Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

Multiclassare???


davidmaycry
 Share

Recommended Posts

Ragazzi volevo sapere un opinione di tutti sul fatto di multiclassare in D&D versione 4 ??

Secondo voi è vantaggioso?? io lo trovo del tutto inutile, cioè non ottieni i poteri della classe in cui decidi di biclassare ma solamente dei poteri che per te sono a uso giornaliero mentre se eri base di quella classe sono a incontro ??' Non puoi scegliere quali poteri ottieni ma sei obbligato a ottenere quello che ti dice il talento di multiclasse.

Non parliamo poi del multiclasse leggendario cioè mi fai ottenere un potere a incontro di 7 livello o inferiore dell'altra classe , mentre se prendo il talento di novizio posso scambiare a ogni livello un potere per prendere quello dell'altra classe di pari livello o inferiore quindi dove sta il vantaggio di divenire multiclasse leggendario??

Per finire non ho mai la possibilità di ottenere un potere speciale della classe in cui biclasso es...voglio imposizione delle mani?? non potro mai prenderla essendo privilegio speciale...oppure voglio parola guaritrice la ottengo all inzio ma posso usarla una volta al giorno cioè io lo trovo del tutto inutile multiclassare voi cosa ne pensate???

Link to comment
Share on other sites


Ragazzi volevo sapere un opinione di tutti sul fatto di multiclassare in D&D versione 4 ??

Qual'è la domanda? Vuoi sapere se vuoi sapere la nostra opinione?

Secondo voi è vantaggioso??

Sì, in certi casi spendendo un talento ottieni dei poteri in più oltre al normale limite del tuo livello; nel peggiore dei casi ottieni delle capacità a incontro o giornaliere in più, e nel migliore hai qualcosa che è cumulativo con le capacità che già hai in virtù della tua classe base.

Certe combinazioni di multiclasse sono più ottimali di altre, ma anche in quelle meno ottimali ottieni dei benefici che sicuramente valgono la spesa di un talento, almeno dal punto di vista della versatilità. E, tanto per dirne una, i talenti multiclasse in genere ti danno anche addestramento in un'abilità in più, quindi sono sicuramente migliori dei talenti che ti danno addestramento e basta.

Non parliamo poi del multiclasse leggendario

Infatti fa schifo, non parliamone.

Parliamo piuttosto di come contare per entrambe le classi ti apra diverse opzioni in più per i cammini leggendari. Se proprio vuoi acquisire più cose di un'altra classe, prendi un cammino appropriato.

Per finire non ho mai la possibilità di ottenere un potere speciale della classe in cui biclasso es...voglio imposizione delle mani?? non potro mai prenderla essendo privilegio speciale...oppure voglio parola guaritrice la ottengo all inzio ma posso usarla una volta al giorno cioè io lo trovo del tutto inutile multiclassare voi cosa ne pensate???

Che non è neanche lontanamente inutile.

Tieni conto che il fatto che alcuni privilegi di classe non siano ottenibili è dovuto alla necessità di proteggere le nicchie, ovvero i ruoli: se bastasse un talento per avere parola guaritrice 2 volte al giorno e aggiungere la saggezza ai punti ferita curati, non ci sarebbero più chierici, non trovi?

Ricorda che nella quarta edizione multiclassare non va a minare in nessun modo il tuo progresso nella classe principale: non devi decidere di sostituire dei livelli o ritardare l'acquisizione di alcuni privilegi vitali: continui a prendere i tuoi poteri in base al livello, e le capacità indispensabili per fare il tuo lavoro le hai già da subito, così come le competenze e l'impostazione generale.

Al massimo puoi spendere talenti per scambiare dei poteri: questo forse non aumenta il tuo potere ma aumenta moltissimo la tua versatilità. Il mio primo personaggio è stato un ladro col talento multiclasse mago, probabilmente una delle scelte peggiori della storia, eppure da quando ho iniziato a poter scambiare i poteri da ladro per quelli da mago mi sono trovato in grado di poter scegliere se puntare sul danno con l'attacco furtivo o se fare controllo impedendo ai mostri di fare quello che volevano. Non lo facevo bene come un mago puro, ma quando devi salvare il posteriore ai tuoi compagni il poterlo fare e basta è più che sufficiente.

