Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Difficoltà serie col GS


Andrea90
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti.. è un po' che col nostro gruppo non sessioniamo e in più ora che sono finite le vacanze e ricominciamo si è aggiunto un altro PG..

Il problema è questo.. è la mia prima sessione da master e fino ad ora me la sono cavata su tutto tranne su quello che forse è la cosa più importante: il Grado Sfida.

non riesco a capire cosa mandargli contro. Tutte le volte penso: "vai questo gli darà filo da torcere" e dopo due secondi l'hanno spappolato XD

I Pg sono 6 e sono: Un Druido che evoca servitori arborei e ha un compagno animale Pompatissimo, Un Berseker Furioso, Uno Stregone, un chierico, un ladro/assassino e un altro PG che potrebbe essere o un paladino, o un guerriero con due falchion..

Tutti sono di livello 11 al momento..

Io non so regolarmi col GS. La regola dice che il GS rappresenta il livello che 4 PG devono avere per avere un incontro medio. Ma nel mio caso i PG sono 6.. e per di più anche molto pompati avendo a disposizione tutti i manuali della 3.5 (sia inglese che in italiano)..

In sostanza vi chiedo degli esempi di combattimenti che fareste se voi foste il master.. Così da potermi regolare.. Ad esempio: 3 Png di livello 14 sarebbero troppo potenti?

Vi ringrazio :)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Dipende dai png. Comunque devi tenere conto che i GS dei mostri sui manuali sono abbastanza ad occhio, sta a te calibrarli.

Tanto per farti un esempio, 3 demoni delle frecce (manuale dei mostri 3), adeguatamente equipaggiati (il tesoro) potrebbero benissimo dare filo da torcere al tuo party, e sono GS 8 o 9 (mi pare).

La cosa che conta per il 50% dello scontro è il terreno nel quale questo avviene. Prova a fare lo scontro in una palude, con trappole e nemici nascosti (tanto per mandare in furia il berserker e lasciare che sia il party a calmarlo), oppure in un dungeon con corridoi e stanze particolarmente strette...

Una cosa da non sottovalutare poi è che la scuola di necromanzia è di grande aiuto al master, permette di indebolire i pg senza correre (troppo) il rischio di ammazzarli. Prova a mettere un necromante tra i 3 png che vuoi creare, e focalizzalo sui debuff (meglio se ad area), magari un altro png potrebbe essere un vampiro ed il terzo una progenie vampirica. I tuoi pg avranno filo da torcere :D

P.S.: anche l'incantesimo wall of dispel magic è un grande amico del master :P

Link to comment
Share on other sites

Come ti ha scritto anche tamriel, tieni presente che il GS è a occhio. Diciamo che è un numero più che altro indicativo.

Essendo il gruppo di 6 PG e anche abbastanza pompati, puoi alzare di qualche unità il GS che sceglieresti.

Intanto puoi modificare gli avversari durante il combattimento stesso. Se ti accorgi che i PG stanno massacrando il mostro in un paio di round, mettigli dei PF in più. Questo è un "barare" ai fini del gioco.

Io, spesso, più che un singolo avversario, preferisco far incontrare più avversari, così ho più possibilità. Soprattutto se i PG sono tanti. 3 PNG di 14° possono anche andare bene, dipende dalle classi e da quanto sono ottimizzati i PG. I PNG magari possono essere flessibili da usare. Ad esempio se vedi che i PG sono in estrema difficoltà e non era tua intenzione metterli in quella situazione, potresti non far utilizzare al PNG incantatore gli incatesimi più potenti, ecc.

Link to comment
Share on other sites

il necromante c'è.. ed è uno dei PNG più importanti della storia... io avevo pensato visto che tra poco passano al 12 di fargli trovare in un bosco 2 signori dei lupi mannari e 6 lupi mannari.. mi chiedo.. è esagerato? XD

Dipende da quanti DV hanno e che livelli di classe possiedono. Tieni comunque conto che ormai i pg hanno raggiunto un livello tale che gli incontri che possono essere delle vere sfide le avranno solo quando fronteggeranno degli incantatori o creature con capacità magiche, mettergli contro dei manzi da macello potrebbe rivelarsi controproducente, perchè o verranno maciullati dal berserker, oppure per essere sfide degne del berserker finiscono per maciullare gli altri pg se riescono a colpirli con un completo.

