Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

[3.5] Preludio e Invasione


Madlefty

Recommended Posts

Dopo aver marciato per le valli della Contea di Sann, e aver messo a ferro e fuoco gli approvvigionamenti di grano delle campagne limitrofe, l'esercito di Coldmont ha finalmente raggiunto le porte dell'omonima città e capitale, Sann.

Nelle mire espansionistiche di Lord Eric Fogliarossa, conte di Coldmont, Sann è entrata al primo posto velocemente: alcune spie hanno riferito che Sann, fintamente devota alla Dea delle messi Chauntea, sta ospitando e appoggiando Akron, Stregone Oscuro del Dio Talos.

A sostenere l'esercito è stato chiesto l'aiuto del Sacro Ordine del Calice, un gruppo di cavaliere, sacerdoti e paladini dedito al bene e alla legge.

Lord Peinar Chevalier, Alto Cavaliere del Sacro Ordine, feudatario di Southvale, nonché tuo padre, ha insistito per mandare te come rappresentante, e occhi dell'Ordine.

Primavera, tarda mattinata.

Spoiler:  
post-19440-14347052804114_thumb.jpg

Le vesti rosse dell'esercito di Coldmont sembrano tante formiche, mentre si ammassano tra i monti e le valli che circondano Sann.

Il piccolo lago riflette la luce del sole, ignaro della sanguinosa battaglia che si sta preparando ai suoi piedi.

Le tende sono innumerevoli, ma quella del Lord, così come la tua e quella dei Comandanti, è molto facile da trovare, ergendosi al centro dell'accampamento come giusto fulcro dell'intera campagna di conquista.

Anche da dentro la tua tenda, senti l'aria fremere e vibrare per la sete di sangue e violenza che si sta librando attorno a te, come un mucchio di cani rognosi che si preparano ad assaltare un gregge.

Terion Lockwood, tuo scudiero e cavaliere di appoggio, entra nella tenda mentre stai finendo di sistemarti l'armatura.

Sir Roland, il comandante Lord Fogliarossa gradisce la tua presenza nella tenda di comando.

I suoi onesti occhi nocciola tradiscono l'agitazione del momento, mentre si passa la mano sui capelli quasi completamente tagliati a zero. Vedi lievemente l'ombra di una barba, e ti chiedi se finalmente, nonostante l'età, una parvenza di virilità possa colpire il tuo scudiero.

Poco importa, purché se la cavi a combattere.

Spoiler:  
A te, e buon inizio! :)

Se qualcosa non ti è chiaro, chiedi pure! Ho voluto fare un'introduzione veloce della situazione!

Mi raccomando, descrivi il tuo personaggio!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 275
  • Created
  • Last Reply

Roland

Spoiler:  
Roland é un uomo di statura media e dal fisico prestante, sviluppato dopo innumerevoli ore di allenamento marziale. La sua discendenza nobile é evidente sia dal portamento, fiero e sicuro, sia dall'aspetto curato con capelli pettinati ed una lieve barba rasata corta. Il suo bell'aspetto e l'energia che sprigiona la sua personalità lo rendono subito una persona interessante agli occhi di molti. Arguto, intuitivo, leale, ha imparato l'etichetta assieme all'uso della spada ed ora desidera farne un uso saggio per onorare la causa del Sacro Ordine del Calice.

Finito di indossare l'armatura mi allaccio alla cintura la spada, simbolo del mio rango e baluardo del mio onore.

Poi controllo che i capelli siano a posto e mi spolvero la veste con un gesto della mano.

Quando il mio scudiero entra nella tenda e annuncia la richiesta del Lord gli sorrido: Terion, se non impari a stare calmo farai una pessima impressione davanti al Lord.

Vedo l'espressione di Terion diventare addirittura preoccupata ma io continuo a sorridere Oh si tu verrai con me! Sei il mio scudiero ed il tuo compito é annunciarmi. Ricordati di rendere omaggio prima al Lord e ai Comandanti, annuncia il mio grado e poi resta in silenzio un passo alla mia destra. Queste lezioni ti serviranno se vorrai l'investitura.

Con le mie ultime parole spero di infondere motivazione nel compito che spetta a Terion.

Sono quindi pronto ed esco dirigendomi con passo calmo e sicuro alla tenda di comando.

Essere gli occhi dell'ordine. É un compito arduo, ma é mio dovere. Prego Tyr perché mi infonda saggezza e giudizio.

Link to comment
Share on other sites

Terion Lockwood non perde tempo. Si sistema le vesti, e annuisce.

