rabbia, dalla solitudine o dalla tristezza, nella tragedia ma soprattutto nella Torre, ha trovato nuove energie e motivazioni per ultimare i suoi studi e spingersi oltre. Con il solo scopo di giungere alla consapevolezza e conoscenza di ciò che realmente è accaduto. Perché il Giudizio si è abbattuto su tutti loro? 

2)Un Primalist, probabilmente umano specializzato nella Scuola Arcana Elementale del Metallo, di allineamento neutrale.
Un giovane studioso sopravvissuto quasi per caso forse, proprio mentre stava indagando sui segnali, preludio alla totale distruzione. Tragicamente e apparentemente cade in una sorta di sonno eterno, proprio nelle viscere di quella montagna dove di lì a poco si sarebbero rifugiati gli altri manipolatori della realtà.
Trovato da altri maghi, viene estratto incredibilmente vivo seppur sembrava come fuso nella vena metallifera. Proiettato in un mondo che non gli appartiene, oltre alla tragica situazione si trova costretto a sopravvivere alla totale estraneità cui si sente protagonista. Ritrova un poco di vigore e stabilità nell'intento di capire come e perché sia sopravvissuto e quale sia il suo destino. Approfondendo anche la comprensione di ciò che è in grado di fare.

Link to comment
Share on other sites

9 hours ago, Lamadanzante said:

Belli entrambi. Due pact wizard diametralmente opposti mi stuzzica pero'!

Beh se Landar fa la mia  nemesi potrei anche considerare di farlo tiefling, cosi saremmo perfetti 🙂

Dovrei aggiustare un po' il BG, ed invece delle tare fisiche l origine della forte ostilita' familiare proverrebbe dal fatto che mammina se le' fatta con un diavolo ed io sarei il frutto del peccato :) 

Edited by Pentolino
Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, Lamadanzante ha scritto:

Si esatto. Anche perche' gli dei non vengono molto amati nella Torre. Si pensa che abbiano abbandonato il mondo al suo destino.

Quindi solo archetipi coerenti.

in realtà ciò lascerebbe comunque spazio ad un Saggio Incantato che mi autolimiterei nell'imparare solo magia druidica e bardica.

la domanda poneva di più l'accento sul fatto che in quel la torre/città/bunker i maghi abbiano raccolto anche il sapere magico di altre tradizioni non divine o siano arrivati comunque sperimentando a crearne simili a quel tipo.

(piuttosto se il mondo è un deserto post apocalittico senza vita, andrebbero negati tutti gli incantesimi del druido che coinvolgano piante,bacche,fiori, ecc. lasciando spazio solo alle magie animali e quelle elementali)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.