Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

Cerco cosiglio per un artista di cui ammirare le tavole


BobMalooga
 Share

Recommended Posts

Salve, avevo voglia di guardare dei bei disegni, ma non ho nessuna conoscenza riguardo a autori e dipinti che non siano nelle varie antologie di storia dell' arte (per intenderci, non sto cercando Dalì, Escher o altri "famosi").

Cercavo un autore (di fumetti, di quadri, ilustrazioni GDR ma anche solo uno con un account deviant art) dal tratto molto stilizzato (l' iper-realismo mi sa troppo di "esaltato", soprattutto per i giochi di ruolo).

L' unica cosa che mi viene in mente adesso sono i disegni di "spy vs spy" o alcuni manga (che però non sono ciò che cerco).

Mi piacerebbe trovare un autore in grado di rappresentare "l' idea" del proprio soggetto, più che un ritratto dalla perfezione fotografica. Spero di essermi espresso bene e di non esservi apparso ridicolo. Grazie.

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

per la stilizzazione, se vuoi andare fra i dipinti famosi, io ti direi di guardare Matisse e alcuni quadri di Klee, sopratutto degli inizi, quando era ancora impiegato, in ultimo prova a guardare le locandine di Toulouse Lautrec per il Moulin Rouge (una decina di anni fa ho visto una sua monografica organizzata dalla fondazione Mazzotta a Milano e mi aveva fatto impressione la capacità di anticipare la "grafica" degli anni avvenire).

Come artisti illustratori e fumettisti, se ho capito bene quello che cerchi:

- Frank Miller di Sin City;

- Mike Dringenberg di Sandman e di Death (però ecco... i colori delle tavole di Sandman spesso sono molto "pop" quindi l'effetto complessivo che ne risulta è tutto tranne che stilizzato, al massimo schizzato :);

- Boris Artzybasheff, io le ho trovate in uno dei miei RPG preferiti Polaris e mi hanno impressionato parecchio.

- Mi stavo dimenticando: Federico Fellini!

P.S. se avevi qualcosa in mente forse è il caso di dare dei riferimenti... così fidati, ma è difficile, ciò che è stilizzato per me, forse non lo è per te e viceversa :)

Link to comment
Share on other sites

eh,... il punto è che cerco qualcosa di nuovo e gli artisti da te nominati (tranne quello di polaris) li conosco già, e non sono ciò che cerco, perchè... sono ancora troppo belli!

Io cerco quei disgni che li guardi e dici "che brutto, a disegnare così sono capaci tutti", poi lo guardi di nuovo e dici "ah, però..." e da quel momento in poi trovi che tutti i disegni "belli" siano noiosi e con troppa roba che ti impedisce di cogliere l' essenziale. Non ho idea di quale parola esprima questo concetto.

Comunque grazie per avermi ricordato Sandman. Cerco esttamente quello che ho provato leggendo "Le Eumenidi".

http://www.comicoo.com/sandman/Sandman57/html/image2.htm

Link to comment
Share on other sites

Penso che la parola giusta sia Alex Toth:

http://comicsandoimage.files.wordpress.com/2009/07/8-alex-toth.jpg

lui è un classico e forse i suoi disegni sono ancora troppo "belli" ma sicuramente è stato uno dei primi a cercare quell'effetto che dici te (più narrativo che evocativo).

però al momento non mi vengono altri esempi... ci penserò su. Bella richiesta!:-)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.