Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Fantasmi

Eccovi il terzo di una serie di articoli che vanno a guardare sotto una luce nuova molti dei mostri iconici dei nostri giochi, suggerendo nuovi approcci per usarli.

Read more...

Spade, fantascienza e magia

In questo articolo Wade Rockett ci parla di come giocare delle campagne ambientate in mondi post apocalittici usando 13th Age.

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #3 - Tatuaggi Magici

Continua la scoperta di nuove anteprime sulla prossima espansione meccanica di D&D 5e, nascoste dalla WotC in una mappa online di Icewind Dale.

Read more...
By senhull

Non Preparare Trame

Per preparare le sessioni è meglio concentrarsi sul creare delle situazioni da presentare ai giocatori. Preparare delle trame delineate e specifiche è controproduttivo.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Scarlet Citadel

La nuova campagna dungeon crawl della Kobold Press per D&D 5E vi porterà dentro un enorme dungeon in un'avventura di stampo classico.

Read more...

Multiattacco ed attacchi extra


Recommended Posts

Ciao ragazzi !
Mettendo in esempio che un pg ha un archetipo o una razza che gli permette di fare il multiattacco e in aggiunta prende livelli da guerriero tanto da garantirgli un attacco extra, come ci si deve comportare quando deve fare l'attacco completo su un bersaglio ? Se riuscite a farmi degli esempi pratici ve ne sarei grato.
 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator
6 minuti fa, Eowarar ha scritto:

Ciao ragazzi !
Mettendo in esempio che un pg ha un archetipo o una razza che gli permette di fare il multiattacco e in aggiunta prende livelli da guerriero tanto da garantirgli un attacco extra, come ci si deve comportare quando deve fare l'attacco completo su un bersaglio ? Se riuscite a farmi degli esempi pratici ve ne sarei grato.
 

Parto dal fatto che, a mia conoscenza, da regole ufficiali non ci sono modi per un PG di ottenere Multiattacco (a parte forse Reincarnazione in una creatura che lo possieda).

Detto questo Multiattacco è una tipologia specifica di azione, mentre l'azione di Attacco (che può beneficiare di Attacco Extra) è un'altra. Quindi semplicemente le due cose non si mischiano.

Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Parto dal fatto che, a mia conoscenza, da regole ufficiali non ci sono modi per un PG di ottenere Multiattacco (a parte forse Reincarnazione in una creatura che lo possieda).

Detto questo Multiattacco è una tipologia specifica di azione, mentre l'azione di Attacco (che può beneficiare di Attacco Extra) è un'altra. Quindi semplicemente le due cose non si mischiano.

Per esempio un personaggio licantropo avrebbe il multiattacco, se fosse guerriero di livello 5 avrebbe l'attacco extra, come funzionano insieme nell'attacco ?

Link to post
Share on other sites

Come ti ha detto prima @Alonewolf87 non si cumulano. Sono due azioni diverse. O fai multiattacco o fai l’attacco (con i suoi vari attacchi se disponibili). 

Comunque i pg licantropi non sono una buona cosa, in genere diventano png. 

Edited by Lord Danarc
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

Come ti ha detto prima @Alonewolf87 non si cumulano. Sono due azioni diverse. O fai multiattacco o fai l’attacco (con i suoi vari attacchi se disponibili). 

 

E non c'è modo di poter combinare le cose ? O almeno fare più attacchi possibili sfruttando sia il multiattacco che gli attacchi del guerriero, insomma fare più attacchi possibili

 

11 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

 

Comunque i pg licantropi non sono una buona cosa, in genere diventano png. 

Che siano sbilanciati ok, ma si voleva testare comunque la cosa sulla pelle quindi anche se risultano troppo forti ci si adatta.

