Jump to content

Annunciato "Theros"


Hinor Moonsong
 Share

Recommended Posts

Wizard annuncia il Blocco che varrà dopo a Ravnica 2.0....

http://www.wizards.com/Magic/magazine/Article.aspx?x=mtg/daily/arcana/1196

1196_yacnx0t9jc.jpg

Inoltre pare che il terzo Set del Blocco Si chiamerà Journery to Nyx.... ed ho trovato Questo

In pratica l'unica Nyx finora conosciuta e su Dominaria. Tral'altro rientrerebbe nello schema:

2003 Mirrodin (Mirrodin)

2004 Kamigawa (Creature che girano, ambientazione "storica" medioevo giapponese)

2005 Ravnica (Ravnica)

2006 Spirale temporale (Dominaria)

2010 Mirrodin Assediato (Mirrodin)

2011 Innistrad (Creature che girano, ambientazione "Storica" Europa del diciottesimo secolo)

2012 Ritorno a Ravnica (Ravnica)

2013 Theros (Dominaria)

Tutto torna...

Mie deriva mentali a parte, il nome e l'immagine fanno presagire qualcosa di stampo Greco/classicheggiante...

Link to comment
Share on other sites


IMHO non c`entra la Nyx di Dominaria, che e` un posto di terz`ordine (e su Dominaria non ci sono Theros). Piu` probabile che sia un piano nuovo con riferimenti classici in stile kamigawa.

Probabile, Nyx compare (credo) solo in qualche fumetto... Però io in un Ritorno a Dominaria ci spero. Anche perchè su Dominaria abbiamo Jarmuraa (continente simil africano) Aerona (continente fantasy "classico") e Mangara (continente simil giapponese). Non sarebbe così incredibile inserissero anche un continente con richiami classicheggianti...

Altrimenti potrebbe trattarsi di un piano totalmente nuovo...

Link to comment
Share on other sites

Non credo, verrebbero "sprecati" ben 5 slot di mitiche che potrebbero essere utilizzati per mettere qualcosa con più flavour...

Potrebbero anche metterli in M14, per poterli usare assieme alle carte dell'espasione in T2....

E poi quello nell'immagine ha prorprio l'aria di un titano...

Addirittura, potrebbero essere dei nuovi titani, magari multicolore...

Link to comment
Share on other sites

Addirittura, potrebbero essere dei nuovi titani, magari multicolore...

Questo mi intrigherebbe molto, visto che con le Shockland in Standard il mana dovrebbe essere abbastanza gestibile anche per mazzi multicolore. La cosa un po' bizzarra è che, noto ora, i Titani di M11 ed M12 non sono Titani. Ovvero, se fate caso, il loro creature type è "Giant", non Titano. Ora come ora non ci sono Titani in tutto Magic che abbiano effettivamente il tipo "Titano". Potrebbero quelli di Theros essere i primi? O rimarremo sui Giganti, come tipo di creatura?

Una nota per chi si è posto il problema del nome della terza espansione: "Nyx" è il nome della divinità greca della Notte, ad ulteriore conferma del fatto che la prossima espansione potrebbe essere classicheggiante. "Theros", invece, rimanda ad "estate", come etimologia della parola. Mi viene da dedurne che questa espansione potrebbe andare al contrario rispetto ad Innistrad: invece che un'ambientazione oscura che viene poi illuminata, Theros potrebbe essere un luogo idilliaco che viene successivamente avvolto dalle tenebre.

Ecco, fantasticando un po' mi sta anche venendo in mente un possibile riferimento ad un'altra espansione di Magic: dove abbiamo già visto un'ambientazione in cui la natura la faceva da padrone, successivamente sconvolta da creature di incredibile potere (secondo i locali più o meno divine)? Non sto chiamando un ritorno degli Eldrazi, sia chiaro, ma un po' mi aspetto un'espansione a tema "persone comuni e grossissime, ma davvero grossissime creature".

Detto questo, se non stampano una carta che si chiami "Fulmine di Pegasus", io mi offendo molto.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Questo mi intrigherebbe molto, visto che con le Shockland in Standard il mana dovrebbe essere abbastanza gestibile anche per mazzi multicolore. La cosa un po' bizzarra è che, noto ora, i Titani di M11 ed M12 non sono Titani. Ovvero, se fate caso, il loro creature type è "Giant", non Titano. Ora come ora non ci sono Titani in tutto Magic che abbiano effettivamente il tipo "Titano". Potrebbero quelli di Theros essere i primi? O rimarremo sui Giganti, come tipo di creatura?

Dubito fortemente che serva inserire un tipo Titano quando abbiamo già i giganti. Ok, magari tecnicamente per la mitologia classica sono cose diverse, ma basandoci sui precedenti del gioco direi che se ci sono sono Giganti. E comunque, già il fatto che non siano stati inseriti in M13 mi fa dubitare in una eventuale ristampa di QUEI titani.