Quando esci dalla tua tenda la luce del sole ti abbaglia, nonostante siate così a nord. L'aria fresca è una benedizione, per un uomo in armatura, ma il vento comincia ad essere lievemente fastidioso ed a sollevare lembi di seta ovunque.

Passate vicino ad un gruppo di fabbri, che tengono la testa bassa e non vi guardano nemmeno, per poi arrivare vicino alla tenda di comando.

Terion si osserva attorno.

Credo ci siano altri comandanti all'interno della tenda, sir Roland. Qui ci sono molte guardie con diverse sfumature sui vessilli.

Davanti alla tenda, ci sono alcune guardie.

E' la seconda volta che incontri Lord Eric Fogliarossa. La prima è durata qualche secondo, quando ti sei presentato al suo servizio. Tutto ciò che sai di lui, l'hai sentito dagli altri soldati, anche se tendono a non parlarne con te nei paraggi. Per loro sei al livello dei comandanti, non al loro livello.

Link to comment
Share on other sites

Roland

É diventato attento, non é più il ragazzino che due anni fa mi hanno assegnato sorrido dentro di me nel constatare i progressi di Terion, mentre il mio volto resta severo e non decifrabile.

Mi fermo a pochi passi dalla tenda di comando Molto bene Terion, ripassiamo l'araldica. Ora dimmi che vessilli vedi ed associali alle relative casate. Sapere con chi deve parlare l'Ordine é un ottimo punto di partenza, e ci darà un possibile vantaggio nel capire le alleanze o la situazione generale.

E nel frattempo penso a che uomo sia Lord Fogliarossa. Cerco nella mia memoria informazioni sulla sua famiglia o sulle sue gesta. Ogni dettaglio può essermi utile.

@DM

Spoiler:  
uso Conoscenza (Nobiltà e Regalità) +6 per riconoscere i vessili e i Comandanti (quando Terion sbaglia :D) e per avere informazioni su Lord Fogliarossa
Link to comment
Share on other sites

Terion cerca di indovinare tutti i vessilli, tutte le casate, e solo in due casi sbaglia.

Insieme, riuscite ad identificare i generali.

Screamforge, famoso anche fuori da Coldmont, giusto ma spietato.

Bulleagle, figlio di un Lord di una Contea dimenticata, passato al servizio di Eric Fogliarossa.

Sunshadow, l'unico comandante elfo, famoso proprio per questo e per poco altro.

Graybrave, un comandante molto vecchio, ma che non ha alcun figlio.

Wyrmoakì, uno strano comandante straniero che si è meritato il grado che porta in molte campagne di conquista.

Spoiler:  
Non è necessario conoscerli tutti a memoria :D quando parleranno o li vedrai li descriverò ancora, non preoccuparti!

Parlando invece del re, nel vostro cammino, Terion Lockwood cerca di riassumere.

Quindi, la sua famiglia possiede la Contea da molte generazioni, ed è una delle Contee più grandi e ricche del regno di Highloch.

Riesce a mantenere il potere con un clima rigido e con una gestione quasi maniacale, commerciando vesti, vino e farina. E, se non ho capito male, riesce a mantenere nella sua Contea addirittura cinque gilde?

E quasi pazzesco. Se non fosse così amico del re, si potrebbe pensare che quest'ultimo debba avere paura di lui.

Poi si ferma e ti guarda, per paura di aver parlato troppo e per aver dato troppa aria ai suoi pensieri.

Spoiler:  
Questo è quello che sai col tiro, l'ho giocato come riassunto! E' quello che puoi sapere della sua personalità e del suo valore.
Link to comment
Share on other sites

Roland

Lancio una veloce occhiata a Terion, per confermare il suo errore pensa dove sei e con chi stai parlando, prima di dare voce ai tuoi pensieri. Però su una cosa potresti avere ragione. Durante il mio addestramento mio padre mi ripeteva sempre: "Tieniti stretto gli amici, e ancor più stretto i nemici". Come imparerai il concetto di "amicizia" per un nobile o un Lord é diverso dalla fratellanza tra due cavalieri.

Do un'ultima occhiata alla tenda di comando ed assaggio la fresca aria mattutina come se potesse infodermi ancora più sicurezza.

Forza é ora, non facciamoli attendere o sarebbe scortese.

Faccio cenno a Terion di precedermi per annunciarmi al Lord ed ai Comandanti.