Link to post
Share on other sites

Guerriero di alto livello con action surge e 2 armi

Monaco con extra attack e raffica

Haste

Polymorph in qualcosa con tanti attacchi

I vari conjure per evocare fino a 8 bestie con gs basso

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Eowarar ha scritto:

E non c'è modo di poter combinare le cose ? O almeno fare più attacchi possibili sfruttando sia il multiattacco che gli attacchi del guerriero, insomma fare più attacchi possibili

No hanno bilanciato il gioco in modo da evitare queste combo. Come non si possono fare più attacchi usando booming blade o green flame blade. Sono opzioni differenti. 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator
10 ore fa, Eowarar ha scritto:

Per esempio un personaggio licantropo avrebbe il multiattacco, se fosse guerriero di livello 5 avrebbe l'attacco extra, come funzionano insieme nell'attacco ?

A parte che già un personaggio licantropo è una roba molto al limiti (un misero trafiletto sul MM che non considera bene tutte le implicazioni ed è più pensato come approccio per consentire certe storie che altro) e potenzialmente terribilmente sbilanciata perché vorresti questo? Da dove sorge questo desiderio di PP?

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

A parte che già un personaggio licantropo è una roba molto al limiti (un misero trafiletto sul MM che non considera bene tutte le implicazioni ed è più pensato come approccio per consentire certe storie che altro) e potenzialmente terribilmente sbilanciata perché vorresti questo? Da dove sorge questo desiderio di PP?

Principalmente curiosità, e capire fin dove può spingersi la 5ed a livello di combo.

Link to post
Share on other sites
Il 5/6/2020 alle 01:58, Minsc ha scritto:

Guerriero di alto livello con action surge e 2 armi

Monaco con extra attack e raffica

Haste

Polymorph in qualcosa con tanti attacchi

I vari conjure per evocare fino a 8 bestie con gs basso

Quindi se fosse monaco avrebbe

Multiattacco + raffica 

che non ricordo da che livello la prende ma quindi andrebbe a 4 attacchi totali ?

Link to post
Share on other sites

A livello 5 ha di base 2 attacchi più uno senz'armi come azione bonus. Se usa un punto ki, diventano 2+2

Altri modi per fare molti attacchi (a distanza) è uno stregone con quicken spell e eldricht blast 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Eowarar ha scritto:

Quindi se fosse monaco avrebbe

Multiattacco + raffica 

che non ricordo da che livello la prende ma quindi andrebbe a 4 attacchi totali ?

No. Devi usare l’azione di attacco per usare la raffica non il multiattacco.

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

No. Devi usare l’azione di attacco per usare la raffica non il multiattacco.

Multiattacco come è da considerare allora in un round di combattimento ?

Link to post
Share on other sites
32 minutes ago, Eowarar said:

Multiattacco come è da considerare allora in un round di combattimento ?

Un'azione "Multiattacco", che è diversa dall'azione "Attacco", e quindi non permette di usare capacità che richiedono di aver effettuato l'azione di "Attacco" (come ad esempio l'attacco extra di Pole Arm Master, la raffica di colpi, l'attacco extra con la seconda arma in caso di attacchi con due armi, etc etc).

Comunque ha davvero poco senso provare a fare combo tra Multiattacco e abilità di un PG, è pensata chiaramente per non essere usata da PG.

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, bobon123 ha scritto:

Un'azione "Multiattacco", che è diversa dall'azione "Attacco", e quindi non permette di usare capacità che richiedono di aver effettuato l'azione di "Attacco" (come ad esempio l'attacco extra di Pole Arm Master, la raffica di colpi, l'attacco extra con la seconda arma in caso di attacchi con due armi, etc etc).

Comunque ha davvero poco senso provare a fare combo tra Multiattacco e abilità di un PG, è pensata chiaramente per non essere usata da PG.

