Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

League of Legends


Maiden
 Share

Recommended Posts

League of Legends

Non essendoci neanche un thread dedicato a questo bel gioco, lo faccio io.

Il succo: Defense of the Ancients di Warcraft III The Frozen Throne.

Per i non appassionati, trovate tutte le risposte nella wikipedia linkata.

Cita
Gameplay Generale (fonte wikipedia)

I giocatori sono divisi in 2 team composti da 3 o 5 campioni, in base alla modalità di gioco scelta. Ogni team inizia ai lati opposti di una mappa, vicino a quello che è chiamato il "Nexus". Una partita è vinta sia quando il Nexus degli avversari è distrutto o quando l'altro team si arrende. Per distruggere un Nexus ogni team deve farsi strada attraverso una serie di torri dette "Turrets", le quali sono posizionate lungo tutte le vie principali per entrambe le basi, dette "Lane", in modo da rallentare l'avanzata dei "Minions" (piccoli PNG che vengono costantemente creati e che attaccano l'altro team) e dei campioni avversari. Durante lo svolgimento della partita ogni giocatore deve guadagnare livelli e oro dall'uccisione dei campioni, dei minions e sconfiggendo i mostri neutrali, alcuni dei quali alla morte garantiscono dei potenziamenti detti "Buff". Con l'oro guadagnato è possibile acquistare degli "Items", ovvero oggetti da equipaggiare al fine di migliorare le caratteristiche del proprio campione. In League of Legends ogni campione inizia ogni match al livello 1 per arrivare fino al livello 18. Ogni passaggio di livello, oltre a migliorare le statistiche complessive del personaggio, permette di potenziare di un grado una delle 4 abilità disponibili. Solitamente l'abilità più potente, detta "Ultimate", è disponibile a partire solo dal sesto livello. Inoltre è presente anche un livello relativo all'account del giocatore, che può spaziare dall'1 al 30, il quale permette di sbloccare bonus aggiuntivi, nello specifico slot per le rune e abilità dette "Masteries", ed è utile ai fini del match-making durante l'avvio di una partita. Alla fine di ogni match vengono assegnati dei punti esperienza, per aumentare il livello del giocatore, e dei particolari punti, chiamati "IP", necessari per l'acquisto di rune e nuovi campioni da usare nelle partite successive. I campioni e le rune possono essere sbloccati anche grazie ai "Riot Points", detti più comunemente "RP", acquistabili nello shop online del gioco.

C'è qualche giocatore oltre me? ;)

Edited by Ian Morgenvelt
Link to comment
Share on other sites


Sviluppo del gioco (fonte wikipedia)

L'idea di un successore spirituale di Defense of the Ancients che rimanesse però un gioco a sé stante con un proprio motore di gioco, diversamente dall' essere un altro Mod di Warcraft III cominciò a materializzarsi alla fine del 2005. League of Legends nacque quando "una paio di membri attivi della community di Dota credette che il gameplay fosse cosi divertente e innovativo da rappresentare la nascita di un nuovo genere e meritasse di essere un gioco professionale con molte più caratteristiche e servizi riguardanti al gioco. Riot Games fu co-fondato da Brandon Beck e Marc Merrill. Diventarono partner con alcuni delle menti creative dietro alla creazione di Dota-Allstars, Steve "Guinsoo" Feak e Steve "Pendragon" mescon. Riot Games aprì ufficialmente i battenti nel Settembre 2006, e attualmente ha circa 40 persone al lavoro su League of Legends, "inclusa la loro robusta piattaforma tecnologica per revisionare e operare il gioco, nonché un team dedicato alle relazioni con la community." Secondo Marc Merrill, durante la crazione dei vari campioni del gioco, invece di lasciare la creazione solo ad un ristretto numero di persone, si decise di aprire il processo a chiunque nella compagnia basandosi su un modello già pronto su cui ognuno poi avrebbe potuto votare quale eroe si sarebbe guadagnato un posto nel gioco. Nel GamesCom del 2009, Riot Games dichiarò che avrebbero supportato molto il gioco dopo il suo lancio iniziale, infatti, dopo il lancio parecchi nuovi eroi e skin per gli eroi furono rilasciate.

