Jump to content

illurama

Circolo degli Antichi
  • Posts

    455
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by illurama

  1. Rock Andiamo madre, si è fatto tardi e abbiamo bisogno di riposare. Un'altra notte senza il calore di padre... Grazie messere, a domani allora. Faccio un timido sorriso all'uomo ed un inchino quasi impercettibile. Poi metto il mio braccio sotto quello di Coso e aspetto che mi segua. @tutti
  2. Jveng Il Cattivo [Nessuno] Capisco... dico con tono un po' afflitto. Beh dai, per ora approfitta di questo ben di dio e della nostra compagnia. Quando ti ricapita un'occasione del genere! Dico al vecchio indicando il tavolo. Cerco di sdrammatizzare la situazione del vecchio, che però non mi sembra molto rosea. Mio caro, io ti porterei anche via di qui. Ma con rammarico devo dire che mi sembra che tu possa sopravvivere meglio e più a lungo qui, al sicuro. Lo guardo dritto negli occhi e gli sorrido, mentre lo aiuto a servirsi. Quando la portavoce torna da noi, ascolto le sue parole e poi le rispondo. Vestiti puliti, acqua ed essenze per farci un bagno sarebbero graditi. Dubito i miei compagni si troverebbero a loro agio dentro qualcosa che non fosse la loro armatura, già lo sono senza le loro armi, ma se ci portate dei vestiti adatti ad incontrare la regina, vedremo cosa possiamo fare. @dm
  3. @Albedo Sisi, ma il buon vecchio paint andrà bene! Al limite proprio, faccio una foto a un disegno e ve la appiccio :D Grazie comunque! @brunno lo conosco, potrebbe essere una possibilità
  4. @Dardan @Albedo Ottimo! Si sta delineando un party molto manga XD @brunno Come dicevo, non voglio imporre particolari limiti. Prendetela anche voi come un'occasione per sperimentare qualcosa che altrimenti non potreste sperimentare. Detto questo, non sono un grande amandate delle creature evocate, ma giacché siete in pochi non dovrebbe essere un problema, a meno che non evochi svariate creature contemporaneamente. Tra l'altro, considerate che non sono neanche un patito delle mappe iper precise. Quindi a meno che non sia necessario, tenderò a descrivere meglio possibile la situazione. Ovviamente, se dovesse essere necessario, cercherò di abbozzare una mappa.
  5. Ciao a tutti, @Dardan @Albedo @brunno Questo è il topic di servizio! Vi lascio un riassunto di quanto detto già nel thread di reclutamento, così avete modo di organizzarvi per creare i PG. Le informazioni che i PG hanno prima dell'inizio dell'arrivo sul piano sono le seguenti: - Allineamento moderatamente malvagio; - Gli incantesimi con descrittore (Freddo) sono Massimizzati e Ingranditi - Gli incantesimi con descrittore (Fuoco) necessitano di una prova Sapienza Magica con CD 15 + Livello Incantesimo - La temperatura media è di -18°C Le informazioni che i PG hanno prima dell'inizio dell'inizio dell'avventura, ma dopo l'arrivo sul piano: - Il ghiaccio e l'acqua sono potenzialmente letali. Se si entra a diretto contatto con il ghiaccio, si subiscono 1d6 danni da freddo / round (no TS). - Se si entra a diretto contatto con l'acqua, si subiscono 3d6 danni da freddo / round (no TS) - Il ghiaccio non può essere sciolto con il fuoco. E' più simile alla roccia. - L'acqua può essere riscaldata ed evaporare (ma non congelare), ma ciò richiede molto più tempo rispetto a quanto accade sul piano materiale. - Si va a spaccare coboldi Non è necessario approfondire troppo il background. Se vi va, una o due frasi che spiegano il PG saranno sufficienti. - Sistema di gioco Pathfinder - Livello 13 - Point buy 20 - 140k mo per l'equipaggiamento. Tranne 1 oggetto magico, tutti gli altri non possono superare il valore di 16k. - Avete tutti la capacità di lanciare una volta al giorno l'incantesimo Resistere all'Energia con LI 7 - Sono espressamente vietati talenti / bonus di classe che abbiano a che fare con coboldi e col freddo. - Non avete tratti alla creazione, ma se qualche talento ve li da non ci sono problemi. Per le schede, vedete un po' voi il formato che preferite. Generalmente uso Mythweavers, ma se preferite altro non imoporta. L'importante è che la scheda sia linkabile e facilmente consultabile online. Appena siamo tutti pronti potremmo anche cominciare. Se un quarto giocatore arriva, lo inseriamo appena c'è.
