Jump to content

Oppip

Members
  • Content Count

    16
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Oppip

  • Rank
    Studioso
  • Birthday September 20

Profile Information

  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

337 profile views
  1. io ho preso come linea quello che c'è scritto qui sotto per la faccia 2 (riportato sotto). Quindi è il tipo di creatura che attacca a determinare quale faccia ci vuole. Altrimenti con la faccia 2 tengo fuori qualsiasi attacco che venga portato con un arma materiale come spade anche se fossero magiche. Cosi le creature sia non viventi che viventi non mi possono colpire con armi materiali. Invece se seguo quello che c'è in descrizione allora per difendermi da un guerriero non morto con spadone attivo la faccia 2 mentre per un guerriero con spadone uso la faccia 3. La faccia 4 è per la magi
  2. Visto che il muro di forza (incantesimo su cui si basa l'oggetto) è immune al dissolvi magia direi che anche il cubo lo è. Domanda: la faccia 1 blocca la lava? un soffio di fuoco di un drago (visto che non è magico ed è fuoco comune), una pozza di acido nel quale si fa il bagno? urgente grazie
  3. Nel caso in cui un pg é circondato e vuole andarsene senza provocare ado deve fare una prova di acrobazia che aumenta la cd di 2 per ogni nemico che minaccia di fare un ado. Sarebbe giusto usare questa regola anche per la concentrazione che deve fare un incantatore? Nel senso: un incantatore che é circondato e prova a lanciare un inca sulla difensiva dovrebbe superare una cd di 15+liv inca+ 2 per ogni nemico che minaccia con la possibilità di fare un ado. Ovviamente sui manuali non c'é scritto questo..... Ma secondo voi potrebbe essere un ragionamento corretto oppure ci sono a
  4. Domanda: quali azioni che è possibile fare in lotta posso essere rimpiazzate con un attacco? tutte quelle elencate? anche muoversi? e lanciare un incantesimo come funziona...ne posso lanciare anche due? grazie
  5. Allora vorrei fare questa cosa. Mago specialista evocazione liv 1 prendo variante "immediate magic" (ph2 pag 86) e quindi sacrifico il famiglio. Mago liv 3 prendo il talento "ottenere famiglio" (pAr pag 82) Poi successivamente sacrifico il nuovo famiglio per ottenere la variante "evocazione rapida" (arcani rivelati pag 61). È possibile? Urgente
  6. Dove posso trovare la spiegazione delle azioni immediate sui manuali? Se mi dici anche la pagina sarebbe troppo gentile! :)
  7. so che si può usare l'Abrupt Jaunt anche nel round dell'avversario come azione immediata. quindi lo utilizzi quando un orco sta per fare il suo round (ma ancora non ha fatto nulla)? oppure quando un orco ha già deciso di attaccarmi, parte il colpo (d20 ecc) poi io utilizzando il teletrasporto mando a vuoto il fendente cosi quell'attacco è sprecato? oppure l'orco una volta che ha deciso di vibrare il colpo e ti vede sparire allora può decidere di fermarsi e conservare la sua azione?
  8. domanda su Cloudy conjuration...ecco il testo: Quel "but not after exiting" come funziona? cioè: faccio la nube e nauseo una creatura....questa creatura nel suo round si muove fuori dalla nube (non è più nauseata) e quindi può attaccare o lanciare un incantesimo. è cosi? che vantaggi ci sono allora a nauseare una creatura se gli basta un azione di movimento per togliersi l'effetto del nauseato? Oppure resta nauseata per un round?
  9. perfetto! per quanto riguarda il passo da 1.5 m. se il pg vuole uscire dall' area minacciata dalle creatura con portata 3 m senza provocare ado....può muoversi di 1.5 per 2 round?
  10. ok per la ritirata. per la acrobazia ho i dubbi....xkè per l'ado la ritirata considera le aree di minaccia mentre l'acrobazia la singola creatura? il mio ragionamento l'ho fatto come se la seconda area di minaccia vale come una seconda creatura per dare +2 alla cd di acrobazia per passare quel quadretto senza ado.
  11. La creatura ha una portata di 3 m e minaccia 3 m. Il pg ha portata 1.5 m è in mischia con la creatura. Il pg vuole fare un azione di ritirata....esce dal primo 1.5 m senza provocare ado ma quando passa sul secondo 1.5 m provoca ado (visto che la creatura minaccia 3 m) Corretto? secondo caso con prova di acrobazia. il pg si muove di 4.5 m e vuole uscire dalla area di minaccia (3 m) con una prova di acrobazia e quindi fa una prova con CD 15 sul primo 1.5 m minacciato (se la supera) e poi una prova di CD 17 sul secondo 1.5 m. corretto?
  12. Parlo della variante per mago specialista nella scuola di evocazione sul manuale arcani rivelati pag 61. Quando si utilizza la variante: Evocazione Potenziata al livello 1 si ottiene Aumentare Evocazione gratuitamente in sostituzione di Scrivere Pergamene. Poi dice che al livello 5 le creature evocate dall'evocatore sono più difficili da dissolvere perchè il tuo livello incantatore aumenta di 2. La domanda è questa: Se io sono un mago liv 2 (con questa variante) e master specialist liv 4, quindi il livello totale del pg è 6, beneficio anche del bonus di liv 5 da evocatore? Oppure per averl
  13. Quindi in definitiva una creatura evocata con l'incantesimo evoca mostri può essere ammaliata dall'incantesimo charme e dall'incantesimo dominare, giusto?
  14. Ciao ragazzi, ho iniziato una diatriba con la mia compagnia per il significo di questo talento tattico da paladino. Il nostro dubbio è sulla parte del talento che si chiama "seeking smite". ci sono 2 linea di pensiero: 1) che utilizzando il punire con un attacco (anche se questo ha bonus al colpire +1) il colpo prende in automatico l'avversario (senza tiro per colpire per superare la CA). Se poi stiamo attaccando, nel caso specifico, una creatura incorporea l'arma con cui si attacca deve essere magica se no il talento non ha effetto. 2) che utilizzando il punire con un attacco ad una crea
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.