Immagino che sia il primo, leggendo questo paragrafo. Il mio parere è che se c'è qualcosa di meglio di LOL in ambito DOTA stylah, beh... fatevi sentire!

Demigod ad esempio non lo conosco, però prendo la palla al balzo per citarti Heroes of Newerth.

Link to comment
Share on other sites

Demigod ad esempio non lo conosco, però prendo la palla al balzo per citarti Heroes of Newerth

Che non conosco io :lol:

La mia non era una critica è che ero convinto che

avesse avuto un'idea originale, quando invece sembra che tanto originale non fosse.

Vabbè, io mi sono innamorato delle mappe di Demigod (sono veramente stupende) non tanto del gioco... visto che League of Legends è free (mi pare di capire così guardando il sito), un occhio che lo butterò sicuramente ;-)

Link to comment
Share on other sites

Gameplay Generale (fonte wikipedia)

Inoltre è presente anche un livello relativo all'account del giocatore, che può spaziare dall'1 al 30, il quale permette di sbloccare bonus aggiuntivi, nello specifico slot per le rune e abilità dette "Masteries", ed è utile ai fini del match-making durante l'avvio di una partita. Alla fine di ogni match vengono assegnati dei punti esperienza, per aumentare il livello del giocatore, e dei particolari punti, chiamati "IP", necessari per l'acquisto di rune e nuovi campioni da usare nelle partite successive. I campioni e le rune possono essere sbloccati anche grazie ai "Riot Points", detti più comunemente "RP", acquistabili nello shop online del gioco.

Ovviamente è Freetoplay: un piccolo errore o probabilmente prima era possibile: le rune le sblocchi solamente aumentando di livello con l'account, non esistono modi alternativi.

Link to comment
Share on other sites

80 heroes, masteries, runes, possibilità di prendere nuove skins ai personaggi e altro che in questo momento mi sfugge.

No, non credo che DOTA sia migliore di LOL, ma aspetto con ansia il progetto della Valve con DOTA2.

Link to comment
Share on other sites

Non voglio fomentare il flame, per cui mi limiterò a dire perchè preferisco continuare a giocare a dota, nonostante abbia provato lol:

- 104 eroi, che si possono utilizzare sempre, mentre su lol ogni settimana ne puoi scegliere un limitato numero (puoi anche "pagare" per sbloccare gli eroi che vuoi, ma ci stai una vita, e questo è il motivo principe che mi ha fatto rinunciare a lol)

- non mi piace la grafica cartonata-coreana di lol, quella di dota è meno epilettica (giusdizio completamente soggettivo)

- ho giocato a poco a lol, ma mi ha dato l'impressione che gli eroi avessero un potenziale nova molto più accentuato che su dota (anche qua abbastanza soggettivo)

- non esiste il deny (e non capisco proprio perchè lo abbiano tolto)

Motivi per i quali lol è migliore di dota (e per i quali è stata davvero dura rinunciare a lol):

- esistono i tag leaver così se un nabbo lefta a caso non ti joina più la partita

- se ad una persona crasha il pc può comunque rientrare in game

- se non sbaglio ha un sistema di rank che permette di fare partite con giocatori del tuo stesso livello

Link to comment
Share on other sites

Se non erro, per giocare a DOTA è ancora necessario possedere una copia valida di Warcraft III, Warcraft III The Frozen Throne ed un account su Battle.net.

Direi che ancora per poter giocare a DOTA, ci vogliono dai 20€ ai 30€. Punto a favore di LOL, in quanto quasi del tutto free.

104 heroes vs 80 heroes con uscita bisettimanale di nuovo eroe. Inoltre credo che il limite maggiore di DOTA sia l'impossibilità di creare effetti particolari come la ultimate di questo hero. Correggimi se sbaglio!

Ora, chi gioca a DOTA o giochi del genere non lo fa certo perchè l'occhio vuole la sua parte, ma io sto parlando proprio della meccanica molto **** e non di quanto sia figo visivamente il tutto (che anche questo alla fine è un punto a favore).