Pero in multiattacco dice "Una creatura in grado di effettuare più attacchi nel suo turno possiede l'azione di multiattacco" quindi partendo dal fatto che può effettuare più attacchi perchè non ci si può aggiungere una raffica per esempio ? Cioè perchè non potrebbe essere intesa come una "evoluzione" dell'attacco  e quindi favorire tutto quello che favorirebbe un attacco qualsiasi ? Io nel manuale non trovo nulla che vieta questa "interpretazione", se mi sapete dire dove c'è scritto chiaramente che non sono scombabili sennò non capisco perchè non potrebbe essere anche come la vedo io. Giusto per capire perchè mi rimane sempre sto dubbio

Link to post
Share on other sites

Perché il regolamento non va interpretato, va solo letto visto che è scritto chiaramente e le azioni di attacco, multiattacco e attacco extra sono ben distinte. 

Fai prima a chiedere al tuo DM se cambia la regola e ti fa usare multiattacco insieme alla raffica di colpi, tanto se ti fa giocare un licantropo monaco significa che non è un problema per lui o per gli altri giocatori cambiare il regolamento

Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Eowarar said:

Pero in multiattacco dice "Una creatura in grado di effettuare più attacchi nel suo turno possiede l'azione di multiattacco" quindi partendo dal fatto che può effettuare più attacchi perchè non ci si può aggiungere una raffica per esempio ? Cioè perchè non potrebbe essere intesa come una "evoluzione" dell'attacco  e quindi favorire tutto quello che favorirebbe un attacco qualsiasi ? Io nel manuale non trovo nulla che vieta questa "interpretazione", se mi sapete dire dove c'è scritto chiaramente che non sono scombabili sennò non capisco perchè non potrebbe essere anche come la vedo io. Giusto per capire perchè mi rimane sempre sto dubbio

L' "azione di attacco" e "un attacco" sono cose diverse.

L' "azione di attacco", permette di fare "un attacco" (o più), ma tante altre cose permettono di fare "un attacco" (ad esempio un attacco di opportunità, o un trucchetto come booming blade), che però non sono "azione d'attacco" e quindi non permettono di attivare capacità che richiedono esplicitamente di aver usato la "azione d'attacco."

Ad esempio se usi la tua azione per lanciare l'incantesimo Booming Blade, questo ti permette di fare un attacco (come parte dell'azione). Ma se sei ad esempio un paladino con Attacco Extra, non potrai fare gli attacchi extra: questi richiedono di aver usato la "azione di attacco", mentre tu hai usato l'azione "lanciare un incantesimo". In entrambi i casi hai fatto degli attacchi, ma solo in un caso hai usato la "azione di attacco".

Nel tuo caso avresti usato l'azione "multiattacco", che è un'azione che ti permette di fare attacchi, ma non è la "azione di attacco".

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Minsc ha scritto:

Perché il regolamento non va interpretato, va solo letto visto che è scritto chiaramente e le azioni di attacco, multiattacco e attacco extra sono ben distinte. 

Fai prima a chiedere al tuo DM se cambia la regola e ti fa usare multiattacco insieme alla raffica di colpi, tanto se ti fa giocare un licantropo monaco significa che non è un problema per lui o per gli altri giocatori cambiare il regolamento

Ma io non sto analizzando multiattacco con attacco extra, io sto parlando dell'azione bonus (raffica di colpi) che verrebbe fatta spendendo del ki nel mio turno.
Perchè posso fare una qualsiasi azione e spendere punti ki e mi da un'azione bonus mentre non posso fare un multiattacco e spendere ki per fare una raffica ?
Se volessi fare multiattacco + spendere ki per fare "passo del vento" o "difesa paziente" , posso farlo o no ?
 

2 minuti fa, bobon123 ha scritto:

L' "azione di attacco" e "un attacco" sono cose diverse.

L' "azione di attacco", permette di fare "un attacco" (o più), ma tante altre cose permettono di fare "un attacco" (ad esempio un attacco di opportunità, o un trucchetto come booming blade), che però non sono "azione d'attacco" e quindi non permettono di attivare capacità che richiedono esplicitamente di aver usato la "azione d'attacco."