@DM

Spoiler:  
va benissimo così :D non ho info su amicizie di questi comandanti con Lord Fogliarossa giusto ? (A parte uno che gli ha giurato fedeltà) e i Comandanti non sono fedeli ad un Lord in particolare ? Sono "al soldo" ?
Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Info su amicizie no!

Per quanto riguarda di solito i comandanti, ce ne sono di entrambi i tipi. Di solito quelli con posizioni più alte, o maggiormente rispettati, sono quelli fedeli, potresti capirlo parlandoci

Terion, abituato all'etichetta, avanza.

Lord Roland Chevalier, di Southvale, Cavaliere del Sacro Ordine del Calice, accetta l'invito del Lord Conte Fogliarossa.

I soldati chinano la testa al passaggio di Roland, mentre entra nella tenda di comando.

Più di venti metri quadrati ospitano scudi, spade ed altri trofei ai lati, mentre al centro un enorme tavolo ricoperto di carte è circondato da sei uomini consumati.

Insieme a loro, sta un uomo dai lunghi baffi, ricoperto da una veste blu.

Ti rendi conto velocemente di essere il più giovane li dentro, e questo potrebbe giocare a tuo sfavore.

Gli uomini alzano la testa, e tra essi riconosci alcuni dei comandanti (quelli che conosci di viso) e il Conte Eric.

Uno degli uomini, Graybrave, il vecchio scapolo, si tira indietro i capelli completamente bianchi e avanza.

Lord Chevalier, io come molti altri a questo tavolo conosciamo tuo padre. Benvenuto!

Gli altri non sono così cordiali, alcuni smettono di osservarti, conte compreso, mentre in altri riconosci uno sguardo di superiorità.

Link to comment
Share on other sites

Roland

Appena entro faccio un inchino cordiale ma appena accennato così che il gesto faccia capire il mio rispetto per i presenti ma anche il fatto che non sono un loro sottoposto.

Prendo posizione all'ingresso con aria solenne e la mano destra poggiata sull'elsa della spada.

Conosci mio padre, ma non me. Se cerca di sminuirmi non devo stare al suo gioco.

Miei Lord e Comandanti, é per me un onore rappresentare l'Ordine in questa occasione lascio correre il fatto che non conoscano il mio nome ma sottolineo il mio ruolo.

Mi avete mandato a chiamare, Lord Fogliarossa. Sono a vostra disposizione.

Tengo per me le domande, le devo giocare bene così do una rapida occhiata al tavolo colmo di carte e missive mentre ancora Lord Eric Fogliarossa non mi concede attenzione.

Poi aspetto, secondo l'etichetta, che sia lui a parlare per primo.

@DM

Spoiler:  
butto un occhio tra le carte per vedere se c'è un sigillo che mi sembra strano! Osservare +4
Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Ad un'occhiata veloce vedi mappe, progetti, elenchi e qualche missiva, ma niente simboli

Graybrave sorride ancora mentre si tira indietro, e pensi che il suo sorriso sia sincero.

Il conte Eric solleva finalmente la testa, e scorgi in lui un interesse quasi strategico.

L'impressione che hai, come la prima volta, è di avere di fronte un calcolatore.

Sir Roland Chevalier, è un onore avere un rappresentante del Sacro Ordine alla nostra tavola di battaglia. Deve scusare i nostri modi, ma siamo alla vigilia di un assalto, e il tempo è più tiranno di alcuni lord.

Alcune risate si fanno sentire, ma c'è chi rimane concentrato su ciò che sta studiando.

Sann ha un'eccellente difesa, ma contiamo di batterla. Ti interessi di battaglie, Roland?

Noti subito che il passaggio al "tu" è fatto di proposito, ora, come per rendere tutto più colloquiale e intimo.

Link to comment
Share on other sites

Roland

Cambiare tono alla conversazione togliendo le regole dell'etichetta sarebbe sconveniente. Non sono qui per essere "amico" di Eric, ma per valutarlo, per cui mantengo la mia formalità.

Ho partecipato a vari conflitti, mio Lord, ma li ho vissuti tutti dalla prospettiva di una mischia in mezzo ad un campo di battaglia. Non sono uno stratega, se é questo che intendete.

Soppeso le prossime parole per iniziare la mia schermaglia verbale e provare un primo affondo.

Ma dubito di essere stato convocato per condurre un'armata o fornire consigli su tattiche militari. La Contea di Sann é oramai sotto il vostro controllo e manca solo la capitale. Ora, mio Lord, in cosa l'Ordine può essere d'aiuto alla vostra campagna ?

