Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Hexcrawl : Parte 12 - Al Tavolo

Justin Alexander ci offre un resoconto di come arbitra una delle sue partite di hexcrawl

Read more...

Morte da checklist!

Oggi Gareth Ryder-Hanrahan parla di come sfruttare le abilità di GUMSHOE e dei GdR basati su questo sistema per aiutare i DM a creare nuove avventure. 

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Brancalonia - L’Impero Randella Ancora

Brancate la nuova espansione di Brancalonia e difendete il Regno dalla calata alemanna!

Read more...

Sondaggio su Viaggiatori del Multiverso

La WotC ha reso disponibile il sondaggio riguardante l'ultimo Arcani Rivelati, dedicato al Multiverso.

Read more...

La Terra dei Fiori #4: Nalta

Continuiamo a scoprire altri luoghi di Centerra, il mondo veramente particolare inventato da GoblinPunch.

Read more...

variante dello stregone e delucidazione sui famigli


Jinx
 Share

Recommended Posts

ciao sono nuovo del forum ,e mi servirebbe un aiuto su alcune meccaniche del gioco al fine di ottenere il massimo divertimento dal mio stregone senza incappare in contraddizioni col mio BG

giochiamo alla 3,5 , i manuali che usiamo : discutiamo col DM se possiamo implementare o no certe cose ,sicuramente usiamo i più famosi (perfetti , TeS ,CeS,DdF,LdfT e adattamenti della 3 se necessari)

scrivo in breve il BG del mio personaggio :

Noa Blaze è un giovane ragazzo nato in un piccolo vilaggio (talmente piccolo da non meritare un nome)

all età di 12 anni uccide involontariamente un coetaneo tramite l'uso di una strana energia, scoprendo così

di avere attitudini verso la magia arcana.

bandito dal villaggio ,viene trovato in fin di vita da un ricercatore dell accademia arcana.curato e nutrito,

viene accolto nell accademia grazie a racocmandazioni del suo salvatore.

viene istruito nell arte della lettura ,impara svariate lingue , riceve un istruzione disciplinata nonostante la sua indole caotica

ma ,a differenza degli altri studenti , Noa riesce ad usare la magia in maniera istintiva ,causando l'invida e l'allontanamento dal gruppo.

essendo piccolo e snello di corporatura ,è sogetto a bullismo ,ciò lo porta ad affinare i suoi riflessi ,a isolarsi passando ore a leggere e studiare.

un incidente con dei famigli li procurerà una cicatrice sulla schiena e una totale diffidenza verso questi.

sempre più sogetto a bistrattamenti , sposta la sua attenzione sul ramo distruttivo ,occulto della magia e delle scienze .

come atto di vendetta verso i suoi aguzzini , il ragazzo li rinchiude in biblioteca ,dando fuoco allo stabile;

l'incendio viene domato ,nessuno rimane leso ,e Noa viene scacciato da scuola.

curioso e introverso, ricerca la conoscenza e vuole sempre apprendere , è bipolare, subdolo e spiritoso ,ride facilmente

e ride di ogni cosa, dove passa spesso porta involontariamente disordine e confusione ,il suo fine ultimo è la conoscenza e il controllo del proprio potere

adora i gatti ,gli orsetti di peluches, le esplosioni ,il fuoco e i dolci.

ok questo è il bg ,ora le caratteristiche

razza umano ,talento bonus e bonus abilità

caotico neutrale

classe: adepto del mana

per questa classe usiamo tutte le regole di uno stregone (manuale del giocatore 3,5) con le seguenti modifiche :

draconico come linguaggio bonus a scelta tra i linguaggi bonus

capacita di apprendere incantesimi come un mago (studiandoli da pergamente,libri ecc)

libro magico del folle infuocato( è il libro magico personale di Noa ,ma a differenza di un libro magico da mago esso conferisce -1 incantesimo conosciuto di lv 0 ,+1 incantesimoal giorno di lv 0)

non posso usare nessun famiglio

ora , la mia idea è di giocarmi un personaggio che sia vivo : in base a ciò che gli accade potra diventare buono ,o malvagio ,potra specializzarsi in una cosa piuttosto che un altra ecc

ma qui mi sorgono dei dubbi : ho fatto la scelta di negarmi il famiglio , ma i non morti ,in caso diventassi un necromante o simili , sono famigli o no ?

