Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Idee regalo natalizie per i vostri DM

Articolo di Talien del 02 Dicembre
In quanto DM che possiede una stampante 3D, posso crearmi da solo molti prodotti interessanti per i GDR. Quindi, quando si tratta di regali, devono essere abbastanza unici da non poterli facilmente realizzare da solo. Questi prodotti sono messi in ordine crescente, dal meno costoso al più costoso. Fate clic sui titoli per acquistarli su Amazon.
Indicatore di Danno per Attacchi ad Area della CZYY ($13)
Quando si utilizzano le miniature, tracciare rapidamente e comodamente le aree di effetto degli incantesimi costituisce spesso una sfida. Ecco per voi questo indicatore di danno, un cerchio trasparente con tutte le aree di effetto tipiche chiaramente evidenziate. Sovrapponete semplicemente il cerchio alle miniature e potrete determinare rapidamente chi muore e chi vive.

Tracciatore di Iniziativa della CZYY ($20)
Non sopporto la gestione dell'iniziativa e ogni metodo che ho adottato finisce di solito per confondere me o i giocatori. Questa spada è la cosa più vicina che ho visto a una soluzione intrigante, che rende molto chiaro chi va per primo e per ultimo tramite bandieruole riscrivibili che potete rimuovere o inserire nella spada.

Schermo del DM Personalizzabile della Stratagem ($20)
Sebbene questo schermo sia nominalmente pensato per la Quinta Edizione di Dungeons & Dragons, esso è composto da una serie robusta e pieghevole di inserti che potete scambiare per conto vostro e, quindi, è adatto ad ogni gioco. Anche le immagini sulla parte frontale sono inseribili e si possono togliere a piacimento e, dunque, possono essere sostituite con quattro pagine di contenuti per i giocatori (rivolte verso l'esterno), oltre alle quattro pagine di contenuti rivolte al DM. È anche utilizzabile con dei pennarelli a secco cancellabili, dunque se è necessario segnare l'iniziativa o qualsiasi altra cosa, è possibile scrivere facilmente sullo schermo e cancellare il tutto in seguito.

Pedane per Combattimenti Multilivello 3D della CZYY ($23)
Quando i giocatori iniziano a volare su una mappa, diventa rapidamente difficile tenere traccia con le miniature l'altezza relativa di tutti. Utilizzate queste pedane di combattimento, che facilitano l'identificazione visiva di chi è a quale livello. Vale la pena notare che le miniature in metallo saranno probabilmente troppo pesanti per queste pedane da combattimento.

Griglia divisa in Esagoni e Quadratini per Giochi di Ruolo ($25)
Questo è un tappetino pieghevole in vinile su cui è possibile scrivere con pennarelli cancellabili a secco e ad umido. Ancora meglio, un lato è diviso in esagoni e l'altro in quadrati da un pollice (2,54 cm). Ho usato tappetini da battaglia molto più grandi, ma sono ingombranti e difficili da mettere nello zaino. Inoltre comprende otto diversi tipi di terreno (quattro griglie con due lati: ciottoli/pergamena, bianco/taverna, terra desolata/erba, mare/stellare). La scatola che le contiene ha le dimensioni di un manuale di gioco, il che ne rende facile anche il trasporto.

Cifrario del Faraone formato Mini ($26)
Le escape room utilizzano spesso una varietà di cifrari e questa è una divertente variante egiziana che può essere facilmente adattata ai giochi da tavolo per il GM intraprendente.

Cryptex Codice da Vinci ($30)
Per il DM che vuole fornire un elemento tattile al suo gioco, questo fantastico cryptex richiede un codice che può essere impostato dal proprietario. Viene fornito con due anelli in elfico. Questo cryptex ha tratto ispirazione dal film de Il Codice Da Vinci ed è stato da allora usato parecchio nelle escape room. Ignorate la descrizione che riporta il fatto che questo fantastico dispositivo sia da intendere come un regalo romantico: i DM sapranno cosa farne!

Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/threads/holiday-gift-ideas-for-your-gamemaster.668739/
Read more...

Che L'Occhio di Vecna Si Nasconda ad Hollywood?

Articolo di J.R. Zambrano del 02 Dicembre
In caso ve lo siate dimenticati c'è un film su Dungeons & Dragons in lavorazione, un progetto che fino ad ora non è mai stato portato a termine con successo. Ci sono stati altri tre tentativi in passato. Hanno tentato e fallito.
Ma lasciamoci queste storie alle spalle giovane Atreides. Questo nuovo film, previsto in uscita per Luglio 2021, è ciò di cui vogliamo parlare oggi. Secondo un resoconto di ComicBook.com il prossimo film di D&D sarà dove scopriremo il luogo dove è nascosto al momento l'Occhio di Vecna. Questo artefatto leggendario è indicato come essere centrale per la trama.
Il prossimo film di Dungeons & Dragons, al momento in lavorazione presso la Paramount, si concentrerà su un gruppo di avventurieri alla ricerca dell'Occhio di Vecna, un potente artefatto che affonda le sue radici negli albori del gioco. Le nostre fonti indicano che il film ci presenterà un gruppo di avventurieri guidati da Raven Hightower, un guerriero con una spada magica fiammeggiante che è tormentato dalla morte della sorella. Gli altri personaggi includono il "mezzo-drago" Hack Harroway, lo gnomo ladro Olivan Trickfoot e una guerriera mascherata di nome Alyssa Steelsong che sta venendo preparata per prendere il posto del drago Paralandusk quando esso morirà. Inoltre l'antagonista principale del film sarà un drow maschio di nome Razer Horlbar che un tempo teneva in schiavitù Raven e la sorella; Razer sarà accompagnato da una tiefling di nome Damaia e da un guerriero brutale noto solo come "La Bestia".