Nel complesso, nella quarta edizione multiclassare è una questione molto diversa da quanto lo fosse prima, all'inizio può sembrare una perdita di tempo ma poi, in gioco, la differenza si nota.

Link to comment
Share on other sites

IMO

Io penso che se togliessero definitivamente il concetto di multiclasse nella 4 ed bnon cambierebbe nulla a livello di gioco.

Il Biclasse non serve a nulla in 4 ed, è solo svantaggioso .

Più che di Biclasse lo dovevano chiamare "addestramento nell'arte del....." al posto di puntini metti il nome della classe e scegli il gruppo di abilità elencate disponibili, dato che il concetto di Biclasse è stravolto e che non si acquisiscono privilegi/competenze della seconda classe tanto vale togliere del tutto il concetto di biclasse.

Link to comment
Share on other sites

Il Biclasse non serve a nulla in 4 ed, è solo svantaggioso.

Ma non è vero per niente.

dato che il concetto di Biclasse è stravolto e che non si acquisiscono privilegi/competenze della seconda classe tanto vale togliere del tutto il concetto di biclasse.

Che sia stato stravolto è ovvio, ed è una cosa ragionevole. Ma che non si acquisiscano privilegi o competenze è una balla, lo avete letto quel manuale?

Link to comment
Share on other sites

già che multiclasse in 4 ed è inteso come "talenti" si capisce che non si parla di classi realmente, son talenti che "consente ad un personaggio di acquisire un privilegio della classe scelta"

Poi ci sono i talenti multiclasse che permettono lo scambio di poteri di classe con poteri uguali della classe secondaria scelta.

Tutto ciò porta a fare per esempio un guerriero con 2 abilità da mago ma mai un personaggio con caratteristiche peculiari.

Un Multiclasse guerriero 5liv ladro 5 liv (3.5 ed) è diverso da un guerriero 10 multiclassato ladro (4ed).

Insomma credo che sia stravolto proprio il senso di multiclasse in 4ed e sinceramente non mi piace.

ma ovviamente è IMO ^^

Link to comment
Share on other sites

già che multiclasse in 4 ed è inteso come "talenti" si capisce che non si parla di classi realmente, son talenti che "consente ad un personaggio di acquisire un privilegio della classe scelta"

... Non capisco cosa ci sia di sbagliato.

Tutto ciò porta a fare per esempio un guerriero con 2 abilità da mago ma mai un personaggio con caratteristiche peculiari.

Un guerriero con due abilità da mago e la capacità di sfruttare i suoi strumenti non è un personaggio con caratteristiche peculiari?

Un Multiclasse guerriero 5liv ladro 5 liv (3.5 ed) è diverso da un guerriero 10 multiclassato ladro (4ed).

E l'acqua è bagnata. Sì. Hai ragione.

Voglio dire: sono due edizioni diverse, è ovvio che cambia tutto. E ti sei scordato di dire che un guerriero 10 multiclassato ladro è diverso da un ladro 10 multiclassato guerriero, e non è detto che due guerrieri 10 multiclassati ladro siano uguali tra di loro.

Insomma credo che sia stravolto proprio il senso di multiclasse in 4ed e sinceramente non mi piace.

ma ovviamente è IMO ^^

Che non ti piaccia è un'opinione perfettamente legittima su cui non intendo mettere mano.

Ma non è assolutamente vero che non conviene mai, che non serve a niente e che non si acquisisce nulla.

Link to comment
Share on other sites

Che sia stato stravolto è ovvio, ed è una cosa ragionevole. Ma che non si acquisiscano privilegi o competenze è una balla, lo avete letto quel manuale?

Mah, personalmente a me sembra meno vantaggioso il multiclasse rispetto a quello che guadagni con il cammino leggendario. Di buono ha che alla modica spesa di un talento posso prendere il cammino epico che mi pare, senza bisogno di essere della classe che servirebbe aal cammino epico in questione.

Link to comment
Share on other sites

guarda sono completamente d'accordo con karonte82 e blackstorm multiclassare è del tutto inutile , cioe l'unico vantaggio è davvero scegliere un cammino leggendario diverso , cioè non ha senso trasformare il multiclassaggio in un mero scambio di poteri di un altra classe quando però non ne ottieni i privilegi...ora io capisco quello che dice l 'altro ragazzo sul fatto che la 4 è incentrata più che sulle classi sui vari ruoli e quindi se prendi totalmente i privilegi di una classe poi non ha più senso l'esistenza dei ruoli , però è anche vero che i vari talenti richiedono dei prerequisiti che non sempre hai , quindi era molto meglio magari poter dare la possibilità di ottenere i privilegi dandoti dei malus o non lo so la possibilità di non continuare più con quella classe o roba del genere , cioè poi perchè non darti i privilegi es. sono un guerriero non avrò carisma quindi non biclassero mai in stregone o roba del genere , lo trovo assurdo sto sistema nuovo .

