Jump to content

Il mago e il suo famiglio


MencaNico

Recommended Posts

Ciao a tutti, come gestisco il ritrovamento del famiglio da parte del mago? Mi spiego meglio: il gruppo che mastero è al livello 3 e abbiamo regalato al giocatore che fa il mago il manuale dei poteri arcani. Lui vuole prendere un famiglio, quindi credo che il talento del 4 livello lo userà per quello. Ma come glielo faccio trovare e come gestisco la cosa? Non posso mica dire: trovate un animale che si affezione fin da subito al mago xD Appena lo vedo o lo sento su facebook gli chiedo che animale vorrebbe, così comincio a regolarmi... Voi avete mai avuto una situazione del genere? Se si come l' avete gestita? Oppure se non l' avete avuta, come la gestireste?

Grazie in anticipo :D

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Il famiglio in fondo è uno spirito, non un animale.

Io farei una cosa più mistica e meno naturale. Per esempio il gruppo potrebbe entrare in contatto con un mago che ne possiede uno e il mago del vostro gruppo impara il "rituale" (oltre che il talento) per ottenere il talento. Magari l'animale potrebbe far parte del rituale.

Oppure trova un antico tomo in una biblioteca, anche piccola in fondo, in cui è spiegata la procedura e lui incuriosito decide di provarla.

Link to comment
Share on other sites

io quando il mago del mio gruppo ha preso un famiglio l'ho fatto cercare come fosse un normale animale, una volta catturato ha iniziato un rituale e nel giro di qualche giorno la sua intelligenza è aumentata progressivamente fino a diventare un famiglio.

Link to comment
Share on other sites

l'unico famiglio che ho avuto l'ho acquisito al secondo livello.. ero un ardente, al primo livello ho preso il multiclasse da bardo, ed al secondo livello il famiglio arcano.. per il primo livello ho giocato con un "pet" draghetto che mi seguiva ma non svolgeva alcuna funzione "utile", se non un po' di ruolo (tipo rimettere a posto il mio zaino quando si disfaceva un campo per la notte), per poi renderlo legato alla mia anima successivamente in maniera "naturale".. non in maniera meccanica, bensì con il passare del tempo questo piano piano si legava così tanto a me da rendersi parte di me..

il manuale da alcuni consigli su come è possibile che uno possieda un famiglio (o altre creature compagne come lo spirito compagno dello sciamano: se non erro proprio per questo c'era lo spunto del duello tra due sciamani amici, il cui vincitore avrebbe acquisito il vinto come spirito compagno, seguendolo in ogni dove e proteggendolo)..

Link to comment
Share on other sites

Per i master: ma che soddisfazione uccidere i famigli!!

Riguardo come introdurlo nella storia, dai sfogo alla fantasia. In caso di ingresso diretto fai rientrare la magia, altrimenti inizia a fare un avvicinamento graduale di qualche sessione.

Grave errore regalare poteri arcani...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...