Link to comment
Share on other sites

Riguardo alla meccanica del GS ci sono diverse considerazioni da fare...

A) E' valido solo quando si tratta di considerare il singolo mostro...

B) Rappresenta una sfida molto facile per 4 PG dello stesso livello (dovrebbero essere in grado di affrontare 4-5 tali singoli mostri al giorno in altrettanti incontri)...

C) Perde di senso se il gruppo ha più di 5 personaggi o se si cominciano a mettere più creature in un singolo incontro...

Molto più affidabile è il livello di incontro, che può prevedere più creature e si basa sulla difficoltà complessiva di superare un incontro di combattimento...

Per mia esperienza personale, posso dire che con gruppi numerosi è preferibile mettere sempre più avversari piuttosto che uno solo più forte, questo perchè per ogni turno del mostro, i PG ne faranno 5, 6 o più, riducendo facilmente in polpette anche nemici molto più forti...

Come hanno già suggerito, sfruttando il terreno, anche dei nemici di GS relativamente basso possono dare del filo da torcere ai PG e un gruppo composto da un mostro forte e da diversi suoi tirapiedi più deboli è sicuramente più difficile da gestire per i PG, obbligati a ingaggiare più nemici contemporaneamente senza potersi coordinare su uno solo...

Di base, comunque, dovresti considerare il tuo gruppo come se fosse di un livello medio più alto di uno rispetto a quello normale quando calcoli il livello di incontro, per cui, se sono tutti di 15°, il LI adeguato dovrebbe essere il 16... I PG in generale dovrebbero reggere 4 tali incontri senza troppi problemi e rischiare di brutto al 5°...

Se vuoi più incontri in una giornata, abbassa il LI, mentre se ne vuoi uno tosto, alzalo anche di due o tre punti...

Sulla guida del DM trovi alcune linee guida per decidere quante creature e di che GS mettere in un incontro di un certo livello...

Bisogna comunque mantenere una certa coerenza nel progettare incontri... Non è che in una avventura sul piano materiale possano cicciare fuori demoni ad ogni angolo, ma potrebbero trovarsi degli umanoidi opportunamente avanzati e attrezzati o delle bestiacce insolite... In un'avventura tra i piani elementali non si incontreranno spesso delle ninfe o dei folletti... Eccetera...

Link to comment
Share on other sites

Per esperienza personale, se non si sta attenti si rischia di non usare al melgio i mostri. Spesso, nella confusione del comabttimento, si perdono molti poteri speciali che hanno o attacchi particolari. Detto questo, io ho notato che già metter un arciere potente da qualche parte, mette in crisi parecchia gente. Oltre ad un necromante, ottimo suggerimento. Il top, è farli confrontare con un mostro a testa di livello pari. Tanto comunque non avrà ne gli stessi PF ne CA ne altro. Il terreno, come di ti diceva Tamriel più sopra, poi, è moooolto importante. Impedisci di caricare fai fare una sola azione etc....Magari un tunnel stretto epoi fai partire i fantasmi....risucchi e sparisci nel muro....

Link to comment
Share on other sites

Provo a stimare la forza effettiva del gruppo:

Gruppo di 4 PG, livello medio 11, sfida media GS 11.

Aggiungi 2 PG, e arrivi ad una sfida media GS 13 (circa). Se sono molto ottimizzati, anche 14.

Un mostro GS 14, costituisce quindi una sfida media (4 o 5 incontri) per quel gruppo.

Quindi, se vuoi fare una sfida media per il gruppo, devi calcolare almeno un LI 14. Se vuoi metterli in difficoltà, devi mettere avversari più forti. I tre avversari di livello 14, non so dirti se saranno una sfida adeguata, ma non credo che siano avversari veramente potenti: con i PNG il calcolo del GS non mi convince.

Comunque, tutto dipende dalla situazione in cui i PG si trovano, e dalle abilità dei mostri coinvolti. Un'accoppiata Beholder (che blocca la magia) e mostro immune alle armi normali può essere dura. Beholder e Ombre Maggiori diventa tremenda...

