Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Gli atti più malvagi fatti da pg (o da master)


Essegi
 Share

Recommended Posts

Spero sia la sezione giusta!

Comincio io, da giocatore… Anche se da sto punto di vista son un pivello (in genere ho party buoni).:-p

Party:un mezzo slaad, un drow, una mezza succube, una mezzodrago che in realtà era un cerchietto che si impossessava degli altri (avete presente Karla in Lodoss?)… Teoricamente malvagio solo il drow...

Premettendo che dopo più o meno 5 ore per creare i PG (piuttosto sgravi), siamo morti tutti nel giro di 15 minuti… Salvo intercessione del DM a ricominciare ricostituiti dopo mezzo mese…

Campagna extraplanare ma ovviamente cmq ad un certo punto si capita in Faerun… In un campo segreto di demoni… Si aiutano in varie cattiverie (tra cui ovviamente il drow che uccide un condannato per diventare assassino)… Ad un certo punto occorre distruggere una statua costruita in onore di Sune… E spargerci in cima del sangue di “innocenti”… Richiedendo equipaggiamento c’avevano fornito uno zombie esplosivo. Beh, si va a sto tempio/statua e vicino ci sta una bella coppia di gentili anziani, si fa discussione e si capisce che son proprio degli “innocenti”… A quel punto mi vien l’idea: perché far fatica? In pratica gli ho intortati per bene (complice tra l’altro uno sgravissimo 20 in car di base…), del tipo sto zombi è un dannato che va bruciato vicino alla statua della dea della bellezza per mondare il mondo dalla sua bruttezza, io non mi posso avvicinare aalla statua perché lo zombie mi ha maledetto, adesso son riuscito a sedarlo con le mie ultime forze residue e non opporrà resistenza ecc… Risultato? Alla fine accendono sta roba ai piedi della statua, fa un’esplosione tremenda, si rompe tutto… Con una bella frittata umana sopra i detriti (vabbè, in teoria sarebbero volati via, ma il master s’è divertito troppo).

Da master al max ho fatto mangiare agli orchi stile porchetta un PG (non controllato dai giocatori però!).

A voi!

Link to comment
Share on other sites


Io, masterando qualche seduta in una campagna dove sono giocatore dato che il master vero era in Brasile per un mese, ho fatto impazzire il padre adottivo drago d`oro di un pg. questo drago li ha invitati a cena (figlia putativa buona, paladino monaco, ladro dal cuore d`oro e chierico) e gli ha dato da mangiare carne umana. Poi li ha attaccati finendo ammazzato dalla figlia.Tra l`altro per lei era l`unico contatto col mondo che aveva avendo dormito per trecento anni

Link to comment
Share on other sites

Non ho avuto il tempo di farlo perché la campagna si è interrotta bruscamente, ma avevo progettato di (mascherarmi) rapire una ragazza a caso, portarla nei boschi, stuprarla, legarla e strappare pezzi di pelle poco a poco, infine rimanere in contemplazione mentre veniva mangiata dagli animali.

Diciamo che più che malvagio questo era un sadico. Ci avevo anche speso del tempo per caratterizzarlo, ma vabbè.

Per il resto, non ho avuto modo di giocare altri PG malvagi (non in D&D, in vampiri tra bestia, sentieri e ideologie varie gli atti disumani si sprecano), quindi non saprei.

Link to comment
Share on other sites

avevo progettato di (mascherarmi) rapire una ragazza a caso, portarla nei boschi, stuprarla, legarla e strappare pezzi di pelle poco a poco, infine rimanere in contemplazione mentre veniva mangiata dagli animali.

Diciamo che più che malvagio questo era un sadico. Ci avevo anche speso del tempo per caratterizzarlo, ma vabbè.

Mamma mia, ragazzi, non facciamolo leggere alle madri dei minorenni che frequentano il forum...

Io ho fatto personaggi cattivi, ma una gratuitá simile la riservo ai png (e anche anche)

Link to comment
Share on other sites

Un png ranger caotico malvagio, quando i pg gli han lasciato libertà di scelta tra combattere e tradire il suo capo stregone in cambio di informazioni e libertà, ha ovviamente pensato a questa opzione dopo che il barbaro e il druido malvagio della banda erano stati uccisi dai pg stessi.

Scena.

Il ranger ha preso in lotta lo stregone e l'ha fatto svenire a furia di sberle, poi ha preso corda e coltello da cacciatore e ha legato le mani dello stregone a un ramo di un albero, mentre i suoi piedi erano legati a una grossa pietra che toccava terra. Data la poca forza dello stregone non poteva muovere nè le mani nè i piedi.