Penso alle voci, circolate durante i giorni scorsi, che riguardano un culto di Talos presente dentro la città. Talos ed il suo stregone Akron. Che Eric stia nascondendo la sua campagna di conquista dietro una finta "guerra sacra" contro un presunto tempio blasfemo ? É questo forse che dovrei capire.

@DM

Spoiler:  
uso Percepire Intenzioni +6 sulla prossima risposta di Lord Eric. Cerco di capire se mi nasconde qualcosa (sul culto di Talos, se ne parla, o sulla richiesta all'ordine). Altra cosa, le voci sul tempio di Talos sono giunte da Lord Eric giusto (tramite le sue spie) ? L'Ordine quindi non ne sapeva nulla.
Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Si le voci su Talos derivano solo dalle spie di Coldmont

Il comandante Greybrave si passa nuovamente la mano sui capelli bianchi, e rimane ad ascoltarvi interessato.

Il Conte invece non sorride, ti chiedi se abbia mai sorriso, in effetti.

In realtà non manca solo la capitale. Ci è stato riferito che parte del culto si è ritirato nell'ultima città di Sann, governata dal figlio del Conte. Una famiglia corrotta, infedele.

Dall'Ordine, gradiremmo un aiuto per evitare che il male si diffonda sulle nostre terre. Il Re tende a non guardare a questa parte del suo regno, ma il Dio Talos ha gettato un'ombra su di noi.

Viene fermato da un paggio, che gli chiede come procedere per quanto riguarda gli allenamenti e i rifornimenti, almeno due volte durante questo discorso.

Il Conte si passa una mano sugli occhi.

Veniamo a te, Sir Roland Chevalier, nello specifico. La veste blu, che vedi alle mie spalle, è un incantatore. Nella mia contea, c'è un circolo di cinque di loro. L'incantatore dalla veste Bianca è stato catturato da Sann, e noi lo rivogliamo.

Fa una pausa, e attende con sguardo indagatore una tua reazione.

Spoiler:  
Nella prima parte del discorso, percepisci che c'è qualcosa di non detto. Potrebbe essere cose che non reputa vitali per te, o altre che vuole invece nascondere.

Per quanto riguarda l'incantatore blu dai lunghi baffi neri, hai notato che quando ne ha parlato alcuni si sono irrigiditi.

Le superstizioni sono dure a morire.

Link to comment
Share on other sites

Roland

Cos'é che mi nascondi, Eric ?

Alla parola "incantatore" anche la mia reazione sarebbe di irrigidirmi. Ma questo é un alleato, almeno per ora, e resto calmo ed impassibile.

Spero solo non stia compiendo un sortilegio dentro questa tenda.

L'Ordine é sempre alla ricerca di seguaci di divinità oscure, Lord Fogliarossa. Se ci avesse informati prima l'Ordine avrebbe mandato i suoi Paladini a debellare il culto.

É chiaramente una frecciatina per testare la reazione di Lord Fogliarossa. Non posso azzardarmi a insinuare qualcosa, sono da solo, e anche come rappresentante dell'Ordine potrei rischiare molto.

Sminuisco quindi l'affermazione passando ad altro.

Ma avrete avuto i vostri motivi, forse il tempo era "tiranno" come avete detto. Ora, per poter procedere, ho bisogno di un quadro della situazione. Quello che chiedete all'Ordine é di liberare il vostro incantatore, corretto ? continuo a parlare perché é evidente che la richiesta sia quella avete già tentato una via diplomatica con il figlio di Lord Warseal ?

Penso rapidamente alla casata Warseal. Possibile che la casata Warseal fosse tanto corrotta ? O forse il culto era come una serpe in grembo, nato a loro insaputa ? Qui non troverò le risposte, almeno non da Eric.

@DM

Spoiler:  
uso ancora Percepire Intenzioni +6 per capire se Lord Fogliarossa mi mente :D poi uso Conoscenza (nobiltà e regalità) +6 per avere informazioni sul figlio di Lord Warseal. Non solo, anche per avere info sulla casata Warseal in genere e sapere se il Lord era una persona magnanima o crudele.
Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Il lord non sembra mentire, sembra davvero focalizzato sull'incantatore. Invece, le tue conoscenze dei Warseal non sono grandi: sai che il Conte è vecchio, e che ha dato due città ad altrettanti figli, ma poco altro.

Mentre con la coda dell'occhio vedi stranamente il tuo scudiero dare un'occhiata fuori dalla tenda, il Conte parla.