Ad esempio se usi la tua azione per lanciare l'incantesimo Booming Blade, questo ti permette di fare un attacco (come parte dell'azione). Ma se sei ad esempio un paladino con Attacco Extra, non potrai fare gli attacchi extra: questi richiedono di aver usato la "azione di attacco", mentre tu hai usato l'azione "lanciare un incantesimo". In entrambi i casi hai fatto degli attacchi, ma solo in un caso hai usato la "azione di attacco".

Nel tuo caso avresti usato l'azione "multiattacco", che è un'azione che ti permette di fare attacchi, ma non è la "azione di attacco".

Su reddit leggo questa cosa "Multiattack is an action, and so is the Attack action. You only get one action per round so you can use one or the other, but not both. For instance, as a brown bear you could use its Multiattack action to attack once with its claws (2d6+4) and once with its bite (1d8+4)."

Benissimo, quindi devo fare una delle due cose, e fin qui sono d'accordo, ma perchè non posso fare un'azione bonus che deriva da una cosa che mi viene garantita da tutt'altra meccanica ?

Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Eowarar said:

Ma io non sto analizzando multiattacco con attacco extra, io sto parlando dell'azione bonus (raffica di colpi) che verrebbe fatta spendendo del ki nel mio turno.
Perchè posso fare una qualsiasi azione e spendere punti ki e mi da un'azione bonus mentre non posso fare un multiattacco e spendere ki per fare una raffica ?
Se volessi fare multiattacco + spendere ki per fare "passo del vento" o "difesa paziente" , posso farlo o no ?

Non puoi fare una qualsiasi azione e spendere punti ki per fare la raffica. Puoi fare l'azione di attacco e poi spendere punti ki per fare la raffica. Non puoi fare la raffica se al tuo turno hai fatto un'altra azione. Ad esempio non puoi usare l'azione per fare Dash, e poi usare la raffica di colpi con l'azione bonus.

4 minutes ago, Eowarar said:

Su reddit leggo questa cosa "Multiattack is an action, and so is the Attack action. You only get one action per round so you can use one or the other, but not both. For instance, as a brown bear you could use its Multiattack action to attack once with its claws (2d6+4) and once with its bite (1d8+4)."

Benissimo, quindi devo fare una delle due cose, e fin qui sono d'accordo, ma perchè non posso fare un'azione bonus che deriva da una cosa che mi viene garantita da tutt'altra meccanica ?

