Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...

guerriero o ranger??


Mr_Sant_Cuthbert
 Share

Recommended Posts

Ciauu a tutti!

Volevo porvi questo quesito: visto che il mio chierico ha rischiato piu di una volta di essere fatto a fette ( ed è tutt'ora morente con 3 pf ) vorrei essere previdente e farmi un nuovo pg in caso di bisogno (spero non ce ne sia) cmq mi ispira l'arciere...ho letto l'articolo pero il mio dubbio rimane...non so se fare il guerriero arciere o il ranger e se fare l'umano o l'elfo........per le caratteristiche se vorreste illuminarmi perche sono sicuro solo del fatto che debba avere una alta Des...(perdonatemi ma gioco a D&D da 2 o 3 mesi....e sono niubbo) per i talenti invece (correggetemi se sbaglio) penso che prendero tutti i tiri e le armi focalizzate......

grazie

ciauuuu

Link to comment
Share on other sites


Ciauu a tutti!

Volevo porvi questo quesito: visto che il mio chierico ha rischiato piu di una volta di essere fatto a fette ( ed è tutt'ora morente con 3 pf ) vorrei essere previdente e farmi un nuovo pg in caso di bisogno (spero non ce ne sia) cmq mi ispira l'arciere...ho letto l'articolo pero il mio dubbio rimane...non so se fare il guerriero arciere o il ranger e se fare l'umano o l'elfo........per le caratteristiche se vorreste illuminarmi perche sono sicuro solo del fatto che debba avere una alta Des...(perdonatemi ma gioco a D&D da 2 o 3 mesi....e sono niubbo) per i talenti invece (correggetemi se sbaglio) penso che prendero tutti i tiri e le armi focalizzate......

grazie

ciauuuu

Allora, opinione mia personale: specialmente se devi intraprendere una cdp, a livello di efficacia combattiva il guerriero passa il ranger di un paio di spanne. Il ranger ha un vantaggio trascurabile, ossia gli stili di combattimento si prendono senza necessità di rispettare i requisiti (trascurabile perchè in genere un ranger che punta sulla destrezza, la avrà alta, e solo in poche build questa peculiarità è vantaggiosa), in compenso ha molti punti abilità e un pugno di incantesimi, che possono essere comodi. Ma ripeto, se vuoi intraprendere una cdp, in genere il guerriero è molto più prestante. Nello stesso numero di livelli prende praticamente il doppio dei talenti o quasi. Per la razza dipende da quella che ti piace di più.

PS: se qualcuno ti dice che il guerriero non combatterà mai bene come un ranger (arco o due armi che siano), ha assolutamente ragione: il guerriero combatte meglio.

Link to comment
Share on other sites

Quoto quanto detto da Blackstorm ed aggiungo quanto segue: se vuoi fare un buon arciere c'è anche la possibilita di fare un semplice ranger 6/scout(complete adventurer) con il talento "swift hunter"(complete scoundrel?), che ti permette di sommare i lvl delle due classi per la schermaglia ed il nemico prescelto. Potresti anche infilarci un paio di lvl da guerriero per i talenti, se vuoi.

Tieni però conto che questo pg dovrà agire in un raggio di massimo 18 m(con il talento "ranged skirmish"(complete scoundrel?)) e dovrà mantenersi in movimento.

Le caratteristiche sarebbero Des, Sag, Cos, For, Int, Car in ordine d'importanza.

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Allora, opinione mia personale: specialmente se devi intraprendere una cdp, a livello di efficacia combattiva il guerriero passa il ranger di un paio di spanne. Il ranger ha un vantaggio trascurabile, ossia gli stili di combattimento si prendono senza necessità di rispettare i requisiti (trascurabile perchè in genere un ranger che punta sulla destrezza, la avrà alta, e solo in poche build questa peculiarità è vantaggiosa), in compenso ha molti punti abilità e un pugno di incantesimi, che possono essere comodi. Ma ripeto, se vuoi intraprendere una cdp, in genere il guerriero è molto più prestante. Nello stesso numero di livelli prende praticamente il doppio dei talenti o quasi. Per la razza dipende da quella che ti piace di più.