Anche se al momento Dungeons & Dragons (2021) non ha ancora un cast effettivo ha già una lista precisa di ruoli. Ecco una lista di tutti i personaggi menzionati sopra, oltre ad un elenco del numero di scene in cui essi compariranno (un ringraziamento a Fandomwire)
Raven Hightower è uno dei protagonisti maschili ed è presente in 88 scene. Ha occhi scuri, capelli neri, la barba e indossa un mantello, un'armatura di cuoio e impugna una spada magica fiammeggiante. E' un uomo onorevole e un tempo lui e sua sorella erano schiavi, ma ora lei è morta e la cosa lo tormenta ancora. Hack Harroway è un altro protagonista maschile, con ben 77 scene, ma è un personaggio doppiato. Un tempo era umano ma è diventato un mezzo-drago, alto oltre due metri, con una lunga coda e scaglie rosso sangue. Indossa un'armatura di fattura umana e impugna una grande spada bastarda che può sputare fuoco. Intelligente e logico. Olivan Trickfoot è un personaggio secondario importante, con ben 51 scene. Si tratta di uno gnomo che indossa degli anelli magici. Astuto e poco affidabile. Alyssa Steelsong è un personaggio secondario femminile con 41 scene. Guida i guerrieri mascherati ed impugna una mazza. Destinata a diventare il prossimo Lord Protettore dei Cavalieri della Triade dopo la morte di Palarandusk. Malanthius è un personaggio maschile secondario con 26 scene. Giovane, magro, con i capelli lunghi ed è un incantatore. Razer Horlbar è un personaggio secondario maschile con 14 scene. Un elfo affascinante dalla pelle nera come l'inchiostro, con orecchie a punta e lunghi capelli bianchi. Il leader degli uomini incappucciati, si occupa di Damala e della Bestia. Damaia è un personaggio femminile secondario con 10 scene. Appartiene alla razza dei tiefling, discendenti dei demoni. Ha delle corna, denti aguzze e una lunga coda. La Bestia è un personaggio maschile secondario con 9 scene. Un uomo enorme e incappucciato, che indossa una maschera di legno senza espressione. Bickety è un personaggio maschile secondario con 9 scene. Uno spadaccino umano con il volto coperto di cicatrici, lavora come avventuriero. Zanril è un personaggio maschile secondario con 9 scene. Un avventuriero warlock calvo, che esplora i Templi Demoniaci con Harroway e Hightower. Skeever è un personaggio maschile secondario con 7 scene. Un mezzorco avventuriero. Paralandusk è un personaggio secondario con sole 3 scene. Si tratta di un drago d'oro antico, attualmente Lord Protettore dei Cavalieri della Triade. Ha delle scaglie spezzate e degli spuntoni ossei malridotti, con dei baffi da pescegatto. Mangia gemme per rimanere in vita. Tra gli attori che si vorrebbero vedere in queste parti ci sono svariate celebrità come Will Smith, Josh Brolin, Chris Pratt, Vin Diesel, Matthew McConaughey, Jamie Foxx, Joel Edgerton, Dave Bautista, Jeremy Renner e Johnny Dee. Delle voci non confermate vorrebbero Ansel Elgor, celebre per Baby Driver, come Raven Hightower.
E anche se il film non ha ancora degli attori, sia Jonathan Goldstein che John Francis Daley hanno firmato dei contratti per dirigerlo e il film ha già un vero e proprio team di produttori. Tra cui un certo Courtney Solomon, un nome che magari non riconoscerete come quello del direttore del primo film di D&D nel lontano 2000.

Il che ci riporta alle notizie di oggi. Pare chiaro che i produttori abbiano imparato dagli errori del passato. Nel primo film c'era una netta mancanza di riferimenti e storie legate a D&D. Certo, c'erano artefatti magici e draghi ma poteva benissimo essere un qualsiasi generico film fantasy uscito nello stesso periodo de Il Signore degli Anelli e, detto onestamente, quelli erano dei film difficili con cui competere. Il primo film di D&D è stato un misto tra un sogno febbrile e un incendio in una discarica.
I successivi film di D&D erano molto meno "film" e molto più "D&D", con nuovi attori, un budget inferiore e meno copione, anche se con più momenti alla D&D (ad esempio un chierico che decide di abbattere un albero con un martello da guerra perché non può usare armi da taglio o un mago che si ricorda improvvisamente di avere un famiglio in un momento importante dell'avventura).
Fare un film di D&D è difficile. Non basta avere gente talentuosa, il primo film aveva oltre 50 milioni di budget e includeva Jeremy Irons e Thora Birch che recitavano con grande trasporto in quello che era presentato come un generico progetto fantasy accessibile a tutti. Questo nuovo film invece sembra decisamente ambientato nei Forgotten Realms, include l'Occhio di Vecna e il drago Paralandusk è un personaggio esistente nell'ambientazione, apparso in Wyrms of the North e in Draghi Del Faerun.

Ma anche così quanti di voi hanno sentito parlare di questo drago prima d'ora? Ci sono decine di personaggi decisamente più riconoscibili in circolazione se si volesse ambientare fermamente il film in un'ambientazione familiare per il pubblico. Certo, ci saranno Drow e Gnomi e concetti fantasy che molti riconosceranno e non è detto che ogni film debba includere personaggi sotto licenza. Anche volendo andare su personaggi di nicchia vale la pena di considerare che Elminster oppure Minsc e Boo sono già personaggi di nicchia. E sono tra i più popolari del settore.
E non è neanche necessario che un film si basi su un franchise già stabilito per aver successo, anzi. E in ogni caso questo film è già basato sul gioco di D&D, che al momento è più popolare che mai. Ma questo film sembra qualcosa di molto difficile da centrare bene. Le parti migliori di D&D non sono necessariamente qualcosa che potrebbe diventare una buona esperienza cinematografica. Anche per coloro che guardano tutti i vari streaming di gioco disponibili al momento, quello che c'è di interessante non è tanto vedere una bella storia piena di effetti speciali, ma l'osservare le persone che giocano e che lasciano che i dadi li portino dove vogliono e si divertono nel farlo (mentre raccontano una bella storia). E il senso di comunità. La comunità costituita dai giocatori è qualcosa di davvero molto importante, ma sarebbe un argomento a sé che meriterebbe un altro articolo.
Luglio 2021 è ancora lontano, ma speriamo che trovino degli attori degni di questi ruoli importanti.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/12/dd-the-eye-of-vecna-found-in-hollywood-according-to-dd-movie-rumors.html
Read more...

Non Diamo Ancora per Perduti Psion e Mistico

Articolo di J.R. Zambrano del 03 Dicembre
Quando l'ultimo Arcani Rivelati ha reintrodotto i poteri psionici come sottoclassi per Guerriero, Ladro e Mago la comunità di giocatori è andata in fibrillazione. Alcuni erano eccitati all'idea di giocare con nuove regole, e hanno apprezzato come i poteri psionici siano stati elegantemente introdotti senza bisogno di avere un loro sottosistema a parte, distinto dal resto del gioco. Mentre altri sono rimasti stupiti dal fatto che i poteri psionici, specialmente la parte che assomiglia agli incantesimi, sembrassero funzionare adesso esattamente come gli incantesimi piuttosto che avere il proprio sottosistema, distinto dal resto del gioco. C'è stato un certo dibattito riguardo i meriti di ciascun approccio.

