Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire due novità legate a classi e razze che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

La Free League ha annunciato il GdR ufficiale di Blade Runner

Andiamo ad immergerci nell'iconico universo di Blade Runner con questo nuovo prodotto della Free League in arrivo l'anno prossimo.

Read more...

Domains of Delight

La Wizards of the Coast ha pubblicato sulla DMs Guild un supplemento sulla Selva Fatata!

Read more...

Avventure a Rokugan

L'EDGE Studio ci porterà di nuovo a Rokugan, l'ambientazione de La Leggenda dei Cinque Anelli, con le regole di D&D 5E.

Read more...

Idee per fare più danni possibile in un solo turno


 Share

Recommended Posts

Allora, stavo pensando quale fosse il personaggio, che, da solo senza l'aiuto di altri personaggi o oggetti magici particolari, potesse fare più danni in un singolo turno.
Per le armi diciamo che si usano le armi base, qualsiasi tipo di incantesimo è utilizzabile e per esempio build che richiedono veleno, avvelenare le armi o usare pozioni vale, infine ogni tipo di pozione è permesso. Per quanto riguarda la preparazione, bere pozioni, avvelenare armi, andare in ira o simili e permesso prima del turno, ma cose come passare mesi a fare un esercito di cloni con il mago è vietato,

Obbiettivo: tecnicamente nessuno, più danni si fanno meglio è, ma se si riuscisse ad uccidere un terrasque sarebbe fighissimo(con uccidere intendo solo fare i danni sufficenti per ucciderlo, ignorando resistenze varie)

Link to comment
Share on other sites


Mmmm difficile a dirsi, molto si basa sui tiri di dado. Quindi analizziamo i danni in media

Probabilmente i maggiori danni in assoluto si possono fare combinando qualche magia, ma te vuoi i danni di 1 pg in 1 turno. Quindi questa opzione è da escludere.

Quindi (stranamente) il miglior fruitore di danni è una combo melee. Tempo fa avevo scritto sul forum, riguardo a come un personaggio melee possa abbattere un mago al 20. Dato le grandi capacità del mago, la domanda si trasformava in: posso abbattere un mago al 20 in un turno?

Questo è quello che ne veniva fuori 

In pratica una combo 17 barbaro (cammino dello zelota)/3 Guerriero (maestro da battaglia)

Veniva una media di 150 danni a turno. Ma ovviamente bisognerebbe adattarlo, dato che non è più uno stermina maghi. Quindi vanno cambiati dei talenti, l'arma e lo stile di combattimento.

Ovviamente esisterà qualcosa di più op, se cerchi su internet e su qualche forum inglese. Ma per quello che cerchi questo è un buon punto di partenza. Magari domani se c'è la faccio faccio il calcolo dei nuovi danni

 

Link to comment
Share on other sites

Allora facciamo un paio di conti

Andiamo a vedere i danni del 17 barbaro (cammino dello zelota)/3 Guerriero

4d6 dallo spadone (considerando l'attacco extra)

+2*5 da modificatore in forza (considerando l'attacco extra)

+2*6 ai danni in ira (considerando l'attacco extra)

+d6+metà del livello da barbaro del personaggio da Furia Divina (Qua l'attacco extra non si dovrebbe attivare)

+2d8 dalle manovre (considerando l'attacco extra)

 

Consideriamo lo stile di combattimento Combattere con Armi Possenti (di solito non conviene per un pg, ma per massimizzare i danni ci conviene)

Inoltre aggiungiamo i 2*10 danni da "Maestro d'Armi Possenti" ( anche se abbassa di un po' lea probabilità di attaccare)

Quindi in totale (prendendo la media per tutti i tiri, e considerando 8 la meta dei livelli da barbaro) (4*8,2)+(2*5)+(2*6)+(2*3,5)+(2*8)+(2*4,5)+(2*10)=106.8