Link to comment
Share on other sites

il multiclasse è cambiato rispetto all'edizione precedente e dovete farvene una ragione, ora le cose stanno diversamente; non parlo di gusti ma di aspettative

scambiando qualche potere il personaggio mantiene la stessa base, un guerriero con poteri da ranger resta totalmente e continua ad avanzare come un guerriero, mentre prima fermava i suoi progressi da guerriero e iniziava quelli da ranger

questo meccanismo in 3x era fatto male, perché il primo livello di una classe (o cdp) dava delle competenze esagerate rispetto a quelli successivi

scambiare i poteri non è affatto inutile, perché permette di usare le capacità speciali di una classe INSIEME ai poteri di un'altra; quale guerriero non vorrebbe la capacità di creare terreno difficile attorno a sé, in modo da impiegare appieno i suoi bonus negli attacchi d'opportunità e impedire ai nemici di scappare da lui?

anche il multiclasse leggendario non è inutile, dato che è l'unico modo per avere 1 potere a volontà di un'altra classe; inoltre aggiunge i poteri di una seconda classe al posto delle capacità e dei poteri di un cammino leggendario, a volte può essere conveniente; per fare un esempio, un guerriero può trarre grossi vantaggi dai colpi gemelli del ranger (marchia due nemici, sia in mischia che a distanza)

infine il multiclasse leggendario apre la strada ad alcuni talenti che forniscono le tanto agognate capacità speciali, come la superiorità in combattimento del guerriero

a tutto questo si aggiungono le classi ibride (per ora su dragon magazine, usciranno sul manuale del giocatore 3)

hanno spaccato a metà ogni classe e dato delle regole per montare fin dal primo livello due di queste metà

in questo modo si avrà un vero biclasse, con alcune capacità di entrambe le classi (ma non tutte, alcune nemmeno a piena forza, altre si) a tutti i livelli

in più il meccanismo delle classi ibride è perfettamente utilizzabile insieme al multiclasse, per avere ancora più varietà

Link to comment
Share on other sites

scambiare i poteri non è affatto inutile, perché permette di usare le capacità speciali di una classe INSIEME ai poteri di un'altra;

Cosa che a parte poche eccezioni è ben poco efficace. specialmente perchè il potere che cambi in genere lo cambi ocn uno di livello più basso.

quale guerriero non vorrebbe la capacità di creare terreno difficile attorno a sé, in modo da impiegare appieno i suoi bonus negli attacchi d'opportunità e impedire ai nemici di scappare da lui?

Un sacco, dal momento che l'intelligenza non è proprio la stat primaria di un guerriero.

in più il meccanismo delle classi ibride è perfettamente utilizzabile insieme al multiclasse, per avere ancora più varietà

Valuterò quando vedrò il sistema ibrido.

Link to comment
Share on other sites

a parte poche eccezioni è ben poco efficace

possono essere poche rispetto all'infinità del totale, ma comunque molte

ogni personaggio è una storia a sé, inutile elencarle, ma mi trovo totalmente in disaccordo con affermazioni tipo

Io penso che se togliessero definitivamente il concetto di multiclasse nella 4 ed bnon cambierebbe nulla a livello di gioco.

Il Biclasse non serve a nulla in 4 ed, è solo svantaggioso

--

Un sacco, dal momento che l'intelligenza non è proprio la stat primaria di un guerriero.

dai per scontato solo poteri che usano l'intelligenza; ce ne sono altri, come la forma dell'araldo dell'inverno, i cui effetti sono indipendenti dalle caratteristiche

Link to comment
Share on other sites

possono essere poche rispetto all'infinità del totale, ma comunque molte

Sarà che non seguo molto, ma ne ho viste proprio poche in generale.

ogni personaggio è una storia a sé, inutile elencarle, ma mi trovo totalmente in disaccordo con affermazioni tipo