Lasciamo che l'Internet sia l'internet. Ma qualunque sia la vostra opinione riguardo il nuovo metodo con cui sono stati gestiti i poteri psionici, sembra che una classe totalmente psionica come lo psion o il mistico che abbiamo visto in precedenti Arcani Rivelati (ed edizioni del gioco) non sia del tutto fuori discussione, almeno secondo Jeremy Crawford, designer in capo delle regole per D&D 5E:
Jordan White
Mi piacciono queste sottoclassi, ma sarebbe carino se poteste confermare se una classe pienamente psionica sia ancora in considerazione in un modo o nell'altro, o dovremmo invece aspettarci solo più sottoclassi come queste?
Jeremy Crawford
Non abbiamo chiuso la porta in faccia a una classe come lo psion/mistico, siamo solo concentrati nell'esplorazione di opzioni di sottoclasse. Cosi come il mago non è l'unico ad usare la magia arcana ed il chierico non è l'unico ad usare quella divina, una potenziale classe psionica non è l'unica ad utilizzarne i poteri.
E questo porta ad una considerazione interessante. Il mago non è l'unico ad usare la magia arcana: infatti persino gli incantatori arcani puri, come il bardo o lo stregone, non sono gli unici ad usare la magia arcana.
Il cavaliere mistico e il mistificatore arcano lanciano incantesimi usando la magia arcana, ma andando anche oltre ci sono sottoclassi che sono potenziate dalla magia arcana anche se non lanciano incantesimi. Queste includono l'arciere arcano e il recente barbaro dell'anima selvaggia. La stessa cosa avviene con ogni fonte di potere, incluse sottoclassi potenziate dalla magia divina (ma che non lancino necessariamente incantesimi divini) come il barbaro del cammino dello zelota (path of the zealot) o il monaco dell'anima solare (sun soul); sottoclassi potenziate da abilità marziali come il rodomonte (swashbuckler) o il barbaro berserker, o persino sottoclassi potenziate dall'oscurità. Si possono trovare un sacco di sfaccettature nell'esplorazione di sottoclassi con diversi tipi di poteri tematici.

É una di quelle cose che rendono la 5a Edizione eccezionale. Risulta facile giocare un personaggio che mischia sentori e generi differenti senza il bisogno di multiclassare con un mucchio di classi differenti. Volete sentirvi come un guerriero sacro ma volete comunque una grossa ascia? Andate sicuri col barbaro zelota. Non dovete andare contro il sistema per cercare di far fare alle classi qualcosa per cui non sono state create. Potete semplicemente essere un guerriero che usa la magia. O i poteri psionici. In effetti qualcuno ha fatto notare come il team di D&D abbia in un certo qual modo rilasciato di nascosto delle classi a tema psionico in diversi Arcani Rivelati precedenti.
I monaci della via del sè astrale (way of the astral self) rappresentano perfettamente il concetto della mente che domina la materia, facendo manifestare la versione interiore e idealizzata del loro corpo e usando la forza della mente (o poteri psionici) per creare uno Stand alla JoJo, che usano per combattere. Lo stregone della mente aberrante (abberrant mind sorcerer) usa i poteri psionici di terribili esseri provenienti dal Reame Remoto, come i mind flayers, per manifestare i suoi spaventosi poteri magici, e persino per lanciare incantesimi psionici.

A quanto pare sembra che i poteri psionici saranno parte centrale di un qualche manuale futuro. Insieme ad una grossa espansione delle classi per come le conosciamo adesso. Mentre ancora non sappiamo quando uscirà questo manuale, guardando all'andamento delle uscite passate è presumibile che sarà l'uscita di Novembre dell'anno prossimo. Se tutti questi Arcani Rivelati sono qui ci sarà un motivo. Quindi tenete gli occhi aperti, l'orizzonte è pieno di novità per i giocatori di Dungeons&Dragons.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/12/dd-dont-rule-out-the-psion-or-the-mystic-just-yet.html
Read more...

Cinque Pozioni per Salvarvi la Pellaccia

Articolo di J.R. Zambrano del 25 Novembre
Le pozioni magiche sono un grande classico di ogni avventura fantasy. Sia che stiate cercando di trasformarvi in Tiger e Goyle in modo da poter entrare sotto mentite spoglie nella sala comune di Serpeverde, o che stiate cercando di prendere la voce della viziatissima figlia preferita di Re Tritone in modo che, finalmente, possiate dominare i sette mari (come è giusto che sia), le pozioni magiche possono fare molto di più che curare le vostre ferite. Il che, siamo sinceri, è il motivo più noioso per bere una pozione magica.

Si, certo capita in tutti i videogames, bevete la Fanta Rossa e la vostra salute sale, bevete il Gatorade Blu e sale il vostro mana, bevete l'intruglio viola per far salire entrambi.
Però dai, ci sono un sacco di cose migliori da fare piuttosto che recuperare 2d4 punti ferita o giù di lì durante un combattimento. Specialmente se considerate le cose meravigliose che le pozioni magiche possono fare, in particolare pozioni come ...
Olio della Scivolosità

Non accade spesso che un oggetto consumabile (di rarità non comune per giunta) vi dia accesso a un incantesimo di 4 ° livello, per non parlare di un incantesimo di 4 ° livello che dura 8 ore e vi rende completamente immuni a terreni difficili, paralisi, ceppi, essere presi in lotta, persino essere sotto effetto di lentezza o sott'acqua non vi influenzerà una volta che avrete applicato questo olio su tutto il vostro agile e flessuoso corpo. 
Pozione di Velocità

A volte bisogna correre, e questo significa bere il vostro incantesimo di Velocità personale, che vi consente tra le altre cose di raddoppiare la vostra velocità e fare attacchi extra. I vostri nemici saranno morti prima ancora che dobbiate ricordarvi di pensare al vostro totale di punti ferita.
Pozione di Invulnerabilità
 
E se vi dicessi che potreste bere una pozione e ottenere resistenza a tutti i danni? Bene, eccola qui. Spendete un'azione, subite metà danno. È un ottimo oggetto da tirare fuori in quegli scontri disperati contro un boss enorme per sorprendere tutti (incluso il DM) quando vi ricordate di averne uno da parte.
Olio della Forma Eterea

Ok, se pensavate che un incantesimo di 4 ° livello fosse una cosa tamarra...questa pozione emula un incantesimo di 7 ° livello e vi consente di trasportarvi sul Piano Etereo (ben prima che siate di 7 ° livello) e andarvene in giro, riapparendo poi nel piano da cui siete partiti. Ignorate pareti, spostamenti verticali e distanze con questo delizioso incantesimo, ora disponibile in "formato pozione".
Filtro d'Amore

La pozione d'amore originale, questa pozione ammalia una persona che la beve, e la induce a considerare come il suo amore più vero e profondo la prima creatura che vede. E se non riuscite a capire come questo sia molto più eccitante dell'acquisto di qualche pozione curativa, non credo proprio di potervi aiutare.
Buone Avventure! Immagine di copertina fornita cortesemente da u/scheppy999 . Quali sono le vostre pozioni preferite?
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-five-potions-to-save-your-bacon.html  
Read more...