Inoltre, "pagare" per comprarsi gli heroes: è vero, ci vuole un pò di tempo e non tutti gli heroes hanno costi uguali, in linea di massima comunque se sei un giocatore non casual, questo punto si può tranquillamente sorvolare. Inoltre ogni due settimane c'è la rotation con cui provare una decina di personaggi nuovi, quindi...

Per favore, spiegami cosa è il nova ed il deny perchè non conosco questi due termini.

Per il resto, leavers, rientro in game causa crash, ladders ranked e normal (dove comunque giochi con team equilibrati lo stesso) tutto confermato.

Edit: riscritto un pò meglio.

Link to comment
Share on other sites

Deny: poter ammazzare i propri creep (o anche gli eroi in certi casi) quando sono sotto una certa percentua.le di vita per dare meno exp agli avversari.

Per quanto riguarda l'effetto "nova" mi riferisco al fatto che gli eroi in lol arrivano, castano tutto (combinazione di tasti x + y + z) e fanno i disastri senza possibilità di scamparla, cosa che invece in dota non avviene (ma qui credo sia una mia impressione del gioca).

Poi sono d'accordo con te che è una questione di gusti, ma io se devo scegliere tra 2 giochi "freee" dove in uno ho accesso a tutte le meccaniche possibili senza pagare e uno dove o pago o mi faccio il mazzo per avere il 100% delle possibilità di gioco io scelgo il primo, indipendentemente da tutto :)

Link to comment
Share on other sites

Se non erro, per giocare a DOTA è ancora necessario possedere una copia valida di Warcraft III, Warcraft III The Frozen Throne ed un account su Battle.net.

Direi che ancora per poter giocare a DOTA, ci vogliono dai 20€ ai 30€. Punto a favore di LOL, in quanto quasi del tutto free.

A dir il vero, per giocare seriamente a Dota, sarebbe consigliabile giocare su Garena(piattaforma che va a simulare la lan tra molti giochi, tra i quali WIII) per livello del gioco e dei giocatori, oltre che possibilità di ban ed esistenza di livello così da giocare con altri giocatori con la tua stessa abilità. Spiegato cos'è Garena finisco con aggiungere che, per giocarci, non è necessaria(anche se teoricamente richiesta)una copia originale(anche se io, per correttezza... lo faccio per ogni gioco, la ho).

Link to comment
Share on other sites

Deny - semplicemente ci vedo dei pro e dei contro. Se ci fosse stata bene, se non c'è, mi cambia poco.

Nova - ti assicuro che anche un discreto giocatore può sfuggire dalla suddetta abilità. Ottimi giocatori fanno si che non si venghino a creare queste situazioni.

E' free fin tanto che possiedi le copie originali, che a tuo tempo hai pagato un salasso oppure hai preso a costi decenti ultimamente (si parla comunque di anni, accettabilissimo).

Se tu fossi un nuovo giocatore e dovessi spendere 20€/30€ per comprarti DOTA, con gli stessi soldi potresti livellarti l'account molto rapidamente, ti compreresti un sacco di heroes e ti faresti i set di runes per ognuno di essi. Ovvio che se uno scarica e gioca non guarda in faccia a niente, parlavo che a parità, LOL è veramente free. ;)

Questo è per rispondere anche ad antagonista, che mi ha parlato di questa piattaforma di nome Garena e sono contento che ci sia questa possibilità su DOTA. Probabilmente proverò, ma prima... aspetto DOTA2 della Valve!

Link to comment
Share on other sites

Ciao, gioco anche io a LoL da un pò... sono al livello 30 da poco .-.

Non avendo mai provato DOTA non mi esprimo a riguardo xP

Comunque per l'effetto "nova" diciamo che basterebbe che invece di depotenziare personaggi che già di loro sono abbastanza deboli (vedi Evelynn che l'unica cosa decente che aveva era lo stun e ora può solo rallentare i nemici... che si girano e la uccidono con due colpi ) depotenziassero per esempio Veigar ( stun con la E, W, ulti, Q e sei quasi morto xD )* e Annie ( stun con la ulti, W, Q e sei a 1/4 di vita )*, ma ce ne sono molti altri.

