Jump to content

illurama

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    431
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by illurama

  1. @Dardan @Albedo Mah si assolutamente, il fatto è che una PdF è talmente istantanea, che pure fossero 40°, in un istante non ti asciugherebbe. Cioè per dire se metti dell'acqua su una padella rovente non ci mette un istante ad asciugarsi. Una vera PdF che è talmente calda da fare danno da fuoco, quella si ti asciugherebbe sicuro :D Comunque, come dicevo, dato che in teoria servirebbe molto meno per asciugarsi, se lo fate usando un incantesimo di livello > 0, va bene per me. Non mi starei a fossilizzare su questa cosa in questa particolare situazione.
  2. Jveng il Cattivo [Nessuno] Oltre ogni aspettativa, devo dire! rispondo divertito ad Ubert. Bene, il mio ruolo qui è terminato, a voi signori, fate vedere a queste serpi cordiformi cosa sapete fare! Poi mi rivolgo di nuovo ad Ubert Occhio non vede... per poi tuffarmi tra le ombre che mi circondano. @dm
  3. @brunno Ok perfetto, mi è chiaro ora. In effetti non avevo seguito tutta la catena fino ad animal focus e pensavo fossi in Wild Shape. Appena posso, modifico il post!
  4. Mentre aria si concentra e mormora le sue preghiere, tra le sue mani si materializza una piccola sfera luminosa la cui luce diventa sempre più intensa, fino ad esplodere tra le sue mani. Il fuoco che ne scaturisce arriva ad investire anche Angy, incanalato nel tunnel di ghiaccio. Ma invece di vederla bruciare, sembra che le sue ferite siano guarite. La palla di fuoco la lascia illesa, ma ristorata. @Angbroda @Aria Kuhghar, nel frattempo, approda sul ghiaccio dinanzi ad Angy, proprio in mezzo alle due melme che ricoprono parte del pavimento e parte delle pareti. Poi, s
  5. Rock Una volta scoperto quello che mi interessava, torno insieme a Gourmet da Coso e gli altri, restando sempre tra gli alberi e sfruttando il favore del buio. Il nostro obiettivo è vicino, madre! C'è un portale magico nelle rovine, ed abbiamo visto come viene attivato. Ma non possiamo andare tutti quanti, rischieremmo di fare rumore ed attirare attenzioni indesiderate. Sono molti di più di noi, non è saggio... Uno di voi, però, ci farebbe sicuramente comodo... Anche per aiutarci poi a ritornare alla nave. Qualcuno si... offre? Guardo negli occhi i marinai uno ad uno.
  6. Jveng il Cattivo [Nessuno] Acchiappo il fagotto sotto il naso del mostro di corde impegnato con O'Gilt e con uno strattone lancio le armi in aria, lontano dai mostri in direzione di Ubert. Nel frattempo urlo ad Ubert "Se riesce a farmi questa al volo, sei un campione!" Poi mi rivolgo alle sorelle "O che dolce visione allieta i miei occhi" @dm
  7. Angy, decisamente adirata contro questi coboldi e infastidita dalla melma alle sue calcagna, si gira verso di voi, in maniera che la possiate ammirare in tutta la sua bruttezza. Poi attacca la melma che è sull'orlo del baratro, colpendola in pieno con i suoi artigli che l'attraversano come se fosse burro. Con vostra grande sorpresa, nonostante un'intero elefante sarebbe stato squarciato da tanta potenza, l'unico effetto che ha quest'artigliata è di separare in due la melma. Ora ci sono due melme, più piccole, che tentano di nutrirsi della povera Angy che a fatica si muove nel picc
  8. La risata di Angy risuona in tutta la fossa e nel tunnel sovrastante, e poco dopo vedete affiorare dalla fossa Angy, trasformata, e ingigantita e completamente zuppa, che a malapena riesce a rimanere carponi nel tunnel per quanto è grossa. Parte delle sue vesti sono come disciolte. Affiora e si porta dalla parte opposta della fossa rispetto a voi, ostruendo completamente la vostra visuale. @Angbroda Alle parole di Aria, l'arconte segugio estrae il suo spadone che porta dietro la schiena e si teletrasporta. Non riuscite a vedere chiaramente cosa accade, dato che la vostra visuale
  9. Jveng il Cattivo [Nessuno] Eddaaiiiii... Perché non hai un fegato?! dico all'ammasso di corde con un'aria un po' di frustrazione. Vabè ho capito, qua a lamette rischiamo di perdere tutta la notte... Tutti pronti eh! Detto ciò, fondendomi con le ombre che mi circondano, mi muovo nascosto verso il fagotto con le armi, cercando di rimanere dietro al mostro di corde ciccione. @dm