Inoltre il guerriero ha il privilegio Azione impetuosa, che ci fa ripetere tutto il malloppo di roba prima:

quindi: 106.8+(4*8,2)+(2*5)+(2*6)+(2*3,5)+(2*8)+(2*4,5)+(2*10)=213.6

in media, senza contare eventuali critici o colpi a vuoto

 

Con iniziato alla magia si potrebbe imparare anche Lama Rombante, che (al 20) provoca 3d8 extra (*2 considerando l'attacco extra) e (*2 considerando Azione impetuosa). Ma non so se per regolamento Lama Rombante e le manovre possano essere usate lo stesso turno, nel caso bisognerebbe preferire usare quest'ultima, dato che provoca in totale 3*4,5*2*2=54 danni

 

Non considero altri incantesimi perché non so come è composto il teorico party, e non menziono pozioni perché non le conosco😅

 

Conoscendomi ho di sicuro fatto degli errori, ma l'idea è questa.

@PioloHK sottolineo che questa build non è necessariamente op. Preferendo l'attacco alla difesa si diventa abbastanza fragili (rispetto ad un comune barbaro) ma in quanto danni non c'è nulla da ridire

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lyt ha scritto:

Allora facciamo un paio di conti

Andiamo a vedere i danni del 17 barbaro (cammino dello zelota)/3 Guerriero

4d6 dallo spadone (considerando l'attacco extra)

+2*5 da modificatore in forza (considerando l'attacco extra)

+2*6 ai danni in ira (considerando l'attacco extra)

+d6+metà del livello da barbaro del personaggio da Furia Divina (Qua l'attacco extra non si dovrebbe attivare)

+2d8 dalle manovre (considerando l'attacco extra)

 

Consideriamo lo stile di combattimento Combattere con Armi Possenti (di solito non conviene per un pg, ma per massimizzare i danni ci conviene)

Inoltre aggiungiamo i 2*10 danni da "Maestro d'Armi Possenti" ( anche se abbassa di un po' lea probabilità di attaccare)

Quindi in totale (prendendo la media per tutti i tiri, e considerando 8 la meta dei livelli da barbaro) (4*8,2)+(2*5)+(2*6)+(2*3,5)+(2*8)+(2*4,5)+(2*10)=106.8

Inoltre il guerriero ha il privilegio Azione impetuosa, che ci fa ripetere tutto il malloppo di roba prima:

quindi: 106.8+(4*8,2)+(2*5)+(2*6)+(2*3,5)+(2*8)+(2*4,5)+(2*10)=213.6

in media, senza contare eventuali critici o colpi a vuoto

 

Con iniziato alla magia si potrebbe imparare anche Lama Rombante, che (al 20) provoca 3d8 extra (*2 considerando l'attacco extra) e (*2 considerando Azione impetuosa). Ma non so se per regolamento Lama Rombante e le manovre possano essere usate lo stesso turno, nel caso bisognerebbe preferire usare quest'ultima, dato che provoca in totale 3*4,5*2*2=54 danni

 

Non considero altri incantesimi perché non so come è composto il teorico party, e non menziono pozioni perché non le conosco😅

 

Conoscendomi ho di sicuro fatto degli errori, ma l'idea è questa.

@PioloHK sottolineo che questa build non è necessariamente op. Preferendo l'attacco alla difesa si diventa abbastanza fragili (rispetto ad un comune barbaro) ma in quanto danni non c'è nulla da ridire

Ci sono troppi errori.

- al 17 il barbaro ha +4 nei danni dell'ira

- i danni della divine fury si applicano 1 volta pet turno, non una volta per azione di atk. (Si applicano solo una volta in sostanza, a prescindere da action surge)

- nel caso della seconda ipotesi, o usi il trucchetto lama rombante o fai gli atk extra. Inoltre in ira non pupi lanciare incanresimi. Infattibile.