La lingua gli era stata tagliata e cicatrizzata con un pezzo di ferro arroventato, il tutto senza anestesia. Questa particolare azione ha svegliato lo stregone che ha urlato dal dolore.

Dopodichè, avendo preso gusto nella cosa, ha deciso di usare tutta la bacchetta da 50 cariche di cura ferite leggere per curare lo stregone ogni qualvolta l'avesse ridotto a punti ferita negativi con l'acido su varie parti del corpo... acido che lo stregone aveva in buone quantità con sè. L'acido è finito prima che lui finisse la bacchetta, così ha bollito dell'olio per lanterne per terminare l'opera.

Usando l'olio, ha ben pensato di aggiungere sale e limone (dalle sue razioni) alle ferite "un mio parente veniva da un luogo lontano e mi parlava di questa buona ricetta a base di pane, pomodoro, olio, sale e limone... se ci accontentiamo del sangue come pomodoro direi che viene simile..."

Finita la bacchetta e costretto lo stregone a restare cosciente, ha poi aperto alcune piccole ferite sulle dita dei piedi (legati alla roccia a terra).

Grazie alla sua abilità Sopravvivenza ha localizzato un nido di formiche rosse non molto lontano, ne ha prelevate alcune e una alla volta le poneva sulla roccia, poi sulle varie "bruschette" e infine sul moncone di lingua carbonizzato.

L'agonia dello stregone è durata da mezzogiorno al tramonto circa...

I pg a fine sessione... "forse era caotico malvagio"

Ah, ovviamente lo stregone apparteneva ai nemici prescelti del ranger (umani)

Link to comment
Share on other sites

Io ho fatto personaggi cattivi, ma una gratuitá simile la riservo ai png (e anche anche)

Boh, alla fine è un gioco.

Per me, la parte interessante nel ruolare un malvagio è dare spazio a tutte quelle situazioni disturbanti e ripugnanti vietate non solo dalla legge ma rifiutate dalla propria stessa coscienza. Un avventurarsi nelle parti più buie e oscure della psiche.

Oh, opinione mia.

Questa viene da Vampiri, creata dal Narratore, è una delle più interessanti a cui abbia assistito.

Io interpretavo un Ventrue, mi sono ritrovato a collaborare con un Brujah, figlio prediletto di un vecchio amico del mio Sire, per svolgere una quest che avrebbe fatto da esame per ascendere al ruolo di Ancillae.

Dovevamo venire a capo di una serie di omicidi.

Le persone morte erano sempre in condizioni terrificanti, le membra straziate in modo non attuabile con mezzi convenzionali.

Dopo una serie di indagini e seguendo le piste a disposizione, scopriamo che gli omicidi erano lo spettacolo preferito di un anziano nosferatu e simboleggiavano per lui la distruzione del bello.

Si procurava esseri umani vivi, di bell'aspetto, e inseriva nel loro ventre, senza alcuna anestesia, delle cariche esplosive che faceva brillare poco dopo, il tutto mentre la vittima era perfettamente cosciente di quanto stava accadendo.

Link to comment
Share on other sites

Boh, alla fine è un gioco.

Per me, la parte interessante nel ruolare un malvagio è dare spazio a tutte quelle situazioni disturbanti e ripugnanti vietate non solo dalla legge ma rifiutate dalla propria stessa coscienza. Un avventurarsi nelle parti più buie e oscure della psiche.

Oh, opinione mia.

Questa viene da Vampiri, creata dal Narratore, è una delle più interessanti a cui abbia assistito.

Io interpretavo un Ventrue, mi sono ritrovato a collaborare con un Brujah, figlio prediletto di un vecchio amico del mio Sire, per svolgere una quest che avrebbe fatto da esame per ascendere al ruolo di Ancillae.

Dovevamo venire a capo di una serie di omicidi.

Le persone morte erano sempre in condizioni terrificanti, le membra straziate in modo non attuabile con mezzi convenzionali.

Dopo una serie di indagini e seguendo le piste a disposizione, scopriamo che gli omicidi erano lo spettacolo preferito di un anziano nosferatu e simboleggiavano per lui la distruzione del bello.

Si procurava esseri umani vivi, di bell'aspetto, e inseriva nel loro ventre, senza alcuna anestesia, delle cariche esplosive che faceva brillare poco dopo, il tutto mentre la vittima era perfettamente cosciente di quanto stava accadendo.