Link to comment
Share on other sites

Provo a stimare la forza effettiva del gruppo:

Gruppo di 4 PG, livello medio 11, sfida media GS 11.

Aggiungi 2 PG, e arrivi ad una sfida media GS 13 (circa). Se sono molto ottimizzati, anche 14.

Un mostro GS 14, costituisce quindi una sfida media (4 o 5 incontri) per quel gruppo.

Quindi, se vuoi fare una sfida media per il gruppo, devi calcolare almeno un LI 14. Se vuoi metterli in difficoltà, devi mettere avversari più forti. I tre avversari di livello 14, non so dirti se saranno una sfida adeguata, ma non credo che siano avversari veramente potenti: con i PNG il calcolo del GS non mi convince.

Comunque, tutto dipende dalla situazione in cui i PG si trovano, e dalle abilità dei mostri coinvolti. Un'accoppiata Beholder (che blocca la magia) e mostro immune alle armi normali può essere dura. Beholder e Ombre Maggiori diventa tremenda...

stessa cosa faccioanche io da manuale ce scritto che

stesso GS:incontro semplice ma non troppo

+1-2 al GS: scontro ostico ma superabile

+3-4 al GS: bhe è un BOSS

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti.. è un po' che col nostro gruppo non sessioniamo e in più ora che sono finite le vacanze e ricominciamo si è aggiunto un altro PG..

Il problema è questo.. è la mia prima sessione da master e fino ad ora me la sono cavata su tutto tranne su quello che forse è la cosa più importante: il Grado Sfida.

non riesco a capire cosa mandargli contro. Tutte le volte penso: "vai questo gli darà filo da torcere" e dopo due secondi l'hanno spappolato XD

I Pg sono 6 e sono: Un Druido che evoca servitori arborei e ha un compagno animale Pompatissimo, Un Berseker Furioso, Uno Stregone, un chierico, un ladro/assassino e un altro PG che potrebbe essere o un paladino, o un guerriero con due falchion..

Tutti sono di livello 11 al momento..

parte il guerriero con 2 falchion, che è un po' !?!, si vede che è un gruppo ccostituito da Pg decisamente potenti, quidni devi valutare sicuramente gs più alti del normale...

Io non so regolarmi col GS. La regola dice che il GS rappresenta il livello che 4 PG devono avere per avere un incontro medio. Ma nel mio caso i PG sono 6.. e per di più anche molto pompati avendo a disposizione tutti i manuali della 3.5 (sia inglese che in italiano)..

Da regolamento una sfida media per 6 pg di livello x dovrebbe avere un gs di X+1 o x+2, ma senza dimenticare che

1) come gia detto i tuoi pg sembrano decisamente forti

2) un incontro con un gs X è un fida che 4 PG di livello x possono affrontare spendendo un 20/25% delle proprie risorse giornaliere, se vuoi uno scontro davvero ostico devi metterne uno con un Gs di anche 4 o 5 punti oltre al livello dei PG

In sostanza vi chiedo degli esempi di combattimenti che fareste se voi foste il master.. Così da potermi regolare.. Ad esempio: 3 Png di livello 14 sarebbero troppo potenti?

Vi ringrazio :)

Comunque c'è da dire che, in definitiva, la cosa migliore che un DM possa fare è valutere caso per caso: ti prendi il mostro/gruppo di mostri, e comunci a fare delle valutazioni, del tipo:

per colpire il combattende del gruppo gli serve un 18?, mm direi che è un po debole

per fallire un TS contro gli spell del mago deve fare 1 naturale? direi che è un po forte.

un attacco completo del berserker lo asfalta? mi sa che è un po debole

Puù spiacccicare il berserker con un solo attacco? è un po forte..

Questo è utile anche perchè normalmente i gruppi soffrono particolarmente certi nemici o tattiche, e sono invece incredibilmente efficaci contro altre, per cui un gruppo potrebbe sconfiggere certi nemici con Gs molto alto, e invece trovarsi in difficoltà contro avversari con il loro stesso Gs....

Per intenderci, un gruppo contenente un ladro/assassino, un ammaliatore, e nessun chierico o paladino soffrirà molto contro ai non morti, un gruppo senza un arcieri sarà messo in difficoltà da avversari volanti ecc...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.