Questo pg farebbe i seguenti danni:

Atk1: 2d6(spadone)+5(forza)+4(ira)+1d8(manovra)+1d6+8(furia divina)+10(maestro armi possenti) = 2*3.5+5+4+4.5+3.5+8+10= 42 danni medi (con combattente con armi pesanti aumenta un poco, arrivando a 46)

Atk2: 2d6+5+4+1d8+10=2*3.5+5+4+4.5+10=30.5

Action surge: altri 2 atk come atk2

Danni totali: 42+30.5*3= 133 (146.5 con comb. Armi possenti)...si può fare di meglio.

Banalmente un guerriero samurai con 20 a for, combattente armi pesanti e maestro armi possenti,  al 20 fa 7 atk con vantaggio + 2 senza vantaggio

Facendo (2d6+5+10)*9 (escludiamo il range di crit) = 216 danni.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, SamPey ha scritto:

Ci sono troppi errori.

Me lo aspettavo, lo fatto stamattina di fretta, e non ho neanche ricontrollato😅

2 ore fa, SamPey ha scritto:

- al 17 il barbaro ha +4 nei danni dell'ira

ops, ho guardato sulla colonna dei Bonus di Competenza

2 ore fa, SamPey ha scritto:

- i danni della divine fury si applicano 1 volta pet turno, non una volta per azione di atk. (Si applicano solo una volta in sostanza, a prescindere da action surge)

Mmm giusto, pensavo si potesse contare action surge come un secondo turno, ma a quanto pare mi sbagliavo

2 ore fa, SamPey ha scritto:

- nel caso della seconda ipotesi, o usi il trucchetto lama rombante o fai gli atk extra. Inoltre in ira non pupi lanciare incanresimi. Infattibile.

Me ne ero assolutamente dimenticato

2 ore fa, SamPey ha scritto:

Questo pg farebbe i seguenti danni:

Atk1: 2d6(spadone)+5(forza)+4(ira)+1d8(manovra)+1d6+8(furia divina)+10(maestro armi possenti) = 2*3.5+5+4+4.5+3.5+8+10= 42 danni medi (con combattente con armi pesanti aumenta un poco, arrivando a 46)

Atk2: 2d6+5+4+1d8+10=2*3.5+5+4+4.5+10=30.5

Action surge: altri 2 atk come atk2

Danni totali: 42+30.5*3= 133 (146.5 con comb. Armi possenti)...si può fare di meglio.

Banalmente un guerriero samurai con 20 a for, combattente armi pesanti e maestro armi possenti,  al 20 fa 7 atk con vantaggio + 2 senza vantaggio

Facendo (2d6+5+10)*9 (escludiamo il range di crit) = 216 danni

Giusto👍🏻

Link to comment
Share on other sites

Con un paladin/assassin/battlemaster/gloom stalker puoi fare facilmente danni molto molto alti in un round. Non è molto importante la build esatta, e il danno esatto dipende anche dalla AC del bersaglio (i calcoli considerando che tutti gli attacchi colpiscano non hanno senso se si sta confrontando builds con great weapon master). L'idea è fare più attacchi possibile grazie a action surge e gloom stalker, aumentare i dadi con hunter's mark e lo strike del paladino, e raddoppiare tutti i dadi grazie al fatto che sono critici automatici con l'assassino. 250 contro AC16 è facile da raggiungere.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

mi potresti spiegare meglio questa build? poi visto che punta a fare molti attacchi 1lv da barbaro secondo me potrebbe dare un bonus decente però obbligherebbe ad usare un'arma su forza che sia anche accurata per il furtivo del rogue, rinunciando a magari 2 spade corte, in modo da fare l'attacco bonus potenziato anche dallo stile di combattimento, quindi in verità sarei indeciso, poi porterei avanti il pala per poter usare più smite possibili ed l'attacco extra. Per la razza non saprei, magari uno scontato umano per un talento ma non sarebbe nulla di che

 

Link to comment
Share on other sites

Non credo valga la pena di usare l'arma finesse, e sicuramente non conviene usare due armi. Non conviene andare molto avanti con il ladro, e il furtivo sono quindi solo 2d6 di danno. Usare uno spadone invece di una spada corta sono 1d6 di danno in più per ogni attacco, che sono molti di più.