Non riesco a spiegarmi, scusa.

Intendevo che se come narratore/dm puó essere interpretativo ma ANCHE utile alla trama, il pg che rapisce una ragazza A CASO e la violenta mi sembra semplice cedimento narrativo. Un po' come il pg che interpretasse nel dettaglio la caduta nella droga, con intere sessioni passate a fissare il vuoto.

Link to comment
Share on other sites

Non riesco a spiegarmi, scusa.

Intendevo che se come narratore/dm puó essere interpretativo ma ANCHE utile alla trama, il pg che rapisce una ragazza A CASO e la violenta mi sembra semplice cedimento narrativo. Un po' come il pg che interpretasse nel dettaglio la caduta nella droga, con intere sessioni passate a fissare il vuoto.

Hai ragione, ma dipende particolarmente dalle situazioni.

Ci sono occasioni in cui tutto può diventare uno spunto di gioco e altre in cui è meglio attenersi in modo più attento al filone narrativo principale.

A seconda di come il master imposta la campagna e in base a quello che i giocatori vogliono o si aspettano, può esserci o non esserci l'opportunità per sviluppare questi aspetti.

Link to comment
Share on other sites

capisco quello che intendi, anche da noi un pg é quasi stato violentato, dopo aver scherzato troppo con il fuoco flirtando con delle guardie. La mia iniziale era una battuta sul fatto che tanti genitori vedono di cattivo occhio il gdr

Link to comment
Share on other sites

io non ho mai fatto pg malvagi ma mio fratello una volta giocava un mezzorco che per puro divertimento si è mangiato un becchino poi per non farsi scoprire ha mangiato anche la moglie che era andata a trovarlo sul posto di lavoro

Link to comment
Share on other sites

Il mio gruppo una volta esasperato dal master si e` concesso una sessione di torture. Tutti png, anche se in condizioni di impotenza e netta inferiorita` ci trattavano a pesci in faccia. Avevamo fermato un assassino venuto a farci la pelle e dopo averlo legato nella cantina con una sola uscita sorvegliata della taverna del mezz`orco (buono, come tutti i pg, al massimo neutrali ma gentili) questo assassino halfling si e` slegato (mentre eravamo tutti nei paraggi) e ha cercato di scappare (nudo), catturato di nuovo si permetteva non solo di non rispondere alle domande (e il mezz`orco lo intimidiva) ma pure di prenderci per il ****. Risultato: taglio di arti dopo preventivo spappolamento con pesta carne... Eravamo ESASPERATI!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Mi ritrovo oltre il portale che collega il primo con il secondo strato di Celestia, insieme ai miei compagni. Io lucertoloide lich negromante puro, gli altri un mezzogigante psion, un guerriero faerie, una mezzadrow strega ed un mezzodrago drow ranger arciere arcano. Incontriamo un solar, un planetar ed un deva astrale che ci attaccano. Il deva astrale cade facilmente, ma gli altri durano abbastanza per mettere in difficoltà il resto della squadra, anche se poi in realtà non lo eravamo poi tanto. Ad ogni modo il planetar mi spara una disitegrazione. TS fallito, perciò lancio il d10 per determinare i giorni di attesa per la mia ricreazione dal filatterio: esce 10 :-(. La mia anima torna nel filatterio, ma succede qualcosa: attraverso la Verga di Orcus, che era stata donata ad un mio amico, il principe demoniaco mi contatta, proponendomi un accordo: la mia anima (dentro il filatterio) in cambio di essere riportato alla mia non-morte istantaneamente. Accettai, sapendo che prima o poi l'avrei ucciso, o sarei riuscito a sottrargli l'oggetto, confidando nella bontà del DM e sperando che mi avrebbe concesso qualche privilegio, in cambio di tale svantaggio. Tornato non-morto, inizi il turno del solar: distruzione! TS fallito. Ri-morto. :-( Torno nel filatterio, che ora si trova negli artigli di Orcus. Lancio il d10 per ricalcolare i giorni di attesa per la resurrezione da Lich. 9. Orcus mi propone un nuovo patto: la proprietà di tutti i miei non-morti in cambio di una nuova resurrezione. Ormai che sono dannato, tanto vale esserlo completamente. Accetto, e torno novamente sul campo di battaglia. Tocca al planetar, che mi lancia nuovamente disintegrazione. Per fortuna mi salvo con il TS. Giusto per non alterare la situazione, però, appena inizia il turno del solar egli lancia nuovamente distruzione. TS fallito, perciò torno di nuovo tra le mani del demonio. Attorno a lui decine e decine di demoni e non-morti che ritirano le vincite dalle loro scommesse sulla mia morte. :-(. Il commento di Orcus: "Non hai più nulla da barattare, rinascerai tra..." -lancio il d10- "... 3 giorni".