Cosa c'è Di Nuovo su Kickstarter: Dungeon & Town

La linea “World Creator” dedicata agli RPG Fantasy, è pensata per tutti i giocatori che vogliono una ambientazione “fisica” dove giocare ma senza dovere spendere troppo in miniature o costosi scenari in plastica. La core box di Fantasy World Creator contiene più di 500 elementi comprendenti tiles di gioco, token di personaggi e mostri, ambientazioni rapide e status tokens. Le due espansioni, proposte nella prima ristampa a marzo, aggiungono accessori per i giocatori (come le schede equipaggiamento interattive) e un libro riscrivibile dedicato ai master, il Black Book, contenente mappe e tools per tenere traccia di ogni aspetto di avventure e personaggi. Qualsiasi elemento è totalmente riscrivibile dry-erase, assicurando una totale customizzazione. Una webapp è compresa per gestire tutto il materiale digitalmente. Con essa è possibile creare mappe e scrivere avventure per poi condividerle con altri utenti oppure esportarle in PDF. Al momento la community è di circa 3000 iscritti.
Dungeon & Town è l'espansione di Fantasy World Creator che completa la linea implementando il 3D nel sistema. Potrà essere acquistata in bundle con i prodotti già lanciati lo scorso anno, ma utilizzata anche da chi gioca solo con un battlemat: il suo uso è universale, rispecchiando la filosofia dei prodotti “World Creator”. Con FWC-D&T puoi creare il tuo scenario di gioco in tre dimensioni e in modo semplice, costruire muri per roccaforti, case di villaggi e sviluppare sotterranei immensi e complessi. Completa il tuo scenario con elementi scenici, aggiungendo mobili, piante, torce e dettagli di ogni tipo. Tutti gli oggetti di scena hanno un sistema di incastro che non richiede la colla.

FWC–D&T è composta da una serie di muri di diverse dimensioni, tetti e dettagli per rendere "vivi" dungeons e villaggi. Un kit è sufficiente per coprire circa 1 metro quadro di superficie composta con i tiles di FWC. Abbiamo creato una basetta a croce speciale e texturizzata che permette infinite combinazioni ad incastro, rendendo tutta la struttura solida e rapida da comporre.
Molte domande ci sono state rivolte sulla tenuta del prodotto nel tempo: possiamo assicurare che la combinazione di laminazione in plastica del cartoncino e degli angoli arrotondati delle fessure delle basette, riducono al minimo l'attrito in fase di composizione. Tutte le parti di D&T mantengono lo stile di FWC, quindi illustrazioni in “old style” e riscrivibilità in ogni sua parte: vuoi disegnare un passaggio segreto su un muro? Nulla di più facile.
Nelle prime 48 ore sarà in regalo un pacchetto "extra" del valore di 15 euro che aggiunge altri 100 elementi inediti, come insegne, tombe, cripte, staccionate e tanto altro.
Durante la campagna ci saranno molte proposte con stretch goals e addon: i primi avranno un tema comune "Castello", quindi verranno sbloccate diverse parti per poterne costruire uno intero che coprirà una superficie di 60cm2 circa. Queste parti saranno intervallate da altre aggiunte in tema con l'espansione.
Uno degli addon più importanti consiste in 4 miniature, frutto della collaborazione con l'artista italiano Claudio Casini, che omaggiano Heroquest; esse verranno proposte insieme ad un "pack" contenente tutti i personaggi e mostri illustrati nelle carte di FWC, sagomati e illustrati anche sul retro per dare ad essi un effetto più 3D giusto al contesto.
Il kit D&T verrà proposto ad un prezzo in linea con l'altra espansione di FWC (il Treasure Pack, presentato a marzo 2019), ma scontato se preso in combinazione con altri prodotti.
Read more...
Sign in to follow this  
NinjaCow

Gli Osservatori

Recommended Posts

Giorno 26esimo del 2° Mese, Anno 937 del Ciclo di Pelor

Siete al centro di una stanza buia, le poche candele che illuminano l'atmosfera sono ai vostri piedi e non vi permettono di vedere tutt'intorno.

Tutti noi siamo soddisfatti del vostro operato, Adair, Benjamin, Naran, Vincent ora siete a tutti gli effetti degli Osservatori. E' un grande onore per me avervi addestrato, posso dire con certezza che renderete servizio alla Città al meglio delle vostre capacità. segue un istente di silenzio e il rumore di un forte applauso provenirvi tutt'intorno. Conoscete bene la voce dell'uomo che si appresta a concludere la cerimonia, lui vi ha reclutato e addestrato: Lars. Quando le mani cessano di battere sentite dei pesanti passi avvicinarsi a voi, al lume delle candele vedete un uomo sui quaranta, ha il volto scavato dal tempo e un passo stanco. Continua il suo discorso con tono solenne Agirete come ombre, spettri che non esistono e abbatterete tutte le minacce che possono incombere su Loha?

All'unisono vi inginocchiate come da programma e lui si avvicina ad ogniuno di voi imponendovi la mano sul capo mentre scandisce bene i vostri nomi Ora siete rinati, rinati come gli Osservatori. Alzatevi!

Pian piano intorno a voi si accendono altre candele che illuminano i volti dei vostri compagni di corso che hanno lottato senza successo per ottenere la vostra posizione, corrono a complimentarsi con voi e festeggiarvi. Lars vi lascia nelle loro mani e andandosene vi dice di rivederlo nel suo ufficio.

Dopo un paio d'ore siete già seduti intorno ad un robusto tavolo in una piccola taverna dal nome "La grande sbornia". Lars è a capotavola e vi illustra brevemente il primo incarico prima di congedarvi.

Dopo la fine della gruerra con i Barbari, a Nord sulle coste del Grande Mare è nato un nuovo villaggio portuale: Il villaggio di Fondoalto. In breve è stata stabilita una rotta commerciale molto vantaggiosa per voi. I mercanti di Loha usano le loro navi e i loro marinai per raggiungere nuovi clienti e incrementare i loro profitti ma c'è un problema. Pare che in quel villaggio gli equilibri di potere siano stati rovesciati dopo l'arrivo di una Banda di Pirati che ha preso il controllo di Fondoalto. Il malcontento dei mercanti è alto ed è dunque pericoloso per il potere politico.

Dovete andare là, indagare e rimettere al suo posto il vecchio governante e i suoi fedeli. Pare che siano riusciti a faggire dal villaggio quando ormai tutto è perduto ma non si sa altro. Il nome del governante è Porril. Avete carta bianca e totale libertà nelle vostre scelte e nel modo di agire purchè il risultato finale sia quello desiderato, è consigliato un profilo basso.

Per non destare troppo interesse al vostro arrivo vi è stata fornita una copertura, uno di voi impersonerà un mercante errante di passaggio e gli altri saranno le sue guardie del corpo. Questo dovrebbe permettervi di rimanere armati senza troppe domande. Un carro pieno di oggetti di utilizzo comune pronti ad essere commerciati vi attenderà domani mattina avanti la locanda con i muli da traino già nutriti e pronti a partire, al resto dovete provvedere voi. Il viaggio è di circa una settimana.

Quando uscite dalla locanda è da poco passata l'ora di pranzo, è tempo per voi di organizzarvi.

Mi dispiace non poter inserire subito la mappa, ho un piccolo problema con l'editor. In serata risolvo ed edito il messaggio.

Tutti

Spoiler:  
Buon divertimento e buona fortuna, al primo post mettete sotto spoiler un immagine del PG o una descrizione fisica.