A occhio, senza fare conti, potrei immaginare 3 gloom stalker, 3 assassin, 11 fighter (assumo eldritch knight, ma probabilmente battlemaster è meglio), 2 paladin.. come 20imo non so cosa sia meglio. Hai 4 slots di primo, 3 di secondo, 2 di terzo.

Prima del combat lanci thunderous strike. Per il primo round hai 8 attacchi con gloom e action surge. Hunter's mark aggiunge 1d6, totalizzando 3d6 +15 per attacco, che diventano 6d6+15 perché son tutti critici: 37 danni a attacco. Visto che gli attacchi sono 8, sono 294 danni. Ci sono ora gli smites. Ti rimangono 2 slots di terzo, 3 di secondo, 2 di primo. Per un totale di 21d8, che raddoppiano a 42d8, per un totale di 189 danni. E siamo a 483.

Aggiungi 4d6 (14) di thunderous strike per 497 totali. Tutti gli attacchi sono fatti con vantaggio se il nemico fallisce il tiro salvezza di thunderous strike ed è quindi prono. Aggiungi poi altri 16d8 (72), per un totale di 569, se l'avversario è non morto o demone.

Facendo i conti bene bisogna ancora aggiungere tante cose, come lo stile del guerriero e eventuali incantesimi da lanciarti prima da Eldritch knight, e qualsiasi cosa tu prenda al ventesimo livello: alcuni channel divinity del paladino possono aggiungere moltissimi danni. Un livello in più da guerriero o ranger offre un ulteriore incantesimo di terzo, che ti permette di fare l'ultimo smite da 8d8, per altri 36 danni.

Sto considerando inoltre che utilizzi l'azione bonus per usare hunter's mark, ma se consideri di lanciare hunter's mark prima del combat puoi usare l'azione bonus per fare un altro attacco che sono altri 40 danni. Arrivare a 600 assumendo di colpire sempre è sicuramente possibile contro un non morto, e realisticamente uccidere un Ancient Red Dracolich (drago non morto con 546HP) in un round non dovrebbe essere difficile anche considerando la AC22.

Non credo sia impossibile raggiungere il Tarrasque, ma bisogna investirci troppo tempo e ottimizzare i dettagli con attenzione 🙂  

Edited by bobon123
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, bobon123 ha scritto:

Non credo valga la pena di usare l'arma finesse, e sicuramente non conviene usare due armi. Non conviene andare molto avanti con il ladro, e il furtivo sono quindi solo 2d6 di danno. Usare uno spadone invece di una spada corta sono 1d6 di danno in più per ogni attacco, che sono molti di più.

A occhio, senza fare conti, potrei immaginare 3 gloom stalker, 3 assassin, 11 fighter (assumo eldritch knight, ma probabilmente battlemaster è meglio), 2 paladin.. come 20imo non so cosa sia meglio. Hai 4 slots di primo, 3 di secondo, 2 di terzo.

Prima del combat lanci thunderous strike. Per il primo round hai 8 attacchi con gloom e action surge. Hunter's mark aggiunge 1d6, totalizzando 3d6 +15 per attacco, che diventano 6d6+15 perché son tutti critici: 37 danni a attacco. Visto che gli attacchi sono 8, sono 294 danni. Ci sono ora gli smites. Ti rimangono 2 slots di terzo, 3 di secondo, 2 di primo. Per un totale di 21d8, che raddoppiano a 42d8, per un totale di 189 danni. E siamo a 483.

Aggiungi 4d6 (14) di thunderous strike per 497 totali. Tutti gli attacchi sono fatti con vantaggio se il nemico fallisce il tiro salvezza di thunderous strike ed è quindi prono. Aggiungi poi altri 16d8 (72), per un totale di 569, se l'avversario è non morto o demone.

