Jump to content

dnd 5e - riposo


baallast
 Share

Recommended Posts


Quella del tuo gruppo è una richiesta del tutto legittima: il riposo breve serve in buona sostanza proprio a questo.

Se posso permettermi di darti un consiglio: a meno di non voler smanettare sul regolamento (e ammesso che tu voglia farlo, non ne ho idea), se giochi a D&D smetti di porti domande su quanto un qualcosa possa essere realistico o meno; pensa invece in termini di quanto quel qualcosa possa essere divertente al tavolo e a quanto possa risultare interessante per te e il resto dei giocatori e agite di conseguenza.

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Beh, dipende dalla situazione! Se è credibile che i personaggi possano usare una intera ora per riposarsi, allora perché no? D'altra parte, se sono in un dungeon abitato da creature strane e minacciose, magari i rumori dello scontro precedente hanno allertato qualcuno e ora stanno arrivando in massa... E quindi niente riposo!

In generale, il riposo breve è espressamente previsto dal regolamento, e serve per poter recuperare. Considera però che, avendo un numero finito di DV da poter spendere, se più riposi brevi fanno e meno recuperano (naturalmente recuperano le capacità a riposo breve, ma quelle raramente sono decisive).

In ogni caso concordo con checco e aggiungo: parlane con i tuoi giocatori! Se credi sia una cosa che limita il divertimento di tutti, diglielo e valutate insieme il da farsi! 

Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto grazie.  Dalla tua risposta capisco che non mi è chiaro il funzionamento degli hit dice. Faccio un esempio: il barbaro ha come hit dice 1d12 per livello. Quindi al 3 livello può fare 3 riposi brevi? Dopodiché deve fare un riposo lungo per poter avere nuovamente 3 hit dice da spendersi giusto?  avevo capito che si potessero fare infiniti riposi brevi in ciascuno dei quali il barbaro del nostro esempio avrebbe tirato 1d12 per livello e quindi 3d12 ad ogni riposo breve. Da qui il senso della mia domanda.  Diciamo che ora mi pare tutto più bilanciato 

Link to comment
Share on other sites

 Nel tuo esempio il barbaro può "spendere" 3 hit dice in totale indipendente dal quanti riposi brevi effettua.

Ad ogni riposo breve può spenderne da 1 a 3 ma terminati i 3, non mer ha più disponibili finché non li recupera con un riposo lungo. 

 

Ad esempio può spenderne 1hit dice al pimo riposo breve e recuperare 1d12, poi al successivo 2d12. A questo punto li jazz terminati ed anche se fa altri riposi brevi (quanti vuole) non ha più dadi da spendere fino a dopo un riposo breve

Edited by EmiDel
Link to comment
Share on other sites

Come dice EmiDel: un barbaro di terzo livello ha 3d12 che può spendere durante i riposi brevi. Ad ogni riposo breve può scegliere quanti spenderne, condizionato a quanti glie ne rimangono. Per esempio, potrebbe spenderne uno al primo riposo e due al successivo, ma in questo modo non ne avrà più per i riposi successivi.

Per riottenere i DV, deve completare un riposo lungo.

Link to comment
Share on other sites

Se poi trovate, tutti insieme, che il recupero delle risorse sia troppo veloce e renda il gioco poco emozionante potete sperimentare le varianti con riposi diversi o quelle con minori risorse recuperate. Noi probabilmente ne sperimenteremo alcune da settembre in poi.

Link to comment
Share on other sites

Si. Stiamo giocando una minicampagna composta da una decina di episodi tesi ad approfondire e sperimentare regole e varianti. Dopo l'estate dovremmo provare quelle sul recupero e il riposo.

Con le regole da manuale usate insieme agli oggetti magici quello che  abbiamo riscontrato è che i personaggi da un giorno all'altro tornano sani anche senza chierici e questo rende difficile farli sudare. Non cerchiamo un gioco punitivo ma almeno che non si torni proprio al 100% ci piacerebbe. 

Link to comment
Share on other sites

Molto interessante.  Io vorrei applicare la variante che permette di sostituire le abilità con il background dei personaggi.  Solo non so come regolarmi con l'avanzamento di livello...  i punti abilità che vengono guadagnati con l'avanzare di livello a quel punto non verrebbero più assegnati giusto? 

Link to comment
Share on other sites

Il riposo breve e' davvero una spina nel fianco.

Il problema principale dei riposi brevi non sono tanto gli hit dice, secondo me. Piu' che altro mi sembra il fatto che ci sono classi che recuperano capacita' e poteri dopo un riposo breve e classi che lo fanno dopo un riposo esteso.

Un lungo dungeon in cui non c'e' tempo per fare un riposo esteso sara' molto difficile per un guerriero, per un warlock, per un monaco (per citarne alcuni), e molto piu' semplice per un chierico, ladro, stregone. 

Un dungeon dove probabilmente ci sara' la possibilita' di fare vari riposi brevi e' invece il contrario. Un warlock puo' usare tutti i suoi incantesimi nel giro di un'incontro, e il guerriero spendere le sue capacita' senza pensarci due volte... Per uno stregone/ladro/chierico, invece, non cambiera' molto rispetto a prima.

Questo vuol dire principalmente due cose:
1. Il bilanciamento si basa sul fatto che ci siano un certo numero di scontri in una giornata (tra due riposi estesi)
2. Cambiare le durate dei riposi crea un gran casino. Ad esempio la variante gritty realism. Fare un riposo breve di 1 notte e uno esteso di 7 giorni crea un gran casino.

Io nella mia campagna ho risolto utilizzando la variante di slow healing e stabilendo che si recupera solamente un hit dice a riposo esteso.
Questo vuol dire che in effetti bisogna pensarci due volte prima di decidere di affrontare un nemico perche' non e' cosi' facile recuperare i punti ferita, ma almeno non bisogna farsi problemi ogni volta che bisogna lanciare anche il piu' stupido incantesimo.



 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
51 minuti fa, baallast ha scritto:

scusate ma per gli incantesimi? se ho capito bene non vengono recuperati con il riposo breve (a differenza delle abilità) ma solo nel lungo. Corretto?

Di base con quello lungo, ma poi dipende dalle specifiche delle classi. Per dire il warlock recupera i suoi pochi slot anche con un riposo breve, un Druido del Circle of the Land tramite Natural Recovery può recuperare un certo numero di slot con un riposo breve ma lo può fare solo una volta tra un riposo lungo e l'altro.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.