Note di ambientazione

Spoiler:  
post-19958-14347052998779_thumb.png

A La città di Loha sorge su un alta collina ai piedi delle montagne della catena dei monti di ferro E. Questi monti sono così chiamati per la loro ricca quantità di questo materiale. La città prospera grazie alla ricca attività di estrazione e lavorazione del ferro e al commercio che ne deriva. Loha nasce quando, 300 anni prima, un popolo in fuga da una guerra si stabilisce in questa zona guidato da Modati Loha, fodatore della città e capostipite della famiglia regnante. La terra fertile e le ricche miniere hanno fatto in modo che la città avesse uno sviluppo velocissimo rallentato solo dalle recenti invasioni barbariche. Circa 30 anni fa infatti alcune tribù provenienti da Nord, fuggendo dalla fame e dalla carestia hanno invaso la zona saccheggiando tutto quel che trovavano sulla loro strada. I soldati riuscirono a difendere la città ma il sontuoso castello della famiglia Loha B venne saccheggiato e menomato. Ora giace in rovina, occasionalmente abitato da briganti di passaggio. Dopo 4 anni di guerra quasi tutte le tribù barbariche abbandonarono il territorio in cerca di prede meno tenaci e solo una si stabilì permanentemente in queste terre la Tribù dell'Orso C. La pace è si regge su un accordo piuttosto fragile ma dura ormai da anni.

La foresta D a sud è la maggiore fonte di legname dalla città ma pochi temerari si addentrano al suo interno perchè si dice vi abiti un troll. Non è raro sentire voci riguardanti la sparizione di cacciatori o boscaioli.

Ad est invece vi è un semplicissimo lago F

Altre info

La città di Loha conta circa 6000 abitanti fissi ma grande è il volume di gente di passaggio.

70% circa di loro sono umani

20% circa di loro sono nani64

10% altre razze

Forma di governo . Città stato . Potere detenuto dalla Famiglia Loha

Leggi a grandi linee.

-Vietato compiere atti di violenza nei confronti di altri cittadini

-Vietato rubare

-Coprifuoco al tramonto (in città)

-Tassazione del 20% su tutti i beni di importazione. Esempio le stoffe, il sale etc...

-Tassa del 10% sugli oggetti magici

-Tassa sulla proprietà terriera, commensurata al tipo di abitazione/terreno/possedimento

*Non vi sono particolari distinzioni sociali. Vi è chi comanda, poi i liberi cittadini, e una piccolissima percentuale di schiavi. La schiavitù esiste, è tollerata ed è cosa ordinaria.

Nota:

Per la protezione della città e dei Regnan64ti da qualsiasi minaccia esterna è stata da poco costituita una piccola società segreta sotto il diretto comando della Famiglia Loha. I suoi membri vengono addestrati da 3 anni per far fronte ad ogni tipo di emergenza e la prima squadra di Osservatori è nata. I suoi membri sono: Adair, Benjamin, Naran, Vincent.

Adair al-Din / Zinco

Spoiler:  
http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=1042863

# Dove sei cresciuto?

+Sono cresciuto nella città di Loha, da una famiglia di schiavi al servizio di una delle famiglie ricche che commerciano in legname.

# Chi sono i tuoi genitori?

+Provengo da una famiglia di schiavi, mio padre Khayr è un guerriero che da anni protegge la famiglia che lo possiede riuscendo così ad acquisire maggiori libertà, mia madre Aisha lavora come serva nel palazzo dei loro padroni

# Hai sorelle/fratelli? Chi sono?

+Ho una sorella più grande Nadia, che è diventata una chierica nella chiesa di St. Cuthbert ed è partita anni fa e un fratellino di 2 anni Elias

# Ci sono altri membri particolarmente importanti per te della tua famiglia?

+No, con la schiavitù la mia famiglia ha perso i contatti con altri parenti

nte è Porrich.

# Quando e come hai deciso di diventare un Guerriero?

+Da schiavo non ho avuto molte scelte, ho dovuto imparare le arti di mio padre

# Chi ti ha addestrato?

+Mio padre mi ha addestrato fin da piccolo nell’arte della lancia e nei miei principi di lealtà e servizio

# Quale è il tuo scopo nella vita?

+Il mio sogno più grande è quello di riuscire a riscattare la mia famiglia

# Cosa ti piace fare?

+Stare da solo, concentrami negli allenamenti e stare all’aria aperta.

# 3 anni fa un uomo sulla 40ina dal volto vissuto ha scoperto il tuo talento e ti ha reclutato negli Osservatori, era molto convincente ma cosa ti ha spinto ad accettare?

+La possibilità di prendere in mano il mio destino per combattere a una causa più importante e diventare un liberto.

# Hai paure particolari?

+No, sono stato addestrato per non mostrare paure.

# Cosa hai provato quando hai ucciso per la prima volta?

+Una grande responsabilità, togliere la vita ad un brigante forse è stata la scelta giustà perchè poteva far male male a qualcuno ma chi sono io per decidere chi deve vivere e chi morire?

# Dammi almeno 3 elementi del tuo carattere

+Leale

+Serioso

+Ingenuo

Benjamin "Ben" / Fella

Spoiler:  
http://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=49732

# Dove sei cresciuto?

+ Sono cresciuto in un piccolo quartiere di periferia. Un posto tranquillo ma non molto profumato per fare un eufemismo

# Chi sono i tuoi genitori?

+ Adenore, mio padre, era un uomo di cultura, ha dedicato la sua corta vita alla ricerca sulla magia ma non ha mai fatto nulla di notevole, è morto prematuramente di malattia. Sonia, mia madre, tirava avanti la famiglia con la sua attività, aveva le mani in pasta in molti commerci di svariati beni, si è ritirata da pochi anni passando i suoi contatti a mio cugino fausto, ora vive da sola nella nostra vecchia casa.

# Hai sorelle/fratelli? Chi sono?

+ Sono figlio unico.

# Ci sono altri membri particolarmente importanti per te della tua famiglia?

+ Ero affezionato a mio zio Daniele, fratello di mia madre, che mi ha insegnato molte cose sull'importanza della diplomazia e sull'uso ingegnoso della parola. Sono in buoni rapporti con suo figlio Fausto che ora gestisce la ex-attività di mia madre.

# Quando e come hai deciso di diventare un Chierico?

+ Fin da piccolo ho odiato mio padre per le sue stupide ricerche che non portavano nulla di buono. Crescendo, insieme al mio odio per la magia, è maturata anche la mia fede, e ho trovato nel Sole il grande e magnificente padre che non ho mai avuto.

# Perchè hai deciso di servire proprio quella divinità?

+ Pelor è stata la mia figura di riferimento quando mi sono avvicinato alla religione, mi ha guidato nel buio e sono convinto che un giorno mi darà la forza per sconfiggere la magia, non è fatta per gli umani, l'arcanismo rovina la vita, non permetterò che altri facciano la fine di mio padre.

# Quale è il tuo scopo nella vita?

+ Per ora non ho sogni particolari. Un giorno mi piacerebbe metter su famiglia.