PS: se qualcuno ti dice che il guerriero non combatterà mai bene come un ranger (arco o due armi che siano), ha assolutamente ragione: il guerriero combatte meglio.

Quoto, il guerriero può diventare ben più efficace. Al max potrei dire che se confrontiamo le 2 classi pure il ranger ha il vantaggio che si nasconde molto meglio che non è da trascurare se ben usato (però se non erro con le cdp si rimedia)... Può essere divertente il ranger per le abilità in più e il compagno animale.

Un arciere non dovrà trascurare del tutto la forza per gli archi compositi. Se non erro però in un mauale però c'è un talento che con le balestre somma il mod di destrezza ai danni. Il ranger se vuole gli incantesimi deve avere un minimo di saggezza (a meno di usare oggetti magici). Da un lato non è un male per i ts sulla volontà, dall'altro magari si poteva migliorare ulteriormente qualche altro valore.

In effetti è meglio se specifichi che manuali hai disposione.

Link to comment
Share on other sites

Se non erro però in un mauale però c'è un talento che con le balestre somma il mod di destrezza ai danni.

Crossbow Sniper, Players' Handbook 2.

Somma metà del bonus Destrezza ai danni ed estende il range del furtivo e della schermaglia a 18m.

In genere umano è il "golden standard". L'elfo paga la penalità alla Cos. Perché non un halfling cuoreforte?

Straquoto. E' anche di taglia piccola, il che IMHO è un vantaggio per un PG del genere.

Link to comment
Share on other sites

Il problema del guerriero arciere è: cosa fa quando _non_ si combatte? Mentre spesso la necessità di un tank con poche skill/livello è dettata dal fatto che senza si rischia di crepare, l' arciere non è questo ruolo assolutamente necessario, quindi per quanto mi riguarda oltre a sparare freccie, dovrebbe ricoprire altri ruoli al di fuori del combattimento per essere veramente utile ad un party.

Un scout-ranger ha trapfinding e track, oltre a una sfilza di abilità molto più lunga di quella del guerriero e ovviamente gli incantesimi. In altre parole è più utile in molte più occasioni rispetto ad un guerriero.

Senza contare poi che la differenza in danni è irrisoria, e che certi incantesimi del ranger (Leggi spell compendium, manuale che secondo me trasforma radicalmente il ranger) lo portano alla pari se non superare un guerriero come arciere.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il problema del guerriero arciere è: cosa fa quando _non_ si combatte? Mentre spesso la necessità di un tank con poche skill/livello è dettata dal fatto che senza si rischia di crepare, l' arciere non è questo ruolo assolutamente necessario, quindi per quanto mi riguarda oltre a sparare freccie, dovrebbe ricoprire altri ruoli al di fuori del combattimento per essere veramente utile ad un party.

Infatti ho detto a livello puramente combattivo... un ranger a livello di abilità è decisamente superiore.

Link to comment
Share on other sites

Dipende unicamente a che manuali hai a disposizione.

Se hai a disposizione, Perfetto avventuriero, Complete scoundrel e spell compendium ranger - scout senza pensarci due volte.

Se non hai a disposizione questi manuali, e magari hai accesso al Player's handbook 2 il guerriero è sicuramente una buonissima alternativa.

Inoltre c'è da dire che sebbene due arcieri, sono pg molto differenti tra loro, quindi c'è anche il tuo gusto personale. Riesci a sopravvivere con poche abilità? Se si il guerriero diventa molto appetibile.

Link to comment
Share on other sites

allora il party è composto da psion monaco e nano guerriero tutti al 2 abbiamo cominciato da poco

i manuali che ho a disposizione sono : manuale del master, giocatore, draconomicon, complete champion , dei e semidei e manuale del perfetto sacerdote comunque potrei sempre chiederne degli altri al master appena lo vedo..

Link to comment
Share on other sites

Mha vedendo il party io personalmente farei il ranger, per aggiungere più versatilità. Qualche abilità utile in più, l'esperienza nei territori selvaggi e una manciata di incantesimi potrebbero rendere il lavoro di squadra ancor più versatile, dato che ci sono già due "picchiatori" nel gruppo (non so sei il monaco ha abilità furtive).