Una nota per chi si è posto il problema del nome della terza espansione: "Nyx" è il nome della divinità greca della Notte, ad ulteriore conferma del fatto che la prossima espansione potrebbe essere classicheggiante. "Theros", invece, rimanda ad "estate", come etimologia della parola. Mi viene da dedurne che questa espansione potrebbe andare al contrario rispetto ad Innistrad: invece che un'ambientazione oscura che viene poi illuminata, Theros potrebbe essere un luogo idilliaco che viene successivamente avvolto dalle tenebre.

Lorwyn?

Link to comment
Share on other sites

Lorwyn?

Quasi! Non ci avevo pensato, in effetti anche quello potrebbe essere un ottimo possibile "pattern" che la Wizards potrebbe voler seguire. Forse l'unica differenza che mi viene in mente è che, se non vado errato, il Lorwyn il cambiamento fra le due realtà avveniva in modo ciclico, mentre "Journey into Nyx" mi evoca qualcosa di più episodico. Ma, ovviamente, queste sono tutte speculazioni e per ora le uniche cose che conosciamo sono i nomi delle tre espansioni del blocco e l'immagine di un tizio gigante che potrebbe essere Zeus, un nuovo Sun Titan o semplicemente un poveretto che ha avuto grossi problemi con la crescita. Potrebbe persino essere una nuova illustrazione per Crescita Gigante, in realtà.

La ristampa dei Titani "classici" di M11 ed M12 in effetti comporterebbe dei problemi, fra cui il fatto che i vari Titani Sepolcrale, Solare e via dicendo non hanno una connotazione particolarmente classicheggiante: insomma, se dobbiamo fare un'espansione sulla Grecia e la Roma antiche, facciamo una cosa un sacco estetica ed evitiamo le ristampe banalotte!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

MaRo ha annunciato che dai set usciti in questi 3 anni, sceglierà una meccanica e la reintrodurrà in Theros. Speculate, gente, speculate!

Escluderei praticamente tutte le meccaniche uscite dal blocco di Cicatrici di Mirrodin ad esclusione, magari, di Battle Cry. Matelcraft ed Infect mi sembrano troppo specifiche e legate al contesto in cui sono state presentate.

Morbid, da Innistrad è simpatica, ma porta con sè una tematica "horror" che forse avrebbe senso in Journey Into Nix, se sarà effettivamente un'espansione più "oscura" delle altre. Undying aveva senso con creature soprannaturali e Zombie, a sfondo greco forse potrebbe non avere eccessivamente senso. Soulbond non mi ha mai intrigato particolarmente.

Landfall, come suggesisce Sub, potrebbe aver senso, ma se si vuole spingere per le "gigantesche creature che fanno disastro di tutto" io punterei più su Annihilator. Anche perchè nella mia mente Theros rischia di sembrare molto un Return of the Eldrazi, da un punto di vista delle meccaniche e dinamiche coinvolte, con figure di spicco della mitologia greca al posto delle bestione giganti che terrorizzarono Zendikar.

Link to comment
Share on other sites

Posto una teoria che gira in rete :)

Poco prima di Theros, uscirà il Duel Deck: Heroes vs Monsters. Questro prodotto sembra essere legato al nuovo blocco per due motivi:

1) Saranno presenti in anteprima 6 carte di Theros

2) Il tema eroi contro mostri è caro alla mitologia greca.

Detto questo, nell'introduzione del Duel Deck si parla di allenare i propri eroi per prepararli alle future sfide e di far diventare i propri mostri ancora più mostruosi. Che ne dite, alla luce di ciò, di un ritorno di Livellare? :)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Posto una teoria che gira in rete :)

Poco prima di Theros, uscirà il Duel Deck: Heroes vs Monsters. Questro prodotto sembra essere legato al nuovo blocco per due motivi:

1) Saranno presenti in anteprima 6 carte di Theros

2) Il tema eroi contro mostri è caro alla mitologia greca.

Detto questo, nell'introduzione del Duel Deck si parla di allenare i propri eroi per prepararli alle future sfide e di far diventare i propri mostri ancora più mostruosi. Che ne dite, alla luce di ciò, di un ritorno di Livellare? :)

Eh in effetti avrebbe senso...

Link to comment
Share on other sites

MaRo ha annunciato che dai set usciti in questi 3 anni, sceglierà una meccanica e la reintrodurrà in Theros. Speculate, gente, speculate!

Mitologia, eroi, leggende...

Che sia i momento giusto per riproporre Grandeur? Dopotutto, tute le carte che hanno l'abilità sono con il nuovo layout, e dovranno essere ristampate prima o poi.

EDIT: chiedo scusa, non mi ero accorto si parlasse degli ultimi tre anni... spero Flashback allora, anche se l'ipotesi Livellare ci sta tutta.