Facendo i conti bene bisogna ancora aggiungere tante cose, come lo stile del guerriero e eventuali incantesimi da lanciarti prima da Eldritch knight, e qualsiasi cosa tu prenda al ventesimo livello: alcuni channel divinity del paladino possono aggiungere moltissimi danni. Un livello in più da guerriero o ranger offre un ulteriore incantesimo di terzo, che ti permette di fare l'ultimo smite da 8d8, per altri 36 danni.

Sto considerando inoltre che utilizzi l'azione bonus per usare hunter's mark, ma se consideri di lanciare hunter's mark prima del combat puoi usare l'azione bonus per fare un altro attacco che sono altri 40 danni. Arrivare a 600 assumendo di colpire sempre è sicuramente possibile contro un non morto, e realisticamente uccidere un Ancient Red Dracolich (drago non morto con 546HP) in un round non dovrebbe essere difficile anche considerando la AC22.

Non credo sia impossibile raggiungere il Tarrasque, ma bisogna investirci troppo tempo e ottimizzare i dettagli con attenzione 🙂  

Prendere tutti con sorpresa è una grossa semplificazione. Non è detto che tu possa farlo (come non è detto che tutti i colpi entrino).

 

Link to comment
Share on other sites

2 hours ago, SamPey said:

Prendere tutti con sorpresa è una grossa semplificazione. Non è detto che tu possa farlo (come non è detto che tutti i colpi entrino).

Beh, sto considerando il topic come un divertissement: visto che l'esercizio di stile prevede mostro fermo e possibilità di lanciare tutti gli incantesimi prima del combattimento, che il mostro sia sorpreso mi sembrava un'assunzione nello spirito del thread. Ovviamente questa build funziona solo con quella premessa. Senza assumere la sorpresa credo sia difficile superare i 350 danni anche contro AC10, forse 400 contro un non morto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aramil619
      Salve volevo strutturare un guerriero maestro di battaglia umano variante (con talento cuoco)specializzato nelle armi da lancio , per le statistiche abbiamo via libera per usare il sistema dei 27 punti o prendere i seguenti punteggi  15, 14, 13, 12, 10, 8. Avete idee di come distribuire le caratteristiche ed eventuali talenti e manovre  ?mi piacerebbe usare una lancia/tridente o comunque un arma su asta per intenderci .Campagna fino livello 20
    • By darksaro1990
      ciao a tutti, dopo quasi un annetto in cui sono stato introdotto attraverso nuove amicizie alla 5e mi stavo divertendo a pensare a un futuro pg. attualmente sto masterando una campagna in conclusione ( non vuol dire che sia esperto in questa edizione comunque) e visto che finita la mia uno dei giocatori farà da master, per sfizio, ho iniziato a pensare a un pg
      tra le varie scelte possibili quella che mi da da pensare e' quella di un pg Shadar- kai che per ragioni attualmente non decise ( possiamo parlarne insieme se vi fa piacere ) , riesce o viene , tramite influenze esterne, liberato dal giogo imposto dalla Raven queen. La sua storia come PG dovrebbe iniziare nel piano materiale , probabilmente nel Faerun o in un mondo Custom ma comunque abbastanza standard.
      L'idea era giocare come classe il Ranger con le varianti offerte da tasha ( favored foe ecc..) La scelta del ranger era data dal fatto che immaginano questo shadar kai nella cui memoria ci sono scene di avvenimenti che non ricorda bene e per sopravvivere si da alla via del ramingo,arrangiandosi come può'.
      Non e' mia intenzione cercare di fare power playing ma mi farebbe piacere una build solida che abbia il suo senso in combattimento. sono molto indeciso se farlo ranged ( hand crossbow o arco lungo) o in corpo a corpo andando di stocco , due spade corte o magari in alternativa  con la doppia lama valenar ( adattata da eberron).
      le sottoclassi che mi sembrano più adatte sono gloom stalker ( uno shadar kai che si mimetizza nelle ombre e fa agguati ci sta), horizon walker ( stessa cosa, essendo fuggito da un altro piano ci starebbe benissimo un ranger planare) e anche il fey wander ( meno indicato tra i tre, ma magari puo essere da stimolo per il master per la "fantomatica motivazione narrativa" che ha permesso a questo shadar kai disgraziato di liberarsi dalla schiavitù della regina corvo e vivere libero.
      Sono aperto ad alternative, stravolgimenti cambi di razza o classe basta che si segua concettualmente il flavour di base.
      avevo valutato la Custom Lineage presente in tasha per creare un elfo  "shadar- kai " privo della benedizione della regina corvo ( e per essere elfo con il talento bonus , magari proprio per partire subito con il talento revenant blade per usare la doppia scimitarra valenar con "finesse" , si so che sono un po' paraculo  )
      sotto un' immagine di concept di partenza e ringrazio tanto chiunque mi dedichi qualche minuto del suo tempo. ( male che vada, goblin beastmaster che cavalca il compagno animale lupo o magari un coboldo barbaro !)
      Edit: manuali concessi tutti quelli in italiano, niente UA. niente ranger rivisitato, tasha consentito