Affermazioni che io non ho mai fatto, infatti. Trovo personalmente che il multiclasse sia più svantaggioso dal punto di vista meccanico, specie se si fanno multiclasse non sinergici.

dai per scontato solo poteri che usano l'intelligenza; ce ne sono altri, come la forma dell'araldo dell'inverno, i cui effetti sono indipendenti dalle caratteristiche

Tu hai fatto un esempio su qualcosa che dipende dalle caratteristiche. In realtà, qualsiasi o quasi forma di field control che un guerriero potrebbe usare con un potere da mago, dipende quasi sempre dall'intelligenza, che mi risulti. Il punto che intendevo sottolineare, è che non ti vai a prendere poteri che per entrare dipendono da un tiro su una stat che non hai molto alta. Io da guerriero potrei multiclassare barbaro, o qualsiasi altra classe che va su forza o cos... Magari stregone, perchè no, potrei farlo... ma mago, se devo multiclassare serio, con un guerriero difficilmente lo prenderò.

Link to comment
Share on other sites

io ho detto che un guerriero vorrebbe creare terreno difficile, non ho mai tirato in ballo il mago o poteri da mago

Affermazioni che io non ho mai fatto, infatti.

rispondevo a vari punti della discussione in generale, non ad una tua affermazione particolare; non vedo perché l'abbia presa sul personale

Trovo personalmente che il multiclasse sia più svantaggioso dal punto di vista meccanico, specie se si fanno multiclasse non sinergici.

se cerchi un vantaggio multiclassi solo se ce l'hai, così come per ogni scelta, ma non si può dire che è svantaggioso a priori; basta valutare le alternative

è illogico pensare che il multiclasse possa essere sempre vantaggioso, ed anche il contrario

Link to comment
Share on other sites

ora io capisco quello che dice l 'altro ragazzo sul fatto che la 4 è incentrata più che sulle classi sui vari ruoli e quindi se prendi totalmente i privilegi di una classe poi non ha più senso l'esistenza dei ruoli , però è anche vero che i vari talenti richiedono dei prerequisiti che non sempre hai

Uhm...

Guarda che è sempre stato così, in tutta la storia di D&D.

quindi era molto meglio magari poter dare la possibilità di ottenere i privilegi dandoti dei malus o non lo so la possibilità di non continuare più con quella classe o roba del genere

Cambiare classe non è contemplato nella 4a edizione, da questo punto di vista è più simile alla prima o alla seconda: è una scelta che ti porti dietro per sempre.

Sull'ottenere privilegi ma con dei malus perché hai le stat basse... Scusa, ma già hai la sfiga di avere le caratteristiche importanti basse, vuoi pure i malus? E poi la gente si lamenta che il multiclasse è inutile... Ma dico io.

cioè poi perchè non darti i privilegi es. sono un guerriero non avrò carisma quindi non biclassero mai in stregone o roba del genere , lo trovo assurdo sto sistema nuovo.

Non ho capito minimamente questa tua affermazione: la 4a edizione ha un sistema multiclasse assurdo perché un guerriero che ha carisma basso non multiclassa stregone?

Perché, in 3.x un guerriero con Carisma 8 che prendeva livelli da stregone combinava qualcosa? In AD&D potevi fare un guerriero/mago con intelligenza 7?

... E il primo PG che ho fatto per la 4e era una guerriera mezz'elfa biclassata warlock, che in carisma aveva 16. Dipende da come le metti, le tue stat.

Mah, personalmente a me sembra meno vantaggioso il multiclasse rispetto a quello che guadagni con il cammino leggendario. Di buono ha che alla modica spesa di un talento posso prendere il cammino epico che mi pare, senza bisogno di essere della classe che servirebbe aal cammino epico in questione.

Il multiclasse leggendario è una chiavica, sì, fin qui ci siamo arrivati.

Però anche senza volere prendere gli scambi di potere si ottiene comunque qualcosa in più alla modica spesa di un talento (che peraltro dà anche addestramento in un'abilità).

Il beneficio base del talento multiclasse del barbaro, tipo, è comodo per qualsiasi striker (ma non solo) indipendentemente dalla classe, così come quello dello stregone. Il talento multiclasse del guerriero può essere divertente per chiunque usi un'arma da mischia...