Il tempo, e il fatto che l'Ordine difficilmente può accusare un conte, per quanto potere abbia. Ci serve un suo rappresentante, per garantire le prove.

Poi, il mago al servizio del Lord avanza senza essere convocato a parlare.

Ho scoperto solo ieri che il mio fratello di studi è vivo, Sir Roland Chevalier di Southvale.

Vorremmo voi, a negoziare il suo rilascio. E a vedere la situazione all'interno.

Link to comment
Share on other sites

Roland

Dopo aver constatato che Lord Eric probabilmente mi sta dicendo il vero, smetto di essere sospettoso e mi rendo disponibile.

Al movimento del mio scudiero mi sposto di qualche passo prima di parlare, fingendo curiosità per la mappa di battaglia sul tavolo ma mirando invece ad avere l'apertura della tenda sul lato, invece che alle spalle.

Con noncuranza getto un'occhiata oltre l'apertura mentre penso alle parole dell'incantatore. In effetti mi rendo conto di non sapere bene come rivolgermi a lui. Non credo che abbia un titolo nobiliare ma non voglio mancargli di rispetto.

Mi domando in che circostanze sia stato catturato, stava forse cercando di colpire il culto da solo ? Comunque l'appartenenza all'Ordine mi pone sopra le parti, mio signore, non vedo problemi a tentare di parlamentare per il rilascio del vostro confratello. Ma il figlio di Lord Warseal vorrá qualcosa in cambio. Di certo non puó chiedere che lasciate il regno di Sann, non per un uomo solo. Dunque cosa posso offrire ? O meglio cosa siete disposti ad offrire ? in questa ultima richiesta mi rivolgo anche a Lord Fogliarossa, sapendo che é lui a prendere decisioni simili.

Dovrò andare da solo, non posso muovermi con gli uomini di Lord Fogliarossa che mi seguono ovunque. Così potrò fare luce su questa situazione, magari fare domande sul culto di Talos.

Link to comment
Share on other sites

Il Conte annuisce, ma prende tempo, come a valutare quello che davvero può valere la veste bianca.

Offriamo la sopravvivenza della famiglia Warseal. Lord warseal era un mio amico, molto tempo fa. La legge mi da il diritto di ucciderlo, quando conquisteremo Sann.

Nessun forse, da per scontato che conquisti.

Garantisco la sopravvivenza e la libertà di un figlio maschio.

Spoiler:  
Percepire intenzioni, non è d'accordo con questa offerta, sembra che la proponga controvoglia. Il mago vale davvero così tanto?

Quando poi avanzi, e ti guardi attorno, vedi che anche il comandante Bulleagle, un grosso uomo passato al servizio del Conte Fogliarossa, si alza per uscire.

Quando sposta la tenda, vedi del movimento. E, con tua sorpresa, uno dei fabbri che hai visto prima che passa in velocità.

Spoiler:  
Per ora quindi nessuno ha gridato aiuto o allarme, c'è del movimento. Parli col conte, fai qualcosa..?
Link to comment
Share on other sites

Roland

La libertà del figlio ... deve essere molto importante quello stregone ... O forse Eric ha più paura di perdere lui che della vendetta del figlio di Warseal

Do quindi voce a parte dei miei pensieri mentre mi rivolgo al Lord Fogliarossa.

L'uomo dalla veste bianca é molto importante per voi, mio Lord. Ma sembra un scambio ragionevole e Lord Warseal, per la situazione in cui si trova, non può sperare in nulla di più con la prima affermazione faccio capire di aver chiaramente intuito la sua riluttanza a fare l'offerta.

Per portare a termine l'incarico avrei bisogno ... sto per avanzare le successive richieste per la missione, quando la mia attenzione ricade su quanto accade all'esterno.

C'è del fermento là fuori, mio Lord, eppure non ho udito corni suonare giro la testa verso l'apertura della tenda e guardo fuori mentre istintivamente porto la mano alla spada al mio fianco.

@DM

Spoiler:  
se Lord Fogliarossa mi da bado e va subito fuori a controllare lo seguo. Altrimenti prendo l'iniziativa e vado a guardare di persona.
Link to comment
Share on other sites

Lord Eric Fogliarossa ti guarda con un cipiglio, ma si volta subito verso i suoi comandanti.

Verificate che sia tutto a posto.

Sunshadow, il comandante elfo, estrae la spada elegante che porta al fianco, e insieme a Wyrmoakì, il comandante straniero, esce dalla tenda dopo aver annuito al conte.