Non conosco però lo psion, quindi prendi quel che ho scritto sopra con le pinze ;-)

Link to comment
Share on other sites

si forse hai ragione perche le situazioni che abbiamo affrontato si sarebbero potute evitare se ci fosse stato qualcuno un po piu stealth e qualcun altro un po meno sanguinario (il nano inizia i combattimenti e alla fine quello che becca strenghe sono io....) allora vada per ranger halfing!!

grazie a tutti per i consigli!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Bene o male concordo con tutti quelli che hanno scritto qui sopra (anche perchè di sicuro ne capiscono di più.. xD)

Secondo me il guerriero è combattivamente meglio rispetto al ranger..

Oltretutto il ranger lo vedo come un tipo boschivo e "naturalista", che sinceramente a me non piace molto, ma son gusti personali, e si potrebbe ovviare con la versione urbana.

Ne approfitto per fare una domanda riguardo le CdP: nessuno ha nominato l'Iniziato dell'Ordine dell'Arco.. ne deduco che l'ho sopravvalutato? :sfigato:

Link to comment
Share on other sites

Secondo me dovresti scegliere l'elfo ranger. Perché?

Innanzitutto perché un ranger elfo è molto più ganzo, voglio dire, sta perfettamente nel PG e va bene che D&D è un gioco di grandi ammazzamenti, ma un po' di stile ci vuole no? :-D

L'halfling non saprei, non penso che possa usare archi lunghi quindi il danno base massimo è 1d6. Anche se certo poi guadagna da altre parti, ma -2 alla forza è anche scomodo per gli archi potenti.

Perché ranger?

Perché se fai un arciere, difficilmente porterai armature pesanti che ti riducono la destrezza (io come HR lo vieto proprio: provate a tirare con l'arco in armatura completa e poi ne riparliamo...), e non userai scudi. Quindi non trai alcun vantaggio dalla competenza nelle armature pesanti e negli scudi.

Il guerriero ha più punti ferita, e l'elfo riduce ulteriormente la COS. Ma se fai un arciere, non penso che la tua vocazione sia quella del tank: al contrario la tua tattica migliore dovrebbe essere lanciarsi magie come passo veloce o salto e ritirarsi mentre continui a lanciare frecce. Quindi non sono un granché utili questi PF in più.

I talenti: un guerriero ha molti più talenti di un ranger, ma quest'ultimo ha automaticamente lo stile di combattimento.

Le abilità: il ranger ha seguire traccie e tante abilità che il guerriero non ha, ed è secondo me un buon motivo per scegliere la classe.

Bonus attacco base: è uguale tra ranger e guerriero, quindi siamo pari.

Nemico prescelto: già al 5° livello hai 2 nemici prescelti, e contro uno dei due hain un bouns di +4 a quasi tutti i tiri necessari ad annientarlo.Se ti prendi non-morti come nemico prescelto (l'ho provato) ti becchi un +4 ai tiri per colpire contro lich, zombie, scheletri, fantasmi, mummie e una miriade di altri mostri, che sono tra i più comuni.

Magie: le magie del manuale base sono abbastanza inutili tranne che a livelli più alti, ma se hai espansioni, allora potrebbero anche fare la differenza.

Riassunto: il guerriero ha più PF e più talenti. I primi secondo me sono poco utili per un arciere, i secondi sono molto buoni - se hai i manuali giusti - ma andrebbero barattati con:

-Magie

-nemico prescelto

-compagno animale

-abilità di classe

Insomma, fatti un po' di conti...

EDIT: mi sto riferendo al ranger della 3.5

Link to comment
Share on other sites

concordo con sauroneye...ad un arcere non servono a molto i pf e un ranger da accesso a un sacco di abilità utilissime...l'unica cosa che un ranger non potrà mai avere rispetto ad un guerriero sono i talenti di arma focalizzata e specializzata

comunque io voto per ranger elfo!:cool:

Link to comment
Share on other sites

Bene o male concordo con tutti quelli che hanno scritto qui sopra (anche perchè di sicuro ne capiscono di più.. xD)

Secondo me il guerriero è combattivamente meglio rispetto al ranger..

