Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Yavanna


Enry
 Share

Recommended Posts

Tre ragazze viste ieri sera a X-Factor, qui

nel provino, colpiscono dapprima per l'aspetto, a metà tra l'elfico e lo stregonesco, e poi soprattutto per l'impasto vocale davvero notevole, con armonizzazioni spettacolari.

Le aspetto all'opera con canzoni di Enya e simil-celtiche, credo che ci divertiremmo davvero.

Ciao. Enry. :bye:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

complimenti per la scelta, abiti stupendi e belle voci, poi sono in tre il che è perfetto, mi toccherà guardare tutti i loro video su youtube, sperando che scelgano brani adatti a loro, ho letto che sono sorelle (chissà magari sono giovani dee) una ha anche i capelli rossi (spero naturali) e ho visto che porta la triquetra al collo (quindi dovrebbe essere la maggiore delle tre) ottima la scelta del nome: un bel tributo a tolkien ci sta bene sempre, hanno anche fatto la riverenza alla triplice dea alla fine del brano, spero che ci credano davvero e che non sia una trovata pubblicitaria, altrimenti ne rimarrei deluso.

qualcuno sa i titoli delle loro canzoni o degli album?

Link to comment
Share on other sites

Ironia antipoetica, le hanno messe a convivere (o qualcosa del genere) con un gruppo che si chiama The Horrible Porno Stuntmen (o qualcosa del genere, anche quì).

Huahahah. Secondo me è perfetto...

Apprezzo molto la loro bravura nel canto, ma c'è un limite di buon gusto da mantenere. Troppi virtuosismi a mio parere stuccano e finiscono per rendere artefatta un'esecuzione artistica. Lo stesso vale per i costumi ed essendo un appassionato di fantasy e di mitologia, a malincuore devo dire che le orecchie a punta sono troppo. Secondo me dovrebbero cercare di essere meno artificiose e più naturali e spontanee. Fossi in loro manterrei la stessa idea di base, ma via le orecchie e via tutte quelle fioriture musicali...

Link to comment
Share on other sites

Se fossero già brave non sarebbero andate a X Factor, che ne dite?

Io trovo che abbiano una chimica musicale fantastica, diamogli un mesetto con dei musicisti professionisti e vedrete come diventano... :rolleyes:

@Nemesis, non credo che abbiano inciso già dei dischi, però mai dire mai... ;-)

Ciao. Enry. :bye:

Link to comment
Share on other sites

Solite bianche che vorrebbero avere la pelle nera....troppi virtuosismi che stufano immediatamente, ridicoli costumi e orecchie, non son riuscitop nemmeno a veder finire il provino.

Che dite, mi son piaciute?

Non credo che vogliano somigliare a delle Elfe Scure :D

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Prosegue l'ironia antipoetica.

Sono appena tornato a casa, accendo la tv, becco X-Factor per caso e ci sono proprio loro.

Il bello?

In... quanto, due settimane che stanno lì? Già sono state brutalmente depersonalizzate (certo, è opinabile quanta e quale personalità avessero prima, ma comprendete quel che intendo) e trasformate quanto più possibile nel progettino consumistico adolescenziale. (In)naturale processo (dis)evolutivo della discografia.

Link to comment
Share on other sites

Prosegue l'ironia antipoetica.

Sono appena tornato a casa, accendo la tv, becco X-Factor per caso e ci sono proprio loro.

Il bello?

In... quanto, due settimane che stanno lì? Già sono state brutalmente depersonalizzate (certo, è opinabile quanta e quale personalità avessero prima, ma comprendete quel che intendo) e trasformate quanto più possibile nel progettino consumistico adolescenziale. (In)naturale processo (dis)evolutivo della discografia.

Io la vedo così: avranno tutto il tempo del mondo, una volta uscite, di fare concerti vestite da fatine con le orecchie a punta; se il prezzo da pagare per restare nel programma, magari vincerlo e fare dischi fosse solo togliersi le orecchie in lattice, io le toglierei di corsa...