  6. @brunno tu alla fine hai deciso? Io se per voi va bene appena posso creo la gilda e TdS così ci portiamo avanti. Se poi arriva un quarto nel frattempo, meglio 🙂
  7. Se posso dire la mia, io anche opterei per "prenderti il rischio". Alla fine è un esperimeno, e se a te andava di provare questo PG, il setting dovrebbe influire solo relativamente secondo me. D'altronde, se il tuo DM ti avesse messo questo dungeon nel bel mezzo della campagna, non avresti mica cambiato personaggio solo perché il pg non è ottimizzato per quel particolare setting. Mia personale opinione, sentiti libero di ignorarla :D
  8. Jveng Il Cattivo [Nessuno] Approfitto del tempo concessoci per sonnecchiare un po', giacchè il lauto pasto mi ha impedito di dormire ma mi ha lasciato comunque con una sensazione di sonno e pesantezza. Poi vengo svegliato dai rumori delle porte che si aprono e faccio capolino dalla porta della stanza. Beh dai, hanno accontentato le nostre richieste. Male direi che non ci stanno trattando... dico agli altri quando si palesano l'uomo lucertola e il vecchio. Uno schiavo?! Grazie mille Kiruk! dico con un gran sorriso alla lucertola. Poi guardo lo schiavo con un sorriso rassicurante e lo invito ad avvicinarsi. Vieni pure, avvicinati... qual è il tuo nome? Io sono Jveng! Che bello vedere qualcun altro di noi. Stavo cominciando ad abituarmi ad essere io quello strano... Come sei finito qui? Da quanto tempo sei qui? Dimmi qualcosa di te... Ci sono altri umani con te? @dm
  9. Direi che se volete prendete primo dado massimo e poi medio, oppure primo massimo e poi ve li tiro io Direi niente tratti a creazione, giacché c'è già un "talento bonus" che è quello di resistere all'energia (che fa parte della mia campagna ed è un vantaggio che vorrei tenere in considerazione". Ovviamente siete liberi di prendere il talento dei tratti addizionali.
  10. Jveng Il Cattivo [Nessuno] Le informazioni che Amara e Telesia ci forniscono sono sempre più interessanti. Annuisco mentre ascolto e mi faccio una sonora risata insieme a Telesia. Ahahaha ma no, non c'è da scusarsi... L'ho capita anche io. Che tipa stramba... Mentre ascolto le parole della portavoce, penso a un sacco di cose, con gli occhi chiusi e grattandomi la barba. Alcolici no grazie, preferirei essere lucido; Femmine... magari, ma se poi fanno le spie? Anche se... Mah no dai... Maschi... inutile, sono troppo massicci... Alle parole di Marcyl, sorrido e riapro gli occhi. Come sempre, Marcyl dispensa sagge parole. Penso che ne potrei approfittare per farmi anche una sana dormita se non fosse che... Mi aggiungo anche io alla richiesta del Brutto. Faccio indicando Ubert. Mi piacerebbe molto parlare con qualcuno di voi, magari condividendo tutta quest'abbondanza che abbiamo davanti. Dico, indicando il cibo. Se fosse possibile qualcuno che parli la nostra lingua. Se possono farlo il gran sacerdote e il vostro campione, ci sarà qualcun altro in grado il cui tempo vale meno del vostro... Un altro sorriso smagliante. No Marcyl, quello mi sa che sta dalle scimmie! Tra l'altro Rabubunangan ci ha promesso che con il loro aiuto lo andiamo a raccattare. Dai, ci fidiamo di Rabu? Fidiamoci dai, ci siamo fidati fino ad ora... Perché smettere adesso?