Poi è bello vedere come anche loro se non ti prendono con lo stun o se li ganki** vanno giù molto facilmente perchè hanno ( non sempre, ma spesso ) poca vita.

Poi alla fine dipende tutto da chi c'è dietro l'altro pc, se trovi gente brava anche personaggi che non reputeresti mai forti possono ucciderti da soli, o personaggi fortissimi non farti quasi nessun danno.

* sempre che tu non sia tank, se no non fanno molto male ovviamente xP

** si scrive così? boh

Link to comment
Share on other sites

ragazzi aggiungiamoci su lol(userid lorvar) comunque per il discorso soldi. Se su lol impari a giocare bene i soldi non ti servono, quanti spendono soldi per le skin e vengono violentemente uccisi ;) e comunque come ha detto Kail dipende molto da chi sta dietro il personaggio. Vedi i tryndamere feeddati che sono assassini o quelli assolutamente scarsi uccisi da chiunque .-.

Link to comment
Share on other sites

Deny - semplicemente ci vedo dei pro e dei contro. Se ci fosse stata bene, se non c'è, mi cambia poco.

Ti assicuro che le dimaniche di gioco cambiano totalmente se c'è o no, e questo sarà un commento di parte, ma se non c'è è come giocare in easy mode.

E' free fin tanto che possiedi le copie originali, che a tuo tempo hai pagato un salasso oppure hai preso a costi decenti ultimamente (si parla comunque di anni, accettabilissimo).

Se tu fossi un nuovo giocatore e dovessi spendere 20€/30€ per comprarti DOTA, con gli stessi soldi potresti livellarti l'account molto rapidamente, ti compreresti un sacco di heroes e ti faresti i set di runes per ognuno di essi. Ovvio che se uno scarica e gioca non guarda in faccia a niente, parlavo che a parità, LOL è veramente free. ;)

Questo è per rispondere anche ad antagonista, che mi ha parlato di questa piattaforma di nome Garena e sono contento che ci sia questa possibilità su DOTA. Probabilmente proverò, ma prima... aspetto DOTA2 della Valve!

Adesso non sò dove tu vada a comprare un gioco come warcraft 3 che si trova credo a massimo 10 euro, tutto il resto è completamente free, dalla mappa alle piattaforme dove giocare. Forse mi sono spiegato male, non intendo dire che non mi piace un gioco che bisogna pagare per avere, non mi piace un gioco dove devi o passarci sopra una vita o pagare per avere tutte le possibilità che offre.

Link to comment
Share on other sites

Tamriel ti assicuro che rispetto a molti altri giochi online non devi passarci sopra una vita per averne tutte le possibilità, perchè potenzialmente i personaggi son tutti uguali e si ha una crescita del personaggio come GDR anche acquistando potenziamenti con i soldi che ti fai facilmente giocando :)

Link to comment
Share on other sites

Tamriel ti assicuro che rispetto a molti altri giochi online non devi passarci sopra una vita per averne tutte le possibilità, perchè potenzialmente i personaggi son tutti uguali e si ha una crescita del personaggio come GDR anche acquistando potenziamenti con i soldi che ti fai facilmente giocando :)

Ma lol non è strutturato che ogni settimana puoi giocare solo con 6-8 eroi, e gli altri eventuali che puoi scegliere sono quelli che hai pagato?

Link to comment
Share on other sites

Ti assicuro che le dimaniche di gioco cambiano totalmente se c'è o no, e questo sarà un commento di parte, ma se non c'è è come giocare in easy mode..

Ecco, questa dell'easy mode potevi risparmiarla. Se non c'è, non significa che sia più facile. Non c'è, punto. Non vedo il perchè debba essere più o meno easy. Non vuoi regalare il kill agli avversari? Corri sotto la torre nemica e ti fai dare l'ultimo colpo da quella. Addirittura mi sembra più difficile così che farsi uccidere dal tuo compagno, a questo punto. Altrimenti recalli, perdi tempo tu ed i nemici che tentano di gankarti.