       
      a voi ...

    • By MadLuke
      Ciao a tutti,
           il damage dealer del gruppo tra poco prenderà l'abilità speciale della CdP 3.0 in oggetto (Dragon Magazine #314).
      Personalmente trovo sia decisamente debole: spendere un'azione standard per fare 28 pf danno, che con TS Riflessi CD 20 si dimezzano, seppure ad area è davvero imbarazzante considerato che lui con un singolo attacco ne fa 35 di media. Pensavo quindi:
      - danni: d6 --> d8, così danno medio 36, cambia poco ma è una prima misura;
      - l'utilizzo dell'abilità comporta interruzione immediata dell'ira: questa è una delle tante fisime di tanti talenti e CdP 3.0, faccio come non l'avessi neanche letto;
      - usi: 1/giorno --> 3/giorno, in realtà considerato quanto pochissimo danno fa io la metterei anche at will;
      - area: cerchio diametro 9 m. incentrato su se stesso --> diametro 12 m. su se stesso modellabile su qualsiasi ampiezza di cono/semicerchio, così da colpirne almeno qualcuno in più e non mettere a rischio i propri alleati.
      Che ne pensate? Per dirla tutta io gli ho consigliato di lasciar perdere la CdP e riprendere piuttosto la classe base, ma lui dice una CdP così particolare non la farà più e allora giacché c'è vuole completarla (e lo capisco anche).
      Ciao e grazie, MadLuke.
    • By Qarisath
      Heilà ragazzi. Avrei un dubbio riguardo ad alcune meccaniche di una classe specifica, che come potete immaginare senza troppe difficoltà dato il titolo, è quella del cineta. Premettiamo che mi sembra una classe dannatamente fichissima e che non vedo l'ora di giocarla nella prossima campagna (ascesa, nello specifico). Per farla breve, mi chiedevo come workasse la questione BAB e ondate cinetiche: arrivato ad avere all'8°lv il doppio BAB +6/+1, posso lanciare due blast con i rispettivi BAB? Se si, conseguentemente potrei prendere "combattere con due armi" e fare un attacco aggiuntivo?
      Il mio dubbio quindi è se/quando l'ondata cinetica funziona come un cast classico (che in casi comuni è possibile lanciarne solo uno a round) o come un'arma (dato che "Le ondate cinetiche contano come un tipo di arma ai fini di talenti come Arma Focalizzata" ).
      Mi affido alla vostra immensa conoscenza regà. Grazie mille in anticipo!
       
    • By tharoim
      Ciao a tutti. Gioco un guerriero pesante dopo innumerevoli incantatori quindi mi chiedo: come affronterò degli avversari volanti? Da considerare che sono un paladino in armatura completa e scudo torre
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.