  11. Ottimo! Non ci sono razze vietate, visto che è un esperimento per me, sono contento se lo possa essere anche per voi. Direi che sono vietate razze che hanno resistenza al freddo nello specifico (non ho neanche idea se ne esistano). @Albedo@brunno Sono d'accordissimo, infatti ho detto che si trattava di un'avventura nel piano del gelo e che si trattava di coboldi per dare un'idea generale. Cerco di darvi qualche dettaglio in più. Le informazioni che i PG hanno prima dell'inizio dell'arrivo sul piano sono le seguenti: - Allineamento moderatamente malvagio; - Gli incantesimi con descrittore (Freddo) sono Massimizzati e Ingranditi - Gli incantesimi con descrittore (Fuoco) necessitano di una prova Sapienza Magica con CD 15 + Livello Incantesimo - La temperatura media è di -18°C Le informazioni che i PG hanno prima dell'inizio dell'inizio dell'avventura, ma dopo l'arrivo sul piano: - Il ghiaccio e l'acqua sono potenzialmente letali. Se si entra a diretto contatto con il ghiaccio, si subiscono 1d6 danni da freddo / round (no TS). - Se si entra a diretto contatto con l'acqua, si subiscono 3d6 danni da freddo / round (no TS) - Il ghiaccio non può essere sciolto con il fuoco. E' più simile alla roccia. - L'acqua può essere riscaldata ed evaporare (ma non congelare), ma ciò richiede molto più tempo rispetto a quanto accade sul piano materiale. - Si va a spaccare coboldi Essendo un test, non pongo particolari limiti alle build, l'importante è che sia materiale ufficiale e che venga rispettata la sensatezza delle cose scritte prima. Per esempio, non accetto una build di un ranger che ha come nemico prescelto i coboldi, un'arma anatema dei coboldi, e magari pure un anello della resistenza al freddo. Sebbene è ragionevole che vi siate fatti delle scorte di pozioni / pergamene o comprato oggetti rilevanti. Infine non è necessario un BG o una particolare caratterizzazione del PG. Il giusto che vi diverta. - Sistema di gioco Pathfinder - Livello 13 - Point buy 20 - 140k mo per l'equipaggiamento. Tranne 1 oggetto magico, tutti gli altri non possono superare il valore di 16k. - Avete tutti la capacità di lanciare una volta al giorno l'incantesimo Resistere all'Energia con LI 7 - Sono espressamente vietati talenti / bonus di classe che abbiano a che fare con coboldi e col freddo.
  12. @brunnoottimo! Ovviamente quello che dici è corretto, ma il freddo non è l'unico "problema". Quando e se cominciamo vi darò maggiori dettagli! Fa tutto parte dell'esperimento :) Comunque, grazie per sottolinearmi queste cose. Sono proprio il genere di "banalità" che non vorrei perdermi per disattenzione.
  13. Ciao @Pippomaster92, grazie per il consiglio. Non sono certamente un veterano del gioco via forum ma ho avuto qualche esperienza sia come dm che giocatore. Sono consapevole che i tempi sono moooolto dilatati, e avevo in mente appunto tempi paragonabili a quelli che dici. La mia situazione di gioco dal vivo è un po' complicata, e c'è altro prima di arrivare a questo dungeon. In ogni caso, non è mia intenzione proporre lo stesso identico dungeon che proporrei nel gioco dal vivo, ma una versione simile che mi permetta di capire se potrebbe essere divertente o se risulterebbe troppo facile. Non sai mai cosa si può inventare un giocatore con un personaggio di 13mo livello in mano :P Poi qui sul forum è molto più semplice tarare on the way. Grazie ancora del tuo avvertimento!