Poi non tutti gli scambi di poteri sono turbospettacolari, a seconda delle combinazioni e di come si piazzano le caratteristiche e tutto il resto ma, ripeto, da qui a dire che è tutto inutile e che tutto è da buttare ce ne passa.

Link to comment
Share on other sites

Guarda che è sempre stato così, in tutta la storia di D&D.

Ma dai??' non l'avevo mai notato , sto solo dicendo che nelle vecchie edizioni i prerequisiti erano più difficili da soddisfare, ora invece sono più semplici ma ottengo meno cose , ergo perchè non aumentare i malus e di conseguenza i benefici...

Sull'ottenere privilegi ma con dei malus perché hai le stat basse... Scusa, ma già hai la sfiga di avere le caratteristiche importanti basse, vuoi pure i malus? E poi la gente si lamenta che il multiclasse è inutile... Ma dico io.

Dove ho detto che i malus dovrebbero essere le statistiche basse?? dicevo che già' per biclassare devi sacrificare le tue statistiche , e in più non ottengo tutti i privilegi di una classe in cui multiclasso...allora ripeto perchè farlo???

Non ho capito minimamente questa tua affermazione: la 4a edizione ha un sistema multiclasse assurdo perché un guerriero che ha carisma basso non multiclassa stregone?

Mai detto questo, riprendevo la tua affermazione in cui dicevi , che altrimenti non avrebbero senso i ruoli. Quindi dicevo ma perchè nella 4 un guerriero biclasserebbe mai in stregone??? ovvio no , in più già per soddisfare i prerequisiti devi avere le stat basse , e tu non mi dai nemmeno la possibilità di scegliere tutti i poteri o privilegi dell'altra classe???

Il beneficio base del talento multiclasse del barbaro, tipo, è comodo per qualsiasi striker (ma non solo) indipendentemente dalla classe, così come quello dello stregone. Il talento multiclasse del guerriero può essere divertente per chiunque usi un'arma da mischia...

cioe fare 2 danni in più una volta al giorno è comodo???prendo carica poderosa o attacco poderoso e lo facciò tutte le volte che voglio..

mentre avere +1 su un tiro potere in mischia una volta al giorno è divertente?? prendo perizia nelle armi e lo faccio ogni volta che voglio ripeto sono cose inutili....

Io sono perfettamente d'accordo in tutto con blackstorm e poi se l'altro ragazzo mi spiega come ottenere il privilegio del guerriero superiorità in combattimento in maniera definitiva mi farebbe un piacere...

Link to comment
Share on other sites

Ma dai??' non l'avevo mai notato , sto solo dicendo che nelle vecchie edizioni i prerequisiti erano più difficili da soddisfare, ora invece sono più semplici ma ottengo meno cose , ergo perchè non aumentare i malus e di conseguenza i benefici...

Perché non esistono i talenti che ti danno malus in cambio di più benefici, ed è stata, fortunatamente, rimossa la logica bizzarra per la quale se hai già una caratteristica altissima (e quindi bonus notevoli) ottieni accesso a talenti migliori (e quindi accentui ulteriormente i bonus già notevoli che hai).

Dove ho detto che i malus dovrebbero essere le statistiche basse?? dicevo che già' per biclassare devi sacrificare le tue statistiche , e in più non ottengo tutti i privilegi di una classe in cui multiclasso...allora ripeto perchè farlo???

Non tutte le combinazioni richiedono di sacrificare le tue caratteristiche primarie, soltanto quelle più scomode (guerriero/stregone, mago/ladro e via dicendo).

Sul non ottenere tutti i privilegi della classe in cui multiclassi la risposta mi sembra palese: per quale motivo dovrei fare una classe se ne prendo tutti i privilegi con un talento? A questo punto che senso avrebbe non multiclassare?

Quindi dicevo ma perchè nella 4 un guerriero biclasserebbe mai in stregone??? ovvio no , in più già per soddisfare i prerequisiti devi avere le stat basse , e tu non mi dai nemmeno la possibilità di scegliere tutti i poteri o privilegi dell'altra classe???

Rifletti un attimo sulle cose che stai dicendo e ti renderai conto che hai delle pretese ridicole.

Manuali alla mano:

Guerriero biclassato stregone a modo tuo, cioé con tutti i privilegi dello stregone, in questo caso con la magia draconica, tanto per:

- Aggiunge 2 + bonus forza al danno di tutti i suoi poteri arcani, e non mi venire a dire che la forza non è una caratteristica primaria per il guerriero.