# Cosa ti piace fare?

+ Mi diletto nella lettura e adoro stare all'aria aperta quando c'è bel tempo. Sono un buongustaio

# 3 anni fa un uomo sulla 40ina dal volto vissuto ha scoperto il tuo talento e ti ha reclutato negli Osservatori, era molto convincente ma cosa ti ha spinto ad accettare?

+ Ho pensato che potesse essere un punto di svolta per la mia vita, il momento di fare sul serio e metter da parte qualche soldo.

# Hai paure particolari?

+ Non sopporto le vespe, le brucerei dalla prima all'ultima.

# Cosa hai provato quando hai ucciso per la prima volta?

+ Ho avuto bisogno di alcuni giorni per ritrovare la pace con me stesso. Ma se Pelor ha continuato ad assistermi ciò significa che una buona motivazione è sufficiente per sorpassare anche un crimine tanto efferato. Ad ogni modo uccidere mi mette sempre tristezza.

# Dammi almeno 3 elementi del tuo carattere

+ Solare

+ Eccentrico

+ Previdente

Naran Bataar / GammaRayBurst

Spoiler:  
http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=1041775

# Dove sei cresciuto?

+ Nella città di Loha.

# Chi sono i tuoi genitori?

+ I miei genitori si chiamano Sunan e Eiluveth Bataar. Sono produttori e commercianti di stoffe e vestiti di fattura elfica, che permettono a tutta la famiglia un livello di benessere sufficiente.

# Hai sorelle/fratelli? Chi sono?

+ Ho due sorelle maggiori, Emere e Satya, che aiutano i miei genitori nell'attività di famiglia.

# Ci sono altri membri particolarmente importanti per te della tua famiglia?

+ Conosco poco della mia famiglia al di fuori della città di Loha. Ho l'impressione che non corra buon sangue fra mio padre e i miei nonni, ma non se ne parla volentieri.

# Quando e come hai deciso di diventare un Esploratore?

+ Quando i barbari hanno attaccato Loha non avevo ancora raggiunto l'età adulta, per cui non mi è stato permesso di impugnare un'arma. Tuttavia ho ammirato molto i racconti di persone che, mettendo a repentaglio la propria vita, perlustravano l'area attorno alla città per trovare gli accampamenti nemici e spiarli o compiere delle azioni di sabotaggio. In quel periodo ho capito che la produzione di stoffe non è la vita che desidero.

# Quale è il tuo scopo nella vita?

+ Mi piace l'idea di lavorare per proteggere la mia famiglia e l'intera città.

# Cosa ti piace fare?

+ Ho vissuto in città per tutta la mia vita, ma il mio sangue elfico brama boschi e praterie. Potermi muovere liberamente nella natura mi fa sentire sempre pieno di energia.

# 3 anni fa un uomo sulla 40ina dal volto vissuto ha scoperto il tuo talento e ti ha reclutato negli Osservatori, era molto convincente ma cosa ti ha spinto ad accettare?

+ In parte per superare una sfida a me e alle mie abilità, in parte è stato il forte desiderio di poter replicare le gesta dei difensori di Loha.

# Hai paure particolari?

+ Non mi piace l'idea di rimanere sepolto vivo. Nelle grotte e nei sotterranei tendo ad essere sospettoso verso l'ambiente.

# Cosa hai provato quando hai ucciso per la prima volta?

+ Pensavo fosse esaltante, ma l'idea di aver terminato l'esistenza di una creatura intelligente mi ha sempre lasciato un senso di vuoto. Purtroppo non tutti la pensano allo stesso modo e saperlo mi fa sentire meno responsabile.

# Dammi almeno 3 elementi del tuo carattere

+ Riflessivo

+ Osservatore

+ Sincero

Vincent Velain / OminoMagico

Spoiler:  
http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=1044229

# Dove sei cresciuto?

+ Sono nato e cresciuto a Loha.

# Chi sono i tuoi genitori?

+Martin Velain e Francesca.

# Hai sorelle/fratelli? Chi sono?

+ Un fratello il cui nome è Evan Velain. Mio fratello maggiore dovrebbe avere 29 anni ora. Purtroppo non si sanno più notizie di lui da quando è sparito più di sette anni fa.

# Ci sono altri membri particolarmente importanti per te della tua famiglia?

+ No

# Quando e come sei diventato un ladro(nel termine inglese dal quale è stato tradotto, un mezzo delinquente che vive di espedienti)?

# Chi ti ha insegnato i trucchi del mestiere, o hai imparato da solo?

+ Sono passati molti anni ormai. Mio fratello viveva ancora con noi e aveva iniziato un apprendistato da un fabbro amico di papà, un tale di cui non ricordo il nome. Evan, però, sembrava non interessarsi ad armi e armature, ma più a serrature e lucchetti. Quando io andavo a vederlo lavorare era sempre dietro a lavorare a delle serrature. Negli ultimi anni ne era talmente ossessionato che le portava a casa e le smontavamo pezzo per pezzo insieme, sul tavolo della cucina. Durante gli ultimi mesi, prima di sparire, smise di andare al lavoro sentendosi i rimproveri di papà. Passava le sue giornate in casa ad aiutare mamma oppure ad aiutare in falegnameria mio padre.

Poi venne il giorni in cui svanì nel nulla. La sua stanza era completamente vuota, la controllai numerose volte; fino a quando, durante una mattina, vidi sul pavimento della stanza una piccola cosa lucente. Si trovava dietro una della gambe che poggiano al muro dell’armadio. Lo raccolsi, era un piccolo specchietto. Quando lo girai le incisioni impresse sul ferro formavano il disegno di un pugnale ondulato, con la lama rivolta verso il basso, e con una rosa avvinghiata sull’elsa.

I giorni che seguirono furono un vano tentativo di ottenere qualche informazione in più sul simbolo. Ma di certo non avevo intenzione di arrendermi, e neanche ora. La decisione fu quindi una, andarmene di casa. Potrà sembrare senza senso, ma ancora non vi ho detto niente su di me. Era il tipo di figlio che dava sempre preoccupazioni ai genitori, ero il classico bambino che si ritrovava a giocare da solo perché le mamme proibivano ai figli di frequentarmi. Ne combinavo di cotte e di crude e il rapporto con i miei, specialmente con mio padre, nel tempo andò deteriorandosi, raggiungendo il punto di rottura quando mio fratello sparì.

Ancora giovane mi ritrovai per strada, la mia unica sopravvivenza erano dei piccoli furtarelli per procurarmi il cibo, oltre all’aiuto di mia madre. Durante tutti questi anni ho continuato la ricerca su mio fratello, ho affinato le mie abilità e creato un mio carattere e una mia personale visione del mondo.

# Quale è il tuo scopo nella vita?

+ In realtà uno scopo preciso nelle vita non c’è l’ho. Per ora, ciò che ritengo più importante è: sapere che fine ha fatto mio fratello e perché se ne è andato; affinare le mie capacità sempre di più fino a diventare il migliore nel mio campo.

# Cosa ti piace fare?

+ Spingermi in situazione estreme e testare le mie capacità. Manipolare le persone con le parole.