  14. Salve a tutti! Premetto che si tratta di un esperimento. Sto cercando di creare un dungeon per la mia campagna irl e so per certo che Pathfinder non è il sistema più appropriato per questo particolare dungeon. Vorrei però comunque provare a trasmettere il senso del dungeon anche alla mia compagnia. Vorrei provare a proporre una versione dei coboldi di Tucker. Ovviamente, per cercare di creare una situazione il quanto più possibile simile alla mia campagna, i vostri PG non sanno che andranno a combattere coboldi. O almeno non prima dell'inizio di quest'avventura. Inoltre, per esigenze di trama e anche perché comunque i PG sono di livello piuttosto alto, l'avventura è ambientata in un territorio inospitale, ovvero una specie di piano del gelo. La missione è una semplice estrazione, recuperare dei prigionieri che sono stati catturati da questi coboldi qualche giorno prima. Essendo una specie di test, non pongo particolari limiti alle build, l'importante è che sia materiale ufficiale e che venga rispettata la sensatezza delle cose scritte prima (e la ragionevolezza). Per esempio, non accetto un ranger che ha come nemico prescelto i coboldi, un'arma anatema dei coboldi, e magari pure un anello della resistenza al freddo. Non si tratta di un dungeon enorme... Quindi non dovrebbe essere particolarmente lungo. Infine non è necessario un BG o una particolare caratterizzazione del PG. Il giusto che vi diverta. - Sistema di gioco Pathfinder - Livello 13 - frequenza di 2-3 post a settimana Cerco 4 giocatori. Casomai ci fossero più candidature non sceglierò necessariamente in base all'ordine di arrivo.
  15. Jveng Il Cattivo [Nessuno] Ascolto interessato la conversazione tra Ubert e le sorelle, ma non appena sono sufficientemente certo che il cibo sia sicuro, mi ci fiondo con abbastanza foga. Vorrei soffermarmi a gustare ogni singolo sapore, ma la mia ingordigia me lo impedisce. Ci provo però, con gli occhi chiusi, mentre continuo ad ascoltare Ubert e le sorelle. Ma quindi i prodigi che sa fare Amara sono anche quelli derivanti dal fatto che vostra madre si è riprodotta con uno che era in grado di farlo? Le sue doti sarebbero particolarmente utili in questa situazione... intervengo nella conversazione. Quando cala la notte, sono un po' più teso. Avrei potuto farmi qualche ora di sonno, ma invece ho preferito un buon pasto. O l'uno o l'altro. L'arrivo Xuzisi mi stupisce come un'altro fulmine a ciel sereno, proprio come quando ho incontrato le sorelle. Per qualche motivo le figure sottili e affusolate di queste creature femminili mi colpiscono particolarmente. Non so quanto sarei in grado di riprodurre i fisici più massicci degli esemplari maschili. Le sue parole suonano come un "Avete un ultimo desiderio?", ma le voglio dare il beneficio del dubbio. Xuzisi, è un piacere incontrarti. Io sono Jveng. Innanzitutto, grazie per l'ospitalità. Non capita tutti i giorni di avere a disposizione questo. Faccio segno a tutto quello che ci circonda con le mani e con gli occhi. Temo che ci sia una qualche barriera culturale e linguistica che ci impedisce di partire con il piede giusto. Vedi, nella nostra lingua, dire "fino a che non verrà presa una decisione nessuno vi farà del male" un po' sottintende che dopo è possibile che ciò accada. Forse è per questo che il mio amico qui si è un attimo scaldato. Era quello che intendevi? Capisco che anche da voi inchinarsi sia un segno di rispetto. Beh, il gran sacerdote di Ral Ghe Nanar e tutti i soldati che erano lì presenti si sono inchinati verso di noi in segno di rispetto. Però, per alcuni di noi, non per me eh, ma per alcuni di noi le armi sono degli oggetti quasi, come dire, quasi sacri. Privare una persona della sua arma è una grave mancanza di rispetto. Quindi vorrei capire qual è la vostra posizione a tal riguardo, perché sono un po' confuso. Spero