Un solo mio commento: "A volte i DM sanno usare i PNG buoni molto più malvagiamente di quanto i Giocatori sappiano usare i propri PG Malvagi Caotici".

Link to comment
Share on other sites

Al momento me ne viene in mente solo una che più che malvagia è comica.

Io: mind flayer.

Altri PG: non ricordo/irrilevante per il momento.

PNG del master unito al gruppo: berserker di Khorne (classe fatta in casa).

Nemici: una cricca di giganti delle pietre.

Io, rivolto al berserker, che stava prima di me in ordine d'iniziativa: "Aspetta a lanciarti in mischia, che li stordisco prima."

Berserker: "No, non me ne frega niente!" e parte in carica.

Turno mio: flagello mentale in mezzo alla mischia, fregandomene di poter prenderci pure il berserker, dato che lui per primo se ne era fregato --->

  • gigante 1, tiro salvezza sulla volontà: riuscito
  • gigante 2, tiro salvezza sulla volontà: riuscito
  • gigante 3, tiro salvezza sulla volontà: riuscito
  • gigante 4, tiro salvezza sulla volontà: riuscito
  • berserker, tiro salvezza sulla volontà: fallito

Turni dei giganti: mazzate a ruota sul berserker stordito, con sua conseguente morte.

Io: risatina da mind flayer in stile dottor Zoidberg.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Io come il mio master (Essegi) ben ben sa, non compio (quasi) mai atti malvagi.

Ad ogni modo ad un uomo-ratto mannaro catturato prigioniero, ho prima dato rassicurazioni sul fatto che lo avrei lasciato andare e subito dopo lo ho trapassato con la spada uccidendolo all'istante.

Diciamo però che quel mostro era malvagio e non c'era nessuna possibilità per redimerlo.

Altra volta, durante la difesa di Saradush, ho minacciato alcuni briganti fatti prigionieri di torturarli se non avessero rivelato dove era il nascondiglio del resto della loro banda. L'intervento di alcuni paladini li presenti mi ha obbligato a soprassedere dai miei propositi di farli parlare. Tanto ad ogni modo non hanno spifferato nulla egualmente.

Altra volta, ho organizzato l'assalto ad un carro di merci nell'AMN. C'è da dire che il mio personaggio detesta abbastanza l'AMN, per via di una guerra tra il suo paese (il Tethyr) e lo stesso AMN vinta dal prima anni prima.

Ho provveduto però a non far fare del male a nessuno dei difensori, lasciati anche con un cavallo ed il carro per potersi mettere in salvo.

Questo é quanto più di male ho fatto, per essere un ranger neutrale buono, direi che potrei benissimo essere scambiato per un santo!

Link to comment
Share on other sites

Mi ricordo di un film chiamato "I Giorni dell'Ira", in cui c'è un bounty killer che si fa chiamare il Santo... Al max assomigli a quello!:-D

Però l'ultima sessione avente speso 5000 mo per salvare un npc!

Cmq in effetti come malvagio mi sento abbastanza un principiante a vedere altri commenti qua!:-p

Link to comment
Share on other sites

Io da master. Un Rakshasa aveva rapito una serie di bambini da un villaggio, legati e rinchiusi in un fienile, infine mascherati con un'illusione per sembrare lemuri. Il party di personaggi buoni sfonda la porta del fienile e si trova davanti i "lemuri". Paladino con intelligenza 14, senza porsi il problema del fatto che i lemuri sono 12, proprio come i bambini scomparsi, fa all'elfa sorcerer: "vai con la palla di fuoco!!"

Il resto ve lo lascio immaginare.

Link to comment
Share on other sites

D&D 1° edizione livello dei pg 25° circa

in una colonia di beholder i pg ne stanno affrontando 3 che sono spuntati da altrettanti cunicoli, il mago si rifugia in una di questi che "sembra non utilizzato da tempo".............e qui la sorpresa il cunicolo era verticale, nel cunicolo un beholder non-morto (in quella versione era alquanto pericoloso) e l'unica posizione dove può colpire con tuttti gli occhi è da sopra, il mago resta paralizzato per 3 round e perde 3 livelli a round a causa dei raggi oculari del beholer non-morto, ha perso 9 livelli in totale prima di riuscire a fuggire!