le creature evocate con evoca mostri ,son considerati famigli?

un altra idea che avevo era di portarmi dietro una bambola di pezza (tipo un orsacchiotto ) e quello , quando lo attivavo ,diventava tipo una specie di coso di peluches di taglia grande che picchiava come un fabbro ,in questo caso sto orsetto-picchiatore è considerato famiglio ?

un altra idea (sempre se la storia mi porterà a una scelta tale) è quella di biclassarmi anima prescelta (chierico) ,ora esiste un talento ,modo per far si che le super armaturone da chieirco non impediscano l'uso di incantesimi arcani?

ultima cosa, sapreste consigliarmi tipo un 3-4 CdP abbastanza toste per mono-stregone e/o stregone/chierico ? il personaggio sarà il classico Dps caster , quindi punto tutto sul fare danni enormi ,zero cac se possibile

in party abbiamo il mezz orco barbaro che sta in cac ,io che sto sulla distanza e un ladro/forse futuro ladro incantatore anche lui da cac

grazie a tutti delle delucidazioni

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 13
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Benvenuto!

Noto un po' di confusione, vediamo se riesco a sarti quelche risposta :D

Il famiglio è una capacità speciale di maghi/stregoni, è un animale che diventa un compagno dell'incantatore e man mano che questi aumenta di livello acquisisce determinate capacità speciali, viene tutto specificato nella tabella a fine pagina sulla classe dello stregone.

La scelta di famigli è limitata ad un ristretto numero di animali, quindi quelli e solo quelli possono diventare famigli. Inoltre il famiglio si acquisisce al primo livello, non è che se tu parti senza famiglio e poi a livello 4 cambi idea di spunta un famiglio dal nulla ^ ^

Quindi gli eventuali non morto o l'orso di peluches non sono famigli. Idem per le creature evocate con evoca mostri, non sono famigli.

Così a memoria non mi vengono in mente talenti che eprmettano dal nulla ad un incantatore arcano di indossare armature senza avere le penalità di fallimento di incantesimi, c'è però la cdp del geomante (mi pare perfetto sacerdote) che conferisce questa capacità. Se vuoi una cdp che faccia salire sia i livelli di incantesimi da mago che da chierico esiste il teurgo mistico nel manuale del dm.

Link to comment
Share on other sites

perfetto , quindi posso usare tutti gli incantesimi di evocazione senza problemi ,il geomante non mi piace molto , al contrario il teurgo mistico sul dm mi incuriosiva molto , altra cdp interessante è il magus del sangue (se non erro quello che usa il sangue come portale dimensionale )

ma principalmente volevo capire come giocarmi l'interazione con famigli e appunto quali erano veramente tali e quali no

Link to comment
Share on other sites

Concordo con Tamriel il famiglio si acquisisce al 1 liv da stregone e non in seguito e c'è una stretta scelta per gli animali i non morti o evocazioni non sono famigli ma se vorresti prenderlo in seguito ti consiglio sempre se hai la possibilità di prendere l'oggetto famiglio a cui cosa molto importante puoi trasferire i punti esperienza per poi consumarli per tipo scrivere pergamene o per incantesimi con quel costo è molto interessante come variante =). Per quanto riguarda la scelta delle cdp il magus del sangue è molto bella se poi vorresti fare qualcosa di più particolare riguardante gli elementi dai un occhiata al sapiente elementale acquisisci l'archetipo elementale con tutte le sue caratteristiche io l'ho provato e ti assicuro che è una bomba. Ritornando al famiglio con tutti i miei magicanti non l'ho mai voluto perché se poi multiclassi il tuo famiglio non ottiene i bonus necessari e sappiamo tutti a cosa andiamo in contro se il famiglio rimane di tipo 4 liv mentre tu sei 20 liv se ti ammazzano il famiglio son guai.... se invece vorresti averlo per aumentarlo c'è una cdp sul perfetto arcanista il cui nome è l'alienista e questa è l'unica cdp che conosco che ti aumenta anche il famiglio spero di esserti stata d'aiuto e comunque Benvenuto!!!!:lol: Per qualsiasi cosa non esitare a chiedere. xD