vivamente che si sia trattato solo di un'incomprensione. Mi farebbe molto piacere poter fare due passi per la città, per poterla ammirare, sperabilmente in vostra compagnia. Sto cercando di imparare la vostra lingua, perché mi rendo conto che la traduzione spesso non rende giustizia alle intenzioni. Magari con una guida che parla la nostra lingua? E poi, per carità, ridate le loro armi a questi eroi. Indico i miei compagni. A meno che la regina non ci voglia incontrare a breve. Non vedo l'ora... E poi concludo con il mio sorriso smagliante. Spero bene che tu capisca quello che sto dicendo. Altrimenti, mi sa pure io comincio a scaldarmi. Calma... Calma... Fai finta di niente e sorridi... @dm
  16. Jveng il Cattivo [Nessuno] Strano modo di trattare gli ospiti... Prima ti si inchinano e poi ti rinchiudono... Mah, sono gente un po' stramba... D'altronde, anche dalle parti nostre ci sono popoli altrettanto strambi... Mi guardo intorno, mi faccio un giro nelle varie stanze, controllo se non ci siano altre uscite. Guardiamo il lato positivo... Probabilmente, per una notte, riusciremo ad avere un buon pasto e un buon riposo. Cioè, avete visto, ci sono dei letti... Sinceramente, se nell'attesa che Rabubunangan faccia il suo devo dormire e mangiare del buon cibo, non mi dispiace... Le nostre armi sono qui con noi... Direi che non posso lamentarmi, almeno per questa notte. Speriamo che il vecchio abbia ragione e che le tenebre qui non possano trovarci... Mi gratto il mento mentre annuso la carne arrosto e comincio a trangugiare tutto con gli occhi nell'attesa di decidere da cosa cominciare. Ma poi, no? Perché diavolo si sono inginocchiati tutti prima? Mi rivolgo alle colorate. Voi ne sapete qualcosa? Si usa così da queste parti? Per sapere, non vorrei fare la figura del maleducato... @dm
  17. Jveng il Cattivo [Nessuno] Al Tempio Mio Dio... questo significa... che sono un fottuto genio! Cerco di rimanere impassibile mentre faccio quest'affermazione, ma cedo dopo poco ad una sonora risata. Alla Città Santa Ecco... lo sapevo... questi non capiscono un tubo di quello che sto dicendo... Mentre Rabubunangan e le guardie comunicano, li fisso con gli occhi fessurati, come se nella mia mente si stesse manifestando qualche barlume di senso in quello che dicono. Mai vero. Ma crederci è il primo passo. Il secondo, dai. Provarci è il primo. Prima o poi... Prima o poi... Poi guardo le facce dei miei compagni. Nessuna mi sembra particolarmente convinta. Un momento... Dico alle guardie, Sbambalun bambalin bam bam, e faccio cenno con la testa. Quindi mi avvicino a conferire con i miei compagni bisbigliando. Ciurma... Qui la questione è che questi non capiscono un tubo, e l'unica maniera di convincerli è che Rabubunangan faccia il suo lavoro con la regina. D'altro canto, se le circostanze dovessero richiederlo, troveremo certamente la maniera di andare a recuperare le nostre armi. Possiamo proporre che lasciamo le armi alla condizione che i soldati che le prendono in consegna restino con noi. Cosa ne pensate? Poi alzo un poco la voce. Sim sala bin! @dm
  18. Jveng il Cattivo [Nessuno] Al tempio Quando i miei compagni hanno terminato di esaminare la scimitarra, faccio per riporla e questa scompare dopo che bisbiglio qualcosa sottovoce. Dunque? Cosa sapete dirmi di questa fantomatica arma "magica"? Lo è? E' rotta? E' una bufala? O è davvero che sono un fottuto genio? Alla città santa "Miei signori" faccio rivolgendomi ai soldati "questa è una storia antica come il tempo..." "Non metto in dubbio che ci siano dei protocolli da seguire, ma ritengo ingiusto separare degli amici dai loro mezzi di difesa personale. Abbiamo la più assoluta fiducia nel fatto che voi siate più che in grado di provvedere alla difesa di ognuno di noi, non prendetela come un offesa. Ma in tempi come questi, ogni piccolo aiuto può essere indispensabile, anche quello di chi non avreste mai immaginato" dico indicando la ciurma, e facendo una faccia al soldato tipo 'a buon intenditor, poche parole'... "Per quanto mi riguarda, potrei anche essere disposto a lasciarvi il mio arco. Si è rivelato alquanto inutile nelle mie mani contro il nostro comune nemico. Ma loro... Io fossi in voi lascerei a ognuno le proprie armi, perché potrebbero salvare anche la vostra di vita, come hanno fatto con quella di gente ancora più importante di voi" "Credetemi, è la scelta giusta!" @dm