PG paladino minaccia un effreti (messo male a pf) di arrendersi o lo ucciderà questi con un ultimo gesto chiama un Amir (un signore del piano del fuoco per chi non lo sa) che utilizzando la sua capacità di "Desiderio" sparpaglia tutti gli oggetti magici del paladino in giro per il dungeon che i pg dovevano ancora affrontare!

Sesione di 3 settimane fa edizione 3.5 livello 19° circa

mega combo di incantesimo sul guerriero che si lancia in volo verso un demoneche stava sorgendoal centro di un lago di lava......un servitore incantatore del demone con un'azione preparata lancia Disgiunzione sul pg mentre è a metà strada.....è stato un bel tuffo!.....dimenticavo la lava formava un gorgo e lui non aveva gradi in nuotare!

Link to comment
Share on other sites

prendi bambinA npg.

inseriscila in una campagna horror/zombie in d&d3.5

falla affezzionare al gruppo e tienila viva per 4/5 sessioni.

alla fine non la tratteranno più da png.

falla morire tra atroci dolori per mano di un demone senza dare possibilità alcuna di scampo, anzi, facendo rimarcare come il "lasciarla ad un mago npg di allineamento sconosciuto di a malapena livello sufficiente a teletrasportare se stesso" non fosse un idea furba. Per nulla.

ah, la bambina avrebbe fatto gli anni una settimana dopo.

eh che ****? :lol:

qui sto narrando cosa il mio MASTER fece al nostro gruppo molto tempo fa..

fu un esperienza alquanto...come dire...sob.

Link to comment
Share on other sites

mezz'orco barbaro di 16° livello CM.

Ero in party con un mago pure NN molto bravo che riuscì a farci passare per buoni da quasi tutti.

In pratica liberiamo un piccolo castello da un drago nel Cormyr e ne diveniamo baroni.

Le marche d'argento (a causa di un vecchio patto tra nazione) si avvale dei nostri servigi.

Dobbiamo liberare una principessa o qualcosa di simile.

Ci accompagna un altro mezz'orco PNG che conosce i luoghi che dobbiamo attraversare.

Ci inseriamo in un Dungeun di Dispater da esplorare per liberare la donna.

Era tutta l'avventura che il mio mezz'orco si tratteneva da fare atti malvagi(aveva pure litigato con Helm Dwarffriend). L'altro mezz'orco è tutta l'avventura che gli parla di come è bello per essere buoni.

Porta di fronte a noi

io: "Tu(rivolto all'altro mezz'orco) sfonda porta!"

L'altro mezz'oco parte alla carica, lo carico alla schiena e grazie ad un critico lo secco subito.

Allora gli ho tagliato gli arti e dal quel momento è diventato l'ariete del party :lol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aldo1313
      Ciao a tutti cerco party per D&D 3.5 zona Verona e limitrofe !!! 
    • By Alonewolf87
      Cerco 2/3 giocatori per il mio PbF Nuove Reclute. Livello 4, regolamento 3.5, manuali concessi tutti di base (ma con eventuali singole limitazioni ad esempio no difetti da Arcani Rivelati). Al momento sono rimasti 2 giocatori (con un umano barbaro/paladino della libertà e un nano ranger con cane da galoppo come compagno animale).
      Il gruppo (appartenente ad un ordine di persone dedite ad aiutare la povera gente) è sulle tracce di un paio di necromanti/contrabbandieri di componenti derivanti da bestie e creature magiche. Dopo aver investigato sui loro traffici in una città li hanno stanati e sono ora in fuga.
      Se avete domande o curiosità sul PbF chiedete pure.
       
    • By Comicshunter
      Buongiorno a tutti,
      Come si evince dal titolo sono un nuovo iscritto, ma semplicemente perchè non trovo più le credenziali del vecchio account.
      Sono qui perché vorrei tornare a giocare e far giocare un po'.
      Quindi cerco qualche giocatore per far partire una nuova campagna qui sul forum.
      sarà una campagna 3.5 ambientata nel forgotten.
      Livello 8 di partenza.
      Manuali concessi:
      quelli base più i vari perfetti (avventuriero, sacerdote, arcanista ecc..)
      quando vi proponete, provate a pensare a un ipotetico personaggio, entro fine settimana verrà stabilito il gruppo di partenza.
      per qualsiasi altra domanda, sono a disposizione.
      Non fatevi ingannare dai pochi messaggi che ho postato, purtroppo il mio vecchio account è andato perso.
      Vi aspetto
    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.