Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Un annuncio ufficiale riguardo il canone di Dungeons & Dragons 5E

Dopo le dichiarazioni di Jeremy Crawford sul canone di Dungeons & Dragons i D&D Studios hanno rilasciato un post pubblicato sul loro blog in merito a ciò che viene considerato canonico per il gioco.

Read more...

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Preparare l'azione e iniziativa


Fenix85
 Share

Recommended Posts

Ho un grosso dubbio regolistico per questa situazione:

--------------------

Personaggio e Mostro sono in combattimento.

Personaggio ha Evasive Reflexes e Robilar's Gambit e portata 1,5 metri.

Mostro ha portata 3 metri.

Ordine di iniziativa:

Personaggio: 15

Mostro: 10

Il Personaggio attiva Robilar's Gambit, si muove di 1,5 metri e prepara l'azione: "appena il Mostro è a portata gli tiro una spadata".

Il Mostro carica e finisce il movimento a 3 metri dal Personaggio (non essendo il Mostro entro la sua portata, al Personaggio non si attiva l'azione preparata), il Mostro effettua il suo attacco, infligge i danni e provoca un AdO da parte del Personaggio (grazie a Robilar's Gambit).

Il Personaggio converte l'AdO in 1 passo di 1,5 metri (grazie a Evasive Reflexes) e si avvicina al Mostro. Adesso il Mostro è a portata e si innesca l'azione preparata: il Personaggio fa il suo attacco.

-----------------------------

1° domanda: ho sbagliato qualcosa in questa sequenza di azioni? E' fattibile?

2° domanda: come cambia, se cambia, l'iniziativa del Personaggio?

La domanda che mi preme è la 2 naturalmente (penso che non ci sia nulla di sbagliato nella sequenza che ho descritto) perchè nel MdG, sezione Preparare pag. 160, c'è scritto: "Il risultato di iniziativa del personaggio cambia. Il risultato di iniziativa per la durata dell'incontro è il conteggio a cui è stata compiuta l'azione preparata, e si agisce subito prima del personaggio che ha innescato l'azione preparata"

Non capisco quindi se l'iniziativa del Personaggio scenda sotto quella del Mostro o no...visto che a tutti gli effetti il Mostro non ha innescato l'azione preparata ma è stato il movimento del pg ad innescarla...

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 14
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Imho:

1) No, perchè nel momento in cui tieni preparata un'azione non puoi compiere nessun altra azione, se lo fai perdi l'azione preparata. Quindi nel caso specifico se ti muovi non mantieni più l'azione preparata.

2) Non ne sono certo, ma dovrebbe comunque restare prima del mostro, perchè le azioni preparate vengono attivate da un'azione di terzi, ma si risolvono prima che questi compiano la loro azione, quindi tecnicamente agisci (o meglio, finisci di agire) prima di loro

Visto che ho detto l'esatto opposto di shalafi attendo smentite/conferme da altri :D

Link to comment
Share on other sites

Non è proprio così... Ma comunque non si può fare lo stesso, perchè quando il mostro attacca il personaggio NON E' MINACCIATO E QUINDI NON PROVOCA ATTACCHI DI OPPORTUNITA', nemmeno con Robilar's Gambit attivo... Quando si verifica l'opportunità, il personaggio non è in grado di effettuare AdO, quindi perde l'occasione...

In quel caso sarebbe stato meglio preparare un'azione del tipo "se mi attacca, lo attacco" evitando di muoverti al tuo turno regolare e potendo così fare un passo di 1,5 metri insieme all'azione preparata per avvicinarti al mostro prima dell'attacco... Robilar's Gambit non funziona contro chi è più grosso di te, a meno che tu non abbia un'arma abbastanza lunga da minacciarlo...

Link to comment
Share on other sites

Imho:

1) No, perchè nel momento in cui tieni preparata un'azione non puoi compiere nessun altra azione, se lo fai perdi l'azione preparata. Quindi nel caso specifico se ti muovi non mantieni più l'azione preparata.

2) Non ne sono certo, ma dovrebbe comunque restare prima del mostro, perchè le azioni preparate vengono attivate da un'azione di terzi, ma si risolvono prima che questi compiano la loro azione, quindi tecnicamente agisci (o meglio, finisci di agire) prima di loro

Visto che ho detto l'esatto opposto di shalafi attendo smentite/conferme da altri :D

+1 per l'interpretazione di Tamriel.