Si cominciano a sentire alcune voci concitate. Poi, come dal nulla, senti un caratteristico rumore che ti fa accapponare la pelle in questo momento.

Clangore di spade.

Il comandante Screamforge estrae la sua arma.

Conte, rimanete nella tenda!

Il Conte è preoccupato, si guarda attorno. Lui non è armato.

Spoiler:  
Situazione:

Nella tenda siete rimasti tu, il Conte, Graybrave (il comandante anziano che ti ha accolto) e Screamforge. Quest'ultimo sta per uscire.

Insieme al Conte, c'è la Veste Blu.

Fuori dalla tenda, oltre ai tre comandanti, c'è il tuo scuderio, Terion Lockwood.

Vedendola come un round, cosa fai? :)

Link to comment
Share on other sites

Roland

Questa é la tenda di comando, stanno forse mirando a uccidere Lord Fogliarossa con un disperato attacco ?

Indico il retro della tenda ai due comandanti in difesa di Lord Fogliarossa.

Aprite un'apertura sul retro e portate in salvo Lord Fogliarossa se necessario, potrebbero essere qui solo per lui.

Sguaino la spada, la cui elsa é modellata a immagine dell'araldo della mia famiglia, e vado all'apertura sollevando con la mano libera il telo di copertura.

Con la stessa mano poi mi copro gli occhi abbacinati dalla luce del Sole del mattino mentre uso il braccio libero per tenere sollevato il telo.

@DM

Spoiler:  
vado all'ingresso e guardo fuori per capire quanto é grave quello che sta succedendo :D
Link to comment
Share on other sites

Il Conte e Graybrave annuiscono, mentre la Veste Blu comincia a frugare tra le maniche.

Appena apri la tenda, senti uno schizzo di sangue che ti arriva in faccia.

Davanti a te, un soldato è appena stato trapassato dalla spada di uno dei "fabbri", che sta cercando di estrarla.

La scena di fronte a te non ha alcun senso. Vedi un sacco di guardie morte lungo il perimetro che dista una decina di metri dalla tenda. Le ultime guardie stanno per essere trucidate da una decina di uomini, alcuni con le armature di Coldmont, altri travestiti da fabbri.

Ma c'è una domanda che ti aleggia nella mente: come hanno fatto a fare così in fretta, senza far scattare alcun allarme nell'accampamento?

Di fronte a te, il comandante elfo Sunshadow, il grosso Bulleagle e l'enorme Wyrmoakì stanno tenendo a bada quattro soldati, lontani dalla tenda.

Morte a tutti gli infedeli! grida uno dei nemici.

Poco più in là, Screamforge, con la sua sciabola, è corso a dare supporto a Terion, il tuo scudiero, contro altri due.

Rimangono tre soldati, che stanno per accerchiare Terion e Screamforge.

Spoiler:  
Tutto chiaro? Molti soldati già morti, tutti di Coldmont, quindi tuoi alleati, e i comandanti sono divisi in due gruppi di fronte a te.
Link to comment
Share on other sites

Roland

ma come ? ma non ho tempo di formulare altri pensieri.

Una rapida occhiata e capiscono che i tre comandanti se la possono cavare mentre Terion e Screamforge sono in netta inferiorità.

Anche se il coraggio del mio scudiero mi fa apparire un leggero sorriso.

Ehi voi, Tyr guida la mia mano ma invece chi muove i vostri animi ? Avanti venite a dimostrarmi il vostro valore se ne avete ! Nessuno che ne ha il coraggio ? urlo sopra il clangore della spade rivolto agli assalitori mentre faccio roteare abilmente la spada nella mano e con l'altra faccio cenno di farsi avanti.

Arrivato ad un passo dall'assalitore travestito da fabbro che cerca di estrarre la spada da un cadavere, sollevo il piede per assestargli un calcio nello stomaco e gettarlo a terra.

Il mio codice d'onore impone un combattimento alla pari e non sia mai che io infierisca su un nemico che non può difendersi.

@DM

Spoiler:  
uso Test of Mettle (azione gratuita) sui presenti, sono influenzati solo se CR 2+ (mio livello -2) e Volontà CD 15 oppure mi devono prendere come nemico da attaccare (non in modo stupido :D). Poi mi posiziono di modo da coprire l'area dell'entrata e con l'azione standard provo uno "sbilanciare" sul finto fabbro con la spada incastrata (confronto di Forza, ho +2)
Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.