Oltretutto il ranger lo vedo come un tipo boschivo e "naturalista", che sinceramente a me non piace molto, ma son gusti personali, e si potrebbe ovviare con la versione urbana.

Ne approfitto per fare una domanda riguardo le CdP: nessuno ha nominato l'Iniziato dell'Ordine dell'Arco.. ne deduco che l'ho sopravvalutato? :sfigato:

Si probabilmente l' hai soppravalutato. Il miglior arciere è probabilmente scout 4 - ranger 16 con il talento swift hunter. (Escludendo psionici/chierici/Tob)

Il problema dell' iniziato è che applica i danni extra solo ad un attacco. Che senso ha fare un solo attacco da +xd8 quando posso fare un attacco completo da 4/6 colpi?

Altre cdp carine sono il Cragtop archer (per fare arcieri che attaccano da molto lontano, Races of stone, e il Peerless archer dal libro Marche d' argento FR, che concede attacco poderoso con l' arco.)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Comicshunter
      Buongiorno a tutti,
      Come si evince dal titolo sono un nuovo iscritto, ma semplicemente perchè non trovo più le credenziali del vecchio account.
      Sono qui perché vorrei tornare a giocare e far giocare un po'.
      Quindi cerco qualche giocatore per far partire una nuova campagna qui sul forum.
      sarà una campagna 3.5 ambientata nel forgotten.
      Livello 8 di partenza.
      Manuali concessi:
      quelli base più i vari perfetti (avventuriero, sacerdote, arcanista ecc..)
      quando vi proponete, provate a pensare a un ipotetico personaggio, entro fine settimana verrà stabilito il gruppo di partenza.
      per qualsiasi altra domanda, sono a disposizione.
      Non fatevi ingannare dai pochi messaggi che ho postato, purtroppo il mio vecchio account è andato perso.
      Vi aspetto
    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
    • By Alonewolf87
      Salve a tutti, cerco 2-3 giocatori per il mio PbF Ritorno al Tempio del Male Elementale, ispirato all'omonima campagna per D&D 3E. I PG rimasti sono 2 al momento (un mago tiefling debuffer/control e una halfling chierica/malconvoker) e il livello di gioco è il 10°.
      Ecco un breve riassunto dell'avventura.
      Il ritmo dei miei post è abbastanza fisso su ogni 48 ore (72 nel fine settimana) e richiedo serietà e soprattutto costanza nel medio lungo periodo.
      Per ogni domanda e richiesta di chiarimenti sono a disposizione.
    • By Joe Naberius
      Saluti,
      apro l’annuncio a nome di un un server Discord che ha come uno degli obbiettivi, quello di mantenere l’utenza al minimo necessario.
      E con il necessario si intende ovviamente; il minimo di presenza o interesse alle proposte che sono esposte all’interno del server e quel minimo di rispetto necessario per permettere di mantenere un luogo tranquillo e sereno per tutti.
      In fondo il gioco di ruolo così come i videogiochi servono a distrarsi dal quotidiano e noi, ci ritroviamo nella nostra ludoteca online con quello scopo.
      Fatta questa piccola premessa, stiamo cercando uno ma anche più master in particolar modo di Licantropi, Vampiri e Maghi (Mondo di Tenebre) ma anche di D&D 3.5/5.0, Starfinder, Call of Cthulhu, 7 Seas, Cyberpunk, Cypher System, Pathfinder, Sine Requie, ecc ecc
      La community è inclusiva, si cerca appunto di conoscersi e tramite riunioni conoscitive che hanno appunto il fine di organizzare party.
      I master non hanno particolare difficoltà a postare le proprie campagne o trovare comunque giocatori interessati e per un certo qual modo presenti.
      Se sei comunque dell’idea secondo la quale un server dedicato al ruolo deve mantenersi a coloro che sono realmente presenti e appassionati, non esitare a contattarmi al mio tag di Discord; Joe Naberius#7360 e ne parleremo meglio a voce.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.