Perché la raffica di colpi specifica "Immediatamente dopo aver effettuato l’azione Attaccare durante il tuo turno, puoi spendere 1 punto ki per effettuare due colpi disarmati come azione bonus." Se invece di fare l'azione Attaccare (Attack action) fai l azione Multiattack, non puoi usare la raffica di colpi.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Calabar
      Apro un nuovo argomento per discutere della questione del Budget di Azioni che era saltato fuori in un'altra discussione.
      In particolare vorrei partire dalla schematizzazione che avevo fatto:
      e della successiva risposta di @Alonewolf87
      perchè mi piacerebbe discutere di questi "errori", alcuni magari già contemplati, altri che potrebbero sfuggirmi e su cui approfondirei volentieri.
      Comincio io: ho scritto che, come gli altri tipi di azione, anche l'Azione Aggiuntiva ha uno slot singolo e quindi è possibile utilizzarne una sola per round/turno. Di questo però non ne sono del tutto sicuro, se l'ho letto non ricordo dove ma molto più probabilmente l'ho pensato semplicemente perchè ho esteso al regola anche a questo tipo di azione.
      Oltre i sei tipi sopra elencati ci sarebbero anche le attività minori (free flourish), che escludiamo dal discorso perchè non dovrebbero entrare a far parte del budget di azioni.
    • By Ceneno
      Ciao a tutti, sono un vecchio giocatore di d&d prima edizione poi di ad&d, recentemente passato alla 5e.
      Durante l'ultima sessione è nata una diatriba con il dm riguardo l'interpretazione della regola dell'azione bonus.
      Premetto che ho provato tramite la funzione ricerca a cercare una discussione sull'argomento, ma sono usciti molti risultati e nessuno che ha chiarito il nostro dubbio nello specifico. 
      Allora io sostengo che un incantesimo con tempo di lancio di una azione bonus sia da considerarsi come azione bonus, mentre il dm dice che deve essere qualche abilità o incantesimo a concedermi un'azione bonus e in quel caso poter sfruttare l'incantesimo (es parola guaritrice) come azione bonus, in mancanza di ciò questo viene utilizzato come azione normale. 
      Se qualcuno può aiutarmi, magari linkandomi anche la regola, sennò penso che potemmo discutere all'infinito... 
      Grazie 
    • By Dulotio
      Buonasera a tutti, ho un dubbio sull'attacco furtivo, o meglio sulla sulla sua utilizzabilità in combattimento.
      Fondamentalmente il bonus fornito dall'attacco furtivo (inizialmente 1d6) si applica quando il ladro colpisce un avversario al quale viene negato il modificatore Destrezza alla CA. Ciò avviene in varie ipotesi: quando è indifeso, quando è soggetto ad alcuni status (es. accecato), quando è in lotta e soprattutto quando viene colto alla sprovvista.
      è su quest'ultima condizione su cui vorrei concentrarmi, anche perché mi sembra anche l'ipotesi più frequente in combattimento. Mi chiedo, da Master, come dovrei gestire queste situazioni. Cioè come Mastero la conoscenza o meno della presenza del PG da parte di una creatura.
      Sino ad ora ho sempre utilizzato un metodo, ma 1 non so se è corretto, 2 il fatto che sino ad ora i furtivi andati a termine in questo modo sono molti pochi (vuoi per tiri sfortunati, vuoi per una build del pg bizzarra) che mi stanno sorgendo dei dubbi.
      Esempio: i pg entrano nell'atrio di un castello abbandonato, ci sono due file di colonne che arrivano al soffitto e ad impedire l'accesso alla porta successiva c'è una guardia
      Il ladro dice "Mi avvicino furtivamente alla colonna più vicina alla porta, tiro fuori la balestra e provo a colpire la guardia". Ottimo, se va a segno, trovandosi entro i 9 metri, è un furtivo.
      Questo è come ho gestito sino ad ora la situazione, ditemi se ho sbagliato: Ladro fa una prova di nascondersi, guardia fa una prova contrapposta di osservare. A seconda di come vada la prova contrapposta, saprò se la guardia prende coscienza della presenza del ladro nella stanza.
      è corretto? Consigli? perchè non so mi sembra una meccanica troppo svantaggiosa per il ladro, fondamentalmente la sua abilità di classe principale in fight dipende da una prova, e ci sono creature che ad osseravre o ascoltare hanno +15. Ora ok il ladro è furtivo e deve dedicarsi ad altre cose, avere tante abilità, utilizzare oggetti magici, ma praticamenteda un punto di vista prettamente melee ha solo il furtivo.
    • By Elia.bern
      Di recente ho avuto una discussione con il mio master sugli attacchi di opportunità e sulla portata, lui sostiene che la portata di un pg o un qualsiasi npc sia la sua velocità di movimento, mentre io penso sia la portata effettiva dell’arma (1,5m di solito), quello che volevo sapere è: per innescare un attacco di opportunità bisogna uscire dalla portata dell’arma dell’avversario o dalla sua area di movimento? Qualcuno potrebbe chiarirmi questo dubbio? Grazie in anticipo
    • By Bellerofonte
      Ordine di iniziativa standard:
      A un certo punto, immediatamente dopo 4, un alleato (Tholin) entra in battaglia teletrasportato, prendendo alla sprovvista i nemici. Da master, gli ho concesso un turno extra dato dalla sorpresa. Quindi solo per quel turno:
      e in quello successivo, avendo tirato di iniziativa >3
      Sono un po' nabbo con le meccaniche della 5e, è corretto oppure no?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.