Link to comment
Share on other sites

Non è proprio così... Ma comunque non si può fare lo stesso, perchè quando il mostro attacca il personaggio NON E' MINACCIATO E QUINDI NON PROVOCA ATTACCHI DI OPPORTUNITA', nemmeno con Robilar's Gambit attivo... Quando si verifica l'opportunità, il personaggio non è in grado di effettuare AdO, quindi perde l'occasione...

In quel caso sarebbe stato meglio preparare un'azione del tipo "se mi attacca, lo attacco" evitando di muoverti al tuo turno regolare e potendo così fare un passo di 1,5 metri insieme all'azione preparata per avvicinarti al mostro prima dell'attacco... Robilar's Gambit non funziona contro chi è più grosso di te, a meno che tu non abbia un'arma abbastanza lunga da minacciarlo...

Già che demente....mi era sfuggito questo particolare. In questo modo si risolve tutto, grazie :)

Link to comment
Share on other sites

Non è proprio così... Ma comunque non si può fare lo stesso, perchè quando il mostro attacca il personaggio NON E' MINACCIATO E QUINDI NON PROVOCA ATTACCHI DI OPPORTUNITA', nemmeno con Robilar's Gambit attivo... Quando si verifica l'opportunità, il personaggio non è in grado di effettuare AdO, quindi perde l'occasione...

In quel caso sarebbe stato meglio preparare un'azione del tipo "se mi attacca, lo attacco" evitando di muoverti al tuo turno regolare e potendo così fare un passo di 1,5 metri insieme all'azione preparata per avvicinarti al mostro prima dell'attacco... Robilar's Gambit non funziona contro chi è più grosso di te, a meno che tu non abbia un'arma abbastanza lunga da minacciarlo...

Oppure, se il mostro attacca con armi naturali: "Quando una sua arma naturale entra nel mio spazio per colpirmi, la colpisco a mia volta" (tipo per quello che si fa con l'idra quando si tagliano le teste)

Link to comment
Share on other sites

Oppure, se il mostro attacca con armi naturali: "Quando una sua arma naturale entra nel mio spazio per colpirmi, la colpisco a mia volta" (tipo per quello che si fa con l'idra quando si tagliano le teste)

è possibile colpire un'arma naturale? Quindi se un nemico mi attacca con un'arma naturale e io preparo l'azione sul suo attacco, lo posso colpire sempre indipendentemente dalla sua portata e dalla mia posizione?

Puoi sempre preparare l'azione di muoverti verso di lui appena sta per attaccarti.

In questo modo dovresti essere in grado di sfruttare l'AdO

Cioè, mi suggerisci di preparare il movimento per andargli a portata e sfruttare l'AdO generato da robilar's gambit per attaccarlo? Non è proprio la stessa cosa (perchè come dicevo io avevo un'azione standard da usare, mentre così ho solo 1 attacco basilare) però è sempre qualcosa :D

Link to comment
Share on other sites

Beh, per colpirti fisicamente con un arma naturale, deve per forza di cose avvicinare quella parte del corpo a te, quindi in teoria puoi colpirla preparando l'azione. Nel MdM c'è la spiegazione per questo tipo di azioni nel paragrafo relativo all'idra. Tuttavia non parla di alcuna modifica alla CD del colpo. Io in tal caso mi munirei di spannometro e valuterei se quella parte del corpo è più difficile da colpire rispetto ad un punto qualunque imprecisato.

Link to comment
Share on other sites

E dipende molto anche dall'arma naturale... Attaccare un braccio potrebbe nuocere all'attaccante, ma attaccare un corno o una coda blindata (tipo quella di un anchilosauro) potrebbe non sortire effetti o essere addirittura dannoso (io da DM, in casi come quelli, stabilirei che se manchi l'attacco, ti becchi automaticamente quello del nemico, visto che in pratica stai lì apposta)...

Link to comment
Share on other sites

E dipende molto anche dall'arma naturale... Attaccare un braccio potrebbe nuocere all'attaccante, ma attaccare un corno o una coda blindata (tipo quella di un anchilosauro) potrebbe non sortire effetti o essere addirittura dannoso (io da DM, in casi come quelli, stabilirei che se manchi l'attacco, ti becchi automaticamente quello del nemico, visto che in pratica stai lì apposta)...

Anche questa è una possibilità, ma a parte casi particolari come questi di solito lo concedo (e non è che capiti molte volte, intendiamoci)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.