- Aggiunge il bonus di forza alla CA al posto di destrezza o intelligenza con armature leggere, nel caso ti piacesse andare in giro senza penalità al movimento o alle prove.

- Aggiunge +2 alla CA già tutt'altro che bassa quando diventi insanguinato

- Aggiunge resistenza all'energia, un tipo a tua scelta, e i suoi poteri arcani ignorano un determinato valore di resistenza altrui pari a quello.

Ora somma a tutto questo la possibilità di avere poteri dello stregone intercambiabili con quelli del guerriero come ti pare e ti renderai conto che chiunque non multiclassa a queste condizioni è un idiota.

Se ora vuoi fare i conti per un ladro biclassato stregone delle tempeste io non ti fermo... Non l'ho fatto perché il ladro ha giusto una build base che sfrutta carisma e destrezza e fare l'esempio relativo mi sembrava eccessivo.

cioe fare 2 danni in più una volta al giorno è comodo???prendo carica poderosa o attacco poderoso e lo facciò tutte le volte che voglio..

No. Lo fai quando carichi oppure prendendo un -2 a colpire, che è ben diverso. Inoltre nessuno di questi talenti di addestra in Arcano, che ti lascia a un talento di distanza da Incantatore Ritualista, che è tutt'altro che inutile.

Ah, e non dimentichiamoci quanto è utile attacco poderoso per un ranger arciere, o un invocatore, per non parlare di carica poderosa. Anche a loro non serve a niente un +2 al danno una volta a incontro? E a un chierico non fa comodo averlo in aggiunta ad essere addestrato in Arcano, dato che ritualista lo è di base?

mentre avere +1 su un tiro potere in mischia una volta al giorno è divertente?? prendo perizia nelle armi e lo faccio ogni volta che voglio ripeto sono cose inutili....

Certo, inutili, infatti non sono per niente cumulative con gli esempi che hai citato. Oh, inoltre ricordo bene come perizia con le armi ti permetta di marchiare la gente. E comunque è una volta a incontro, non al giorno.

Mi sembra che tu stia analizzando la situazione basandoti soltanto sul tuo output di danno personale, come se ogni personaggio fosse un'isola indipendente da tutti gli altri che serve solo a picchiare un singolo mostro uno contro uno, perché stai volutamente ignorando un sacco di fattori che io invece ritengo importanti.

Link to comment
Share on other sites

si guarda non metto indubbio che le tue argomentazioni siano valide , ma infatti la mia critica ,è su come è stato concepito il concetto di multiclasse e cioè il fatto di prendere i talenti per multiclassare , inoltre come ho detto prima non pretendo mica di ottenere tutti i privilegi, ma almeno quelli che ottieni li ottieni come se fossi di quella classe e fine. Perchè per ottenere quel potere punto primo ho rinunciato a un talento, punto secondo ho sacrificato i miei punteggi di caratteristica . Inoltre ora se vuoi per forza dire che è utile multiclassare ti do ragione , ma non venirmi a dire che un personaggio multiclasserebbe in guerriero per ottere un + 1 al tiro per un incontro e in più marcare su secondo te un ranger che combatte con l'arco preferisce avere un attacco +1 a incontro e non prendersi perizia nelle armi con l'arco e avere quel bonus con ogni singolo attacco??? dai mi vuoi dire che tu preferisci fare un attacco + 1 e marchiare un nemico fino alla fine del tuo turno successivo , piuttosto che fare tutti gli attacchi di quell'incontro con un bonus +1

ti faccio un altro esempio biclassi condottiero ok...cosa ottieni parola ispiratrice ma una volta al giorno!!!! Una cosa inutile potevano benissimo fare che ottenevi parola ispiratrice, ma una volta a incontro anzi che 2 come se fossi condottiero puro..oppure che la ottieni 2 volte a incontro ma non sommi 1d6 aggiuntivo all'impulso...e inoltre come prerequisito oltre al punteggio di caratteristica mettevano che dovevi avere qualche abilità con addestramento e cosi complicavi ancora di più la possibilità di biclassare fine...ora come ora tutti possono biclassare qualsiasi classe sei , ma non sei invogliato a farlo perchè non ottieni vantaggi..