  19. Jveng il Cattivo [Nessuno] Mhm... Insomma, sembra che ci sarà un sacco di gente a questa festa... Annuisco soddisfatto alle spiegazioni di Rabubunangan. Quando vedo Amara venir fuori dalla vasca, la osservo con estremo interesse. Non capita tutti i giorni di poter avere una vista così dettagliata di un soggetto tanto particolare. Nel frattempo parlo in maniera apparentemente distratta Brutto, su questo devo dire che concordo con Rabubunangan. Cioè se siamo un faro nella notte, da lì a poco potremmo non esserlo più, e tanti saluti all'amichetto di Jojobo... Poi rivolgo la mia attenzione a O'Glit che sta esmainando lamia lama. Non mi risulta che le tre possibilità siano mutuamente esclusive. Potrebbero in effetti essere vere tutte quante. Poi, dopo aver riempito a dovere lo stomaco, esorto la compagnia a partire. Non ho idea di quanto ci voglia ad arrivare a questa città santa, ma sono convinto che prima partiamo, minori sono le possibilità che le tenebre ci sorprendano mentre siamo ancora in marcia. Il che, non ve lo nascondo, non mi farebbe troppo piacere... Che dite, raccogliamo ognuno le sue cose e andiamo? @dm
  20. Jveng il Cattivo [Nessuno] Bevo senza indugio gli intrugli che mi propone Rabubunangan, certo che qualsiasi cosa sia, servirà a farmi stare meglio... Il mio sonno è ristorante, sebbene non profondo come avrei desiderato. Le parole della tenebra hanno lasciato il dubbio in me che il pericolo sia sempre davvero dietro l'angolo nelle tenebre, che siamo costantemente osservati nell'attesa di un momento di distrazione. Mi stiracchio nuovamente svegliato dall'odore di qualche intruglio di Rabubunangan sta di nuovo preparando, se ha mai smesso... Buongiorno a tutti! dico, con una voce carica di buon umore. Che bella dormita! Felice di vedere che state tutti un po' meglio. Mi piace! dico in risposta a Rabubunangan. Una città sacra dove ci sono un re, una regina, degli anziani e chi li protegge è esattamente il tipo di luogo in cui vorrei essere prima della prossima notte. Racconteremo tutto con piacere! Il piacere di essere lì per raccontarlo... Diteci qualcosa in più dai, leggo nei vostri occhi che sapete tutti qualcosa... Tutti voi, locali. Poi alle parole di O'Glit rispondo con un tono un po' rammaricato ma scherzoso. Purtroppo mia cara, devo confessarti che la mia adorata madre mi donò più cervello che muscoli, ed è probabilmente questo il motivo della mia non particolare efficacia nel combattimento ad arma bianca. Sebbene di solito riesca a cavarmela leggermente meglio di come hai potuto vedere. Diciamo che non tratto molto queste creature non morte fatte di tenebra. Comunque, tornando alla tua domanda, non volevo tediare anche te con questa cosa giacché ci conosciamo da giusto qualche ora. Ma dal momento che sei tu a chiederlo, non vedo cosa ci sia di male. Si tratta di una lama che ha un particolare valore affettivo per me. Mi è stato detto che è fatta di un metallo particolare, qualcuno si è spinto addirittura a dire che fosse... magica... Ma non mi è stata più utile della mia ascia fino ad ora... Se riuscissi a fugare questi dubbi, te ne sarei grato... Porgo la scimitarra a O'Gilt con entrambe le mani, con un enorme sorriso sulla faccia e le sopracciglia alzate.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.