Ciao. Enry. :bye:

Link to comment
Share on other sites

Non hanno solo solo tolto le orecchie di plastica, erano proprio vestite in stile punkrock (o qualcosa del genere, comunque agli antipodi del concetto iniziale).

Oltre a questo, certo, magari uno può anche partire con l'idea "se questo è il prezzo da pagare mi prostituisco intellettualmente finche non avrò la possibilità di portare avanti i miei veri progetti", ma la realtà terra-terra è che una volta partito questo meccanismo poi ci si resta dentro, anche perché una volta prese una strada ed un'immagine che vendono, la casa discografica non è disposta a fargliele cambiare. Non secondo i loro desideri, almeno, ma solo secondo le leggi di mercato.

Forse, se nel tempo avranno successo e denaro, in un futuro non prossimo potranno tornare alle idee del principio che ora non possono portare avanti (sempre che la loro mentalità non sia totalmente cambiata, cosa estremamente probabile). Sicuramente non a breve termine, dato che discograficamente rende poco.

Un po' come se a Bjork avessero detto: "fai pop, che vende di più" anziché investire in quello che poi è stato il suo effettivo successo (solo per fare un esempio, non un paragone).

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Il fatto è che andando a X-factor tu già non fai altro che prostituirti intellettualmente.. Lì hai un non so come si chiama che decide le canzoni che tu devi cantare, hai un coreografo.. hai un vocal teacher.. insomma di tuo non c'è proprio una ceppa di niente! Tecnicamente cantano molto bene soprattutto hanno delle voci che tra di loro suonano alla perfezione.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Graham_89
      Evengard: 150 tracce musicali Fantasy, completamente Gratuite e senza alcun Copyright!
      Cosa succede quando mettiamo insieme la passione per la Musica e quella per i Giochi di Ruolo? A questa domanda potrà sicuramente rispondere Marco Cutini, compositore Romano - anno '99 - che con il suo grande talento e passione per Dungeons & Dragons ha deciso di fare un'enorme regalo a tutti i Giocatore di Ruolo!
      Il 17 Gennaio di quest'anno viene pubblicato un nuovo video sul suo canale YouTube (che a oggi conta più di dodicimila iscritti) intitolato "Evengard - Trailer (Original Music for Dungeons and Dragons)". In quei 51 secondi, con un sottofondo musicale da far accapponare la pelle, viene annunciato l'inizio di un nuovo e ambizioso progetto: Evengard!
      Evengard in breve: Una raccolta musicale Fantasy ENORME e completamente GRATUITA, senza alcun Copyright e utilizzabile liberamente su YouTube o Twitch. Nel momento in cui sto scrivendo queste righe l'album contiene già ben 44 tracce, ma l'autore ci ha promesso che arriverà a oltre 150 e saranno rilasciate con il tempo direttamente sul suo canale YouTube!
      Siete streamer alla ricerca di colonne sonore da usare per le vostre sessioni?
      Siete master che si sono stancati di far ascoltare la solita colonna sonora ai propri giocatori?
      O forse siete solo degli amanti del Fantasy che hanno voglia di rilassarsi ascoltare bella musica?
      In ogni caso Evengard, "dove magia e creatività si trasformano in musica", è ciò che fa per voi!
      Tutto questo lavoro e l'autore non chiede alcun pagamento? Ma com'è possibile?
      Certo che è così! Basta solo che gli vengano riconosciuti i giusti crediti!
      Di seguito tutti i Link utili per tenersi sempre aggiornati sul progetto!
      Link alla Playlist: https://bit.ly/3sBLKzQ
      Link al Canale YouTube: https://www.youtube.com/c/MarcoCutini/featured
      Link alla Pagina FB: https://www.facebook.com/evengardmusic/
      Visualizza articolo completo
    • By Graham_89
      Cosa succede quando mettiamo insieme la passione per la Musica e quella per i Giochi di Ruolo? A questa domanda potrà sicuramente rispondere Marco Cutini, compositore Romano - anno '99 - che con il suo grande talento e passione per Dungeons & Dragons ha deciso di fare un'enorme regalo a tutti i Giocatore di Ruolo!
      Il 17 Gennaio di quest'anno viene pubblicato un nuovo video sul suo canale YouTube (che a oggi conta più di dodicimila iscritti) intitolato "Evengard - Trailer (Original Music for Dungeons and Dragons)". In quei 51 secondi, con un sottofondo musicale da far accapponare la pelle, viene annunciato l'inizio di un nuovo e ambizioso progetto: Evengard!
      Evengard in breve: Una raccolta musicale Fantasy ENORME e completamente GRATUITA, senza alcun Copyright e utilizzabile liberamente su YouTube o Twitch. Nel momento in cui sto scrivendo queste righe l'album contiene già ben 44 tracce, ma l'autore ci ha promesso che arriverà a oltre 150 e saranno rilasciate con il tempo direttamente sul suo canale YouTube!
      Siete streamer alla ricerca di colonne sonore da usare per le vostre sessioni?
      Siete master che si sono stancati di far ascoltare la solita colonna sonora ai propri giocatori?
      O forse siete solo degli amanti del Fantasy che hanno voglia di rilassarsi ascoltare bella musica?
      In ogni caso Evengard, "dove magia e creatività si trasformano in musica", è ciò che fa per voi!
      Tutto questo lavoro e l'autore non chiede alcun pagamento? Ma com'è possibile?
      Certo che è così! Basta solo che gli vengano riconosciuti i giusti crediti!
      Di seguito tutti i Link utili per tenersi sempre aggiornati sul progetto!
      Link alla Playlist: https://bit.ly/3sBLKzQ
      Link al Canale YouTube: https://www.youtube.com/c/MarcoCutini/featured
      Link alla Pagina FB: https://www.facebook.com/evengardmusic/
    • By Nyxator
      Girovagando nel magico tubo delle meraviglie in cerca di musiche per gdr mi sono ritrovato in quel di Barovia.
      No, davvero, non scherzo. All'inizio ho pure pensato fosse qualcosa di ufficiale, alla chessò "levo la scatola bara kitsch e ci schiaffo il cd audio."
      Invece è una playlist fanmade con 13 (più una contenitore) musiche per Curse of Strahd.
      Siccome imho è assai azzeccata e magari torna utile, ve la segnalo. 
       