Adesso non sò dove tu vada a comprare un gioco come warcraft 3 che si trova credo a massimo 10 euro, tutto il resto è completamente free, dalla mappa alle piattaforme dove giocare. Forse mi sono spiegato male, non intendo dire che non mi piace un gioco che bisogna pagare per avere, non mi piace un gioco dove devi o passarci sopra una vita o pagare per avere tutte le possibilità che offre.

WCIII + The Frozen Throne che entrambi sono a 10€ l'uno. Sono 20€ no? Poi questa storia che devi passarci sopra una vita andrebbe approfondita: non è che devi grindare come se fossi su WOW, ti compri i tuoi 3/4 heroes e le tue runes, hai fatto. Puoi comprarti gli heroes che più si adattano alle runes che tu possiedi (in maniera da non dover comprare 10 set differenti di runes) ed in questa maniera hai più che dimezzato le tue spese (in quanto non sono assolutamente gli heroes a costare, sono le runes). Per dirne una, io con un set di runes sono sicuro di poter usare al massimo almeno 5 heroes con qualche piccolo accorgimento. Le masteries sono gratuite in base ai tuoi livelli e le summoner spells anche.

L'unica cosa che se vuoi avere e devi pagare con soldi veri, sono le skins dei personaggi e normalmente vanno dai 3€ ai 5/6€. Ma queste sono scelte tue, che non influiscono minimamente ai fini del gioco. Anzi, è molto probabile che gli avversari vedano in te un player più forte e più preparato con quel tipo di heroes, in quanto c'hai addirittura una skins diversa da quella base.

Link to comment
Share on other sites

Ti assicuro che le dimaniche di gioco cambiano totalmente se c'è o no, e questo sarà un commento di parte, ma se non c'è è come giocare in easy mode..

Ecco, questa dell'easy mode potevi risparmiarla. Se non c'è, non significa che sia più facile. Non c'è, punto. Non vedo il perchè debba essere più o meno easy. Non vuoi regalare il kill agli avversari? Corri sotto la torre nemica e ti fai dare l'ultimo colpo da quella. Addirittura mi sembra più difficile così che farsi uccidere dal tuo compagno, a questo punto. Altrimenti recalli, perdi tempo tu ed i nemici che tentano di gankarti.

Adesso non sò dove tu vada a comprare un gioco come warcraft 3 che si trova credo a massimo 10 euro, tutto il resto è completamente free, dalla mappa alle piattaforme dove giocare. Forse mi sono spiegato male, non intendo dire che non mi piace un gioco che bisogna pagare per avere, non mi piace un gioco dove devi o passarci sopra una vita o pagare per avere tutte le possibilità che offre.

WCIII + The Frozen Throne che entrambi sono a 10€ l'uno. Sono 20€ no? Poi questa storia che devi passarci sopra una vita andrebbe approfondita: non è che devi grindare come se fossi su WOW, ti compri i tuoi 3/4 heroes e le tue runes, hai fatto. Puoi comprarti gli heroes che più si adattano alle runes che tu possiedi (in maniera da non dover comprare 10 set differenti di runes) ed in questa maniera hai più che dimezzato le tue spese (in quanto non sono assolutamente gli heroes a costare, sono le runes). Per dirne una, io con un set di runes sono sicuro di poter usare al massimo almeno 5 heroes con qualche piccolo accorgimento. Le masteries sono gratuite in base ai tuoi livelli e le summoner spells anche.

L'unica cosa che se vuoi avere e devi pagare con soldi veri, sono le skins dei personaggi e normalmente vanno dai 3€ ai 5/6€. Ma queste sono scelte tue, che non influiscono minimamente ai fini del gioco. Anzi, è molto probabile che gli avversari vedano in te un player più forte e più preparato con quel tipo di heroes, in quanto c'hai addirittura una skins diversa da quella base.

Ma lol non è strutturato che ogni settimana puoi giocare solo con 6-8 eroi, e gli altri eventuali che puoi scegliere sono quelli che hai pagato?

10 heroes più i tuoi che possiedi comprati con i riot points (soldi veri) o gli influence points (soldi del gioco).

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.