Jump to content

Cambio delle regole


Manuel00
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, ieri ho avuto una discussione con il mio master perché ha cambiato la regola sullo stordimento, in pratica per stordire un avversario ora c'è una penalità di - 3 al tiro per colpire e si infliggono danni dimezzati, siamo in pratica tornati alla 3.5 . La mia opposizione sta nel fatto che così facendo è molto più difficoltoso usare questa manovra e invece di semplificare le cose si rischia che nessuno nel gruppo la utilizzi più visto che è molto più semplice pestare a sangue un nemico e quando si vede che sta lì lì per morire gli si lancia sonno. Voi cosa ne pensate? Mi interesserebbe sapere più opinioni 

Link to comment
Share on other sites


Partirei dal fatto che il regolamento non lo decide il master ma è il risultato di un’accordo tra tutti i membri del gruppo.

Qualsiasi membro del gruppo può proporre una modifica al regolamento ma la decisione dovrebbe essere presa insieme.

Detto questo, quando parli di stordire ti stai riferendo all’abilità del pugno stordente del Monaco?

Perché sui manuali base, master e giocatore, non mi pare ci sia un’opzione disponibile a tutti per stordire un’avversario. Se è una regola che avete introdotto voi e il master la vuole modificare o eliminare perché gli crea problemi magari dovreste ascoltarlo.

Edited by savaborg
Link to comment
Share on other sites

Penso intenda mettere K.O. senza uccidere.

Comunque concordo sul fatto che le regole debbano essere concordate tutti insieme e non solo dal master.

Inoltre mi sembra una regola un pò campata per aria, i malus numerici come questo solitamente non esistono in 5e, le uniche cose che ricordo che danno malus numerici sono sharpshooter e GWM, ma è un malus di -5 che equivale ad avere svantaggio (cosi come un +5 equivale ad avere vantaggio, sempre in termini numerici).

Quindi questo -3 mi pare inutile, il voler storidire qualcuno non implica meno precisione nel colpirlo. I danni dimezzati potrebbero starci...colpisci con l'elsa della spada anzichè la lama per stordirlo e fai meno danni per flavour. 

Consiglio comunque di discutere di questa cosa col tuo gruppo e il tuo master.

Edited by SamPey
Link to comment
Share on other sites

Quando si introduce una modifica al regolamento bisogna porsi due domande: che effetto si vuole ottenere? e: questo effetto piacerà al gruppo?

Visto che tu sei qua a lamentarti (giustamente) direi che la seconda domanda non è stata fatta a chi di dovere, e cioè voi, e a meno che per qualche motivo il tuo GM non intenda vietare i colpi non letali, direi che non si è posto neanche la prima.

L'unico effetto di questa modifica fatta completamente a caso è di soddisfare una immotivata pretesa di realismo (perché poi dovrebbe essere più difficile stordire che uccidere lo sa solo lui) con una regola che non c'entra nulla col resto del gioco.

Dite al vostro GM che deve mangiarne ancora un po' di minestra prima di fare 'ste alzate d'ingegno unilaterali, altrimenti tempo sei mesi e sicuro come l'oro rende letali i danni da caduta.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.