Link to comment
Share on other sites

classe: adepto del mana

per questa classe usiamo tutte le regole di uno stregone (manuale del giocatore 3,5) con le seguenti modifiche :

draconico come linguaggio bonus a scelta tra i linguaggi bonus

capacita di apprendere incantesimi come un mago (studiandoli da pergamente,libri ecc)

libro magico del folle infuocato( è il libro magico personale di Noa ,ma a differenza di un libro magico da mago esso conferisce -1 incantesimo conosciuto di lv 0 ,+1 incantesimoal giorno di lv 0)

non posso usare nessun famiglio

Giusto un pelino sbilanciata :D

ma qui mi sorgono dei dubbi : ho fatto la scelta di negarmi il famiglio , ma i non morti ,in caso diventassi un necromante o simili , sono famigli o no ?

le creature evocate con evoca mostri ,son considerati famigli?

No, nessuna di queste cose è considerata un famiglio, solo l'animaletto ottenuto con il privilegio di classe del mago/stregone o con il talento Ottenere Famiglio è considerato un famiglio, quindi non devi preoccuparti di eventuali servitori evocati/creati con la magia

un altra idea (sempre se la storia mi porterà a una scelta tale) è quella di biclassarmi anima prescelta (chierico) ,ora esiste un talento ,modo per far si che le super armaturone da chieirco non impediscano l'uso di incantesimi arcani

non c'è un modo diretto, però si può ridurre la percentuale di fallimento fino ad azzerarla. Personalmente è una via che sconsiglio sempre, in generale si impiegano molte risorse per avere comunque una CA che da un certo livello non sarà comunque sufficiente: hai gli incantesimi a che ti serve un pezzo di metallo addosso? Vai di immagine speculare e simili

ultima cosa, sapreste consigliarmi tipo un 3-4 CdP abbastanza toste per mono-stregone e/o stregone/chierico ?

dipende da quanto toste vuoi che siano :-) il magus del sangue non è granchè ma è figo, se intendi usarlo dovresti accordarti col master in anticipo per i prerequisiti

Link to comment
Share on other sites

Il famiglio può essere acquisito a qualsiasi livello, sia chiaro.

Sei sicuro?

Probabilmente sto svarionando, ma se decidi di non usufruire del privilegio di classe quando ti arriva (in questo caso al primo livello di classe), puoi sempre decidere di ottenere tale privilegio in seguito? Non è come per i talenti, che li devi prendere al primo livello e ai multipli di 3, ma non è che puoi decidere di postiticapare il talento del 6° livello al 7°...

Link to comment
Share on other sites

Benvenuto lolliano xD dopo aver provato a uscire dall'helo hell ci diamo al D&D? Ahahaha

Comunque che te ne fai di evocare un orso che mena da far schifo se non sei una bambina di 7 anni che si muove saltellando? Ahahaha

Comunque come cdp il magia del sangue è carino da giocare, io l'ho provato ed è divertente anche se non eccessivamente forte

Se però vuoi fare danni esorbitanti con gli incantesimi vai di incantrix/dweonkeeper e pompa la metamagia

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente Vorsen ha ragione. Io rimango sempre dell'idea che il famiglio di debba prendere quando si fa una classe pura ma se cominci a mettere le cdp in mezzo il famiglio non aumenta e quindi è sgravo è c'è il rischio che muore ammazzato la variante su arcani rivelati dell'oggetto famiglio risolve tutto ù.ù

Link to comment
Share on other sites

Il fatto che possa essere sostituito fa parte del privilegio in sè, questo non cambia il senso della mia domanda. Visto che il privilegio di famiglio viene ottenuto al primo livello di mago/stregone, si può decidere di posticipare tale privilegio di classe? O più in generale, si possono posticipare i privilegi di classe?