       
      (Nota: i titoli potrebbero contenere piccoli spoiler su nomi di png e location)
       
       
      P.S: sul canale ho visto che in questo periodo l'autore sta postando quelle per Rime of the Frostmaiden. 
    • By Alonewolf87
      La musica può essere un incredibile strumento per migliorare l'atmosfera di immersione in un gioco e oggi vi parleremo di una compagnia italiana che si prefigge di creare musiche apposite per i GdR.
      La Sonor Village è una compagnia di Roma che si occupa di sonorizzazioni e di creazione di colonne sonore, che lavora alla creazione di materiale per vari GdR.   Sentiamo cosa ha da dirci @Antonio Affrunti, il direttore di questa compagnia, in merito ai loro progetti legati al mondo del gioco di ruolo:   In questi anni Sonor Village ha lavorato per i seguenti editori: Upper Comics, Verbavolant, Fallvision, Acchiappasogni, Minos Game, Hyper Comix, I.D.E.A., A.P.S., Scuola di GdR, Dicegames Italia  e altri.

      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      La Sonor Village è una compagnia di Roma che si occupa di sonorizzazioni e di creazione di colonne sonore, che lavora alla creazione di materiale per vari GdR.   Sentiamo cosa ha da dirci @Antonio Affrunti, il direttore di questa compagnia, in merito ai loro progetti legati al mondo del gioco di ruolo:   In questi anni Sonor Village ha lavorato per i seguenti editori: Upper Comics, Verbavolant, Fallvision, Acchiappasogni, Minos Game, Hyper Comix, I.D.E.A., A.P.S., Scuola di GdR, Dicegames Italia  e altri.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.