# 3 anni fa un uomo sulla 40ina dal volto vissuto ha scoperto il tuo talento e ti ha reclutato negli Osservatori, era molto convincente ma cosa ti ha spinto ad accettare?

+

# Hai paure particolari?

+ Paura della solitudine. (Intesa come rimanere solo per lunghi periodi, essere senza amici o essere senza punti fissi nella vita).

# Cosa hai provato quando hai ucciso per la prima volta?

+ Terrore e soddisfazione. Dopo un po’ ci si fa l’abitudine. Ormai lo vedo come fare del bene. Alla fine avvicino le persone al regno dei cieli e alle divinità per cui tanto pregano.

# Dammi almeno 3 elementi del tuo carattere

+ Cinico

+ Simpatico

+ Ingannatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene ragazzi! La bisboccia è finita, è ora di darsi da fare! sbottò Ben già proteso all'azione, non vedeva l'ora di cominciare il suo primo incarico. Dopo quel duro addestramento e aver superate tutte quelle prove si sentiva carico e pronto...

Praticamente ci han già preparato tutto i capoccioni, dovremmo solo decidere chi vuole fare l'attore e prendersi la parte del mercante. Poi basterà prestare attenzione e agire con scrupolo come ci hanno ben insegnato aggiunse poi. Non era ancora molto sicuro su come comportarsi in questo gruppo ma faceva affidamento sulla sua parlantina per aiutare a creare dei legami solidi, la fiducia era molto importante per le loro missioni.

Spoiler:  
ben è un uomo dalla carnagione chiara, gli occhi scuri, i capelli abbastanza lunghi da coprire la base del collo ma raccolti in modo da non coprire le orecchie. Abituato a sorridere anche davanti alle situazioni più difficili. Corporatura resistente ma muscoli non molto definiti, abbastanza alto per gli standard umani, nessun segno particolare, nessun tatuaggio.

@DM

Spoiler:  
è il mio primo post da giocatore quindi ho mille dubbi... Quando ti devo dire la lista degli incantesimi giornalieri? Ti devo comunicare quando il personaggio prega per riceverli? Va bene questo stile narrativo o devo toglier la terza persona e esser più diretto? Grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Descrizione:

Spoiler:  
Naran Bataar è un giovane elfo di bell'aspetto, con lunghi capelli scuri e occhi verdi che cercano di non farsi sfuggire alcun particolare. Indossa una veste verde e marrone, che ricorda i colori della foresta, dotata di un cappuccio che indossa se deve dare meno nell'occhio. Quando le circostanze lo permettono, preferisce girare armato, portando il suo arco a tracolla, la faretra a portata di mano dietro la schiena e il pugnale alla cintura.

Ascolto il chierico umano, Benjamin, che prende l'iniziativa e cerca di organizzare il gruppo. Sembra emozionato all'idea di cominciare il lavoro. Questi umani, sono una razza così... veloce. Rispondo con calma: "Non penso di essere la persona più adatta per impersonare un mercante. So qualcosa di commercio, ma mi manca la capacità di persuasione tipica dei venditori. Preferirei fare la guardia del corpo."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Descrizione:

Spoiler:  
[ATTACH=CONFIG]13925[/ATTACH]

Davanti a voi si presenta un ragazzo che indossa un' armatura di cuoio, porta un pesante scudo di metallo e una lancia corta.

Ha la pelle ambrata atipica per la città di Loha, i suoi capelli sono rasati e non ha nemmeno un pelo sul viso.

Da dopo il giuramento non una parola è uscita da Adair, quando ad un tratto lo sentite parlare a fatica come se stesse lottando contro qualcosa

Mio padre è una guardia del corpo ...io l'ho seguito fin da piccolo...non penso di essere portato nel commercio, dobbiamo cercare di essere credibili o falliremo!

Finite le parole notate tutti la mascella stretta con forza e i muscoli tesi.

Non dovremmo perdere tempo in questa locanda, il futuro di Loha da oggi è sulle nostre spalle!

Grazie padre, con il tuo addestramento sono riuscito a diventare un Osservatore, spero di non deluderti.

Mi devo fidare di questi ragazzi se Lars ha deciso di farli diventare osservatori, St. Cuthbert guida le nostre azioni.

@tutti

Spoiler:  
Speriamo di divertirci:D anche se con questo musone nel gruppo sarà difficile;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincent

@Descrizione

Spoiler:  
Vincent vi si avvicina con un sorriso sul volto e una bella parlantina. È un bell'uomo dai capelli biondi e dagli occhi verdi, il viso squadrato e vissuto lo rende molto affascinante. Porta vestiti leggeri e un lungo mantello nero nasconde le sue due spade, una allacciata ad altezza della vita, mentre l'altra infoderata sul retro della schiena. Ogniuna delle spade porta avvolto sull'elsa un nastro rosso.

La cerimonia è lunga e un po' noiosa

Agite come fantasmi? Quello che faccio sempre!

Quando abbiamo tutti giurato, come se giurare valesse molto, finalmente si festeggia. Tutti seduti al tavolo riceviamo il nostro primo incarico, e subito tutti iniziano a dire la loro per organizzarci

Chi farà il mercante? dico appoggiando la mano sulla spalla di Benjamin Mi sembra che il nostro amico Benjamin se la cavi egregiamente con le parole! Sarebbe davvero uno sbaglio se non lo facessi tu, io al massimo potrei dare una mano. dico con un bel sorriso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh va bene, a me tocca il mercante ma dovrò vestire in borghese, qualcuno dovrà portarsi appresso il mio equipaggiamento da battaglia, chi si offre volontario? dico rivolto al gruppo. e tu fammelo un bel sorriso che finalmente siamo una squadra! aggiungo guardando Aldair.

@dm

Spoiler:  
ogni mattina Ben prega il sole all'alba per poter ricevere i suoi incantesimi come gli hanno insegnato alla sua iniziazione da chierico.

Oggi ha preparato: Individuazione magico, luce, riparare. 2x cura ferite leggero+ incantesimo di dominio ingrandire persone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovandomi coinvolto nella discussione dico freddamente: Per il successo della missione sono pronto a tutto, ma penso che sia più pratico nascondere il tuo equipaggiamento nel carro che ci forniranno domani, un eccessivo carico potrebbe compromettere la mia capacità combattiva termino facendo un sorriso molto poco sincero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendevo dire una volta scesi dal carro ovviamente, dovremo indagare un po' prima di abbandonare la copertura e se fossimo costretti a un inseguimento o uno scontro senza le mie armi sarei abbastanza inutile. E la cosa del sorriso.. Lasciamo perdere ok? ribadisco io. Spero vivamente che la copertura non dia problemi, sarebbe veramente seccante essere costretti a combattere senza aver ancora indossato l'armatura!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincent

Perfetto! Allora i ruoli sono stabiliti. Non ti preoccupare, Benjamin, nel caso terremo occupata noi la minaccia e ti daremo il tempo di armarti; d'altronde siamo le tue guardie del corpo! dico scherzando e facendo l'occhiolino.

