Jump to content

Questione di poteri divini


Vanquish
 Share

Recommended Posts

Salve giovani, datemi un consulto per la prossima sessione :P

Allora, i miei giocatori sono riusciti a sorprendermi nelle scorse giocate. Siamo in un'ambientazione dove c'è un crollo spaventoso di tutta la faccenda divina, la gente sta smettendo di credere, le divinità sono pesantemente indebolite e questo provoca una serie di casini. I giocatori vedendo questo, e capendo che nella mia ambientazione il potere di una divinità è direttamente proporzionale alla fede dei mortali hanno iniziato a fare una cosa singolare: due di loro semplicemente hanno impostato, con modi diversi, un culto basato sulla loro stessa persona, praticamente si stanno facendo adorare e hanno tirato fuori i loro primi fedeli; un altro, fedelissimo di Kord, ha iniziato a fare proseliti per il suo dio (nella mia trama pesantissimamente indebolito). Ora, io ho due problemi:

  1. a rigor di logica i primi due hanno dei fedeli, quindi nella mia ambientazione hanno del "potere divino" (pochissimo eh, stiamo parlando proprio di un niente visto l'esiguo numero, tra l'altro di popolani morti di fame). Voi come giochereste questo potere? Cosa gli fareste fare? Tra l'altro il quarto giocatore si è votato al culto del giocatore 1, una figata!
  2. Il terzo giocatore è più interessante perchè ha rafforzato quella che, sia pur ridotta male, è sempre una divinità maggiore, Kord. Volevo fargli dare da Kord rinvigorito dei poteri temporanei, un aiuto in un combattimento, voglio che faccia da solo qualcosa di epico sul serio, tipo sconfiggere dei nemici very cazzuti, o l'esercito che sta assaltando la cittadina. Voi come la giochereste questa cosa? D'istinto io gliela narrerei e basta, ma così si perde tutto il gusto. Vorrei fargli fare un combattimento vero, con lanci di dadi e ferite e sangue di mostri feroci che sprizza in ogni direzione :P

Discussione aperta, help a pover master :D

Link to comment
Share on other sites


mmmmh temporaneamente i cari vecchi gradi divini della 3.0 ?

peccato, che, citando qualcuno di cui non ricordo il nome, già un grado divino 0 è un buon motivo per appendere la scheda al muro e fare un nuovo pg ._.

e mi trovo pienamente daccordo a tale affermazione: se i livelli epici sono assolutamente fuori da ogni logica, i gradi divini li hanno partoriti da ubriachi.

Link to comment
Share on other sites

Mhmm secondo me non importa se i fedeli siano morti di fame, popolani o gente super benestante. Si tratta pur sempre di fede, anzi potrebbe diventare una specie di corsa al più fedele che si scopre essere un vecchietto intagliatore di legno che vive sopra un monte con le sue sole capre :lol:

Detto questo, potresti semplicemente concedere ai giocatori dei poteri extra, come se avessero a disposizione un dominio. Almeno come inizio, poi vai in crescendo concedendo incantesimi al giorno. O altrimenti affibbiando un archetipo del blood-god del manual monster 5

Link to comment
Share on other sites

Ma scusa, se questa cosa va avanti da un po' e se ne sono accorti i PG come è possibile che un qualsiasi governante non abbia imposto il culto della sua persona e sia arrivato a livelli divini? Il ragionamento che fanno i PG può farlo chiunque abbia un po' di sale in zucca.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  1. a rigor di logica i primi due hanno dei fedeli, quindi nella mia ambientazione hanno del "potere divino" (pochissimo eh, stiamo parlando proprio di un niente visto l'esiguo numero, tra l'altro di popolani morti di fame). Voi come giochereste questo potere? Cosa gli fareste fare? Tra l'altro il quarto giocatore si è votato al culto del giocatore 1, una figata!
  2. Il terzo giocatore è più interessante perchè ha rafforzato quella che, sia pur ridotta male, è sempre una divinità maggiore, Kord. Volevo fargli dare da Kord rinvigorito dei poteri temporanei, un aiuto in un combattimento, voglio che faccia da solo qualcosa di epico sul serio, tipo sconfiggere dei nemici very cazzuti, o l'esercito che sta assaltando la cittadina. Voi come la giochereste questa cosa? D'istinto io gliela narrerei e basta, ma così si perde tutto il gusto. Vorrei fargli fare un combattimento vero, con lanci di dadi e ferite e sangue di mostri feroci che sprizza in ogni direzione :P

Sui primi due non saprei cosa dirti, i gradi divini sono troppo per me e l'aggiunta di incantesimi di dominio potrebbe essere troppo poco.

Per il terzo invece che ne dici di dargli tipo un'arma/armatura/oggetto X intelligente che rispecchia la volonta del dio ma funziona magari solamente in determinate occasioni?

Link to comment
Share on other sites

Ecco le soluzioni a cui ho pensato, ditemi che ve ne pare. Usciti dal dungeon dove sono al momento torneranno nella loro cittadina e la troveranno assaltata da un esercito di schifi aberranti. Oltre un migliaio di fetenti.

1) per il quarto giocatore, quello devoto a uno dei giocatori che si sono posti come divinità da adorare, ho intenzione di fargli guidare, attraverso un legame psionico per motivi di trama che non vi sto a spiegare, una "Hive mother" del Lord of Madness, tra l'altro potenziata con altri 10 lvl da mostro. Il suo compito sarà tenere a bada l'esercito nemico attraverso disintegrazioni, cast e vari poteri del beholder

2) il devoto di Kord otterrà uno scontro spaventoso: il capo di questo esercito ha soggiogato un araldo di kord, convincendolo che il suo amato kord in realtà ha sempre preferito un altro (il PG in questione, che è un araldo che ha perso i suoi poteri). Megacombattimento alla god of wars. A livello di meccaniche gli darò semplicemente i poteri da araldo per la durata dello scontro

3) i due che hanno scelto di farsi adorare come divinità combatteranno il capo dell'esercito. Quando tutto sarà perduto, in un momento di grandissimo pathos,la gente terrorizzata s'inginocchierà e comincerà a pregare, questa preghiera disperata darà loro il potere di affrontare lo scontro. Qui non ho ancora deciso a livello di meccaniche come fare, ma mi ci sto applicando

Se avete buone idee sul punto 3 dite pure :P

Link to comment
Share on other sites

questo Immortal Handbook: Ascension mi manca all'appello, che roba è? E io che pensavo di averli tutti i manuali.

Per il resto sono nei guai, non mi viene ancora una buona idea su come gestire il combattimento tra i due PG che si fanno adorare come divinità e il capo dell'esercito. Avevo pensato di dargli schede da epici ad hoc per il solo fight, ma mi sembra una forzatura, fa schifo, anche perchè usare il sistema dei cast epici, in tutta la sua complessità, solo per un combattimento, e poi tornare alla normalità, fa schifo... uff quanto è complicato assecondare le scelte dei giocatori! :D

Link to comment
Share on other sites

Guest Aurelio90

Immortal Handbook è una serie di manuali che mette in risalto certi aspetti (come le divinità e i mostri epici).

Era un bel progetto (e tutto sommato i disegni mi piacevano), ma tale progetto venne chiuso dopo aver fatto appena due manuali: Ascension (per le divinità) e Bestiary (un bestiario epico in cui si vede il Tarrasque rannichiato per la paura... e se un bestione temutissimo con Int 2 si mette le zampe in testa per ripararsi allora sono c***i per tutti :D )

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.