  10. Rock Sono d'accordo Benny. Poi mi avvicino a Madre e le bisbiglio nell'orecchio "Madre, dateci sapete voi cosa. Per aiutarci nella nostra ricerca. Mettetelo qui, nella mia tasca..." Non si sa mai chi riesce a sentire nel silenzio di questo bosco Andiamo, voi aspettateci qui. Tenete d'occhio la situazione, e non intervenite a meno che le cose non si mettano male... Detto questo, insieme a Gourmet mi dirigo verso il gruppo di uomini, aggirandoli e restando al coperto nel buio e a debita distanza. @dm
  11. Un'onda di vento si propaga rapida verso i coboldi al richiamo di Kuhghar, spazzando via in un attimo il fumo che era rimasto intorno a voi a creando uno strano boato dato dalla conformazione tortuosa della caverna. Riuscite abbastanza chiaramente a vedere che il turbine passa oltre il primo coboldo, lasciandolo praticamente indenne. Forse troppo indenne... Non è stato minimamente disturbato. Quando arriva in fondo dove sono gli altri due coboldi, il coboldo con l'arco viene scaraventato a terra dal vento, mentre l'altro coboldo riesce con molta difficoltà a restare in piedi. Nel f
  12. Beh... sono coboldi... partiamo da qui :) Diciamo che fa parte del fatto di essere "su un piano alieno a voi" il non sapere che caspita uno ha davanti. Chissà, tutti i coboldi di questo piano magari sono di livello 15+ :D (scherzo) Diciamo che se vi trovate davanti a qualcuno di "insolitamente" pericoloso, sarà mia premura farvelo notare!
  13. Rock Ottimo! faccio con un'aria soddisfatta. Allora forse dovremmo cominciare a prepararci. E' molto difficile nascondere quanto sono eccitata per avere a disposizione tutto questo cibo fresco. Vado a raccogliere le mie cose, sentendo già il sapore di sangue umano nella mia bocca. Bisognerà inventarsi qualcosa...
  14. Mentre siete appostati dietro l'angolo, sentite il vociare dei coboldi non appena cominciate a discutere del da farsi. Dopo poco sentite un piccolo scoppio sul muro di fronte a voi e del fumo sembra coalescere dal ghiaccio e dall'aria stessa, inglobandovi, anche se non sembra propagarsi molto oltre voi. Un odore nauseabondo arriva alle vostre narici, poi silenzio... Non riuscite più a vedere nessuno dei coboldi, riuscite a malapena a vedere i vostri compagni. @Angbroda @Aria @Kuhghar
  15. @Angbroda Vi sembra di essere in un tunnel molto tortuoso, che ha già svoltato un paio di volte nel giro di pochi metri. Sentite dei passi che poi si fermano, e dei versi, chiaramente di coboldi. Siete immersi nel buio. @Angbroda, @Kuhghar @Aria @tutti
  16. Jveng Il Cattivo [Nessuno] Figlio di... Faccio toccandomi il naso per controllare se sanguino dopo aver ricevuto un cazzotto in faccia. Con uno schiocco di dita faccio materializzare la mia scimitarra e attacco la creatura che mi ha appena attaccato. Soreeelleee, che dite se venite a dare una mano qui? Marcyl chiameresti gentilmente le sorelle? O vieni qui a prendere il mio posto, e ci penso io! Porgo la scimitarra a Marcyl e gli faccio cenno che può venire a prenderla se vuole. @dm
  17. @Dardan Giusto per controllare, Jveng indossa la sua armatura e non può essere colto alla sprovvista.
  18. @Albedo State per entrare in una caverna buia. Aria non ha scurovisione vero? Come hai deciso di approcciare la questione freddo?
  19. Rock Siete una persona saggia capitano. La vostra proposta mi piace. Attracchiamo da qualche altra parte e poi, col favore del buio, andiamo a vedere se sono effettivamente loro coloro che cerchiamo. La fame mi comincia ad assalire, sebbene non sia così opprimente da annebbiarmi la ragione, fa si che la sola vista della carne viva del capitano provochi in me un desiderio implacabile. Non mi sembra giusto privarvi del vostro riposo dopo quattro giorni in mare e una tempesta del genere. Ma se aveste qualcuno da consigliarci, una guida, qualcuno di voi che conosca l'isola e che non
  20. Jveng Il Cattivo [Nessuno] Pardon! Dico, richiudendo subito la porta. Una visione senza dubbio interessante mi lascia un momento tra le nuvole, ma il rumore che sento provenire dal centro della sala mi distoglie dai miei pensieri. Cosa diavolo sta succedendo qui?! rispondo alle parole di Ubert quando apprendo che le guardie sono morte "Cosa intendi per ostaggio di una corda?". Tiro fuori la mia ascia dalla cintola dietro la schiena e la lancio ad Ubert. Ohi, tieni, prendi questa. Farai sicuramente prima che a manella... Attento eh, che questa taglia... Poi mi dedico al...
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.