Comunque non è ancora il momento di preoccuparsi, la copertura reggerà se agiremo con astuzia e non avremo problemi a raccogliere le informazioni che ci servono, vedrete!

@Dm

Spoiler:  
Forse una prova di conoscenze mi dirà qualcosa in più sulla nostra destinazione: conoscenze locali---->+5

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK compagni, scusate la poca fiducia, avete ragione dovrebbe funzionare. Ci potrebbe servire qualcosa prima di partire, passiamo da un emporio o siete a posto? domando al gruppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincent

Spoiler:  
Non ti viene molto in mente, ma di una cosa sei certo... dovendo passare per una delle strade battute dai mercanti il pericolo di incontrare briganti e tagliagole è alto. Negli ultimi anni il numero dei delinquenti che tormentano i viaggiatori è aumentato a dismisura. Nessuno viaggia più senza adeguata scorta.

Ecco la mappa, non posso editare il vecchio messaggio. La vostra destinazione è alla lettera H.

v4jIGE.png

Spoiler:  
post-19958-14347053002579_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincent

Io sicuramente devo passare a prendere provviste, a pancia vuota non riesce a pensare lucidamente.

@Dm

Spoiler:  
Appena posso compro 7 razioni da viaggio. Appena posso aggiorno la scheda e mi tolgo 4 m.o.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispondo ai dubbi di Benjamin: "Il mio lavoro consiste nell'evitare brutte sorprese, quindi se tutto va bene dovresti avere tutto il tempo necessario per prepararti a dovere."

Il discorso passa poi al viaggio: "A me farebbe comodo qualche oggetto, in effetti. Al momento ho con me solo gli attrezzi del mestiere, ma mi manca l'attrezzatura da viaggio."

@DM:

Spoiler:  
Compro:

Acciarino e pietra focaia [1 mo]

Corda di canapa (15 m) [1 mo]

Rampino [1 mo]

Lanterna schermabile [7 mo]

Olio (2 litri) [4 ma]

Giaciglio [1 ma]

Razioni da viaggio (7) [3 mo, 5 ma]

Otre [1 mo]

Sacco vuoto [1 ma]

Totale: 15 mo, 1 ma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adair al-Din

Buona idea Benjamin, anche io devo fare delle compere, sapete quanto durerà il viaggio per Fondoalto?poi aggiungo... Per quanto riguarda il sorridere prometto di allenarmi dette queste parole cerco di fare un sorriso più rilassato e sincero.

Se lavoreremo come una squadra le cose andranno bene. Mi guardo attorno e osservo l'interno della locanda ed eventuali clienti.

@DM

Spoiler:  
osservare+0

come provviste compro: zainco, otre, giaciglio e sacco, pietra focaia con acciarino, lanterna schermabile e olio e razioni di viaggio fino ad arrivare a Fondoalto partendo da 83 mo dovrei spenderne 14 e 3ma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accompagno il gruppo all'emporio più vicino e anche io mi rifornisco di tutto l'occorrente per il viaggio.

Approfittando dell'attimo di tranquillità inizio a socializzare con gli altri componenti del gruppo.

@DM

Spoiler:  
Compro:

Acciarino e pietra focaia [1 mo]

Corda di canapa (15 m) [1 mo]

Rampino [1 mo]

Torce x3 [3 mr]

Giaciglio [1 ma]

Razioni da viaggio (7) [3 mo, 5 ma]

Otre [1 mo]

Sacco vuoto [1 ma]

Totale: 7 mo, 7 ma, 3 mr (già aggiornata la scheda)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver fatto le spese necessarie tornate ai vostri alloggi per riposare in vista del viaggio che vi attende. Il mattino seguente, appena sorto il sole, siete già tutti pronti avanti la locanda. Avanti alla sua porta vi è un anonimo carretto trainato da 2 robusti muli. Il contenuto è nascosto da un grande lenzuolo bianco, quando lo alzate per sbirciare vedete all'interno una grande quantità roba come specchietti, utensili da lavoro, collane, bracciali, abiti di vario tipo e cianfrusaglie varie. Poco dopo siete già in cammino....

Come procedete lungo la strada?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adair

Vedendo il carro: Mercante a te la guida del carro, io starò alla tua sinistra al chè appoggio il mio zaino all'interno del carro e mi dispongo alla sinistra del carro pronto a partire e penso saranno sufficienti queste mercanzie a giustificare una scorta di tre uomini?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver fatto la spesa torno a casa e preparo i miei bagagli, mettendo gli attrezzi più importanti nello zaino e quelli di cui avrò bisogno più sporadicamente in un sacco. Poi, dopo cena, mi ritiro a meditare. La mattina, dopo una buona colazione e un rapido ricontrollo dei bagagli, mi avvio verso la locanda, dove trovo pronto il carro trainato da due muli. In breve anche tutta la compagnia è riunita e siamo pronti a partire. Poso il mio sacco su un fianco del carro, sotto il lenzuolo, in modo che sia facilmente raggiungibile.

Appena usciti dalla città vado in avanscoperta, rimanendo alcune decine di metri davanti al carro, dove possibile non troppo in vista. Da qui controllo il sentiero e i dintorni per evitare brutte sorprese alla carovana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver comprato il necessario torno a casa. Dopo un'abbondante cena preparo tutto il mio equipaggiamento, lucido le mie spade e controllo l'arco; tutto è pronto. Svegliatomi, dopo aver mangiato qualcosa, arrivo davanti la locanda e vedo che quasi tutti i miei compagni sono già presenti.

Prima di partire voglio dirvi che molto probabilmente subiremo un attacco, meglio non abbasare mai la guardia. Banditi e tagliaborse sembrano essere molto più numerosi che un tempo, e quei diavoli sanno come tendere agguati. Ti consiglio, caro Benjamin, di indossare la tua armatura; d'altronde non è così insolito che un mercante tenga alla sua pellaccia e ultilizzi un'ulteriore protezione...anche se noi bastiamo. concludo con un meraviglioso sorriso.

Comunque sia se decidi stare senza armatura mi siedo sul carro, così nel caso tentino di attaccarti ci penserò io a fargli la pelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Passo una tranquilla serata a casa, dopo una bella dormita e un'abbondante colazione controllo il mio equipaggiamento. Mi avvio verso il punto di incontro deviando per la mia vecchia casa per salutare la vecchiaccia. Sono il terzo ad arrivare alla locanda, poco dopo arriva Vincent e mi rivolge la parola.

Mi pare ragionevole Vincent, non avevo pensato a dei banditi. Viaggeremo armati e una volta vicini alla città inizieremo a preparare la copertura. Nel caso di attacco non ci faremo cogliere impreparati. Teniamo d'occhio eventuali gesti di Naran dalla posizione in avanscoperta dicendo ciò poso la borsa con tutto il necessario per il viaggio vicino a quelle dei miei compari, sotto al lenzuolo, tenendo però la mazza a portata di mano. Mi siedo alla destra di Adair e partiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.