Probabilmente sto facendo un gran casino per una boiata eh, ma era per capire ^ ^

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Così a memoria non mi vengono in mente talenti che eprmettano dal nulla ad un incantatore arcano di indossare armature senza avere le penalità di fallimento di incantesimi, c'è però la cdp del geomante (mi pare perfetto sacerdote) che conferisce questa capacità. Se vuoi una cdp che faccia salire sia i livelli di incantesimi da mago che da chierico esiste il teurgo mistico nel manuale del dm.

arrivo tardi.. però sul perfetto arcanista c'è il talento incantatore da battaglia che permette di ignorare il fallimento dovuto all'armatura

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Jibril
      Buonasera a tutti,
      Con il mio gruppo stiamo abbiamo accumulato diversi AP per Pathfinder 1 e pensiamo di iniziarne uno entro breve tempo. Sfogliandone e comparandone due (Uccisori di Giganti e La Maledizione del Trono Cremisi) ho notato che ci sono alcuni consigli e\o vincoli per la creazione dei PG, ad esempio tratti, classi o razze giocabili, ma non ho trovato informazioni riguardo l'uso dei points buy o in generale su che livello di potenza stare.
      Qua e là ho trovato post che dicono che lo standard è di 15 PB, altri che sono 20. Insomma, come mi regolo? Ci sono articoli o linee guida ufficiali da qualche parte?
      Sfogliando i primi capitoli, mi pare di capire che il sistema di avanzamento sia a PE, metodo che non ho mai utilizzato: si trovano o sono addirittura indicati eventuali milestone per l'avanzamento, o vanno creati ex novo dal master?
    • By dDave
      Salve ragazzi, oggi vi vorrei presentare un idea dietro un personaggio a livello di background e vorrei che mi aiutasse nello scegliere la giusta build che rispecchi dal punto di vista di ruoling quanto più possibile il pg. 
      Ci tengo a precisare che il PP può anche essere messo un attimo da parte, finquando la build sia ottimizzata e non venga fuori qualcosa tanto per.
      Il motivo in particolare perchè mi rivolgo ad una community del genere è dato dall'esperienza ed il confronto. Quando si crea un nuovo personaggio nonostante anni ed anni di esperienza e svariate ore perse tra i manuali ho apprezzato sempre il fatto che se il personaggio viene fuori dall'unione di punti di vista di diversi giocatori e amanti del genere si ottengono risultati strabilianti. 
      Chi è questo personaggio?
      La sessione parte da lv 3, quindi ci dovranno essere esperienze nel bg che portano una persona ad avere competenze che rispecchiano il lv. 
      Abbiamo quest' uomo sui 45-50 anni, vecchio marinaio a cui sta molto a cuore la natura. Un outcast se voltete, il tipo strano con cui nessuno vuole giocare da piccolo e viene deriso da grande perchè disadattato, quindi una persona con una storia di "abusi" passatemi il termine. Negli anni imbarcato su navi perlopiù commerciali, ritrova pace nelle ore di tranquillità tra un lavoro da sguattero ed un altro, disegnando gli animali che incontra, le piante e tutto quello che appartiene alla natura. 
      Nel corso del tempo il nostro protagonista si trova vittima di un naufragio, dove è l'unico superstite, la cosa gli fa realizzare che forse, la sua vita non è cosi tanto male. 
      Rinvigorito di nuove speranze, si ritrova in un posto sconosciuto accolto in un villaggio di una tribu di druidi, dove si ambienterà e inizierà il suo percorso fino a lv 3 praticamente.
      Quindi come avete potuto capire, druido.
      Pensavo a qualcosa di specifico che si trasformasse solo in animali marini, essendo però un contesto sia terra che mare la sessione, sarebbe un let down nelle occasioni dove l'acqua non è compresa. Quindi possibilmente trasformazioni in uccelli marini. 
      Ora a voi le belle cose, sono qui per build, spunti di bg ed ogni tipo di idea! 
      Grazie per il vostro tempo e la collaborazione! 
    • By LucaLino
      Salve a tutti , sto per intraprendere una campagna pp partendo da livello 21 , volendo giuocare un combattente mi è stato consigliato qua sul forum di utilizzare le classi del tob le quali effettivamente riducono la differenza di potere tra combattenti e caster , soprattutto a questi livelli.
      Purtroppo è la prima volta che mi approccio al tob e se già di per sè fare una build pp è complicato , non avendo nessuna conoscenza del tob lo diventa ancora di più.
      Non ci sono limitazioni sul materiale,si possono usare tutti i manuali e i magazine, ed partendo al 21 posso ridurre mdl 3 utilizzando gli arcani rivelati.
      Ora quando si parla di pp è difficile far capire a che livello di pp si vuole arrivare , per comodità dirò "pp di medio livello" ( a parte un chierico sbroccato nel party, pp "medio livello"  da quel che ho capito sulle build degli altri giuocatori , dovrebbe andare bene), l importante è che il personaggio non sia inutile .
      Dunque ,dato che  mi sto trovando in difficoltà xD  , quello che mi servirebbe è : o una build già completa da cui prendere inspirazione/copiarla pari pari o almeno la progressione delle varie classi e dei talenti fondamentali e se possibile una spiegazione su come worka la build.
      L'unica clausola è che sia un combattente corpo a corpo con un minimo di flavor.
      Grazie a tutti in anticipo , spero di aver chiarito tutti i punti.
    • By Tensazanghetsu
      Ciao, mi e morto il pg. Devo creare un nuovo pg siamo al livello 14 quasi 15, non voglio che abbia un grande lep ma vorrei che sia collegato con i draghi e gli elementali di terra, vorrei che abbia i bonus sulle caratteristiche di forza e destrezza senza avere malus e sull'armatura naturale.
      un umano con archetipo mezzo elementale di terra tipo progenie di pietra ma senza i dadi vita, le resistenze, le capacita magiche e i bonus alle abilità e avere una specie di progenie con lep 2 ? 
      tenete in considerazione che gioco da poco alla 3.5 quindi non conosco il gioco tanto bene e dove trovare gli archetipi per fare le somme 
       