Link to comment
Share on other sites

Flashback non lo so... questa meccanica è stata ampiamente sfruttata in tutto il blocco Innistrad. Anche io comunque sono un po' dispiaciuto che si vada a ravanare solo negli ultimi tre anni... per il futuro continuo a sperare in Soglia e Follia (ho iniziato a giocare troppo tardi per goderne :()

Link to comment
Share on other sites

Detto questo, nell'introduzione del Duel Deck si parla di allenare i propri eroi per prepararli alle future sfide e di far diventare i propri mostri ancora più mostruosi. Che ne dite, alla luce di ciò, di un ritorno di Livellare? :)

Mi unisco a Sub nel dire che avrebbe senso. Anzi, visto, come sottolinei giustamente, l'"allenare" ed il "far diventare", Livellare avrebbe assolutamente senso. Così o le carte che flippano come per Innistrad, ma non sono sicuro che la meccanica in sè sia piaciuta più di tanto. Ricordo soprattutto all'inizio i grossi momenti di panico generale quando non era chiaro come le carte a due facce andassero draftate, prima che venisse detto che dovevano essere rivelate. Livellare sarebbe assolutamente valida e, inoltre, riprenderebbe il tema già esplorato ed apprezzato del blocco Zendikar di piccoli eroi che crescono ed affrontano grossi mostri.

Non ho avuto modo di giocare durante Zendikar, ma in molti mi hanno raccontato di come fosse possibile, in Draft e Sealed Deck, puntare su strategie molti diverse: chi puntava sulle creature più piccole e numerose, chi sugli Eldrazi più grossi e chi su un incrocio delle due. Alla fine il tema del set con la popolazione di Zendikar in lotta contro gli Eldrazi, era stato portato molto bene anche a livello pratico nel gioco e so che a molti piacque molto come blocco.

Data la propensione della mitologia Greca per contrapporre baldi eroi a mostri spaventosi potremmo ritrovarci in una condizione simile, con Livellare come meccanica che rappresenti gli sforzi dei giovani eroi per diventare i campioni delle leggende. Non ho idea di come si regolerà poi la Wizards sui singoli personaggi, ma spero molto che, piuttosto che prendere i personaggi classici della mitologia come Teseo, Ercole e Bellerofonte, ne vengano creati di nuovi, un po' come è successo per Innistrad. Non avevamo un Dottor Frankenstein, con relativo mostro annesso, ma qualcosa che lo richiamasse. Non avevamo Cappuccetto Rosso, ma una ragazza vestita di rosso che ha a che fare con i Lupi sì. Mi piacerebbe molto se avessimo personaggi nuovi, ma con rimandi più o meno visibili alla mitologia, piuttosto che i classici greci.

Detto questo, Innistrad ha dimostrato che la Wizards è in grado di creare meravigliose ambientazioni con un approccio "top down", speriamo che anche Theros non sia da meno.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Succode news dal ComiCon di San Diego! Anzitutto chiariamo: il tipo nell'immagine del post di testa dovrebbe essere il dio Helliod (allineato al mana bianco, e dato il nome, anche al sole). Siamo anche a conoscenza di Nylea, la verde dea della caccia e di Erebos, dio o blu o nero, probabilmente associato alla notte a giudicare dall'immagine. Ecco in ordine sparso le cosucce interessanti:

- Ci saranno 3 planeswalkers: una è Elspeth, gli altri 2 probabilmente gente nuova.

- Gli incantesimi avranno un ruolo importante nelle meccaniche.

- 5 meccaniche, delle quali 3 nuove (1 per gli eori, una per i mostri e 1 per gli dei). Inoltre c'è il ritorno di una meccanica richiesta a gran voce (dal canto mio spero in Soglia o Follia, più probabile la prima).

- Saranno presenti un bel po' di creature della mitologia greca: confermate gorgoni, idre e minotauri (questi spero in tribe).

- Presenti anche alcune carte multicolori.

- Ci sarà una carta futureshifted direttamente da Future Side. Data l'importanza degli incantesimi, molti pensano a Diadema dell'Alba. Io spero nella Boscodriade (unicamente per avere le sue 4 controparti^^)

- Il set piccolo Journey into Nyx vi incuriosiva? Cosa sarà Nyx? È la dimensione dove vivono gli dei.

- Al Prerelease si dovrà scegliere una Hero card, che segnerà il nostro cammino da eroi. Al momento ci hanno mostrato: Protector, Philosopher, Avenger, Warrior e Hunter.

- Ristampato il Titano Solare con un compeltino in linea con l'ambientazione ed è una figata unica. Nel prossimo T2 un eventuale Wxx control ha già bella e pronta la sua finisher.

[ATTACH=CONFIG]12213[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]12212[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]12214[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]12215[/ATTACH]

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.