E considera che io odiavo multiclassare nella 3,5 perchè era solo una cosa da PP ed ero molto contento del nuovo sistema ma quando sono andato a leggerlo ne sono rimasto troppo deluso...prima ottenevi troppi poteri ora troppo pochi...una via di mezzo no??

Link to comment
Share on other sites

ma non venirmi a dire che un personaggio multiclasserebbe in guerriero per ottere un + 1 al tiro per un incontro e in più marcare su secondo te un ranger che combatte con l'arco preferisce avere un attacco +1 a incontro e non prendersi perizia nelle armi con l'arco e avere quel bonus con ogni singolo attacco??? dai mi vuoi dire che tu preferisci fare un attacco + 1 e marchiare un nemico fino alla fine del tuo turno successivo , piuttosto che fare tutti gli attacchi di quell'incontro con un bonus +1

Se mi interessa poter marchiare ed essere addestrato in un'abilità in più (cosa di cui ti continui a dimenticare) col cavolo che prendo perizia nelle armi, prendo il talento multiclasse per il guerriero, anche se il bonus a colpire lo prendo meno spesso.

ti faccio un altro esempio biclassi condottiero ok...cosa ottieni parola ispiratrice ma una volta al giorno!!!! Una cosa inutile potevano benissimo fare che ottenevi parola ispiratrice, ma una volta a incontro anzi che 2 come se fossi condottiero puro..oppure che la ottieni 2 volte a incontro ma non sommi 1d6 aggiuntivo all'impulso...e inoltre come prerequisito oltre al punteggio di caratteristica mettevano che dovevi avere qualche abilità con addestramento e cosi complicavi ancora di più la possibilità di biclassare fine...ora come ora tutti possono biclassare qualsiasi classe sei , ma non sei invogliato a farlo perchè non ottieni vantaggi..

Come non ottieni vantaggi? Hai un potere giornaliero in più (e ti ripeterei la faccenda dell'abilità ma ormai sto annoiando anche mestesso), non è un vantaggio quello? Trovami un altro talento che ti aggiunga poteri oltre al tuo normale limite per livello.

Che poi sia meno potente della versione di un condottiero puro è normalissimo: non fai il multiclasse per sostituire il condottiero, lo fai per potere anche sfruttare i suoi poteri e una sua capacità iconica quando ti serve. In 4e ci sono situazioni in cui avere il potere giusto ti salva più di un qualsiasi numero di +x a colpire o al danno.

E considera che io odiavo multiclassare nella 3,5 perchè era solo una cosa da PP ed ero molto contento del nuovo sistema ma quando sono andato a leggerlo ne sono rimasto troppo deluso...prima ottenevi troppi poteri ora troppo pochi...una via di mezzo no??

Vorrei chiederti cosa accidenti ti fa pensare che in 3.5 multiclassare senza apposite CdP sgrave ti dia "troppi poteri" ma andremmo OT...

... Non ottieni "troppo pochi" poteri multiclassando in 4e. Ottieni dei poteri, e alcune volte addirittura in numero maggiore rispetto a quanto normalmente concesso dal tuo livello, non mi sembra una cosa di cui lamentarsi. La versatilità paga, non si risolve tutto con la sola specializzazione (che pure è incoraggiata in modo sano).

Link to comment
Share on other sites

Ma guarda sono punti di vista , cioè sinceramente non lo trovo cosi utile come dici tu e nemmeno ottenendo questa famosa abilità con addestramento...inoltre tu parli solamente del primo talento del multiclasse , e gli altri talenti adetto novizio ecc quelli nemmeno tu li prenderesti ergo come ti sto dicendo multiclassare è del tutto inutile , se non limitandosi al primo talentino perchè cosi ho guadagnato un giornaliero in più e una abilità con addestramento...(questo a casa mia non è multiclassare ma prendere un talento )

Poi lasciamo stare il paragone con la 3,5 mi stai dicendo che un multiclasse di quell'edizione è al pari a uno di 4 ??? o sei leggermente più potente ??per non parlare delle varie cdp e dei vari talenti che ti permettevano di mischiare qualsiasi classe , mi viene in mente il talento ' mago asceta ' che ti permetteva di biclassare stregone e monaco e avevi ugualmente il bonus di ca solo che usavi carisma invece di sag , illegale. Io sono contento che nella 4 hanno eliminato sto sistema molto PP però bo usare i talenti non mi piace proprio e nemmeno quello che ti fanno ottenere...sinceramente

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.