    • By LucaLino
      Salve a tutti , sto per intraprendere una campagna pp partendo da livello 21 , volendo giuocare un combattente mi è stato consigliato qua sul forum di utilizzare le classi del tob le quali effettivamente riducono la differenza di potere tra combattenti e caster , soprattutto a questi livelli.
      Ho deciso di fare una build basata sul warblade , purtroppo è la prima volta che mi approccio al tob e se già di per sè fare una build pp è complicato , non avendo nessuna conoscenza del tob lo diventa ancora di più.
      Non ci sono limitazioni sul materiale per creare la build (si possono usare tutti i manuali e i magazine), ed partendo al 21 posso ridurre mdl 3 utilizzando gli arcani rivelati.
      Ora quando si parla di pp è difficile far capire a che livello di pp si vuole arrivare , per comodità dirò "pp di medio livello" ( a parte un chierico sbroccato nel party, pp "medio livello"  da quel che ho capito sulle build degli altri giuocatori , dovrebbe andare bene), l importante è che il personaggio non sia inutile , il resto lo compenserò con il role playing.
      Dunque ,dato che  mi sto trovando in difficoltà xD  , quello che mi servirebbe è : o una build già completa da cui prendere inspirazione/copiarla pari pari o almeno la progressione delle varie classi e dei talenti fondamentali e se possibile delle varie discipline e manovre da scegliere.
      L'unica clausola è che sia un combattente corpo a corpo con un minimo di flavor.
      Grazie a tutti in anticipo , spero di aver chiarito tutti i punti 
       
       
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.