Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Le novità Need Games per Lucca Comics & Games 2021

Ecco per voi tutte le novità Need Games che vedrete a Lucca Comics & Games 2021.

Read more...

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Hexcrawl : Parte 11 - Riempire Ancora gli Esagoni

Se la fantasia e il furto non sono sufficienti, possiamo usare anche altri modi per riempire gli esagoni del nostro hexcrawl.

Read more...

Creare avventure usando i BG dei personaggi

In questo articolo Wade Rockett ci spiega come usare i Background di un personaggio di 13th Age per coinvolgerlo nella propria avventura. 

Read more...

Bardo Muto: Possibile?


Recommended Posts

Caio a tutti!

Come da titolo, stavo cercando regole et similia per la creazione di un Bardo muto. Per quanto bizzarra possa sembrare, l'idea era di far si che comunicasse tramite suoni del suo violino. Mettendo da parte tutta l'interpretazione che ne consegue, ci sono regole e/o aggiunte al PG per rendere questa idea di Roleplay il meno castrante possibile?

Grazie dell'attenzione.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se non puoi parlare non casti, c'è poco da fare.

Se vuoi rimanere sul bardo incantesimi silenziosi dovrebbe essere un must, ma lo slot aumentato di uno ai primi livelli potrebbe essere pesante.

Altrimenti rinuncia agli incantesimi e fatti un Ladro mettendo PA in intrattenere (strumenti a corda) e lo ruoli come se fosse un bardo.

Edit. Mi sono accorto adesso che c'è un talento chiamato Non Verbal Spell sul Planar Handbook che permette di sostituire la componente verbale con semplici borbottii, potresti parlare col tuo master e sentire se ti considera il mutismo come un difetto (magari dando penalità a qualche prova).

Link to comment
Share on other sites

Premetto che secondome tutto questo è complicarsi la vita; come l'amico che fece un mago cieco...una settimana per costruirlo ed ottimizzarlo e giustificare via background e via regole le sue peculiarità, e poi 2 round per morire al primo combattimento, 10 minuti dopo aver incominciato la prima sessione della campagna :lol:

Intanto deve essere muto non dalla nascita ma a causa di un incidente e/o dal fatto che abbia pestato i piedi a qualcuno e gli abbiano fatto tagliare la lingua...altrimenti di solito, dalla nascita, si è sordo-muti. Ma questo è il meno...anzi, la questione del taglio della lingua potrebbe dare begli spunti, anche per il futuro, in game (vendetta nei confronti di chi gli ha tagliato la lingua, per il mandante ecc ecc).

Da un punto di vista regolistico per gestirlo...qualche idea.

Linguaggi: aggiunga "lingua dei segni" in modo che possa comunicare anche a gesti, sebbene riesca a sentire chi parla (se, come ipotizzavo prima, da background la "lingua" l'ha persa dopo). Ovviamente con qualche limitazione...non è che prendendo tale linguaggio possa comunicare anche con personaggi di cui no conosce il linguaggio, ma verosimilmente, possa - magari con qualche tiro di dado ad hoc - riuscire a dire "ti voglio bene" (indica se stesso, mette la mano sul cuore e poi indica l'altra persona) anche ad un elfo o a un nano, sebbene possa non conoscere l'elfico o il nanico...e non lo comprenda se loro lo parlano. Spero si sia capito cosa intendo...

Per gli incantesimi...è dura. Per ora do' ragione e speranza a Whistler:

Edit. Mi sono accorto adesso che c'è un talento chiamato Non Verbal Spell sul Planar Handbook che permette di sostituire la componente verbale con semplici borbottii, potresti parlare col tuo master e sentire se ti considera il mutismo come un difetto (magari dando penalità a qualche prova).

ciao dal nonno

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille delle risposte :D

Diciamo che al di là della comunicazione, il problema degli incantesimi dovrebbe essere risolto (come prontamente riportato dagli efficentissimi Merin e Lone Wolf)

Il punto è: per gli effetti del bardo, come Suggestione o Comando? Ci sono delle vie "legali" per trasmettere le proprie intenzioni tramite la musica o alla fine il tutto diventa una questione di "accordi" (e mazzette) con il master?

@ Merin: Più che il taglio della lingua pensavo ad uno Shock come causa del mutismo (so che è cliché, ma vabbè).

Link to comment
Share on other sites

@ Merin: Più che il taglio della lingua pensavo ad uno Shock come causa del mutismo (so che è cliché, ma vabbè).

Ripensandoci...mi sa che quasi quasi è meglio la tua soluzione dello shock...in un mondo in cui esiste la magia e "rigenerazione" il problema della lingua tagliata ...non è un problema. :-D

ciao dal nonno

Link to comment
Share on other sites

Comunque se vuoi fare un caster muto,lo devi fare per forza bardo?Perche gli altri caster bastano solo incantesimi silenziosi ed incantesimi silenziosi immediati(ma devi far contare il tuo difetto come due da archi rivelati così te li prendi ha gratis).

Link to comment
Share on other sites

Comunque se vuoi fare un caster muto,lo devi fare per forza bardo?Perche gli altri caster bastano solo incantesimi silenziosi ed incantesimi silenziosi immediati(ma devi far contare il tuo difetto come due da archi rivelati così te li prendi ha gratis).

Dovrebbe essere Bardo, sì...

Il punto è che io prendo ispirazioni da canzoni et similia per i PG, ed ultimamente la canzone è questa:

Link to comment
Share on other sites

Ed poi il fatto che se il bardo può intrattenere ed applicare le sue dotti anche solo con gli strumenti musicali come mai non può usare incantesimi silenziosi come gl'altri caster?Lo si rendeva troppo forte?Se si perlomeno si dava una cosa mezza sgrava al bardo.....

Link to comment
Share on other sites

per quanto ne so il bardo muto è possibile. l'importante è saperlo far suonare. il talento melodic casting ti permette di rimpiazzare la concentrazione con una prova di intrattenere. inoltre è possibile attivare incantesimi anche mentre si usa la musica bardica. così come è scritto permette di usare una chitarra/strumento musicale/danza per attivare incantesimi e mantenerne la concentrazione :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.